Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

Commenta qui articoli, news e FOLD di Ferrovie On Line.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Ferrovie.it
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7332
Iscritto il: ven 28 set 2007 3:41

Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#1 Messaggio da Ferrovie.it » mer 02 mag 2018 11:10

Pilatus, la cremagliera più ripida del mondo

MONTE PILATUS (Svizzera) - A guardarlo da Lucerna, sembra vegliare sulla città, con la maestosità dei suoi 2.132 metri che non passa inosservata mentre passeggi per...
Ferrovie.it

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1593
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#2 Messaggio da Lirex » mer 02 mag 2018 11:24

Da vedere...., meglio in estate, e poi li vicino c'è anche una salita con la Rigi Bahn sul monte Rigi

krisu99
*
*
Messaggi: 265
Iscritto il: gio 05 feb 2009 15:32
Località: Innsbruck / Varese / Nizza

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#3 Messaggio da krisu99 » mer 02 mag 2018 11:43

Articolo interessante ed informativo.
Pero, se la sua presenza e data ad un "invito" (o di più...) dell'autore da parte di Svizzera Turismo, gradirei saperlo esplicitamente.
Presentazione, grafica ecc. non si distinguono da altri articoli, articoli FOL che sempre gradisco con tanto piacere. Mescolarci dentro pubblicità fa un’impressione un po’ amara…

Per l'A/R sul Pilatus in cremagliera si sborsano 72 franconi...

Da http://www.difesadellinformazione.com/2 ... ornalista/
In particolare, l’art. 4, comma 1°, vuole [la pubblicità] “chiaramente riconoscibile come tale” e, con specifico riferimento alla pubblicità a mezzo stampa, “distinguibile dalle altre forme di comunicazione al pubblico, con modalità grafiche di evidente percezione”. In pratica, va scongiurato il rischio di commistione tra pubblicità e informazione.

..ma forse sbaglio io :-)

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12035
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#4 Messaggio da sr » mer 02 mag 2018 11:53

La didascalia ad una foto più o meno a 2/3 dell'articolo recita:
Due automotrici in viaggio verso Alpnachstad viste da un treno appena partito dal Pilatus-Kulm
Quindi sembrerebbe che ci siano più treni in contemporanea nello stesso senso di marcia, però a inizio articolo la didascalia di un'altra foto recita:
La stazione di Amsigen a 1.359 metri di altezza, unico punto della Ferrovia del Pilatus dove è possibile effettuare incrocio
Quindi vuol dire che partono più treni e si accodano sul binario di incrocio della stazione intermedia?

Certo che deve fare una bella impressione dall'alto vedere la linea che scende. Li controllano spesso i freni? ::-?:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1593
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#5 Messaggio da Lirex » mer 02 mag 2018 12:26

Quando sono andato io c'erano due treni che partivano uno dietro l' altro, tenendosi in contatto via radio, quando si arrivava all' incrocio, fatto con scambi traslanti, i due treni sia accodavano in modo da liberare la sezione a valle.
Fuori dalla stazione a valle c'è un monumento che fa vedere come è fatta la cremagliera a denti orizzontali. Quando si arriva alla stazione a monte, se la giornata è bella, è veramente spettacolare, io ricordo il panettone del Rigi di fronte, tutto verde con le mucche col freno a mano e con i binarietti della cremagliera che arrivano fino quasi in cima

simplon
**
**
Messaggi: 7614
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#6 Messaggio da simplon » mer 02 mag 2018 15:07

krisu99 ha scritto:
mer 02 mag 2018 11:43

Per l'A/R sul Pilatus in cremagliera si sborsano 72 franconi...
1) la tariffa va messa in relazione con il costo della vita in Svizzera;
2) non si tratta di una ferrovia a servizio dei pendolari, ma di un impianto prettamente turistico. Per fare un parallelo, lo SkyWay del Monte Bianco da Pontal (Courmayeur) a Punta Helbronner costa 49 euro.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
cf
**
**
Messaggi: 2059
Iscritto il: lun 01 mag 2006 10:18
Località: Berna - Ticino (Svizzera)
Contatta:

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#7 Messaggio da cf » mer 02 mag 2018 15:23

Il prezzo 72 franchi è destinato soprattutto ai turisti.
La maggioranza degli svizzeri (ossia coloro che hanno un AG o il 1/2 prezzo) paga 36 franchi. Senza contare che i bambini viaggiano gratis se accompagnati dai genitori o dai nonni (se questi dispongono dell'apposita tessera).
CF
L'altro dì andando a Cevi...

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16895
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#8 Messaggio da Ae 4/7 » mer 02 mag 2018 17:12

E c'è sempre la via alternativa, indicata in rosso: https://s.geo.admin.ch/7a4cf99164 (applicata, da ultimo, all'altrettanto non economico Monte Generoso). :mrgreen:
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4393
Iscritto il: mar 19 dic 2006 0:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#9 Messaggio da Wilhem275 » gio 03 mag 2018 8:42

Anche molti turisti arrivano là con in tasca l'equivalente di un mezzo prezzo.

Ricordo anche io diversi treni in circolazione nello stesso senso di marcia, che si accodavano negli incroci :)


Comunque giro davvero notevole.
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 1998
Iscritto il: ven 29 dic 2006 17:57

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#10 Messaggio da Andmart » gio 03 mag 2018 9:37

Lirex ha scritto:
mer 02 mag 2018 12:26
Quando sono andato io c'erano due treni che partivano uno dietro l' altro, tenendosi in contatto via radio, quando si arrivava all' incrocio, fatto con scambi traslanti, i due treni sia accodavano in modo da liberare la sezione a valle.
Lo fanno anche sul Generoso. E lo fanno anche in salita a 25km/h!

Quando l'ho visto la prima volta ho commentato: bisogna portarci in gita un modo o nell'altro mezza dirigenza di ANSF, magari cambiano approccio!!!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38057
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#11 Messaggio da E412 » gio 03 mag 2018 10:13

Dichiarando guerra alla Svizzera? :sofa:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12035
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#12 Messaggio da sr » gio 03 mag 2018 10:27

Se quelli dell'Ansf, vedendo come all'estero gestiscono il traffico ferroviario, salgono in cattedra ed iniziano a tacciarli di stragisti, è facile che sia la Svizzera a dichiarare guerra all'Italia.
E troverebbe subito molti alleati tra le altre nazioni europee che pur di impedire che il virus ANSF si spanda per il continente paralizzando il traffico ferroviario, sarebbero disposti a tutto!
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 1998
Iscritto il: ven 29 dic 2006 17:57

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#13 Messaggio da Andmart » gio 03 mag 2018 11:33

Considerando anche che ANSF scrive periodicamente ad ERA proponendole di adottare a livello europeo norme più rigide ed in stile italiano...

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12035
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#14 Messaggio da sr » gio 03 mag 2018 11:53

Ecco, appunto! :roll:

Mi verrebbe quasi da pensarla come Cinghiale sulla storia della mafia stradale...... ::-?:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38057
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Pilatus, la cremagliera più ripida del... | Del 02/05/18

#15 Messaggio da E412 » gio 03 mag 2018 12:04

Ma no. E' solo burocraziofilia conclamata e paraculaggine acuta.
L'amore per le risme di carta, per l'odore del toner, per le procedure che spieghino procedure per le procedure che analizzano le procedure...in certi posti, tra cui l'Italia, è considerato meglio del sesso, ma non crediate che altrove siano del tutto immuni al suo fascino :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti