OpenBVE - un promettente simulatore di treni

Tutto sulla simulazione ferroviaria, da Train Simulator a Trainz al simulatore della E.444R

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Mauros
^_^
^_^
Messaggi: 12
Iscritto il: dom 29 nov 2009 22:24

OpenBVE - un promettente simulatore di treni

#1 Messaggio da Mauros » dom 29 nov 2009 23:35

Salve a tutti, ultimamente mi sono imbattuto su OpenBVE ( homepage ufficiale: http://openbve.trainsimcentral.co.uk ) e dopo una prima valutazione devo dire che è un ottimo simulatore, considerando che è free ed anche opensource. Inoltre ha delle caratteristiche che a tutt'oggi nessun simulatore commerciale possiede. Inoltre dopo più di un anno di sviluppo "intenso", lo sviluppatore riesce a mantenerlo aggiornato costantemente, cosa non da poco. Se continua per questa via, molto presto (verso la metà del 2010) si potrà arrivare ad una versione 2.0.0 ed, in base alle sue pianificazioni descritte nel suo sito, implementare caratteristiche come un "rendering" più fluido, l'implementazione di un "full 3d", e caratteristiche come gli scambi, il traffico e la possibilità di personalizzare del tutto l'aspetto tecnico (es. nuovi sistemi di sicurezza, etc..)

Ecco alcuni video che mostrano solo alcune delle potenzialità di questo simulatore:

1) http://www.youtube.com/watch?v=QxgfhGZHznU
2) http://www.youtube.com/watch?v=4dzh8df0suo
3) http://www.youtube.com/watch?v=QtITwxTWLyM

Questi primi tre video riflettono le routes Cross-City South e Watford Junction to Rugby create da Anthony, ed, ancora in via di sviluppo. E' possibile scaricare Cross-City South versione 1.31.03, comunque, ma i "veri" cambiamenti come quelli nel video si vedranno quando rilascerà la versione 1.41 di questa route ed anche la versione aggiornata del class 323. Inoltre sta' implementando, attualmente, molte textures in 3d in queste due routes, quindi l'aspetto dello scenario sarà notevolmente migliore rispetto al video.

Altri video interessanti:

1) http://www.youtube.com/watch?v=bHmosGldAMY
2) http://www.youtube.com/watch?v=vkNrSRz0kDA
3) http://www.youtube.com/watch?v=FKENrBTeAzY

Questi video mostrano l'MTR-Train (Hong Kong), focalizzandosi nella visuale interna.

Cosa ne pensate di questo simulatore?

Avatar utente
Frenkie89
*
*
Messaggi: 669
Iscritto il: sab 27 set 2008 14:33
Località: Vallecrosia (Imperia) -Riviera di Ponente-

Re: OpenBVE - un promettente simulatore di treni

#2 Messaggio da Frenkie89 » lun 30 nov 2009 10:38

eh, l'unica pecca è che non ci sono rotabili e linee italiane...non digerisco molto la simulazione sulle ferrovie estere :megaball::

Per il resto, gran bel simulatore ;)
Ciao Paolo!
I Immagine FOSSETTE E SOLANUM TUBEROSUM :mrgreen: Immagine Immagine

Avatar utente
668
*
*
Messaggi: 528
Iscritto il: dom 14 nov 2004 12:05
Località: "E sono qua, su una linea BCA..."
Contatta:

Re: OpenBVE - un promettente simulatore di treni

#3 Messaggio da 668 » lun 30 nov 2009 14:25

Ho usato BVE per un periodo ma non mi ha mai entusiasmato più di tanto (a parte che in alcune cose, vedi la 663 che se ben ricordo era fatta ottiammente considerando quello che il sw offriva).
Questo OpenBVE però mi incuriosice. :P
Mauros ha scritto:Inoltre ha delle caratteristiche che a tutt'oggi nessun simulatore commerciale possiede.
Potresti darmi qualche esempio? :D :wink:
Il realismo com'é?

Grassie.
Ciao! :wink: :ciao: :ciao:
"Va' Dove Ti Porta Il Turbocompresso!"

Andate In Biga!

Mauros
^_^
^_^
Messaggi: 12
Iscritto il: dom 29 nov 2009 22:24

Re: OpenBVE - un promettente simulatore di treni

#4 Messaggio da Mauros » mar 01 dic 2009 4:47

Bhe, alcune caratteristiche concernenti il realismo:

- un sistema audio 3D (suoni davvero reali ed immersivi)
- sistemi di sicurezza built-in, ovvero pre-fatti, migliorati rispetto a BVE
- effetto movimento davvero sorprendente (cabina e interni), anche il sistema frenante risulta realistico
- effetto pioggia
- le luci: fari funzionanti, illuminazione cabina di guida, luci interne
- inclinazione in curva
- deragliamenti
- collisioni
- cabine full 3d
- oggetti animati

Il realismo risulta essere molto buono.

Davvero interessante questo video:

http://www.youtube.com/watch?v=xG3vEm6UeQo

fas
*
*
Messaggi: 181
Iscritto il: sab 28 ago 2004 14:09

Re: OpenBVE - un promettente simulatore di treni

#5 Messaggio da fas » mer 02 dic 2009 21:59

Ringrazio 668 per i positivi apprezzamenti sulla 663.
Aggiungo anch'io qualcosa, essendo da tempo impiegato nello sviluppo di add-on per il simulatore.
Le potenzialità offerte da OpenBVE sono enormi, contando anche che il programma è in continua evoluzione ed è totalmente freeware ad opensource.
L'unica pecca, perlomeno in Italia, è la mancanza di sviluppatori, e di ciò non ne capisco il motivo, visto che, ad esempio, gli oggetti 3d possono benissimo essere creati tramite normali editor visuali 3d, l'unico ostacolo potrebbe essere rappresentato dalla compilazione manuale del route file, ma, superate le prime difficoltà, non c'è nulla di particolarmente difficoltoso e soprattutto si ha la certezza di non trovare errori indesiderati (o incomprensibili) come avviene, ad esempio nel caso di TS.
Ciò mi pare una cosa non da poco.

Se non credete alle mie parole, non vi resta che aspettare ancora un po' di tempo e ne vedrete delle belle 8)

Pietro68
^_^
^_^
Messaggi: 1
Iscritto il: gio 03 dic 2009 9:56

Re: OpenBVE - un promettente simulatore di treni

#6 Messaggio da Pietro68 » gio 03 dic 2009 22:29

Io l'ho appena provato, un pò di difficoltà nell'installazione ma niente di grave. Ho cominciato con la Cross-City South e la class 323, molto realistica soprattutto dal punto di vista simulativo. Ho provato anche la route CAVALESE-PREDAZZO con l'EM-A1 con cabina in 3d, davvero emozionante!

In passato ho provato anche RW (un altro simulatore) ma disinstallato dopo pochi giorni per la carenza totale di realismo simulativo.

Mauros
^_^
^_^
Messaggi: 12
Iscritto il: dom 29 nov 2009 22:24

Re: OpenBVE - un promettente simulatore di treni

#7 Messaggio da Mauros » mar 08 dic 2009 18:46

Ecco un piccolo video dell' MTR MLR:

http://www.youtube.com/watch?v=fD-w3WlCtuA

Non sembra male.

Sono stati fatti anche dei progressi nell'EM A1:

http://www.youtube.com/watch?v=9vT_lOB61dM

pojana
*
*
Messaggi: 571
Iscritto il: dom 08 mar 2009 15:55
Contatta:

Re: OpenBVE - un promettente simulatore di treni

#8 Messaggio da pojana » dom 07 mar 2010 21:09

Una premessa: questa è la mia prima esperienza nel mondo della simulazione ferroviaria.
Mi sono avvicinato a openBVE perchè a destare la mia curiosità erano due fattori: il primo che si tratta di un software opensource, il secondo che tra gli scenari presenti c' é quello della Ferrovia della Val di Fiemme, questo è il resoconto della mia esperienza.
Dopo una prima occhiata al sito, in mancanza di un precompilato per la mia distribuzione (OpenSuse) e non volendo imbarcarmi in una compilazione che non sapevo come sarebbe andata a finire,
ho deciso di seguire le istruzioni presenti qui e di utilizzare openbve.exe con mono, scaricando quanto necessario dai repository della mia distribuzione.
Il tutto è andato a buon fine, e nonostante qualche warning all' avvio il programma funziona egregiamente;
mi sto divertendo con gli scenari della Ferrovia Val di Fiemme, della Genova-Casella e della Tramvia Biella-Oropa con tutti i rotabili collegati.
Ho provato anche a caricare scenari e rotabili di BVE4, ma qui i risultati sono alterni, e non so dare indicazioni se ciò sia dovuto a incompatibilità o a problemi relativi alla mia installazione, se riesco a venirne a capo vi farò sapere, questo per il momento è tutto.
cordiali saluti, pojana

Membro Onorario Associazione Nonni e Nipoti dei Figli dei Fiori
allontanarsi dalla doppia linea bianca continua ......

Avatar utente
tof63
*
*
Messaggi: 863
Iscritto il: gio 01 gen 2004 21:32
Località: Torino
Contatta:

Re: OpenBVE - un promettente simulatore di treni

#9 Messaggio da tof63 » lun 08 mar 2010 20:22

Il problema con i treni BVE 4 è dovuto, con le compilazioni per Linux, al plugin in formato DLL utilizzato da questi treni, che ovviamente funziona solo con Windows.
Credo che Mono per Linux sia in grado di utilizzare il compilato openve.EXE, in quanto applicazione Windows .NET (ossia non standalone), ma che in qualche modo ignori o vada in errore con le DLL.

La Biella-Oropa ti funziona perchè lo scenario è molto semplice (senza segnali) e il tram (che è un "treno BVE 4") utilizza solo le funzioni base della .DLL (che sono emulate da openBVE).

I treni BVE4 usati dalla Santhià-Biella sono invece più complessi e simulano attraverso la DLL la frenatura automatica al supero dei segnali a via impedita, nonchè altre amenità tipo il cambio delle marce e l'accensione del motore.

Comunque debbo manifestarti la mia soddisfazione e farti i mie complimenti, perchè è la prima volta che leggo tra le parole di un "Linuxiano" che scrive in una lingua diversa dall'inglese, un manifesto interesse alla simulazione ferroviaria.
Luigi Cartello

pojana
*
*
Messaggi: 571
Iscritto il: dom 08 mar 2009 15:55
Contatta:

Re: OpenBVE - un promettente simulatore di treni

#10 Messaggio da pojana » lun 08 mar 2010 21:49

Come ho scritto, una delle cose che ha destato il mio interesse è stata la presenza della parola "opensource" che fino a poco tempo fà mancava dal panorama della simulazione ferroviaria.
Il mio prossimo passo, se riesco a recuperare una macchina adatta, sarà tentare una compilazione dai sorgenti; per quanto riguarda le dll di win, non disperiamo, ora potrebbero un giorno, grazie a qualche volenteroso arrivare delle lib*.so adatte :[-O<:
Grazie per tutte le info !
PS: avevo dato anche un occhiata a Rail World ( http://www.kolls.net/rwwiki/index.php?title=Rail_World ), presente nei repository di molte distro, sul sito c'è anche una applet java per provare, ma non faceva per me.
cordiali saluti, pojana

Membro Onorario Associazione Nonni e Nipoti dei Figli dei Fiori
allontanarsi dalla doppia linea bianca continua ......

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti