[ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
dlf77
*
*
Messaggi: 209
Iscritto il: sab 24 ott 2009 11:06

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#436 Messaggio da dlf77 » gio 24 ago 2017 9:28

Sono in corso importanti lavori nella stazione di Corigliano. Da domenica 10 settembre verrà riattivato il servizio da Catanzaro Lido a Sibari.

http://www.ferrovieincalabria.it/index. ... italia-rfi

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4729
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#437 Messaggio da RegioAV » gio 24 ago 2017 9:53

Ma non era tutta una finta?
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
ic534
*
*
Messaggi: 371
Iscritto il: mer 03 apr 2013 13:28

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#438 Messaggio da ic534 » gio 24 ago 2017 15:04

si va verso il rango C, ma se la linea rimane a trazione diesel sarà sempre limitata in quanto i mezzi a disposizione hanno una velocità max di 130 km/h. In alcuni punti della linea già in rango B si potrebbe andare a 140 o 150 km/h.

dlf77
*
*
Messaggi: 209
Iscritto il: sab 24 ott 2009 11:06

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#439 Messaggio da dlf77 » mer 06 set 2017 12:16

Il servizio non sarà riattivato domenica 10 settembre, ma domenica primo ottobre a causa di un cedimento parziale della volta nella galleria Cutro. In totale dall'inizio dei lavori sono stati rinnovati 40 km di binari, con adeguamento del Piano Regolatore Generale delle stazioni di Corigliano e Calopezzati.

http://www.ilcirotano.it/2017/09/06/sar ... nzarolido/

dlf77
*
*
Messaggi: 209
Iscritto il: sab 24 ott 2009 11:06

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#440 Messaggio da dlf77 » lun 02 ott 2017 11:16

Riattivato domenica primo ottobre il servizio sulla ferrovia Jonica; conclusa la prima fase di lavori tra Sibari e Catanzaro Lido.

http://www.lameziainstrada.com/copertin ... nzaro-lido

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4729
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#441 Messaggio da RegioAV » lun 02 ott 2017 21:18

Il presidente Oliverio ha manifestato grande apprezzamento per il lavoro svolto e ha ringraziato tutte le maestranze impegnate, che fanno ben sperare per i risultati da raggiungere entro il 2019 per l’intera tratta ferroviaria con il profondo rinnovamento del sistema ferroviario e per migliorare i servizi sia in termini di tempi di percorrenza sia di accessibilità.
Oliviero lo sa che i risalutati dipenderanno tutti da se stesso?
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

dlf77
*
*
Messaggi: 209
Iscritto il: sab 24 ott 2009 11:06

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#442 Messaggio da dlf77 » mer 04 ott 2017 9:33

In questo articolo si precisano alcuni interventi effettuati sulla Jonica, tra i quali sono interessanti: predisposizione di alcune stazioni all'ingresso contemporaneo di due treni incrocianti e abbassamento del piano del ferro nelle gallerie.
A mio avviso un'eventuale elettrificazione della linea potrebbe costare intorno ai 120 milioni di euro.

http://www.catanzaroinforma.it/notizia1 ... dSNHrhGSSo

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2242
Iscritto il: mar 29 lug 2008 15:59
Località: Milano

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#443 Messaggio da spiff » lun 05 mar 2018 9:51

ci siamo persi qualche importante novità sulla ferrovia jonica

http://www.ferrovieincalabria.it/index. ... to-storico

posto che sono d'accordo con tutti quelli che diranno che si può avere un ottimo servizio anche senza linea elettrificata, e che tra i lavori in corso mi sembrano più importanti quelli su binari, pl e piani di stazione vari, spero che l'elettrificazione porterà vantaggi al servizio inserendolo nella rete nazionale (non mi sembra male l'idea di servizi da roma via lamezia - catanzaro) e sovraregionale attestando i treni jonici a bari e non più a taranto (cosa che immagino ne aumenterebbe l'attrattività). comunque io spero di vedere sensibili miglioramenti al servizio anche prima dell'elettrificazione totale visto che mi pare i lavori al binario siano destinati a concludersi prima.

Avatar utente
Embedded
*
*
Messaggi: 691
Iscritto il: sab 12 mag 2007 12:39
Località: Girovagante

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#444 Messaggio da Embedded » gio 08 mar 2018 15:51

L'ennesima promessa?
Speriamo di no...
Einigkeit und Recht und Freiheit.

Avatar utente
D 445
*
*
Messaggi: 368
Iscritto il: ven 02 gen 2004 19:14
Località: Milano-Corigliano...

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#445 Messaggio da D 445 » dom 11 mar 2018 16:07

spiff ha scritto:
lun 05 mar 2018 9:51
ci siamo persi qualche importante novità sulla ferrovia jonica

http://www.ferrovieincalabria.it/index. ... to-storico

posto che sono d'accordo con tutti quelli che diranno che si può avere un ottimo servizio anche senza linea elettrificata, e che tra i lavori in corso mi sembrano più importanti quelli su binari, pl e piani di stazione vari, spero che l'elettrificazione porterà vantaggi al servizio inserendolo nella rete nazionale (non mi sembra male l'idea di servizi da roma via lamezia - catanzaro) e sovraregionale attestando i treni jonici a bari e non più a taranto (cosa che immagino ne aumenterebbe l'attrattività). comunque io spero di vedere sensibili miglioramenti al servizio anche prima dell'elettrificazione totale visto che mi pare i lavori al binario siano destinati a concludersi prima.
Sicuramente l'elettrificazione permetterà di dare un senso ai lavori (già in corso) di adeguamento a rango C, considerato che il materiale Diesel attualmente circolante non supera i 130Km/h. Sul miglioramento dei servizi prima dell'elettrificazione, purtroppo sta tutto in capo alla Regione; fintanto che non si procederà con una revisione seria del trasporto su gomma, eliminando i doppioni e razionalizzando il tutto, non credo si potrà andare molto lontano. Sullo scenario post-elettrificazione, sicuramente cadranno gli attuali alibi di impossibilità a far circolare treni a lunga percorrenza, bisognerà vedere se la politica locale sarà abbastanza forte (e se avrà voglia) da spingere verso questa direzione o meno.
Embedded ha scritto:
gio 08 mar 2018 15:51
L'ennesima promessa?
Speriamo di no...
Mah, la delibera del CIPE sembra reale, poi ovvio che finchè il lavoro non verrà effettuato e messo in opera, potrà succedere di tutto e di più.
"... Nui simu 'nta la terra di li hjuri, la mamma di l'arangi e di l'allivi..."
U salutu - TaranProject - Mimmo Cavallaro & Cosimo Papandrea

Avatar utente
Embedded
*
*
Messaggi: 691
Iscritto il: sab 12 mag 2007 12:39
Località: Girovagante

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#446 Messaggio da Embedded » lun 12 mar 2018 11:03

D445 concordo con la tua analisi, purtroppo la TE non risolve (gli eventuali) problemi di capacita'.
Con la recente delibera per la fusione tra Corigliano e Rossano sta per nascere la 3 (o 4 citta') calabrese, anche se in realta' l'area urbana esiste ed e' preesistente alla delibera stessa; in una simile situazione sarebbe auspicabile un'intensificazione dei servizi ferroviari in tutta la Jonica Nord, tra CZ/KR per CS via Sibari.
Il binario unico, se si inserisce anche la LP, limita questa possibilita' come ben sappiamo, lo so che siamo in Fantaferrovia (perche' e' l'Italia), altrove, quantomeno qua in Germania, il tronco CZ-Sibari verrebbe raddoppiato in TD.
Einigkeit und Recht und Freiheit.

Avatar utente
scaledifuoco
**
**
Messaggi: 2639
Iscritto il: mer 16 mar 2005 15:30
Località: Terni
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#447 Messaggio da scaledifuoco » lun 12 mar 2018 11:13

Vediamo anche cosa succederà anche a livello di servizi infraregionali, visto che recentemente gli assessori di Calabria, Basilicata e Puglia avevano manifestato una convergenza nel ricucire i servizi sulla Jonica Nord tra Taranto e Sibari che ad oggi, IC a parte, sono inesistenti.

Ecco, anche li, registrare una convergenza e ripristinare qualcosa su Cs - Ta e Cz - Kr - Ta non sarebbe male. Anche in quest'ottica, in futuro, una eventuale elettrificazione su un Cz- Ta (che iniziano ad essere 295 km, come Roma - Ancona) non sarebbe male.

Sul discorso Corigliano - Rossano.

Lo dico da tempo, bisogna superare un attimo la logica della linee ottocentesche: il servizio così costruito è despersivo e non efficiente. Salire in treno, dover cambiare dopo poco a Sibari, prenderne un altro (che peraltro non è sempre nemmeno in coincidenza) ammazza la clientela, che prende il bus.

Ma se si facesse una modesta bretella che collega Thurio alla ex stazione di Cassano allo Jonio ... e ci fossero dei servizi diretti CS - Corigliano - Rossano con un minimo di cadenzamento, la gente di dimenticherebbe di cosa sono i bus perché a quel punto gli taglieresti le gambe.

Spesso si sognano opere faraoniche quando con modesti interventi infrastrutturali puoi razionalizzare l'esistente.
In servizio sul Piccolo Gottardo Umbro
Abilitato alla circolazione sul Pollino
Linea (AV) Lioni - Avellino ;-)

Avatar utente
Embedded
*
*
Messaggi: 691
Iscritto il: sab 12 mag 2007 12:39
Località: Girovagante

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#448 Messaggio da Embedded » lun 12 mar 2018 14:14

Null'altro da aggiungere :D
Einigkeit und Recht und Freiheit.

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2242
Iscritto il: mar 29 lug 2008 15:59
Località: Milano

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#449 Messaggio da spiff » mer 14 mar 2018 14:15

scaledifuoco ha scritto:
lun 12 mar 2018 11:13
Vediamo anche cosa succederà anche a livello di servizi infraregionali, visto che recentemente gli assessori di Calabria, Basilicata e Puglia avevano manifestato una convergenza nel ricucire i servizi sulla Jonica Nord tra Taranto e Sibari che ad oggi, IC a parte, sono inesistenti.

Ecco, anche li, registrare una convergenza e ripristinare qualcosa su Cs - Ta e Cz - Kr - Ta non sarebbe male. Anche in quest'ottica, in futuro, una eventuale elettrificazione su un Cz- Ta (che iniziano ad essere 295 km, come Roma - Ancona) non sarebbe male.
non sono esperto della zona e dei flussi di traffico esistenti, ma suppongo che aver praticamente isolato la linea da due città come taranto e bari (fatte salve le due coppie ic) comporti un bel calo di utenza anche sulla tratta a ovest di sibari.

Avatar utente
scaledifuoco
**
**
Messaggi: 2639
Iscritto il: mer 16 mar 2005 15:30
Località: Terni
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Taranto - Reggio Calabria ("Jonica") (3)

#450 Messaggio da scaledifuoco » mer 14 mar 2018 18:06

Supponi bene. Sibari ormai è un nodo spuntato, a parte qualche corsetta su Cosenza è rimasto il nulla e i due ic che cmq fanno la jonica. Chiaro che gli effetti poi si vedono a cascata.
In servizio sul Piccolo Gottardo Umbro
Abilitato alla circolazione sul Pollino
Linea (AV) Lioni - Avellino ;-)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti