Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16217
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#106 Messaggio da Tz » ven 11 gen 2019 14:13

In una qualsiasi scuola prima di interrogarti su un argomento te lo devono spiegare... o no ? ::-?:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

fab
**
**
Messaggi: 9076
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#107 Messaggio da fab » ven 11 gen 2019 14:34

Pur condividendo l'ilarità di certi interventi, per questo aspetto ha ragione lui: il materiale d'esame di preselezione è costituito dal Regolamento. Al massimo possiamo dire che non serve a nulla, o che è un modo per assumere qualche "amico".
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Bomby
*
*
Messaggi: 299
Iscritto il: mar 01 ott 2013 19:16
Località: Massa Finalese (MO)

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#108 Messaggio da Bomby » ven 11 gen 2019 15:02

Esatto, il criterio di selezione è molto dubbio, ed è anche molto strano un regolamento così antiquato (dov'è ansf quando serve*?) in uso nel 2019. Però se il criterio di selezione è quello, e se qualcuno ha dubbi. Posto che può essere interessante anche solo indagare per curiosità aspetti di regolamenti antiquati.

* Non so se la linea in oggetto rientri sotto l'egida dell'agenzia, ma comunque...
Davide Bombarda

alealeale
*
*
Messaggi: 859
Iscritto il: mar 12 nov 2013 18:18

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#109 Messaggio da alealeale » ven 11 gen 2019 16:04

Si della serie: selezione in una delle più importanti società di distribuzione energia elettrica: non una domanda di elettrotecnica, non una domanda di fisica,
tutta storia del 1400 e dei secoli precedenti ( sino all impero di Roma ), filosofi e poeti e scrittori. :ciao: :ciao:

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39815
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#110 Messaggio da E412 » ven 11 gen 2019 16:20

Da parte mia nessuna ilarità, men che meno verso chi deve sostenere un esame di selezione.
Però mi chiedo sul serio come facciano ad operare regolarmente con un regolamento così vetusto senza sentire e aver sentito il bisogno di svecchiarlo e aggiornarlo a tempi in cui i dinosauri non erano già più su questo pianeta. E se davvero hanno tutta quella gente per poter mantenere in vita un regolamento di quel tipo.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

qalimero
**
**
Messaggi: 7047
Iscritto il: sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#111 Messaggio da qalimero » ven 11 gen 2019 17:51

A me sinceramente la cosa che sembra vetusta è il linguaggio, molto burocratesco-giudiziario.

Per il resto la casistica che espone è quella che permarrebbe senza comunicazioni registrate (si badi non comunicazione telefoniche, ma registrate), soprattutto su linee dove vige o può essere in uso il BTel o il Bem.

Fino a un decennio fa anche su rete RFI potevano esistere treni con frenatura parzialmente continua d'origine.
Fino a quindici anni fa esisteva la segnalazione per i cantieri e i PL protetti a tempo.

E la regola adottata è normale:

1. hai un grosso problema a bordo -Oh CT ! Esponi il segnale di arresto all'esterno in modo che lo vedano quelli di linea, di stazione e vai verso la cabina, perché il Meccanico può non essersene accordo (Improbabile ?! Vogliamo rileggere le cronache degli utlimi 15 anni ?)

2. Ti si spezza il treno o devi dimezzarlo - lascia un segnale di arresto (bandiera o fanale rosso ) - norma sulla protezione dell'ostacolo - ed esponi una bandiera rossa per avvisare il DM quando entri in stazione e il personale dei PL quando passi "Oh m'è rimasta roba dietro". Se ingombri l'altro binario (NON HAI il BA, NON HAI il Cellu) esponi il rosso anche a quelli del verso opposto.

Lo usano ancora ?

Se non lo fanno , quando il cellulare non fa , non c'è il bA o non hanno il D.O.B -dispositivo di occupazione circuito di binario(il "corto") (figuriamoci il D.M.T - Dispositivo di messa a Terra - il "fioretto") che dovrebbero fare.

1. scendere e correre urlando "fermate il treno!"
2. scendere , inginocchiarsi e pregare San Gennaro
3. Scendere guardare il botto che fa
4. Andare a raccogliere la frutta e la verdura nel campo dal contadino accanto

daucus
**
**
Messaggi: 8494
Iscritto il: mar 13 apr 2004 15:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#112 Messaggio da daucus » ven 11 gen 2019 19:54

Tz ha scritto:
ven 11 gen 2019 0:54
Ovviamente per dare in giunto è necessario accertare che la coda sia regolare.
Il treno per essere "giunto" deve essersi fermato o basta che sia regolarmente arrivata la coda ?
(poi ti spiego il perché della domanda)
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

alealeale
*
*
Messaggi: 859
Iscritto il: mar 12 nov 2013 18:18

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#113 Messaggio da alealeale » ven 11 gen 2019 20:07

Cosa che in stazione del mio paese anni 2000 in b.t. semplice binario: in sede di incrocio bastava il giunto (oltretutto la coda era lontana e non visibile) con già l incrocio pronto al 1.
"" dopo giunto 1234 via libera 4321" ".
La coda non la verificava nessuno.

daucus
**
**
Messaggi: 8494
Iscritto il: mar 13 apr 2004 15:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#114 Messaggio da daucus » ven 11 gen 2019 20:28

No la domanda è una altra: perché il treno sia "giunto" è sufficiente che sia arrivata la cosa ?
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5490
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#115 Messaggio da sandro.raso » ven 11 gen 2019 20:29

Mi viene in mente un episodio di parecchi anni fa, avvenuto a Nervi, una lunga sosta del treno su cui mi trovavo.
Motivo: linea temporaneamente a binario unico per lavori, oltretutto non c'era ancora la banalizzazione, la coda del treno merci incrociante la controllarono, almeno quella volta, e non era regolare perchè mancava la segnalazione.
Dopo un po' si misero a spuntare uno per uno tutti i carri del merci, e solo dopo aver appurato che non mancava niente di quel che doveva esserci la circolazione potè riprendere.
Immagine

alealeale
*
*
Messaggi: 859
Iscritto il: mar 12 nov 2013 18:18

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#116 Messaggio da alealeale » ven 11 gen 2019 20:48

:ma si @daucus. Per giunto vorrei intendere treno completo con fanalini di coda regolari.
Quindi sufficiente la coda per definire il giunto.
Che pero' non implica che la via libera sia scontata in senso inverso o al seguito.
Devi 1 richiedere il consenso in b.t.
2 in bem idem 3 in bca prendere il senso 4 in ba girare il blocco o inviare al seguito a distanza di blocco.

daucus
**
**
Messaggi: 8494
Iscritto il: mar 13 apr 2004 15:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#117 Messaggio da daucus » ven 11 gen 2019 21:08

Ho detto una cosa diversa: è sufficiente l'arrivo della coda per potere dare il giunto ?
(pansa a una stazione come era in origine Genova PP, ma anche Siena ante 1930 o Volterra fino al 1957 o per andare in tempi più recenti, Pinerolo ....)
Ultima modifica di daucus il ven 11 gen 2019 21:10, modificato 1 volta in totale.
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5490
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#118 Messaggio da sandro.raso » ven 11 gen 2019 21:10

Un po' difficile che siano rimasti veicoli in linea se la coda è arrivata...
Immagine

daucus
**
**
Messaggi: 8494
Iscritto il: mar 13 apr 2004 15:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#119 Messaggio da daucus » ven 11 gen 2019 21:11

a Sandro: ho messo un suggerimento modificando il mio post ....
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16217
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Regolamento segnali: spiegazione! (siate buoni che stiamo sotto le festività natali)

#120 Messaggio da Tz » ven 11 gen 2019 21:19

daucus ha scritto:
ven 11 gen 2019 19:54
Tz ha scritto:
ven 11 gen 2019 0:54
Ovviamente per dare in giunto è necessario accertare che la coda sia regolare.
Il treno per essere "giunto" deve essersi fermato o basta che sia regolarmente arrivata la coda ?
(poi ti spiego il perché della domanda)
Basta vedere la coda perchè ciò significa che il treno ha liberato la tratta che è ciò che interessa al fine del senso del "giunto", se poi il treno, per esempio, va a fermarsi al parco 1 km più avanti chissefrega.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Rispondi