ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Giovanni P
*
*
Messaggi: 921
Iscritto il: sab 22 set 2012 15:55
Località: Roma/Budapest
Contatta:

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#211 Messaggio da Giovanni P » mar 06 giu 2017 18:14

i "cervelloni" sono gli stessi comunque (a meno di qualche scheda, per esempio la BACC/BACE per l'acquisizione delle correnti codificate).
ETR1000 o ETR170 hanno già un sistema di bordo integrato anche nell'interfaccia col macchinista

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13613
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#212 Messaggio da UluruMS » mar 06 giu 2017 18:52

Pure 675 e i Giruno per quel che mi ricordo. E fors qualcos'altro che non mi sovviene
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

dedorex1
**
**
Messaggi: 5829
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#213 Messaggio da dedorex1 » mar 06 giu 2017 19:17

Giovanni P ha scritto:i "cervelloni" sono gli stessi comunque (a meno di qualche scheda, per esempio la BACC/BACE per l'acquisizione delle correnti codificate).
ETR1000 o ETR170 hanno già un sistema di bordo integrato anche nell'interfaccia col macchinista
Giusto per capire meglio: l'SSB ERTMS più poca roba legge già l'SCMT senza il bisogno di un SSB specifico?
E' questa il sistema usato?
"Ansaldo STS SCMT/ERTMS 2.3.0d On Board Generic Application in Revenue Service on High Speed/High Capacity lines in Italy (ETR500-ETR1000) The same generic application has been deployed on ETR170 and is being used for other projects in Italy"
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

ssb
**
**
Messaggi: 2529
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#214 Messaggio da ssb » mar 06 giu 2017 19:32

Ok, ma integrato significa che un sistema, che dovrebbe essere l'EVC dell'ETCS, è in grado anche di "essere" un SCMT, usando lo stesso hardware (trascuriamo per il BAcc che è una cosa a parte) e quindi di fatto c'è un unico attrezzaggio oppure semplicemnte ci sono i due e lavorano ognuno quando gli compete?

Tenendo conto che quanto visualizzato a DMI è una cosa puramente di interfaccia, il fatto che le indicazioni di SCMT o altri sistemi nazionali vi vengano visualizzate non indica che i sistemi siano realmente integrati.

dedorex1
**
**
Messaggi: 5829
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#215 Messaggio da dedorex1 » mar 06 giu 2017 20:07

A leggere Giovanni P e la descrizione del sistema Ansaldo sembrerebbero la stessa cosa (in linea con quanto scritto da Lirex 'anti anni fa), ma ne ho chiesto giusto conferma
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1614
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#216 Messaggio da Lirex » mer 07 giu 2017 7:07

Attualmente sui treni che viaggiano in AV e convenzionali ci sono due architetture di sistema:
Architettura modulare: c'è un solo "cervellone" (EVC) connesso con le antenne delle boe, i generatori tachimetrici ed il radar, questo è connesso con il DMI ETCS, il modulo radio il JRU, la logica di veicolo ecc.
Esiste un modulo "Modulo nazionale SCMT" connesso con il computer principale, con le antenne della RS, con i generatori tachimetrici ( diversi da quelli di ETCS) la logica di bordo e pilota direttamente il display SCMT ed il tachimetro; di fatto in funzinamento SCMT l' EVC fa da passacarte per i messaggi delle boe.
Architettura integrata:
In questo caso alla architettura classica ERTMS sull' apposito bus di connessione con EVC si innesta un modulo STM ( adesso chiamato NTC=national train control) dedicato all' SCMT, connesso con le antenne per la RS e che dovrebbe trasformare le info nazionali in messaggi da dare ad EVC per pilotare il DMI con le visualizzazioni standard; in realtà ancora non è ancora così, in quanto viene mantenuto il quadretto di SCMT indipendente, connesso con il modulo STM.
Quando si decideranno a eliminare quelle inutili info SCMT ed il quadretto , allora potremo dire che il cervellone è uno solo.....

E655202
*
*
Messaggi: 401
Iscritto il: ven 25 set 2015 13:15

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#217 Messaggio da E655202 » mer 07 giu 2017 7:23

Grazie. Quindi attualmente sono ancora quasi due sistemi separati.

Sapresti anche quantificare i costi, per cabina, di:
-un attrezzaggio solo SSC
-un attrezzaggio solo SCMT
-un attrezzaggio SCMT + ERMTS LV2 come si fa oggi
-un attrezzaggio solo ERMTS lV2

Grazie.

dedorex1
**
**
Messaggi: 5829
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#218 Messaggio da dedorex1 » mer 07 giu 2017 7:47

a me sembra di capire che l'architettura modulare sia già molto integrata rispetto alla somma dei due sistemi. Cosa si intende con "sistema di bordo integrato anche nell'interfaccia col macchinista" per l'ETR1000 o ETR170?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38319
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#219 Messaggio da E412 » mer 07 giu 2017 10:03

Che il DMI è uno solo (però sct lo visualizza come scmt).
I due sistemi non sono 'quasi separati' ma 'parzialmente integrati'. Non vedo però grossi ostacoli tecnici a razionalizzare la questione, bensì di natura maggiormente politica (intesa come certificazioni, omologazioni ecc). In fin dei conti quando è realmente servito il bl3 per scmt+ssc l'hanno tirato fuori.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13613
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#220 Messaggio da UluruMS » mer 07 giu 2017 10:59

Stando a slide di RFI, questi sarebbero i treni / ssb in cui l'integrazione ETCS con SCMT e TVM è stata fatta/prevista/possibile.
Ovviamente L2.3
ASTS: ETR400, alcuni ETR500, TGV Euroduplex, Stadler ETR170
Siemens: Giruno
Alstom: ETR675

Mi è meno chiara la situazione con alcuni ssb con baseline L2.2.2 di Alstom montati su:
ETR600/610/575 ed alcuni ETR500

Sempre che io non abbia capito na fava quando la spiegavano...
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
V2 - FLR
**
**
Messaggi: 3058
Iscritto il: sab 12 mar 2005 14:45
Località: Toscana

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#221 Messaggio da V2 - FLR » mer 07 giu 2017 13:53

Aggiungi anche Rock e Armonia.

A breve l'ERTMS verrà installato su E464 (Toscana, Lazio, etc), Semipilota Vivalto, Jazz.
Oltre la linea gialla

Avatar utente
med
**
**
Messaggi: 1029
Iscritto il: dom 10 ott 2004 14:36
Località: Sulla sponda giusta del Ticino

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#222 Messaggio da med » mer 07 giu 2017 14:36

Ulu
Ad oggi l'unico mezzo circolante con SSB integrato ETCS/SCMT/Rs è il 400.
Tutti i 500 (SSB Alstom piuttosto che Ansaldo) mantengono ancora il doppio bordo, come del resto tutti i pendoli attrezzati ERTMS.
Anche i 675 nascono con doppio bordo, infatti era una delle cose che avevamo evidenziato subito dopo la pubblicazione dell'articolo su FOL.
Se poi sia prevista una futura implementazione sui 500 lo ignoro, che io sappia di "innovativo" recentemente hanno solo reintrodotto la velocità impostata
NO SLOT si chiamano TRACCE!!!
Cari forumisti (e moderatori) si scrive Torino - Milano, grazie.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13613
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#223 Messaggio da UluruMS » mer 07 giu 2017 14:47

Infatti, 'integrazione ETCS con SCMT e TVM è stata fatta/prevista/possibile.
Non v'è alcuna contraddizione tra ciò che scrivo e quel che scrivi tu.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
med
**
**
Messaggi: 1029
Iscritto il: dom 10 ott 2004 14:36
Località: Sulla sponda giusta del Ticino

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#224 Messaggio da med » mer 07 giu 2017 14:59

:wink:
Certo che il 675 nascere con doppio bordo, inspiegabile
NO SLOT si chiamano TRACCE!!!
Cari forumisti (e moderatori) si scrive Torino - Milano, grazie.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13613
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: ERTMS/ETCS livello 2 su rete convenzionale

#225 Messaggio da UluruMS » mer 07 giu 2017 15:11

BTW
Ma la LMV? Non ne è prevista il passaggio a ERTMS?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti