Lentezza linee secondarie

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11407
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

Lentezza linee secondarie

#1 Messaggio da Grande Puffo » mer 17 apr 2019 13:50

Sono linee secondarie, ok, una maggiore velocità farebbe guadagnare solo qualche minuto, ma mi sfugge perché ci siano interminabili rettilinei con il limite dei 90.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3311
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: Lentezza linee secondarie

#2 Messaggio da RF » mer 17 apr 2019 14:26

A quali linee secondarie ti riferisci ? della pianura padana ? è vero che da queste parti c'è un limite dei 125 Km/h che non capisco quando si potrebbe andare di più sui 140-150 Km/h con i raggi di curvatura che lo consentirebbero, tipo sulla Treviso-Portogruaro o sulla Padova-Castelfranco, ma che non capisco perché si adotti quello restrittivo

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11407
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Lentezza linee secondarie

#3 Messaggio da Grande Puffo » mer 17 apr 2019 14:49

Visto che avevano lasciato la tendina della cabina di guida posteriore aperta guardavo la Savigliano-Saluzzo. Perfettamente rettilinea, senza stazioni intermedie e con il limite dei 90, che si riduce ai 65 ben prima della larga curva di ingresso a Saluzzo.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

fab
**
**
Messaggi: 9067
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Lentezza linee secondarie

#4 Messaggio da fab » mer 17 apr 2019 15:15

Ma che czz di topic è? Ma pensi di esser su FB?
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

giorgiostagni
**
**
Messaggi: 1181
Iscritto il: gio 19 ago 2010 22:22
Località: Milano
Contatta:

Re: Lentezza linee secondarie

#5 Messaggio da giorgiostagni » mer 17 apr 2019 15:58

Sulla Savigliano-Saluzzo il problema esiste. Oggi si fa a 80 (verificato a febbraio con tachimetro GPS). Qualcuno è in grado di recuperare un fascicolo linea pre-2012?
Non vorrei fosse un tema di PL privati...

ETR610
*
*
Messaggi: 550
Iscritto il: dom 15 apr 2012 17:13

Re: Lentezza linee secondarie

#6 Messaggio da ETR610 » mer 17 apr 2019 20:31

Può essere che le limitazioni ci siano anche per via del tipo di armamento usato? Magari, anche se in rettilineo, con un certo tipo di configurazione della infrastruttura, più di un tot. non si può andare.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7900
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Lentezza linee secondarie

#7 Messaggio da Cinghiale » gio 18 apr 2019 8:46

Purtroppo, le ferrovie, eccezion fatta per poche linee, non sono state considerate, anzi, sono osteggiate da almeno sessant'anni a questa parte e, incomprensibilmente, linee dall'andamento planoaltimetrico particolarmente amichevole hanno velocità di fiancata degne di un bradipo o di una lumaca. Non è affatto inutile avere velocità nominali di fiancata più elevate, a patto di istituire circolazioni eterotachiche e treni diversi da quelli con fermata in tutte le stazioni sulle linee complementari, magari a media e lunga percorrenza: i Signori Viaggiatori, sicuramente, ne avrebbero vantaggio. Si osservi che è possibile avere marciapiedi e passaggi a livello fino a 200 km/h: una velocità di tutto rispetto, ancorché richieda circa 40 km di spaziatura minima tra le fermate oppure materiali con accelerazione da metropolitana. Nondimeno, sono un apprezzabile numero i casi in cui vi sono nodi distanti circa 30 km l'uno dall'altro, tra i quali istituire un servizio più veloce.

daucus
**
**
Messaggi: 8489
Iscritto il: mar 13 apr 2004 15:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: Lentezza linee secondarie

#8 Messaggio da daucus » gio 18 apr 2019 15:56

anche la firenze pisa ha dei problemi di questo tipo, sono previsti lavori non molto impattanti, ma ancora va in certi tratti a 140/160/160/160 il che significa che come infrstruttura potrebbe andare anche molto di più ....
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Rispondi