ON LINE: nuovo sito simulazione ferroviaria e ferrovie reali

Tutto sulla simulazione ferroviaria, da Train Simulator a Trainz al simulatore della E.444R

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
trea2006
*
*
Messaggi: 391
Iscritto il: sab 28 ott 2006 16:58
Località: Cerea
Contatta:

ON LINE: nuovo sito simulazione ferroviaria e ferrovie reali

#1 Messaggio da trea2006 » sab 14 giu 2008 23:47

xxx
Ultima modifica di trea2006 il dom 15 giu 2008 12:36, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3959
Iscritto il: dom 21 dic 2003 12:43
Località: Verona
Contatta:

#2 Messaggio da Fabio » dom 15 giu 2008 12:34

Della serie... è vietata la pubblicità ad altri siti.
Avanti così! Poi non lamentatevi di futuri ban.

Complimenti. :evil:
Fabio Veronesi - FERROVIE ON LINE

"Appoggiare i piedi con le scarpe indossate sul pavimento e prestare attenzione a non insudiciare il treno". [cit. BLS]

Avatar utente
Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3959
Iscritto il: dom 21 dic 2003 12:43
Località: Verona
Contatta:

#3 Messaggio da Fabio » dom 15 giu 2008 12:40

Ringrazio pubblicamente trea2006 per la cancellazione del post a seguito del mio intervento.
Fabio Veronesi - FERROVIE ON LINE

"Appoggiare i piedi con le scarpe indossate sul pavimento e prestare attenzione a non insudiciare il treno". [cit. BLS]

Avatar utente
trea2006
*
*
Messaggi: 391
Iscritto il: sab 28 ott 2006 16:58
Località: Cerea
Contatta:

#4 Messaggio da trea2006 » dom 15 giu 2008 14:57

quel che è giusto è giusto :)
per un banale errore non voglio causare un gran caos....

Avatar utente
GabryJ84
**
**
Messaggi: 5605
Iscritto il: ven 20 mag 2005 7:23
Località: Pavia, Milano, Udine, Lignano, Nel Cimitero dei Giganti che dormono evocando la Storia che fu...
Contatta:

#5 Messaggio da GabryJ84 » mar 17 giu 2008 17:47

io direi: la smettiamo di fare 150mila siti di simulazione e treni, così poi invece che seguire 4 forum uno deve seguirne 12?

Io invece proporrei l'acquisto di un dedicato e una graduale fusione tra tutti i siti di simulazione e treni reali per formare un network ferroviario senza precedenti...

IR-FlirtTiLo
^_^
^_^
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 31 ago 2008 9:43
Località: Besazio
Contatta:

Son d'accordo.

#6 Messaggio da IR-FlirtTiLo » dom 31 ago 2008 11:36

Gabri, bella idea. Però penso rimanga tra le utopie di pochi ...

:cry:
W i FLIRT!

Voglio fare due parole con il progettista del sistema di inclinazione cassa dell'ETR470 Cisalpino.

AE 4/4 BLS ci rivedremo un giorno ... e ti farò capire chi comanda, se tu o il macchinista.

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10992
Iscritto il: mar 21 nov 2006 18:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

#7 Messaggio da chicc0zz0 » dom 31 ago 2008 11:55

mi sono iscritto su un altro forum dedicato ai treni in liguria.. bene, mi sono arrivate altre 2 proposte di iscrivermi a forum ferroviari..
uno cosa dovrebbe segurie 300 forum?
U/S/R/iR = Bahn mit System - spostare persone
Una ferrovia comoda. Per tutti.
BANNATO DAI BUFFET FERROVIARI DELLA LIGURIA®

Avatar utente
GabryJ84
**
**
Messaggi: 5605
Iscritto il: ven 20 mag 2005 7:23
Località: Pavia, Milano, Udine, Lignano, Nel Cimitero dei Giganti che dormono evocando la Storia che fu...
Contatta:

#8 Messaggio da GabryJ84 » dom 31 ago 2008 13:33

ribadisco la mia idea. al termine del mio sito ferroviario che sto costruendo che, sarà totalmente diverso dagli altri e non avrà nè forum nè download section (vi prego: basta forum e basta download...non ce la si fa più a seguire...io è tanto se riesco a seguire fol e leggiucchiare qualcosa su AT) mi rendo disponibile se i rappresentanti di siti ferroviari vogliono impegnarsi per costruire un unico network ferroviario italiano unificando download, forum (magari nello stesso forum si conserva una parte per ogni sito però avvistamenti, schede tecniche etc etc sono uguali per tutti) in modo che uno per sapere cos'è una 444 non debba visitare 5 siti e scaricarsi 4 schede techiche, come resposabile server e aiutando eventualmente tutti con la conversione dei database e la programmazione delle pagine in php + mysql.
Chi volesse mi contatti in privato.
There are dreams that cannot be,And there are storms we cannot weather,I had a dream my life would be,So different from this hell I'm living,So different now from what it seemed,Now life has killed the dream I dreamed...
Ingnoccamento: 43%
Ciao Marco...

Minuetto80

Re: ON LINE: nuovo sito simulazione ferroviaria e ferrovie reali

#9 Messaggio da Minuetto80 » dom 15 nov 2009 12:46

Sarebbe veramente un'ottima idea creare un unico grande network sul mondo delle ferrovie (reali, simulazione, modellismo, plastici). Si potrebbe tentare, con molta diplomazia e molto tatto. Ma credo anche che continueranno a nascere nuovi siti perché ci sono persone che vogliono creare un sito tutto loro, ignorando che si aumenta la frammentazione delle informazioni.

Avatar utente
miglietto
*
*
Messaggi: 100
Iscritto il: gio 27 set 2007 9:25
Località: Erba (CO)

Re: ON LINE: nuovo sito simulazione ferroviaria e ferrovie reali

#10 Messaggio da miglietto » lun 16 nov 2009 15:02

Minuetto80 ha scritto:Sarebbe veramente un'ottima idea creare un unico grande network sul mondo delle ferrovie (reali, simulazione, modellismo, plastici). Si potrebbe tentare, con molta diplomazia e molto tatto. Ma credo anche che continueranno a nascere nuovi siti perché ci sono persone che vogliono creare un sito tutto loro, ignorando che si aumenta la frammentazione delle informazioni.
Purtroppo noi non siamo proprio abituati a comportarci con spirito di collaborazione.
Da appassionato di simulazione sbircio saltuariamente qualche forum, ognuno in guerra con l'altro per vari motivi che non sto qui a enumarare.
Vogliono tutti fare le prime donne e questa e' la conseguenza.
Dal tempo mi trovo mio malgrado, costretto a rivolgermi a forum stranieri che, oltre ad avere un livello onestamente superiore, soffrono in misura mooolto minore dei nostri atavici vizi.
E' triste ed un vero peccato non avere un sito italiano di riferimento. Pazienza.

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9999
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re:

#11 Messaggio da Coccodrillo » lun 16 nov 2009 15:05

GabryJ84 ha scritto:Io invece proporrei l'acquisto di un dedicato e una graduale fusione tra tutti i siti di simulazione e treni reali per formare un network ferroviario senza precedenti...
Come DSO...
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: ON LINE: nuovo sito simulazione ferroviaria e ferrovie reali

#12 Messaggio da davide84 » lun 16 nov 2009 15:40

Gabry, la tua idea è bella e sensata e hai tutto il mio appoggio emotivo, ma temo che... :ciao: Perchè ogni italiano appassionato di qualcosa che sa programmare la pensa come te, ovvero IO creo il mio sito e gli altri si fondono.

Amministro(avo) il forum degli studenti della facoltà di Scienze di Padova. Spazio illimitato e server ufficiale; mica perchè io sono più figo, semplicemente sono stato l'unico a chiederlo! Ebbene, ogni anno, ogni gruppo di studenti crea il proprio forum, uno per corso di laurea, uno per anno... e tutti rifiutano categoricamente di collaborare con quello ufficiale e con gli altri. Io ho anche proposto più volte: vado via e diventi tu admin, così quello ufficiale diventerà il TUO forum. Almeno avremmo unito le due comunità. Ma niente da fare, guai! Siamo fatti così :wall:

@trea: niente di personale,ma è vietato dal regolamento, e vale per tutti. Anche io avevo il mio sito web (non ferroviario) in firma e fui invitato a rimuoverlo :wink:

Come in ogni comunità , anche nel forum di Ferrovie On Line sono presenti delle regole da rispettare e in particolar modo è vietato:
[...]
5) Effettuare pubblicità ad altri siti web con la sola eccezione in cui gli stessi siano parte di un discorso e purchè gli stessi non diventino elemento portante di un discorso.
Non più partecipante al forum.

Avatar utente
GabryJ84
**
**
Messaggi: 5605
Iscritto il: ven 20 mag 2005 7:23
Località: Pavia, Milano, Udine, Lignano, Nel Cimitero dei Giganti che dormono evocando la Storia che fu...
Contatta:

Re: ON LINE: nuovo sito simulazione ferroviaria e ferrovie reali

#13 Messaggio da GabryJ84 » sab 21 nov 2009 19:58

davide84 ha scritto:Gabry, la tua idea è bella e sensata e hai tutto il mio appoggio emotivo, ma temo che... :ciao: Perchè ogni italiano appassionato di qualcosa che sa programmare la pensa come te, ovvero IO creo il mio sito e gli altri si fondono.
Ma la mia idea non è IO fondo il mio sito e gli altri si fondono, ma è leggermente diversa: è come una sorta di cooperativa. Il sito principale non è di nessuno, semplicemente tutti assieme si sceglie un nome e poi tutti gli admin dei vari forum diventano admin dell'unico network, tutti i mod, diventano mod e via di seguito.
In pratica, è una fusione, non un'unificazione ad un'altro sito. Se prima alle notizie c'erano 5 persone, ora ne diventano 10, se prima c'erano 10 persone alla simulazione ora diventano 30.
Con questo ottieni

1) Centralità dell'informazione ed inutile spreco di risorse con 5 notizie uguali su 5 diversi forum.
2) Diminuzione di errori di informazioni per riporto voci di voci di voci su altri forum e correzione rapida. (se un'informazione riportata è sbagliata, una volta corretta in un posto non c'è bisogno di altri giri per informare gli altri forum che magari la tengono sbagliata...e google salva tutto ricordiamoci...poi a distanza di mesi viene la gente a chiedere come mai quello è così...per un'informazione nata male).
3) Maggior compattezza se dovesse essere necessario agire per qualche motivo (vedi lettere per non demolizione etc). E' diversamente rappresentativa una lettera mandata da fol, 3000 utenti, e una lettera mandata da "network ferroviario italiano" con 20.000 utenti...
4) Maggiori risorse economiche: 1 sito non può permettersi un dedicato, ma magari 10 forum ferroviari uniti, con 20.000 utenti, anche solo la metà desse un euro, sarebbero 10.000 euro per un dedicato coi controcoglioni. Il che implica per la simulazione, non download doppi, con la possibilità di utilizzare un CDS (customised distribution system) di cui ho già un prototipo in realizzazione per sistemare finalmente i download di TS, per i forum e le notizie banda disponibile e spazio disponibile per molti più post, insomma un'opera omnia e completa.
5) (forse) maggiori informazione, perchè se prima "uno che le cose le sa" poteva seguire solo un forum e per mancanza di tempo non poteva informare a dovere, avendo solo un forum da seguire ha più tempo per informare in maniera esaustiva.
6) Più materiale, meno doppioni (specialmente per simulazione e foto) e più reperibilità. (Quante volte è capitato di ricordarsi di una foto particolare ma non ricordarsi in quale dei 240.345 siti la si era trovata?)
7) Creazione di database storico di locomotori, carri, carrozze, mezzi, linee, segnali e chi più ne ha più ne metta.
8) COSA PIU' IMPORTANTE DI TUTTE: COLLABORAZIONE A UN PROGETTO NAZIONALE DI UNIFICAZIONE DEGLI APPASSIONATI FERROVIARI (che in questi tempi non guasta, dato che l'unione fa la forza).

Come si può fare tutto questo?

Sentendosi parte di un progetto comune, smettendo di pensare che il proprio sito sia il più bello, voglia di costruire qualcosa di unico e di importante, sentirsi tutti protagonisti ma nessuno principale, mettere al servizio degli altri le proprie conoscenze, etc etc etc...

Just my 2 cents, tho...
There are dreams that cannot be,And there are storms we cannot weather,I had a dream my life would be,So different from this hell I'm living,So different now from what it seemed,Now life has killed the dream I dreamed...
Ingnoccamento: 43%
Ciao Marco...

Avatar utente
Bremen
*
*
Messaggi: 302
Iscritto il: dom 04 set 2005 20:29
Località: MIlano
Contatta:

Re: ON LINE: nuovo sito simulazione ferroviaria e ferrovie reali

#14 Messaggio da Bremen » sab 21 nov 2009 20:44

In pratica, è una fusione, non un'unificazione ad un'altro sito. Se prima alle notizie c'erano 5 persone, ora ne diventano 10, se prima c'erano 10 persone alla simulazione ora diventano 30.
:lol: :lol: :lol:
Scusami ma se sapessi come si è arrivati ad avere una mezza dozzina di forum dedicati alla sola simulazione, una proposta del genere ti farebbe venire da ridere. :mrgreen:

Avatar utente
GabryJ84
**
**
Messaggi: 5605
Iscritto il: ven 20 mag 2005 7:23
Località: Pavia, Milano, Udine, Lignano, Nel Cimitero dei Giganti che dormono evocando la Storia che fu...
Contatta:

Re: ON LINE: nuovo sito simulazione ferroviaria e ferrovie reali

#15 Messaggio da GabryJ84 » sab 21 nov 2009 20:53

Ah ma ti sbagli mio caro bremen...io lo so benissimo il perchè, perchè la sindrome di peter pan regna sovrana...
There are dreams that cannot be,And there are storms we cannot weather,I had a dream my life would be,So different from this hell I'm living,So different now from what it seemed,Now life has killed the dream I dreamed...
Ingnoccamento: 43%
Ciao Marco...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti