Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7572
Iscritto il: ven 28 set 2007 4:41

Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#1 Messaggio da Ferrovie.it » gio 08 nov 2018 10:22

Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041

SALUZZO (Cuneo) - Nella notte tra il 6 e il 7 novembre a Saluzzo, ribattezzata per l'occasione "Carcassonne", si sono svolte alcune riprese cinematografiche per la serie TV "Blood...
Ferrovie.it

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12253
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#2 Messaggio da sr » gio 08 nov 2018 10:42

Se ambientato in Francia e la produzione non è italiana, come mai girato in Italia e con materiale italiano? ::-?:

(E vero che anche Cassandra crossing era ambientato in Svizzera ...... :mrgreen: )
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

ssb
**
**
Messaggi: 2628
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#3 Messaggio da ssb » gio 08 nov 2018 11:53

Il materiale penso che interessi molto poco di che nazionalità sia, a meno che il regista sia “Burberoni il Regista Perfezionista”... l’Italia, costava meno? Era disponibile al momento giusto? Giravno altre scene in Italia? Ecc.

Avatar utente
Dispolok
**
**
Messaggi: 1208
Iscritto il: dom 06 mar 2005 1:24
Località: Monza

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#4 Messaggio da Dispolok » gio 08 nov 2018 13:08

Buono per la Fondazione. Però, da spettatore, ogni volta che vedo un errore grossolano dell'ambientazione di un film, perdo per un attimo il filo cioè l'errore mi richiama subito alla realtà e l'effetto piacevole della narrazione lo perdo. Mi capita anche se nel dialogo sento uno strafalcione che riguarda una materia che conosco bene.
Dispolok

ssb
**
**
Messaggi: 2628
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#5 Messaggio da ssb » gio 08 nov 2018 14:31

Ah indubbiamente, ma è una cosa che vale per tutti, il chimico quando vede le esplosioni, il pilota quando vede le manovre aeree, ecc, ecc. Fare un film rispettoso di ogni parametro “realistico” è semplicemente impossibile e/o indesiderabile. :ciao:

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17032
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#6 Messaggio da Ae 4/7 » gio 08 nov 2018 21:57

sr ha scritto:
gio 08 nov 2018 10:42
Se ambientato in Francia e la produzione non è italiana, come mai girato in Italia e con materiale italiano? ::-?:
Se non altro è corretto almeno lo scartamento, al contrario di altri film ambientati in Francia: https://youtu.be/8nZCiwtRK0I?t=105 :mrgreen: (malgrado ciò è uno dei miei film preferiti...)

(Invece nello sceneggiato Il voltamarsina c'era la stazione di Stabio camuffata da Lugano servita da una 640 delle FS trainante, mi par di ricordare, le vetture della Gottardbahn del Club del San Gottardo... :D )
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12253
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#7 Messaggio da sr » ven 09 nov 2018 9:31

ssb ha scritto:
gio 08 nov 2018 14:31
Ah indubbiamente, ma è una cosa che vale per tutti, il chimico quando vede le esplosioni, il pilota quando vede le manovre aeree, ecc, ecc. Fare un film rispettoso di ogni parametro “realistico” è semplicemente impossibile e/o indesiderabile. :ciao:
Comunque, dal punto della correttezza e fedeltà, ritengo che il film fatto meglio (che con gli "effetti speciali" dell'epoca era anche più difficile) fu "il treno" con Burt Lancaster! :wink:
Per chi (immagino pochi tra noi!!) non l'avesse ancora visto, lo cerchi e se lo goda! :wink:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Dispolok
**
**
Messaggi: 1208
Iscritto il: dom 06 mar 2005 1:24
Località: Monza

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#8 Messaggio da Dispolok » sab 10 nov 2018 19:43

Vero, pensavo proprio a quello. All'estremo opposto metterei Mission Impossible ma per quel tipo di film ogni assurdità va bene :lol: .
Dispolok

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#9 Messaggio da sandro.raso » sab 10 nov 2018 20:38

sr ha scritto:
gio 08 nov 2018 10:42
(E vero che anche Cassandra crossing era ambientato in Svizzera ...... :mrgreen: )

Se ci mettiamo ad elencare dettagliatamente tutte le assurdità ferroviarie che ci sono in Cassandra Crossing, passiamo il Natale qui. Il Paese in cui è stato girato mi sembra la cosa meno importante.

Comunque, dal punto della correttezza e fedeltà, ritengo che il film fatto meglio (che con gli "effetti speciali" dell'epoca era anche più difficile) fu "il treno" con Burt Lancaster!

Anche qui però che i nazisti non si accorgano che le stazioni francese sono state camuffate da stazioni tedesche (e poi dove hanno preso le targhe, le divise, i segnali e tutto il resto?) e che stanno tornando alla stazione di partenza, mi sembra proprio impossibile.
Un film drammatico, secondo me un po' più rispettoso della realtà ferroviaria, è invece "Il Colonnello Von Ryan". Ma anche qui, tra l'altro, la "Val Maloja" esiste ma non è mai stata percorsa da alcuna ferrovia, e quando il treno giunge al culmine il cartello proclama "Passo Malajo" anzichè Maloja. Almeno una parte delle riprese è stata effettuata, in realtà, in Cadore.
Immagine

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3611
Iscritto il: lun 13 set 2010 18:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#10 Messaggio da Lasimpònar » sab 10 nov 2018 21:38

Ricordo nello sceneggiato su Adriano Olivetti l'altoparlante che annunciava: "stazione di Aosta, coincidenza con treno per la Svizzera" … :shoot:
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Bill
**
**
Messaggi: 2591
Iscritto il: sab 05 feb 2005 17:15
Località: Veneto

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#11 Messaggio da Bill » dom 11 nov 2018 17:00

Immagine

ESCity81
**
**
Messaggi: 3934
Iscritto il: dom 11 ott 2009 18:56

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#12 Messaggio da ESCity81 » lun 12 nov 2018 9:47

Memorabile "infelici e contenti", dove Greggio e Pozzetto, alla stazione di Camogli (che non è la vera Camogli) prendono un treno per Sanremo....che arriva in direzione Spezia! :lol: :lol: . Se non ricordo male anche l'annuncio sbaglia l'ordine delle stazioni.

E comunque continuo a chiedermi: se viaggiavano in auto da Milano a sanrmo, perchè finiscono a Camogli?!?
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5408
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#13 Messaggio da sandro.raso » lun 12 nov 2018 10:00

Risposta parziamente OT, potrebbe essere come mie tre giovani (allora) conoscenti, di buona famiglia, ma svampitelle.
Con la Panda superaccessoriata che una di loro aveva ricevuto in regalo per il 18° compleanno, partirono da Chiavari per andare in vacanza in una seconda casa di una delle loro famiglie a Stresa.
Vennero fermate alla frontiera a Ventimiglia... e meno male che non c'era ancora Schengen sennò Dio solo sa dove andavano a finire!
Immagine

fab
**
**
Messaggi: 8766
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#14 Messaggio da fab » lun 12 nov 2018 10:04

ESCity81 ha scritto:
lun 12 nov 2018 9:47
Memorabile "infelici e contenti", dove Greggio e Pozzetto, alla stazione di Camogli (che non è la vera Camogli) prendono un treno per Sanremo....che arriva in direzione Spezia! :lol: :lol: . Se non ricordo male anche l'annuncio sbaglia l'ordine delle stazioni.

E comunque continuo a chiedermi: se viaggiavano in auto da Milano a sanrmo, perchè finiscono a Camogli?!?
Finiscono anche a Paraggi, che se non sbaglio viene citata. Quindi in qualche modo si presume che abbiano "vagabondato".

La stazione, come mi confermarono i forumisti di ponente, era Ospedaletti.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38913
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Riprese notturne a Saluzzo con la 940.041 | Del 08/11/18

#15 Messaggio da E412 » lun 12 nov 2018 11:21

Dispolok ha scritto:
sab 10 nov 2018 19:43
Vero, pensavo proprio a quello. All'estremo opposto metterei Mission Impossible ma per quel tipo di film ogni assurdità va bene :lol: .
Perché? Vuoi forse dirmi che non è usanza comune fare arrampicata sul fianco di un aereo in volo o infilarsi con l'elicottero in un tunnel? ::-?: ::-?:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti