Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

Locomotive, carrozze, carri - Decoder DCC - Articoli della sezione modellismo del portale Ferrovie.it

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
Jacopo Fioravanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4865
Iscritto il: ven 04 giu 2004 15:53
Località: Ferrara

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#31 Messaggio da Jacopo Fioravanti » dom 22 nov 2009 18:28

Riesumo dalle tenebre dell'oblio questo antico topic per dare - tipo Gabanelli - la buona notizia: quest'anno il trenino è tornato all'ipercoop! E sta addirittura sul'opuscolo speciale per le offerte di Natale...

Sull'opuscolo è reclamizzata la confezione iniziale con E.444.001, due Z xmpr in 1:100 (non dite niente sull'accostamento), ovale con dritto intermedio e una curva raddoppiata e ovviamente trasformatore, tutto al prezzo secondo me abbordabilissimo di 59,90 €. All'ipermercato ho visto che ci sono anche l'ETR.480 a 4 elementi (che però sconsiglierei, perchè in ottica gioco un ETR mi sembra molto monotono) e l'E.656 con tre carri (un basculante, di fantasia, e - mi pare - due E). Io personalmente consiglierei quest'ultimo, almeno sui carri E e sul basculante ci puoi caricare quello che vuoi...

Sono contento, mi pare un bel segnale :=D>:
Jacopo Fioravanti
Ferrovie.it


E da levante il crepuscolo mosse alla conquista del cielo, e la tenebra mosse alla conquista della terra. Nella foschia s'accese, e luccicò subito, la stella della sera.

ALe502
**
**
Messaggi: 1664
Iscritto il: mer 02 mag 2007 18:29
Località: Nella bassa tra Padova, Vicenza e Verona

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#32 Messaggio da ALe502 » dom 22 nov 2009 20:03

La prima confezione che hai citato con l'orripilante composizione E444 e Z xmpr è già in commercio da qualche anno. Quella con l'E656 ( versione peggiorata del vecchio Lima Hobby già scarsetto ! ) ed i tre carri è una novità. Ricordo anche di aver visto l'E424 con un paio di carrozze e tappeto "scenografico" su cui poggiare i binari...
Inoltre sono in vendita alcuni "pezzi" sfusi...

Prezzo abbordabile, poche pretese, tanto divertimento ! :D
Please stand well away from the edge of Platform 1. The approaching train is not scheduled to stop at this station.

Alessandro

vr80
*
*
Messaggi: 422
Iscritto il: mer 25 feb 2009 15:06

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#33 Messaggio da vr80 » lun 23 nov 2009 9:45

Fino agli anni 90 tutti i negozi di giocattoli avevano almeno uno start set Lima. Oggi stanno scomparendo anche dai supermercati (almeno quelli che frequento io da anni). Per gli start set al giorno d'oggi bisogna andare nei negozi di modellismo. Gli start set Piko si trovano con difficoltà. Ho visto sul sito piko.de che ci sono parecchi start set uno meglio dell'altro.

Avatar utente
andrea vanzetto
*
*
Messaggi: 706
Iscritto il: lun 21 feb 2005 17:42
Località: Aprilia (LT) - Roma (lavoro) - Firenze

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#34 Messaggio da andrea vanzetto » lun 23 nov 2009 13:41

Dai primi anni '90 la moria di negozi di giocattoli/modellismo si è intensificata e la porzione di negozio dedicata al modellismo (specie ferroviario) si è ridotta o è sparita. Gli start-set hanno solo seguito (ovviamente) la tendenza. Francamente, se mi guardo intorno, non vedo spazi per un ritorno degli start-set, né mi pare di cogliere in giro (forum compresi) l'intenzione di regalarli ai propri figli/nipoti/etc. Se gli interessi dei nostri figli sono cambiati (e continuano a cambiare) dobbiamo prenderne atto...
Andrea

vr80
*
*
Messaggi: 422
Iscritto il: mer 25 feb 2009 15:06

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#35 Messaggio da vr80 » lun 23 nov 2009 15:37

Come cambiano i gusti... come si fa a preferire un gioco virtuale (che a lungo andare danneggia la vista e genera dipendenza) ad un gioco vero che poi nel tempo si può trasformare in un vero passatempo come il modellismo?

De gustibus...

Avatar utente
andrea vanzetto
*
*
Messaggi: 706
Iscritto il: lun 21 feb 2005 17:42
Località: Aprilia (LT) - Roma (lavoro) - Firenze

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#36 Messaggio da andrea vanzetto » mar 24 nov 2009 7:49

Evidentemente si può! Del resto il fascino dei videogiochi è innegabile e, comunque, il modellismo (non solo quello ferroviario) presuppone che, alla base, ci sia una certa forma mentis. Detto in altri termini: non è roba per tutti, anzi, ormai ne sono convinto, è roba per pochi (e lo è sempre stato). Poi si può discutere su quanti siano questi pochi, ma sono discussioni sul sesso degli angeli. Molto meglio discutere sulle cose concrete che ciascuno fa o dovrebbe fare (perché comprare modelli non è modellismo)... :wink:
Andrea

vr80
*
*
Messaggi: 422
Iscritto il: mer 25 feb 2009 15:06

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#37 Messaggio da vr80 » mar 24 nov 2009 9:14

In effetti... ho sentito più di una persona che vedeva come difficoltà attaccare i fili dal trasformatore al binario. Ed ora ci sono anche gli spinotti... poi per fare modellismo, come dici tu, bisogna saper "muovere le mani".

Avatar utente
groig
*
*
Messaggi: 145
Iscritto il: mar 07 ott 2008 19:22
Località: quarta dimensione
Contatta:

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#38 Messaggio da groig » mer 25 nov 2009 12:39

verificato ieri al toy's center di gallarate, presenti start set con ICE-T, etr470 (finestrini ORRIBILI bianchi... era meglio farli neri come all'ice-t che non avrebbero stonato affatto), e444.001+due z, e.656 più 3 carri. diversi carri merci singoli sciolti, carrozze z e 2piani, e singole loco, e.656, 444, 424, e d.445. la pecca riguarda solo i binari, solo scambi con relative curve di compensazione, ma nessun rettilineo ne curve da circuito.

Avatar utente
bobo
^_^
^_^
Messaggi: 38
Iscritto il: mer 30 set 2009 13:37
Località: Fuori Torino

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#39 Messaggio da bobo » mer 25 nov 2009 12:57

lo scorso anno volevo regalare uno start-set ad un ragazzino. Ne ho visti diversi nei supermercati a circa 70 euro (Lima - Mehano). Poi ho deciso di spendere qualcosa in più (100-110 euro) per uno start set PIKO. Per soli 30-40 euro in più c'erano:
- una locomotiva di discreta qualità e non dall'aria del giocattolo come le Lima, con motore a 5 poli e non "G", con trasmissione cardanica e predisposizione DCC per decoder a 8 poli ::-O:
- carri di serie Piko e non versione "hobby-line" dall'aspetto giocattolesco
- un buon numero di binari dalla qualità discreta e con raggi di curvatura 420 e non 360
- un discreto alimentatore

Ritengo che questo sia un modo razionale di cominciare, prevedendo miglioramenti progressivi, ma avendo già materiale accettabile, mentre gli start-set Lima sono e rimarranno solo giocattoli. ::-?:

Roberto :ciao:

Avatar utente
andrea vanzetto
*
*
Messaggi: 706
Iscritto il: lun 21 feb 2005 17:42
Località: Aprilia (LT) - Roma (lavoro) - Firenze

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#40 Messaggio da andrea vanzetto » gio 26 nov 2009 7:35

Roberto le tue osservazioni sono oggettivamente corrette, ma esprimono il punto di vista di un adulto... Se regali un trenino a un bambino deve essere un giocattolo! Lui ci deve giocare, non notare i dettagli! Se poi, per qualche motivo, i treni gli piacciono e continueranno a piacergli da grande, stai sicuro che poi ci penserà lui ad acquistare modelli "da adulti" (ammesso che fra 20/30 anni esistano ancora i trenini).
Fra l'altro mi pare che tu non abbia speso "qualcosa" in più: 40 Euro su 70 sono il 57% in più, che non è poco! :wink:

Cordialmente,
Andrea

Avatar utente
SNCF_TGV
*
*
Messaggi: 775
Iscritto il: ven 02 gen 2009 21:51
Località: Torino... Ma starei molto meglio a Córdoba.
Contatta:

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#41 Messaggio da SNCF_TGV » dom 29 nov 2009 20:29

Il pacchetto con la E656 old mi sarà regalato per Natale :mrgreen:
Luca - Andate in bici, ma attenti a non cadere...
Polfer: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dal capostazione..." - Capostazione: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dalla Polfer..."

Avatar utente
quadro88
*
*
Messaggi: 837
Iscritto il: sab 01 mag 2004 13:47
Località: Sanremo / Roma SCV / Vibo Valentia-Pizzo / Bagheria

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#42 Messaggio da quadro88 » dom 29 nov 2009 23:00

traindriver ha scritto:La rabbia é nel vedere che eprò durante le feste ci sono perciò non é proprio vero che non interessano.. forse é la TV ce immette i gormiti e le altre cagate del genere come status symbol.

Unito ai genitri che assecondano le volontà per questi mostri dell'infanzia e poi regalano wii e cellulari... a chi interessano i trenini? :wall:
Quoto in pieno
Giuseppe e Paolo fratelli di FOL
AD DELLE FERROVIE VATICANE
IO STO CON IL PAPA
Non nobis, non nobis Domine, sed Nomini tuo da gloriam

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#43 Messaggio da davide84 » dom 29 nov 2009 23:07

Una mia amica tiene dei bambini per un'oretta prima che vadano a scuola, la mattina. Per Natale farò loro colorare dei disegni a tema... per i maschietti le ho proposto un trenino, ma lei mi ha detto: scherzi, non sanno neanche cos'è un treno i bambini, ci vogliono Hello Kitty e le auto di Cars! :cry:

Mi sono sentito vecchio. Io alle elementari avevo le schede con i trenini da colorare... e pure il Lima a casa!
Non più partecipante al forum.

Avatar utente
quadro88
*
*
Messaggi: 837
Iscritto il: sab 01 mag 2004 13:47
Località: Sanremo / Roma SCV / Vibo Valentia-Pizzo / Bagheria

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#44 Messaggio da quadro88 » dom 29 nov 2009 23:19

13 giugno 1986, il mio primo Lima: "Tigre" con 3 carrozze X fegato.
Giuseppe e Paolo fratelli di FOL
AD DELLE FERROVIE VATICANE
IO STO CON IL PAPA
Non nobis, non nobis Domine, sed Nomini tuo da gloriam

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: Semi-OT / Trenino giocattolo, ormai un ricordo

#45 Messaggio da davide84 » dom 29 nov 2009 23:32

Io ho un Tigre, una X e una specie di X blu... dovrei andare a controllare. E una diesel SNCF con cisterna Shell e un "Cavalli 8" che torna sempre utile... :lol:
Non più partecipante al forum.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti