Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio

qalimero
**
**
Messaggi: 7047
Iscritto il: sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#287 Messaggio da qalimero » ven 26 apr 2019 9:28

Altrettanto


Bill
**
**
Messaggi: 2885
Iscritto il: sab 05 feb 2005 17:15
Località: Veneto

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#289 Messaggio da Bill » gio 09 mag 2019 21:39

Posto qui, per non aprire un altro topic.
Chi sa spiegare la seguente situazione?
A Grisignano di Zocco (linea Venezia-Milano) il bin. 4 è solitamente utilizzato per le precedenze dei pari. In arrivo da Padova sul bin. 4 deviatoio da 60 e fin qui tutto bene. In partenza verso Vicenza dal bin. 4 anche qui c'è un deviatoio da 60. Da parecchi mesi però quando il treno appena partito arriva sotto al segnale di partenza (V con triangolo "60") rallenta a passo d'uomo, a occhio vel. max. 5 km/h, spesse volte addirittura non riesce a tenere la bassissima velocità e si ferma, altre volte interviene la frenatura. Appena oltrepassato il segnale con la testa, riprende la normale accelerazione.
... ci scusiamo per il disagio.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16220
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#290 Messaggio da Tz » gio 09 mag 2019 22:54

Miracoli del SCMT... :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39833
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#291 Messaggio da E412 » ven 10 mag 2019 10:04

Che tradotto vuol dire che fino alla boa posta sotto al segnale vale la precedente indicazione, che per un treno in arrivo è 'segnale di partenza chiuso', magari pure con velocità di rilascio ridotta.
E' un problema di tutti i sistemi discontinui.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

sorry
*
*
Messaggi: 870
Iscritto il: lun 28 set 2009 17:03

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#292 Messaggio da sorry » ven 10 mag 2019 10:57

Molto probabilmente, come già introdotto da altri, la distanza tra quel segnale e il successivo punto protetto (il deviatoio) è inferiore a quella standard. Pertanto, potrebbe essere stata introdotta una velocità di rilascio ridotta pari a 10 km/h, anziché i canonici 30.
Ciò vuol dire, in soldoni, che siccome il treno non sa che il segnale è diventato a via libera rispetto all’ultima informazione che ha ricevuto (avviso di via impedita dato dalla protezione), deve mantenere una velocità, sino alla boa del segnale (che solitamente è posta pochi metri prima), tale da permettere la frenatura nel caso in cui il treno si fosse mosso indebitamente, prima che lo stesso possa finire sul primo punto di intersezione con altri enti (intersezioni, deviatoi, tronchini, PL, ...).
E questa velocità, in quel caso, potrebbe essere quella ridotta (10 km/h) a causa della limitata distanza segnale / punto protetto.
Non posso parlare quando voglio: appartengo a FS, che è come l'esercito. [ing.X, FS]

Cari forumisti: caratteri cubitali, maiuscolo, colori vivaci nella firma è come urlare in una conversazione: sinonimo di maleducazione.

sorry
*
*
Messaggi: 870
Iscritto il: lun 28 set 2009 17:03

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#293 Messaggio da sorry » ven 10 mag 2019 10:57

Molto probabilmente, come già introdotto da altri, la distanza tra quel segnale e il successivo punto protetto (il deviatoio) è inferiore a quella standard. Pertanto, potrebbe essere stata introdotta una velocità di rilascio ridotta pari a 10 km/h, anziché i canonici 30.
Ciò vuol dire, in soldoni, che siccome il treno non sa che il segnale è diventato a via libera rispetto all’ultima informazione che ha ricevuto (avviso di via impedita dato dalla protezione), deve mantenere una velocità, sino alla boa del segnale (che solitamente è posta pochi metri prima), tale da permettere la frenatura nel caso in cui il treno si fosse mosso indebitamente, prima che lo stesso possa finire sul primo punto di intersezione con altri enti (intersezioni, deviatoi, tronchini, PL, ...).
E questa velocità, in quel caso, potrebbe essere quella ridotta (10 km/h) a causa della limitata distanza segnale / punto protetto.
Non posso parlare quando voglio: appartengo a FS, che è come l'esercito. [ing.X, FS]

Cari forumisti: caratteri cubitali, maiuscolo, colori vivaci nella firma è come urlare in una conversazione: sinonimo di maleducazione.

rosso1982
*
*
Messaggi: 289
Iscritto il: sab 25 ott 2008 14:12

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#294 Messaggio da rosso1982 » ven 10 mag 2019 12:00

Ragazzi da lunedì inizio la ripetizione del regolamento per la seconda prova. Mi raccomando. Spero anche questa volta in un vostro aiuto. Vi posterö a breve un link

Bill
**
**
Messaggi: 2885
Iscritto il: sab 05 feb 2005 17:15
Località: Veneto

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#295 Messaggio da Bill » ven 10 mag 2019 16:33

Auguri, rosso!

A proposito dei precedenti post su Grisignano di Zocco, la prossima volta che ci passo controllo se la distanza dal segnale al punto protetto è ridotta. In effetti a pensarci bene il passaggio sotto al segnale in modalità da... accosto per l'aggancio si verifica da quando hanno fatto delle modifiche al piano del ferro, tra cui i deviatoi da 60. Non per polemizzare (se ne è già parlato e polemizzato lungamente altrove), ma se si sostituiscono i deviatoi da 30 con quelli da 60 per velocizzare gli itinerari e poi c'è una velocità di rilascio di 10 km/h... Dalle mie parti c'è un modo di dire che per decenza non riporto...

P.S. Mica c'è nel forum percaso qualche macchinista della Regionale Veneto?
... ci scusiamo per il disagio.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39833
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#296 Messaggio da E412 » ven 10 mag 2019 16:48

Se ti porti a fermarti quasi sotto al segnale, la velocità di rilascio ridotta in partenza impatta relativamente poco, a patto di ricordarsene dopo la sosta. :D
E' più impattante in ingresso, dove bisogna tra l'altro vedere se i 60 vengono effettivamente permessi.
Se invece per qualche ragione non si puà tirare al segnale, l'impatto c'è anche in partenza. La soluzione sarebbe un infill che ti liberi tanto dai 10 quanto dai 30, ma a RFI solitamente non interessa...

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

alealeale
*
*
Messaggi: 860
Iscritto il: mar 12 nov 2013 18:18

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#297 Messaggio da alealeale » ven 10 mag 2019 17:10

Non credo. Per quanto esposto da Bill bastava codificare il V con triangolo.
SCMT non fa miracoli

Bill
**
**
Messaggi: 2885
Iscritto il: sab 05 feb 2005 17:15
Località: Veneto

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#298 Messaggio da Bill » ven 10 mag 2019 22:40

E412 ha scritto:
ven 10 mag 2019 16:48
Se ti porti a fermarti quasi sotto al segnale, la velocità di rilascio ridotta in partenza impatta relativamente poco, a patto di ricordarsene dopo la sosta. :D
E' più impattante in ingresso, dove bisogna tra l'altro vedere se i 60 vengono effettivamente permessi.
Se invece per qualche ragione non si puà tirare al segnale, l'impatto c'è anche in partenza. La soluzione sarebbe un infill che ti liberi tanto dai 10 quanto dai 30, ma a RFI solitamente non interessa...
Nel caso in questione in ingresso i 60 vengono effettivamente permessi. Invece purtroppo il segnale di partenza è parecchio lontano dal marciapiede, misurando con Google Maps quasi 400 m. Con un TAF, che si ferma all'altezza del sottopassaggio e quindi ben prima del termine del marciapiede, tale distanza ovviamente aumenta. Dopo essere stati fermi un quarto d'ora per far passare un Italo e un FR in ritardo, la successiva partenza in modalità bradipo non è che sia granchè entusiasmante... Poi c'è anche il macchinista che parte "allegramente", con l'inevitabile conseguenza...
... ci scusiamo per il disagio.

sorry
*
*
Messaggi: 870
Iscritto il: lun 28 set 2009 17:03

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#299 Messaggio da sorry » sab 11 mag 2019 9:29

La soluzione in questo caso sarebbe arretrare il segnale, perdendo però capacità utile del binario di precedenza...
Non posso parlare quando voglio: appartengo a FS, che è come l'esercito. [ing.X, FS]

Cari forumisti: caratteri cubitali, maiuscolo, colori vivaci nella firma è come urlare in una conversazione: sinonimo di maleducazione.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16220
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#300 Messaggio da Tz » sab 11 mag 2019 22:44

La soluzione molto più logica sarebbe usare quel 'azz di monitor blu per ricordare qualcosa al macchinaio invece che scmt si fa solo i 'azz sua... :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Rispondi