Mechanical Traveller (Steam Horse locomotive)

Locomotive, carrozze, carri - Decoder DCC - Articoli della sezione modellismo del portale Ferrovie.it

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
MTTCLV
*
*
Messaggi: 758
Iscritto il: dom 21 dic 2003 19:11
Località: milano
Contatta:

Mechanical Traveller (Steam Horse locomotive)

#1 Messaggio da MTTCLV » mer 04 gen 2017 1:01

la nascita delle ferrovie dev'esser stata una vicenda unica nella storia e forse difficile da comprendere a pieno per chi la rilegge quasi duecento anni dopo con il noto 'senno di poi'...
Per fare un esempio, oggi ho conosciuto per caso la storia sfortunata di William Brunton e del suo Mechanical Traveller con cui tentò di risolvere il problema della locomozione sulle prime impervie e sperimentali strade ferrate inglesi.
Qualche anno prima del grande successo commerciale di Stephenson, Brunton e altri diedero un impulso tecnico fondamentale per sancire successi e fallimenti delle più svariate soluzioni ai problemi che man mano si trovavano a dover risolvere.
Prima di arrivare alla cremagliera, Brunton pensò di applicare il principio più semplice fino a quel momento conosciuto: il moto dei cavalli.
Nel 1813 inventò e costruì quindi il Mechanical Traveller (https://en.wikipedia.org/wiki/Steam_Horse_locomotive), che di recente un modellista ha provato a riprodurre in scala e che sembra quasi un inconscio precursore della robotica industriale!
Qui alcuni video: https://youtu.be/C8w2jC2jC8A e https://youtu.be/Z-GWBdG02Hg
Vista la singolarità dell'invenzione, spero possa esser di interesse, anche solo per curiosità.
Ciao, MT.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti