[LINEA] Bergamo - aeroporto

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
marcogiov
*
*
Messaggi: 471
Iscritto il: ven 25 feb 2005 16:12
Località: Milano P.ta Venezia

[LINEA] Bergamo - aeroporto

#1 Messaggio da marcogiov » sab 17 set 2016 21:20

Sull'Eco di Bergamo di oggi l'ad di FS Mazzoncini (bresciano) e l'assessore regionale ai trasporti Sorte (bergamasco) dichiarano che ci sono 180 milioni di euro pronti per il collegamento fra Bergamo e il suo aeroporto e che i lavori inizieranno nel 2018.

La novità è che si parla di treni da 300 posti frequenti, anziché treni da mille posti.

Per me questo potrebbe voler dire che ci sarà una navetta, anziché la prosecuzione dei treni che arrivano a Bergamo da Milano Centrale via Treviglio Ovest (ogni 30'), Milano Porta Garibaldi via Carnate (ogni 30'), Lecco (ogni 60') e Brescia via Treviglio (ogni 60''), come fin qui si prevedeva.

La tratta cul de sac e la costruenda stazione di testa all'aeroporto di Orio, dove ora c'è il parcheggio, sopporterebbero meglio una navetta di un numero elevato di linee, con il ritardo di una che si riverbera sulle altre a cascata.

La navetta imporrebbe però una rottura di carico a Bergamo, ma il numero di passeggeri di Orio che viaggia con valigie da imbarcare probabilmente è inferiore al 20%.
Ultima modifica di marcogiov il sab 17 set 2016 21:20, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13418
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#2 Messaggio da UluruMS » dom 18 set 2016 8:40

Ma se si deve navettare, tanto vale fare un tram...
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

marcogiov
*
*
Messaggi: 471
Iscritto il: ven 25 feb 2005 16:12
Località: Milano P.ta Venezia

Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#3 Messaggio da marcogiov » dom 18 set 2016 9:01

Vogliono un mezzo da 300 posti

gbelogi
**
**
Messaggi: 5308
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#4 Messaggio da gbelogi » dom 18 set 2016 9:29

Uno dei problemi con il prolungamento dei Milano-Bergamo fino all'aeroporto è che a Bergamo sale e scende una marea di persone, devi prevedere una sosta relativamente lunga in stazione per la salita e la discesa.

Se non si aumenta la frequenza dei treni poi si avrebbe un insormontabile conflitto tra pendolari e persone che vanno all'aeroporto con le loro valigie, già oggi i due flussi almeno nelle ore di punta non sono compatibili.

Una navetta richiederebbe ALMENO un nuovo sovrappasso con capienti ascensori nella disgraziatissimamente rinnovata stazione di Bergamo: nelle ore in cui arrivano fiumi di pendolari prendere una coincidenza stretta, tipo meno di 5 minuti, è già a rischio anche senza bagagli pesanti.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#5 Messaggio da luca295 » dom 18 set 2016 10:41

Non seguo:
1- fermare due minuti a Bg per andare all'aeroporto e' !sempre.molto.meglio che cambiare treno
2-se i treni sono affollati la frequenza va aumentata comunque
3-se i pax per l'aeroporto dovessrro prendere la navetta a Bg in ongi caso dovrebbero viaggiare sui treni Mi-Bg
4-

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4524
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#6 Messaggio da RegioAV » dom 18 set 2016 12:50

Ma un people mover tipo Pisa?
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Ospite

Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#7 Messaggio da Ospite » dom 18 set 2016 13:45

Quanti binari ci vorrebbero, all'aeroporto, per ribattere ogni ora due treni da Milano Centrale, due da Milano Porta Garibaldi, uno da Lecco e uno da Brescia/ Treviglio?

Quanto costerebbe?
Quanta gente ci sarebbe sul treno tra Bergamo e l'aeroporto?

La navetta sarebbe più economica e comunque solo una stazione passante, con variante per Brescia, sarebbe una soluzione a regola d'arte, non la stazione di testa.

marcogiov
*
*
Messaggi: 471
Iscritto il: ven 25 feb 2005 16:12
Località: Milano P.ta Venezia

Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#8 Messaggio da marcogiov » dom 18 set 2016 13:45

Quanti binari ci vorrebbero, all'aeroporto, per ribattere ogni ora due treni da Milano Centrale, due da Milano Porta Garibaldi, uno da Lecco e uno da Brescia/ Treviglio?

Quanto costerebbe?
Quanta gente ci sarebbe sul treno tra Bergamo e l'aeroporto?

La navetta sarebbe più economica e comunque solo una stazione passante, con variante per Brescia, sarebbe una soluzione a regola d'arte, non la stazione di testa.

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7072
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#9 Messaggio da danieleexpress » dom 18 set 2016 14:05

RegioAV ha scritto:Ma un people mover tipo Pisa?
No prima devono fare la stazione, poi chiuderla e poi possono fare il people moover :>:):
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: RE: Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#10 Messaggio da luca295 » dom 18 set 2016 14:58

marcogiov ha scritto:
La navetta sarebbe più economica e comunque solo una stazione passante, con variante per Brescia, sarebbe una soluzione a regola d'arte, non la stazione di testa.
Sono d'accordissimo.

mezucchi
*
*
Messaggi: 648
Iscritto il: mer 02 apr 2008 21:30

Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#11 Messaggio da mezucchi » dom 18 set 2016 20:48

Tram, tram, tram........
Orio ha molti meno passeggeri di Malpensa, che ha un servizio ogni quarto d'ora e per sostenersi ferma anche a Busto e Saronno. Facciamo una navetta ogni mezz'ora? Allora meglio il bus che c'è ora, passa proprio davanti alla stazione e termina in aeroporto, ed è un poco più frequente. Il tram servirebbe un grosso polo scolastico, zone residenziali, e zone industriali (più il grossocentro commerciale di Oriocenter che però sarebbe servito anche dalla stazione ferroviaria). Il tram dalla Val Seriana arriva già in stazione a Bergamo, sarebbe prolungabile con un sovrappasso sulla parte est dei marciapiedi (una parte di magazzini da abbattere, immagino usati poco o niente; scale ed ascensori diretti ai marciapiedi) risolvendo in modo ottimale l'interscambio treno/tram ed I problemi di affollamento nel sottopasso (utenti ferroviari più studenti che si muovono verso la scuola). Dopo la ferrovia si arriva senza problemi con una curva su aree dismesse sino al polo scolastico, lo si attraversa su strade esistenti (c'è spazio per corsia preferenziale sacrificando solo alcuni parcheggi), poi da lì si può attraversare in zone agricole sino a lambire Campagnola (zona residenziale), attraversare la tangenziale e quindi su strade esistenti attraversare una zona industriale, affiancarsi alla via Cremasca, superare l'autostrada , servire Azzano San Paolo (un grosso comune della cintura), piegare verso est su via esistente (via Portico) servendo una zona commerciale/industriale, arrivare ad Oriocenter (grosso centro commerciale), subito dopo fermata aeroporto di fronte all'aerostazione (serve un tapis roulant per attraversare l'autostrada), quindi attraversare la zona industriale a sud dell'aeroporto e raggiungere Grassobio (altro grosso comune della cintura). Il tutto senza tunnel o stazioni sotterranee, servendo molti più spostamenti e con frequenza elevata visto la domanda che presumibilmente si intercetta.

La linea ferroviaria sarebbe sicuramente molto più complessa e meno efficace.

La variante della Bergamo Brescia con stazione passante presenta due problemi: l'assoluto scollegamento tra la Bergamo - Brescia e le altre linee su Bergamo (nemmeno venendo da Lecco è comodo proseguire per Brescia) e la tortuosità del percorso, con un'ansa stretta e probabilmente la necessità di ricongiugersi dopo Seriate, "tagliando fuori" una stazione importante. Il primo punto potrebbe essere superato se con il raddoppio Ponte San Pietro - Montello si desse il via ad un servizio suburbano (ipotesi molto futura) ma la seconda non saprei proprio come.

In sostanza e a mio parere, per quanto riguarda il caso specifico, una linea ferroviaria invece che tramviaria sarebbe una occasione persa per Bergamo. Mi suona un pò strano dirlo, ma più ci penso e più mi confermo.

Avatar utente
giannozz
*
*
Messaggi: 526
Iscritto il: gio 21 ago 2008 16:46
Località: Udine

Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#12 Messaggio da giannozz » dom 18 set 2016 21:14

RegioAV ha scritto:Ma un people mover tipo Pisa?
Cosi' a naso la distanza fra stazione e aeroporto e' almeno il doppio che a Pisa.
Paolo

Chi diffonde bufale avvelena anche te. Digli di smettere.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#13 Messaggio da luca295 » dom 18 set 2016 22:03

Io la penso come mezucchi..

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2858
Iscritto il: mer 19 gen 2005 11:08
Località: Annecy

Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#14 Messaggio da GT3.2 » lun 19 set 2016 9:20

Ragazzi non vi seguo proprio

Orio fa 10 milioni e passa di passeggeri, quanti di questi pensate siano da/per Bergamo città? Secondo me se arriviamo al 20% é già un miracolo. Il resto é su Milano o regione
Se quindi partiamo dal presupposto che il collegamento ferroviario deve essere funzionale ai pax aeroporto-bergamo città abbiamo perso in partenza, tanto vale tenerci il bus (detto da bergamasco). Qualsiasi investimento deve essere un'opera di scala regionale

Il tram sarebbe una soluzione bella sulla carta...ma totalmente inutile per appunto quell'80 e oltre % di pax dell'aeroporto che viene da fuori BG
Il percorso che hai disegnato Mezucchi, saranno 6-7km, che alla velocità commerciale attuale del tram delle valli (un po meno di 30kmh) fanno almeno 15' di percorso. Piu' i 50' di treno MI-BG, piu' la coincidenza in stazione, piu' l'attesa ecc. faranno un tempo di viaggio da Milano prossimo all'1h30. Per 50km. Consideriamo anche il doppio biglietto, verosimilmente piu' caro dei bus diretti via autostrada...Ne concludo che il suo livello di utilità, per un tragitto da fuori BG all'aeroporto, sarà pari a quello della combinazione treno+bus urbano attuale, o dei bus gallarate-MXP....ovvero pari a ZERO.
Da Milano nessuno piglia treno+bus oggi, nessuno piglierà treno+tram domani, tutti continueranno a prendere il bus diretto da Centrale all'aeroporto.

Quindi, treno tutta la vita. Il fatto che si parli di navetta e di 300 posti, aspettiamo e vediamo. Puo' benissimo essere un errore di comprensione del giornalista.
Sui 300 posti e la maggiore frequenza, semplicemente stanno dicendo che i treni saranno fatti con il coradia e probabilmente alla mezzora. Se fossero dei Orio-BG-Milano non vedrei grossi problemi, dato che i Coradia sarebbero utilizzabili in doppia nella fascia di punta, che nella fascia pendolare mattutina (che comunque è antecedente alla ondata di arrivi aeroportuali) i treni di rinforzo potrebbero continuare a essere fatti con materiali piu capienti, e che in generale nella giornata la frequenza di 30' spalmerebbe meglio l'utenza, secondo me si arriverebbe tranquillamente a gestire l'offerta aeroporto + pendolari
Se invece si parla di treni BG-Orio e stop, ricadiamo su quanto sopra...idiozia totale, per cui spero ci sia un errore di comprensione. Secondo me a Orio devono andare MI-BG-Orio alla mezzora via treviglio (velocizzati please), e altri 2 servizi-ora tra le attuali o future suburbane bergamasche (per servire oltre ai pax aeroportuali, anche i lavoratori dello scalo, persone dirette a Orio center...). Con stazione a 2 binari + asta di manovra a Orio ce n'è d'avanzo

Infine, riguardo al fatto che
comunque solo una stazione passante, con variante per Brescia, sarebbe una soluzione a regola d'arte, non la stazione di testa.
in teoria é cosi', anzi vade retro le stazioni aeroportuali di testa.. In pratica vista la posizione dell'aeroporto e la disposizione degli abitati circostanti, è impossibile calare una variante che non tagli fuori seriate, ed entri a bergamo lato est perproseguire su Milano, il tutto senza imporre un perditempo sensibile ai già lenti BS-BG (oltre che km in piu di binario da costruire)

Le soluzioni per un collegamento diretto BS-Orio sarebbero diverse:

1) a livello di infrastruttura, fare oltre alla tratta BG-uscita verso est-Fiera-Orio funzionale a i treni da Milano, una tratta BG-uscita ovest-Stezzano-Orio (inizialmente anche a binario singolo). In pratica da BG stazione a Orio (a questo punto passante) si avrebbe un loop completo, i treni da BS arrivati a BG proseguirebbero per Stezzano, Orio (e qui o fanno capolinea o continuano come S per Ponte/Lecco/Carnate)
2) a livello di servizio
- si puo' aggiungere al servizio BS-BG attuale via Palazzolo "tutte le fermate", un servizio diretto BS-Rovato-Chiari-Romano-Treviglio-BG-Orio, con un tempo di percorrenza di ca. 1h05-1h10, magari velocizzabile un po post apertura AV
- si puo' semplicemente far fare ribattuta a BG ad alcuni o tutti i BS-BG via Palazzolo, mandandoli a far capolinea ad Orio, anche qui con un tempo intorno ai 1h05-1h10'

Probabilmente, visto che tranne l'ultima si tratta di soluzioni piuttosto costose, inizialmente il servizio Brescia-Orio si potrà fare con cambio a BG, e poi valutare soluzioni in base alla domanda
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2858
Iscritto il: mer 19 gen 2005 11:08
Località: Annecy

Re: [LINEA] Bergamo - aeroporto

#15 Messaggio da GT3.2 » lun 19 set 2016 9:35

mezucchi ha scritto:l primo punto potrebbe essere superato se con il raddoppio Ponte San Pietro - Montello si desse il via ad un servizio suburbano (ipotesi molto futura)
In realtà, seguendo il susseguirsi di news sulla stampa locale, il raddoppio Ponte-Montello sarebbe ben piu' avanti del collegamento Orio-aeroporto, e già totalmente finanziato. In sostanza, provo a riassumere (e probabilmente c'è qualche imprecisione giornalistica nelle news che do)

1- nel corso del 2015 la regione Lombardia ha stanziato 6 milioni per fermata a BG Ospedale (tra BG e Ponte S. Pietro) con relativo binario di incrocio
2- nel primo semestre del 2016 (mi pare con una delibera in Luglio) il CIPE ha stanziato interamente 70 milioni per tutto il raddoppio Ponte SP - Bergamo - Montello. In piu', 8 mln per la progettazione definitiva del raccordo Bergamo-Orio
3 - in vari incontri tra autorità locali e RFI, queste hanno confermato l'inserimento di quanto al punto 2) sopra nel contratto Ministero-RFI
4- oggi esce questa news che RFI (ma non il CIPE?) confermerebbe la disponibilità di 180 milioni per la costruzione del BG-Orio, a partire dal 2018. Mi sfugge la conferma da parte del CIPE, che non c'era nell'ultima riunione pre agostana (c'erano solo gli 8 milioni per la progettazione). In teoria non dovrebbe essere prima dell'inclusione nel contratto di programma RFI?

Quindi riassumendo la mia comprensione
Per la tratta Ponte-BG-Montello:
1) 2016 Regione dà i fondi per la fermata Ospedale, i lavori iniziano primavera 2017
2) 2016 CIPE-RFI rendono disponibili i fondi per Ponte-BG, lavori probabilmente in continuum con quelli della fermata Ospedale
3) 2017 CIPE-RFI rendono disponibili i fondi per BG-Montello (lavori partono nel 2018?)

Per la tratta BG-Orio
1) 2016 CIPE-RFI stanziano 8mln per la progettazione (dovrebbe essere già in corso?)
2) 2018 CIPE-RFI stanziano 180 milioni per la realizzazione (lavori a partire da 2019? Conferma del CIPE?)
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti