Linee della Valle d'Aosta

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1591
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2311 Messaggio da Lirex » mer 13 giu 2018 16:48

In Gran Bretagna, che dall' anno prossimo può infischiarsene delle EN, il progetto Railbus va avanti.....

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7535
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2312 Messaggio da Cinghiale » gio 14 giu 2018 7:17

sr ha scritto:
mer 13 giu 2018 16:09
(omissis) ... A livello di orari e coincidenze han fatto di tutto per rendere il treno inutile.
Scelte al limite del criminale perseguite scientemente per anni ... (omissis)
Pratica messa in atto ogni qual volta si voglia affossare una linea perché la mafia stradale preme.

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11267
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2313 Messaggio da Grande Puffo » gio 14 giu 2018 7:54

Però se la mafia ferroviaria ti costringe ad usare un mezzo da 100 tonnellate e 2 uomini di equipaggio per spostare 30 persone è perfettamente logico che la Regione cerchi di affossare il servizio. Per questo dico che per le linee molto secondarie ci vuole una nuova mentalità di gestione.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7604
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2314 Messaggio da simplon » gio 14 giu 2018 8:06

"Derubricarle" a tranvia extraurbana, più o meno come il tram di Bergamo?
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11267
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2315 Messaggio da Grande Puffo » gio 14 giu 2018 8:41

Potrebbe essere, o comunque cambiare certe norme.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 348
Iscritto il: mer 20 lug 2016 20:41

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2316 Messaggio da Ugo Fantozzi » gio 21 giu 2018 14:56

sr ha scritto:
lun 23 apr 2018 9:49
http://www.lastampa.it/2018/04/21/aosta ... agina.html
UVP ha scritto:Sei le opere su cui Uvp punta. La prima è l’alta velocità in Valle, ossia il «Tgv Parigi-Aosta»: «Al di là della tratta ferroviaria Aosta/Pré-St-Didier - si legge nel programma - è praticabile un tunnel e relativo collegamento Bourg-St-Maurice/Pré-St-Didier, che completerebbe la tratta già esistente Paris/Bourg-St-Maurice».
In passato non c'era un progetto di collegamento? C'è qualche render in proposito? Non si potrebbe fare come a Breglio con i tornanti?

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2887
Iscritto il: mer 19 gen 2005 11:08
Località: Annecy

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2317 Messaggio da GT3.2 » gio 21 giu 2018 16:50

mah, a parte che con un tunnel di valico al Bianco hai almeno 300km di linee afferenti (tra i due lati) a binario unico e in parte diesel da ristrutturare. Ovvero da rifare

Ma bastano 3 secondi a guardare una carta per capire che da Pre St Didier, andare a Parigi via Bourg Saint Maurice é da manicomio. Il percorso da Bourg a Culoz via Moutiers, Albertville, Montmelian, Chambery é una fantastica Z che prende 155km per coprirne meno di 80 in linea d'aria

Se proprio si muore dalla voglia di fare un traforo ferroviario da pre st didier, non puo' essere che verso St. Gervais e da qui verso la piana di Ginevra
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7604
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2318 Messaggio da simplon » gio 21 giu 2018 17:50

In tutte le cose ci vuole una buona dose di realismo. Mettere ulteriore carne al fuoco, nel momento in cui tra l'altro la nuova Torino-Lione arranca, è una cosa fuori dalla logica. Chi metterebbe i soldi? Gli svizzeri (se la linea va da loro)? I francesi (se si va oltre il Bianco)? Pensare a un Tgv Parigi-Aosta è semplicemente ridicolo. Come osserva GT3.2, per rimanere solo in Italia, dovresti realizzare una linea ex novo Chivasso (o Torino)-Aosta per lo meno con le stesse caratteristiche della nuova Pontebbana.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
ing
**
**
Messaggi: 2466
Iscritto il: dom 21 dic 2003 16:49
Località: Cassandra Crossing

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2319 Messaggio da ing » gio 21 giu 2018 18:51

La Ferrovia Aosta-PSD era se non ricordo male gestita a spola, che è una modalità d'esercizio molto penalizzante per il modello d'esercizio.
Gli autobus invece non hanno vincoli, il che permette di offrire quasi gli orari desiderati dall'utenza.
C'è poi il notevole vantaggio di poter attestare le autocorse a Courmayeur o addirittura alla stazione della funivia del Monte Bianco, permettendo di intercettare anche qualche turista.
In Val di Fiemme/Fassa circolano addirittura gli autosnodati (pieni)

Con un po' di fantasia progettuale si può pensare di usare il sedime per una linea di tram alla Bergamo, ma direi che l'operazione non ha senso senza attestamento a Courmayeur e senza superare l'attuale impostazione a spola.
Berlusconi, illuminaci: datte foco!
Berlusconi: "Su di me lanciata spazzatura". Avranno capito che è un bidone

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 1996
Iscritto il: ven 29 dic 2006 17:57

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2320 Messaggio da Andmart » ven 22 giu 2018 8:32

A spola solo nell'ultimo pezzo, Pre' - Arvier. Tra Aosta e Pre' c'era il BCA.

Faccio inoltre presente che negli anni '90, ossia prima che si scassasse l'orario per risparmiare sui turni di macchine e personale, la linea garantiva comunque un servizio con cadenzamento orario quasi tutto il giorno.

Considerando che frequenze maggiori non avrebbero senso, direi che l'esercizio a spola dell'ultimo tratto non sia poi tutto questo problema.

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 348
Iscritto il: mer 20 lug 2016 20:41

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2321 Messaggio da Ugo Fantozzi » sab 23 giu 2018 17:30

GT3.2 ha scritto:
gio 21 giu 2018 16:50
Se proprio si muore dalla voglia di fare un traforo ferroviario da pre st didier, non puo' essere che verso St. Gervais e da qui verso la piana di Ginevra
Ed invece si parla di raddoppio del traforo del Monte Bianco :shoot:

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7604
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2322 Messaggio da simplon » sab 23 giu 2018 20:27

Non mi risulta.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 348
Iscritto il: mer 20 lug 2016 20:41

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2323 Messaggio da Ugo Fantozzi » dom 24 giu 2018 6:34

simplon ha scritto:
sab 23 giu 2018 20:27
Non mi risulta.
Chiusura Traforo Monte Bianco? Probabile, ma non prima di quattro anni”
Allo studio le soluzioni per gli imponenti interventi alla volta della galleria. Resta in piedi l’ipotesi del raddoppio
http://www.lastampa.it/2018/05/31/aosta ... emium.html

patrick
**
**
Messaggi: 1978
Iscritto il: mar 17 apr 2007 20:57

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2324 Messaggio da patrick » dom 24 giu 2018 11:07

Solo raddoppio stradale, come per il Frejus.

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11267
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2325 Messaggio da Grande Puffo » mer 27 giu 2018 13:14

simplon ha scritto:
gio 14 giu 2018 8:06
"Derubricarle" a tranvia extraurbana, più o meno come il tram di Bergamo?
Treni "no-frill" per riaprire linee poco usate.

viewtopic.php?f=54&t=42226
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti