Prova sull'uso del tasto citazione

Prova qui il funzionamento del forum.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Errante
^_^
^_^
Messaggi: 11
Iscritto il: dom 18 feb 2018 20:04

Prova sull'uso del tasto citazione

#1 Messaggio da Errante » mer 28 feb 2018 20:20

In matematica, qual'è l'eguaglianza tra due espressioni algebriche che si verifica solo per particolari valori attribuiti alle variabili ( incognite )?
In matematica, qual'è la disuguaglianza fra espressioni algebriche valida solo per alcuni valori (o intervalli di valori) delle incognite o di alcuni parametri presenti in tali espressioni?
Qual'è l'esponente della potenza al quale bisogna elevare un numero costante (o base ) per ottenere un determinato numero?

Errante
^_^
^_^
Messaggi: 11
Iscritto il: dom 18 feb 2018 20:04

Re: Prova sull'uso del tasto citazione

#2 Messaggio da Errante » mer 28 feb 2018 20:23

Errante ha scritto:
mer 28 feb 2018 20:23
In matematica, qual'è l'eguaglianza tra due espressioni algebriche che si verifica solo per particolari valori attribuiti alle variabili ( incognite )?
In matematica, qual'è la disuguaglianza fra espressioni algebriche valida solo per alcuni valori (o intervalli di valori) delle incognite o di alcuni parametri presenti in tali espressioni?
Qual'è l'esponente della potenza al quale bisogna elevare un numero costante (o base ) per ottenere un determinato numero?
1) L'Equazione
2) La Disequazione
3) Il logaritmo
Ultima modifica di Errante il mer 28 feb 2018 21:07, modificato 1 volta in totale.

Errante
^_^
^_^
Messaggi: 11
Iscritto il: dom 18 feb 2018 20:04

Re: Prova sull'uso del tasto citazione

#3 Messaggio da Errante » mer 28 feb 2018 20:29

Errante ha scritto:
mer 28 feb 2018 20:23
In matematica, qual'è l'eguaglianza tra due espressioni algebriche che si verifica solo per particolari valori attribuiti alle variabili ( incognite )?
L'Equazione
Errante ha scritto:
mer 28 feb 2018 20:23
In matematica, qual'è la disuguaglianza fra espressioni algebriche valida solo per alcuni valori (o intervalli di valori) delle incognite o di alcuni parametri presenti in tali espressioni?
La Disequazione
Errante ha scritto:
mer 28 feb 2018 20:23
Qual'è l'esponente della potenza al quale bisogna elevare un numero costante (o base ) per ottenere un determinato numero?
Il Logaritmo
Ultima modifica di Errante il mer 28 feb 2018 21:07, modificato 1 volta in totale.

Errante
^_^
^_^
Messaggi: 11
Iscritto il: dom 18 feb 2018 20:04

Re: Prova sull'uso del tasto citazione

#4 Messaggio da Errante » mer 28 feb 2018 20:33

Errante ha scritto:
mer 28 feb 2018 20:23
Errante ha scritto:
mer 28 feb 2018 20:23
In matematica, qual'è l'eguaglianza tra due espressioni algebriche che si verifica solo per particolari valori attribuiti alle variabili ( incognite )?
In matematica, qual'è la disuguaglianza fra espressioni algebriche valida solo per alcuni valori (o intervalli di valori) delle incognite o di alcuni parametri presenti in tali espressioni?
Qual'è l'esponente della potenza al quale bisogna elevare un numero costante (o base ) per ottenere un determinato numero?
1) L'Equazione
2) La Disequazione
3) Il logaritmo
Confermo
Ultima modifica di Errante il mer 28 feb 2018 21:08, modificato 1 volta in totale.

Errante
^_^
^_^
Messaggi: 11
Iscritto il: dom 18 feb 2018 20:04

Re: Prova sull'uso del tasto citazione

#5 Messaggio da Errante » mer 28 feb 2018 20:37

@Errante in verità queste affermazioni sono vere solo se si usano i postulati della "matematica classica", se cambi i postulati potrebbero non essere sempre vere queste affermazioni...

Errante
^_^
^_^
Messaggi: 11
Iscritto il: dom 18 feb 2018 20:04

Re: Prova sull'uso del tasto citazione

#6 Messaggio da Errante » mer 28 feb 2018 21:02

Alighieri Dante ha scritto:
mer 28 feb 2018 20:37
"Per me si va ne la città dolente,
per me si va ne l’etterno dolore,
per me si va tra la perduta gente.

Giustizia mosse il mio alto fattore:
fecemi la divina podestate,
la somma sapienza e ’l primo amore.

Dinanzi a me non fuor cose create
se non etterne, e io etterno duro.
Lasciate ogne speranza, voi ch’intrate".

[...]

Finito questo, la buia campagna
tremò sì forte, che de lo spavento
la mente di sudore ancor mi bagna.

La terra lagrimosa diede vento,
che balenò una luce vermiglia
la qual mi vinse ciascun sentimento;

e caddi come l’uom cui sonno piglia
Terra Luna Venere Marte Giove Titanio Saturno
Sono D'accordo, ma secondo me la metro B è peggio :sofa: :sofa: :sofa:
Ok la smetto, ho imparato ad utilizzare questa funzione
e forse ho già infranto parecchie regole di questo forum
Ultima modifica di Errante il mer 28 feb 2018 21:04, modificato 1 volta in totale.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti