[ Palermo ] Tram

Il forum sui tram.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
gbelogi
**
**
Messaggi: 5388
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [ Palermo ] Tram

#61 Messaggio da gbelogi » sab 02 gen 2016 22:38

Ringrazio in anticipo per i futuri video. Per ora i tram Flexity già li invidio, perchè il tram del vicino è sempre più verde.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
E656 Caimano
*
*
Messaggi: 332
Iscritto il: gio 02 ago 2007 17:42
Contatta:

Re: [ Palermo ] Tram

#62 Messaggio da E656 Caimano » dom 03 gen 2016 8:15

Al momento sono state create le linee per unire le periferie ai nodi di interscambio più importanti (tra i quali la Stazione Centrale e Notarbartolo per poter fare in futuro, con l'apertura del Passante Ferroviario, Tram+Treno), ma in futuro (già in progetto) saranno ampliate le varie linee lungo tutta la città! :wink:
e623 ha scritto:Non conosco bene Palermo, ma ho dato un'occhiata alla mappa
e ho una domanda: perchè il tram rimane fuori dal centro?

gbelogi
**
**
Messaggi: 5388
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [ Palermo ] Tram

#63 Messaggio da gbelogi » dom 03 gen 2016 10:07

Quindi se ho capito bene tutte le linee riportate qui sono effettivamente funzionanti:

https://it.wikipedia.org/wiki/Rete_tran ... di_Palermo

Dove si trovano i depositi? Le linee sono raccordate in qualche modo? Ci sono in rete i progetti di massima delle future linee?
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
E656 Caimano
*
*
Messaggi: 332
Iscritto il: gio 02 ago 2007 17:42
Contatta:

Re: [ Palermo ] Tram

#64 Messaggio da E656 Caimano » dom 03 gen 2016 11:44

Proprio così, sono tutte e 4 funzionanti e attive! I Depositi si trovano a Roccella (per la Linea 1 non raccordata con altre linee) mentre in Via Castellana per le Linee 2-3-4 (raccordate tra di loro). Per quanto riguarda i progetti, qualora dovessi trovare qualcosa la pubblicherò senz'altro! :wink:

:ciao:

Avatar utente
E656 Caimano
*
*
Messaggi: 332
Iscritto il: gio 02 ago 2007 17:42
Contatta:

Re: [ Palermo ] Tram

#65 Messaggio da E656 Caimano » sab 30 gen 2016 19:26

Oggi, primo mese dall'avvio del Tram. Ecco il comunicato stampa del Comune di Palermo:

Palermo – Oggi il sistema tranviario di Palermo festeggia il primo mese di attività, con numeri da record.

Sono stati oltre 75.000 i chilometri percorsi, trasportando oltre 250.000 passeggeri (220.000 obliterazioni a bordo delle vetture del tram, oltre abbonati e utenti che hanno usufruito di biglietti obliterati su altre vetture). Anche se, come è noto, si sono verificati numerosi atti vandalici a danno delle macchinette emettitrici, sono stati 72.000 i titoli di viaggio emessi da queste ultime, che saranno presto reinstallate I controlli effettuati a borso del tram dal personale AMAT sono stati poco più di 160.000, rilevando che solo una percentuale irrisoria (inferiore all’0,05%) dei passeggeri era sprovvisto di titolo di viaggio.

Ultimo dato importante è quello relativo alle corse effettuate, pari ad oltre l’85% di quelle programmate. Un dato eccezionale anche se si considera che le corse non effettuate sono state dovute a fattori esterni al sistema. I motivi del salto delle corse sono stati infatti la sosta di autovetture sui binari, il mancato rispetto dei semafori da parte degli automobilisti, un caso di incidente con un’automobile. Nessuna assenza del personale si è registrata durante questo mese.

Infine, come già riportato ieri, solo un guasto ha interessato una vettura, che è stata rimorchiata al deposito di Roccella dove è stata eseguita una riparazione immediata rimettendo la stessa vettura in servizio sulla linea 1. Analoga velocità della riparazione era stata riscontrata in occasione di un incidente che ha coinvolto una vettura della linea 4 che si era scontrata con un automobile. Anche in quel caso, la vettura incidentata è tornata in servizio il giorno dopo il sinistro.

“I palermitani hanno scoperto e apprezzano tantissimo questo nuovo mezzo di trasporto pubblico – afferma il Sindaco Leoluca Orlando – e mostrano il proprio gradimento con il più semplice ed ovvio dei gesti: il pagamento del biglietto. Tutta l’AMAT ha risposto con entusiasmo ed orgoglio all’avvio del sistema tranviario che è già divenuto l’elemento trainante di una rinascita dell’azienda, di cui sono parte integrante anche la riorganizzazione del sistema su gomma e l’implementazione di servizi integrati ed intermodali sempre più efficienti. A Palermo – conclude il Sindaco – si delinea sempre più e sempre meglio quel sistema integrato del trasporto pubblico che finalmente si pone come vera alternativa all’uso, anzi all’abuso del mezzo privato.”

hornet75
*
*
Messaggi: 128
Iscritto il: gio 14 dic 2017 15:23
Località: Palermo
Contatta:

Re: [ Palermo ] Tram

#66 Messaggio da hornet75 » dom 17 dic 2017 20:00

Tiro un pochino su questo argomento perchè ci sono delle novità:

3 nuove linee tram

7 dicembre 2017
PALERMO. «Da questo momento in poi non si torna più indietro. Questi rappresentano i nuovi “tatuaggi” della città di Palermo, perché di fatto cambierà radicalmente la fisionomia della città». Ha perfettamente sintetizzato così il presidente dell’Ordine degli ingegneri di Palermo, Vincenzo Di Dio, la mossa strategica della Giunta Orlando di procedere con la progettazione di 3 nuove linee di tram.

La famigerata “cura del ferro” voluta dal ministro Delrio e il “Patto per Palermo” tra Renzi e Orlando garantiscono la copertura economica della nuova rivoluzione dei trasporti in città. Oggi all’ex Chiesa di San Mattia al Noviziato dei Crociferi si è insediata la Commissione del «Concorso di Idee e Progettazione del “Sistema tram Palermo – fase II”, Progetto generale e Progetto I stralcio». Sono pervenute in tutto 9 buste, tutte rigorosamente in forma anonima.

La commissione giudicatrice del concorso è composta: dall’architetto Mario Li Castri (presidente), da Renato Lamberti (classe 1943, Direttore del Dipartimento di Ingegneria dei Trasporti dell’Università di Napoli), Alessandro Solidoro (revisore legale nato a Torino, classe 1961), Agostino Cappelli (ingegnere romano, classe 1949, docente ordinario di Ingegneria dei Trasporti dal 1994 allo IUAV di Venezia). Assente Mario Cucinella (architetto palermitano, classe 1960, esperto in progettazione ambientale e sostenibilità) sostituito dal commissario supplente prof. Stefano Ricci (La Sapienza di Roma) collegato in video conferenza. Segretario della commissione di gara il Dott. Intravaia.

Per il sindaco Orlando «c’è una visione nuova che ha scelto la mobilità come carta d’identità della città di Palermo. Una scelta visionaria per coniugare innovazione e trasporti, seguendo la “cura del ferro” del ministro Delrio e il “Patto del Palermo”, puntiamo sul tram. Il 20 aprile 2018 è la data in cui avremo lo studio validato. Andremo in gara d’appalto entro gennaio 2019».


Presente anche il rettore dell’Università di Palermo, Fabrizio Micari il quale ha sottolineato l’importanza di queste nuove linee in quanto «una finalmente arriverà in via Ernesto Basile servendo così il Campus. Inoltre, grazie al passante ferroviario si crea l’intermodalità dei trasporti e il mio obiettivo sarà – annuncia – la chiusura del viale della cittadella universitaria alle auto. Metteremo navette elettriche in viale delle Scienze». Per il noto docente di architettura Maurizio Carta, «si scrive bando per il tram, si legge nuova idea di città. La mobilità da individuale diventa collettiva. Per questo concorso c’è stato un processo partecipativo ampio». Il bando infatti è stato pubblicato anche sul portale concorrimi.it

Ma quali saranno le prossime tappe? Il prossimo 22 gennaio 2018 la selezione vera e propria di queste idee: da 9, ne saranno scelte le migliori 5 proposte. Il vincitore del concorso riceverà un premio di 100.000 euro mentre la proprietà del progetto resterà del Comune di Palermo. Il vincitore potrà avere affidato l’incarico per la redazione del progetto definitivo, nonché l’incarico di coordinatore della sicurezza e direttore dei lavori in fase di esecuzione. Nel caso in cui accettasse l’incarico, non sarà corrisposto il premio di 100 mila euro relativo al bando di progettazione. Al 2° classificato è riconosciuto un premio di 50.000 euro; al 3° di 30.000 euro; al 4° e 5° di 20.000 euro.

Si arriverà alla data del 20 aprile 2018, entro cui si saprà l’esito della gara. Poi partirà la fase successiva: la progettazione vera e propria (Fase 2).

Ecco nel dettaglio le 3 nuove linee del tram:
  • Tratta A: sarà il prolungamento della Linea 1 esistente per Km 11,550 (A/R), dalla Stazione Centrale (via Balsamo) a viale Croce Rossa, passando per via Roma, via Emerico Amari e via Libertà. Sarà una linea che attraverserà il Centro Storico, tutta in stile “catenary free”, cioè senza pali né barriere, come avevamo anticipato a gennaio (LEGGI QUI). I mezzi wireless, puliti e silenziosi, si ricaricheranno col sistema dell’induzione magnetica, grazie ad una batteria ultrapotente e leggera. La tecnologia infatti è semplice da installare: delle speciali placche vengono inserite tra le rotaie, sotto l’asfalto, con magneti della dimensione di un tombino. Gli scavi (e i disagi) quindi saranno meno invasivi.
  • Tratta B: prolungamento della Linea 1 per Km 1,330 (A/R), dalla Stazione Notarbartolo a via Duca della Verdura, passando per via Notarbartolo sino all’angolo con via Libertà.
  • Tratta C: prolungamento della Linea 4 esistente per km 8,180 (A/R), secondo l’attuale schema (singolo binario per ogni carreggiata), lungo viale della Regione Siciliana sino alla Stazione Orleans. In pratica il tracciato, dal ponte di Corso Calatafimi proseguirà sulla Circonvallazione connettendosi a via Ernesto Basile e alla cittadella universitaria.



Tornando alla cerimonia di oggi, alle 11:10 è iniziata l’apertura dei 9 plichi contenenti: la relazione illustrativa di 20 pagine, il quadro tecnico economico, il cronoprogramma, 8 rendering illustrativi e infine 4 tavole con le mappe della città.

I documenti saranno ora analizzati in seduta privata dalla commissione guidata da Li Castri e poi sigillati in un armadietto blindato per garantire la segretezza e l’anonimato delle 9 buste. A ognuna di essa è stato assegnato un codice numerico. «Nemmeno i partecipanti quindi, sanno a quale codice corrisponde la propria busta. Se ci sono dei segni di riconoscimento nei documenti, li escluderemo dal concorso. Una volta scelte le migliori 5 idee, inseriremo i codici nel portale concorrimi.it e così si saprà chi ha vinto».

Secondo le previsioni, il costo massimo delle 3 linee è stimato in 657 milioni di euro, di cui 515 per le sole opere.


http://www.ilsicilia.it/concorso-idee-n ... la-seduta/

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38697
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ Palermo ] Tram

#67 Messaggio da E412 » lun 18 dic 2017 12:52

Quindi, riassumendo, si dovrebbe trattare di un prolungamento di circa 6-7 km della linea 1 e di 4 km in più per la 4?
I tram attuali sono già predisposti per il sistema a batterie?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

hornet75
*
*
Messaggi: 128
Iscritto il: gio 14 dic 2017 15:23
Località: Palermo
Contatta:

Re: [ Palermo ] Tram

#68 Messaggio da hornet75 » lun 18 dic 2017 14:45

E412 ha scritto:
lun 18 dic 2017 12:52
Quindi, riassumendo, si dovrebbe trattare di un prolungamento di circa 6-7 km della linea 1 e di 4 km in più per la 4?
I tram attuali sono già predisposti per il sistema a batterie?
Non so se sia possibile un refitting dell'attuale flotta di 17 tram Bombardier Flexity Outlook. Immagino si acquisteranno nuovi tram che avranno in comune con le attuali linee al massimo le fermate di capolinea.


Immagine

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38697
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ Palermo ] Tram

#69 Messaggio da E412 » mar 19 dic 2017 10:49

Quindi saranno gestite come linee a parte?
Come sta andando invece l'attuale rete?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

hornet75
*
*
Messaggi: 128
Iscritto il: gio 14 dic 2017 15:23
Località: Palermo
Contatta:

Re: [ Palermo ] Tram

#70 Messaggio da hornet75 » mer 20 dic 2017 9:58

Credo saranno gestiti come linea a parte. Comunque attendiamo Aprile per conoscere il vincitore della gara.

Le attuali linee sono scarsamente utilizzate. Parlo principalmente della Linea 3 (CEP-Notarbartolo) che passa dove lavoro io. Vedo passare i tram sempre desolatamente vuoti in Viale Michelangelo. Probabilmente va meglio la Linea 1 unica che parte dalla stazione centrale verso Roccella e quindi zona Forum con il grande centro commerciale. La manutenzione mi sembra comunque buona e lo stato generale della linea non evidenzia grossi problemi di usura/vandalismo.

Al momento vengono servite solo zone periferiche della città ma questo non ha praticamente impatto sulla riduzione del traffico urbano che rimane sempre caotico. Si aspetta con impazienza la riapertura del passante ferroviario che dovrebbe almeno in parte mitigare il traffico dovuto ai pendolari dell'hinterland palermitano.

hornet75
*
*
Messaggi: 128
Iscritto il: gio 14 dic 2017 15:23
Località: Palermo
Contatta:

Re: [ Palermo ] Tram

#71 Messaggio da hornet75 » mar 23 gen 2018 15:28

Riporto due notizie importanti che riguardano il tram a Palermo.

Pendolaria 2017 elogia “Genio”, il tram di Palermo. Il rapporto annuale Pendolaria di Legambiente da' grande importanza al tram di Palermo che viene piú volte citato come segno di innovamento e miglioramento dei servizi di trasporto pubblico locale. Caso più unico che raro in Sicilia.

Tra le righe leggiamo: Un’altra buona notizia dal Sud è quella di Palermo, dove sono in servizio 4 nuove linee di tram da fine 2015 ed il successo è già evidente con il 30% dei biglietti venduti in più alla fine del 2016 rispetto al lancio del servizio ed almeno 25.000 passeggeri al giorno.

https://www.legambiente.it/sites/defaul ... a_2017.pdf

la seconda notizia riguarda le nuove linee del tram.

TRAM: Ammessi quattro progetti alla seconda fase del concorso internazionale di progettazione

http://www.ilsicilia.it/esclusivo-conco ... nati-foto/

dedorex1
**
**
Messaggi: 5912
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: [ Palermo ] Tram

#72 Messaggio da dedorex1 » mar 23 gen 2018 16:14

hornet75 ha scritto:
mar 23 gen 2018 15:28
ed almeno 25.000 passeggeri al giorno.
In un quadro complessivamente positivo, a prima vista mi sembra che gli utenti, per 4 linee, siano ancora pochini... ::-?:
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

giovanni3857
**
**
Messaggi: 2282
Iscritto il: mer 21 nov 2012 10:36

Re: [ Palermo ] Tram

#73 Messaggio da giovanni3857 » mar 23 gen 2018 16:24

Diciamo che la mentalità a Palermo ancora è troppo legata all' auto con la quale alcuni andrebbero pure in bagno.

Avere questi numeri dopo 2 anni di servizio non è malvagio vedremo che succederà con la costruzione delle nuove linee

Avatar utente
domi76
**
**
Messaggi: 3492
Iscritto il: dom 29 ago 2004 22:35
Località: sicilia

Re: [ Palermo ] Tram

#74 Messaggio da domi76 » mar 23 gen 2018 20:00

ha scritto:Caso più unico che raro in Sicilia.
Veramente a Messina il tram già c'è da più di dieci anni. :sofa:

hornet75
*
*
Messaggi: 128
Iscritto il: gio 14 dic 2017 15:23
Località: Palermo
Contatta:

Re: [ Palermo ] Tram

#75 Messaggio da hornet75 » mar 23 gen 2018 21:17

domi76 ha scritto:
mar 23 gen 2018 20:00
ha scritto:Caso più unico che raro in Sicilia.
Veramente a Messina il tram già c'è da più di dieci anni. :sofa:
Mi riferivo al miglioramento del servizio trasporto pubblico locale non al tram in se. :D

Un miglioramento ogni 10 anni rimane una rarità. :wink:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite