[Germania] Siemens testa filocarri

Il forum dedicato a tutti gli altri mezzi di trasporto non su rotaie.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38382
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#16 Messaggio da E412 » mer 18 nov 2015 14:02

VT98 ha scritto:C'è un sistema di traguardi a guida laser o ottica per tenere gli striscianti sempre allineati? Se per ipotesi devi fare una manovra d'emergenza cosa succede? A me puzza la cosa....
In linea teorica basterebbe fare un sistema ad altezza fissa con gestione automatica dello sgancio e di problemi non ce ne sarebbero, ma mi chiedo perchè non usare aste da filobus in luogo di un doppio pantografo ferroviario a striscianti larghi (la base mi sembra più alta del rimorchio).

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

ssb
**
**
Messaggi: 2534
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#17 Messaggio da ssb » gio 19 nov 2015 9:54

È una mossa del settore marketing?

TEE68
**
**
Messaggi: 2473
Iscritto il: sab 21 mag 2005 20:38

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#18 Messaggio da TEE68 » sab 28 nov 2015 20:13

ricordo male, o in Italia sono già stati utilizzati tanti anni fa?

mikebuongiorno.cargo
**
**
Messaggi: 1221
Iscritto il: sab 21 mag 2005 11:50
Località: Dolomiti - NORD Italia

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#19 Messaggio da mikebuongiorno.cargo » sab 28 nov 2015 20:23

Sullo Stelvio se non erro.
Allegria!!
mikebuongiorno.cargo saluta per sempre il grande Mike


Re 460 074-8 Chi rimorchia di più?

gbelogi
**
**
Messaggi: 5347
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#20 Messaggio da gbelogi » sab 28 nov 2015 20:33

Quasi inutile dire che veicoli pesanti che marciassero sotto una linea aerea o altro sistema di captazione avrebbero un sistema di guida automatica.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#21 Messaggio da paolo656 » dom 29 nov 2015 9:30

E412, mia interpretazione: in questo modo entri e esci da zone coperte con il cavo senza problemi di allineamento preciso sia in termini di quota che di posizionamento rispetto all'asse del cavo.

Discorso produzione di EE, emissioni ecc ecc ecc.

Un sistema efficiente di produzione di EE, centrali turbogas, hanno rendimenti specifici che possiamo stimare intorno al 55%. Se vogliamo, possiamo aprire un lungo discorso, che tenga conto anche della possibilità di recuperare l'energia termica di condensazione ecc ecc. Questo a fronte di un rendimento di un motore a scoppio intorno al 30% Entrambi i numeri sono arrotondati. Poi, chiaramente, per l'EE ci sono le perdite per trasformazione e trasmissione, indicativamente qualche punto percentuale.

A vantaggio dei sistemi di produzione centrali vi è la possibilità di controllare e gestire al meglio il trattamento dei fumi. Si ottimizza la combustione e si filtra la parte solida con elettrofiltri e tunnel a pioggia. Inoltre è comunque meglio emettere in quota, tramite una ciminiera, piuttosto che a livello del naso.

Detto questo, non commento l'idea.

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10000
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#22 Messaggio da Coccodrillo » dom 29 nov 2015 10:29

Non so che velocità possono sopportare trolley da filobus, reggerebbero a 100 km/h? (velocità di un camion + margine di sicurezza)

Inoltre, non si possono alzare automaticamente e in qualsiasi punto (servirebbero degli inviti a imbuto sulla linea aerea e il veicolo fermo).

Questo sistema invece permette il sollevamento automatico dei pantografi, che se seguono automaticamente il filo grazie a telecamere e sensori vari.
cf ha scritto:Non si dovrebbe pensare come rendere meno dannoso per l'ambiente l'aumento del traffico del 40%, ma cosa fare per evitare questo previsto aumento del 40%!
:=D>: :=D>: :=D>:

I trasporti inutili sono un disastro ambientale, e più passa il tempo più il loro numero aumenta.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38382
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#23 Messaggio da E412 » lun 30 nov 2015 10:11

I Trollino di Roma e gli AG300 di Milano non hanno il sollevamento automatico?
Perchè se anche per quelli in foto devo adare di sensori e telecamere, tanto vale restare sul classico, o comunque su roba pù semplice pur restando su pantografi.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Maestrale-F570
*
*
Messaggi: 306
Iscritto il: ven 18 set 2015 7:52

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#24 Messaggio da Maestrale-F570 » lun 30 nov 2015 12:32

Ae 4/7 ha scritto:
cf ha scritto:Come gestire il previsto aumento del 40% del traffico pesante senza avere conseguenze negative per l'ambiente?
E l'elettricità da dove viene? In Germania splende sempre il sole o c'è sempre vento (e anche in questo caso, le windfarms non è che siano particolarmente belle a vedersi...)? ::-?:
In Germania ci sono campi fotovoltaici sterminati.
Basta fare in giro in Baviera e ne vedi a tonnellate.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#25 Messaggio da paolo656 » lun 30 nov 2015 12:41

Comunque se i dati disponibili in internet (non quelli dei venditori di fotovoltaico, quelli "indipendenti") sono corretti, si parla tra carbone e simili un peso intorno ai 35-40%...pochissimo gas naturale, a differenza dell'Italia.

Maestrale-F570
*
*
Messaggi: 306
Iscritto il: ven 18 set 2015 7:52

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#26 Messaggio da Maestrale-F570 » lun 30 nov 2015 12:44

sidew ha scritto:Mah, ormai la maggior parte della produzione elettrica in Germania viene dalle centrali a carbone...
Per ora, ma la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili è cresciuta in maniera esponenziale mentre quella da carbone e lignite è calata di conseguenza.
Immagine

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#27 Messaggio da paolo656 » lun 30 nov 2015 12:59

Come dicevo sopra, anche tu confermi una parte preponderante prodotta con varie forme di carbone (la lignite è una forma di carbone).

Fissata la capacità rinnovabile, ogni ulteriore prelievo dalla rete lo si ottiene lavorando necessariamente sulle fonti tradizionali.

Maestrale-F570
*
*
Messaggi: 306
Iscritto il: ven 18 set 2015 7:52

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#28 Messaggio da Maestrale-F570 » lun 30 nov 2015 13:19

La lignite è una delle quattro principali tipologie di carbone.
Torba, lignite, litantrace ed antracite.
Prima della riunificazione, la produzione tedesca di carbone era quasi esclusivamente litantrace ed antracite, poi una volta reintegrata la ex-DDR che è ricca di giacimenti di lignite, è diventata la principale fonte energetica nazionale presa come singola voce.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#29 Messaggio da paolo656 » lun 30 nov 2015 13:22

::-?: stiamo dicendo la stessa cosa! :)

Maestrale-F570
*
*
Messaggi: 306
Iscritto il: ven 18 set 2015 7:52

Re: [Germania] Siemens testa filocarri

#30 Messaggio da Maestrale-F570 » lun 30 nov 2015 13:24

Sì, ho solo leggermente approfondito il concetto.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti