ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6310
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#301 Messaggio da dedorex1 » gio 13 dic 2018 13:40

ssb ha scritto:
gio 13 dic 2018 12:08
o sarà un disastro?...
Bah non mi sembra che negli ultimi anni, a fronte delle installazioni ACC ci siano stati significativi disastri, anzi mi ricordo solo transizioni abbastanza tranquille o la memoria falla? Sui ritardi è un altro discorso
Il Basso di Genova ha scritto:
gio 13 dic 2018 12:25
Comunque nulla impedisce di lasciare SCMT attivo (e buttare finalmente nel gabinetto il BACC).
In parte ti ha già risposto Sbb. Non ho capito però cosa vorresti mettere al posto del BACC per servire i rotabili che restano SCMT
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15879
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#302 Messaggio da Tz » gio 13 dic 2018 13:43

Guarda Basso, inventa quello che vuoi, basta che davanti il macchinaio abbia qualcosa che gli indichi le "condizioni della via" (o chiamale come vuoi) e non quella schifezza di schermata blu dell'SCMT che ti controlla anche quando vai al cesso ma non ti dice una beata fava.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39433
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#303 Messaggio da E412 » gio 13 dic 2018 14:24

Così è più bello, puoi inventare imprecazioni sempre nuove quando il baracchino ti inchioda perché stai approcciando a velocità smodata (70 km/h) un rallentamento talmente vicino da cominciare 1500 metri dopo :lol:

@ dedorex: le attivazioni sono andate abbastanza lisce, ma si sono avuti anche parecchi problemi di affidabilità da parte dei sistemi installati. Assolutamente non giustificabili su applicazioni nuove.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6310
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#304 Messaggio da dedorex1 » gio 13 dic 2018 15:20

Ma a guastarsi è stato l'ACC o sempre i soliti scambi (ed altro) comandati dall'ACC?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39433
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#305 Messaggio da E412 » gio 13 dic 2018 16:26

Si tratta sempre di enti di piazzale o linea. Anche perchè credo che un guasto al cuore dell'ACC vero e proprio che sia invalidante sulla circolazione sia abbastanza raro, per architettura del sistema. ::-?: (bomby che dice?)
Però un sistema funziona se tutti i componenti funzionano. :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
TkMatt
**
**
Messaggi: 5713
Iscritto il: ven 26 dic 2003 22:16
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#306 Messaggio da TkMatt » gio 13 dic 2018 17:07

Tz ha scritto:
gio 13 dic 2018 13:43
basta che davanti il macchinaio abbia qualcosa che gli indichi le "condizioni della via" (o chiamale come vuoi) e non quella schifezza di schermata blu dell'SCMT che ti controlla anche quando vai al cesso ma non ti dice una beata fava.
TZ di giustezza... :wall: :lol: :lol: :megaball:

Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6310
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#307 Messaggio da dedorex1 » gio 13 dic 2018 17:26

E412 ha scritto:
gio 13 dic 2018 16:26
Però un sistema funziona se tutti i componenti funzionano. :wink:
Qui però stiamo parlando di implementazione ACC. Se non è l'implementazione a dare problemi, con o senza ACC (ma con ACEI e altro) i problemi sarebbero gli stessi, o sbaglio?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7839
Iscritto il: sab 14 ott 2006 17:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#308 Messaggio da Il Basso di Genova » lun 17 dic 2018 11:57

Tz ha scritto:
gio 13 dic 2018 13:43
Guarda Basso, inventa quello che vuoi, basta che davanti il macchinaio abbia qualcosa che gli indichi le "condizioni della via" (o chiamale come vuoi) e non quella schifezza di schermata blu dell'SCMT che ti controlla anche quando vai al cesso ma non ti dice una beata fava.
Io non invento niente :lol:
Il cruscotto ERTMS/ETCS è relativamente ricco di informazioni sui rallentamenti, profili di velocità, stato della linea e azioni "punitive" che saranno prese nei confronti del macchinista se continua a superare le curve di frenatura..

Se RFI vuol liberarsi di SCMT, il baracchino con la schermata blu di windows sparirà forever..
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6310
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#309 Messaggio da dedorex1 » mar 18 dic 2018 10:06

Mi date una mano a capire come RFI arrivi a dichiarare la necessità di 5000 bordi (10000 cabine) per il pieno passaggio all'ERTMS (numero sul quale ho zero competenza per avere dubbi)?
Nella mia testa abbiamo
- un migliaio di treni della Regionale TI
- 330 treni in carico a Trenord
- 400 treni delle altre IF regionali (ipotesi mia)
- 200-300 treni lunga percorrenza
Gli AV sono già attrezzati (o quasi)
Oltre ai merci, cosa manca? Dove sbaglio?

Altra riflessione da notte insonne: ipotizzando l'intervento di sostituzione in 15-20 anni, assumendo una ripartizione d'età media possiamo assumere che almeno la metà dei rotabili sarà sostituita durante tale periodo. Resterebbero perciò circa 2500 bordi per un costo stimato (da RFI) di €250M. Se facciamo assunzioni meno tirate, possiamo stimarne 500, con un investimento annuale sarebbero €25-30M (la metà nella stima RFI). Considerati i margini RFI, non mi sembra impossibile, senza considerare che si potrebbero probabilemente recupare qua e là fondi Europei.
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39433
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#310 Messaggio da E412 » mar 18 dic 2018 10:20

Aggiungerei che qualche loco merci è già attrezzata. Altre lo saranno e nel frattempo alcune di quelle non attrezzate andranno probabilmente in pensione, così come i treni regionali più vecchi.
A naso mi sembrerebbe effettivamente una forte sovrastima, ma mi mancano i numeri anche solo a grandi linee per poter fare un discorso serio.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12355
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#311 Messaggio da sr » mar 18 dic 2018 13:46

La stima l'avrà fatto M. Ponti per dimostrare che il treno costa sempre e comunque! :megaball:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2219
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#312 Messaggio da Andmart » mar 18 dic 2018 14:08

dedorex1 ha scritto:
gio 13 dic 2018 10:36
Alcuni spunti dal documento sull'accelerazione ERTMs (100% entro 2035) che RFI vuol fare:
Ma sto documento dove sta?

Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6310
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#313 Messaggio da dedorex1 » mar 18 dic 2018 14:19

Nella pagina appena prima...
dedorex1 ha scritto:
mar 11 dic 2018 16:21
Dal CIFI un'aggiornamento mica male
ERTMS su tutta la rete (16000 km) entro il 2035, dismissione SCMT dal 2026
http://www.cifi.it/UplDocumenti/Firenze ... Senesi.pdf
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2219
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#314 Messaggio da Andmart » mar 18 dic 2018 14:40

Allora, essendo solo un PPT, non perderei il sonno sulle cifre presentate.

Invece penso che l'accelerazione sul discorso ERTMS da parte di RFI derivi dalla voglia di eliminare i giunti incollati.

Già adesso RFI ha attuato un grosso piano di manutenzione staordinaria/revisione di tutti i giunti incollati presenti sulla sua rete. Questo piano sta facendo, tra l'altro, lavorare un sacco le imprese di armamento ferroviario che faticano a stare dietro agli appalti. In giro si vedono cataste di vecchi giunti tolti d'opera e giunti nuovi appena messi.

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1881
Iscritto il: lun 13 set 2004 13:10
Località: Milano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#315 Messaggio da Lirex » mar 18 dic 2018 14:52

Senza contare i 100000 dispositivi meccanici di rilevazione scostamenti ( costo 1000 euro l' uno circa) che installati, con relative connessioni elettriche, mi sa produrranno più falsi allarmi che allarmi veri....

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: TkMatt e 30 ospiti