Pannelli distanziometrici

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1755
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Pannelli distanziometrici

#16 Messaggio da Giorgio Iannelli » ven 24 feb 2017 21:14

federicoaquilanti ha scritto: Perché è così?
Perché così prevede il RS.
Piuttosto mi chiedo: perché certi post?
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5490
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Pannelli distanziometrici

#17 Messaggio da sandro.raso » ven 24 feb 2017 22:23

Perchè direi che uno dei motivi dell'esistenza di un forum è proprio che chi non sa qualcosa possa chiedere e ricevere risposte.
Quando io ero ragazzo internet non c'era proprio e non sempre era facile trovare le risposte alle proprie curiosità; solo a titolo di esempio, ci avevo messo un bel pezzo, chiedendo dove potevo, a capire il meccanismo con cui venivano segnalate le deviate a 30 km/h e a 60 km/h, le prime anche con segnali ad ala oppure luminosi ad un solo fuoco. Oggi se non lo sai lo trovi in mezzo minuto.
Immagine

ssb
**
**
Messaggi: 2950
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Pannelli distanziometrici

#18 Messaggio da ssb » ven 24 feb 2017 22:32

Comunque essendo in stazione non si tratta di banalizzato o no, quello riguarda la linea, semplicemente ogni segnale di partenza ha le sue tavole distanziometriche.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16220
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Pannelli distanziometrici

#19 Messaggio da Tz » sab 25 feb 2017 0:27

Qualcuno ce l'ha... che poi in stazione perdono gran parte del loro significato perchè quando sei in stazione hai molti riferimenti che in linea non hai.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39833
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Pannelli distanziometrici

#20 Messaggio da E412 » lun 27 feb 2017 10:13

sandro.raso ha scritto: Quando io ero ragazzo internet non c'era proprio e non sempre era facile trovare le risposte alle proprie curiosità;
La famosa linea a zigzag delle gallerie :mrgreen:
Per 20 anni ho sentito le più disparate teorie su di essa, anche se la più comunque era 'serve per capire che il treno si sta muovendo' :D

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5490
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Pannelli distanziometrici

#21 Messaggio da sandro.raso » lun 27 feb 2017 10:32

Quella la sapevo subito da bambino, perché me l'aveva detto un operaio dell'armamento che conosceva la mia famiglia... semplicemente per individuare senza dubbio, all'arrivo del treno, la nicchia di ricovero più vicina dirigendosi nel senso in cui la linea bianca scendeva.

All'epoca capitava spesso che ci fosse un rallentamento e che poi il treno sfilasse a fianco di numerosi operai intenti a lavori vari, gran parte della meccanizzazione era di là da venire. Anche la 626 (la legge, non la locomotiva) era ancora di là da venire.
Immagine

federicoaquilanti
**
**
Messaggi: 1015
Iscritto il: mar 12 ott 2004 17:38
Località: Roma

Re: Pannelli distanziometrici

#22 Messaggio da federicoaquilanti » gio 26 ott 2017 20:56

Anche nella Stazione di Bracciano c’è almeno una Tavola di Orientamento piccola.


Saluti a tutti.

Federico Aquilanti

ESCity81
**
**
Messaggi: 4001
Iscritto il: dom 11 ott 2009 18:56

Re: Pannelli distanziometrici

#23 Messaggio da ESCity81 » ven 27 ott 2017 10:09

E412 ha scritto:
lun 27 feb 2017 10:13
La famosa linea a zigzag delle gallerie :mrgreen:
Ma è ancora prevista?

Perchè dallo stato di manutenzione di quelle esistenti, sembrerebbe di no. Anche durante i recenti grandi lavori nella galleria Ruta e Biassa I, qui in Liguria, non è stata ridipinta.
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16220
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Pannelli distanziometrici

#24 Messaggio da Tz » ven 27 ott 2017 14:29

Dico la mia lasciando a Qali di confermare o smentire.
La linea a zig-zag serviva per gli operai della manutenzione al lavoro in galleria con circolazione treni mentre ora la manutenzione è possibile eseguirla solo in regime di interruzione quindi senza circolazione treni... quindi non serve più.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39833
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Pannelli distanziometrici

#25 Messaggio da E412 » ven 27 ott 2017 16:24

Però curiosamente è presente in alcune linee metropolitane a Milano, dove in buona parte è un continuo zigzag tratteggiato (ovvero non ha nicchie nè da una parte nè dall'altra) ed appare quindi piuttosto inutile come indicazione. Però c'è ::-?:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

federicoaquilanti
**
**
Messaggi: 1015
Iscritto il: mar 12 ott 2004 17:38
Località: Roma

Re: Pannelli distanziometrici

#26 Messaggio da federicoaquilanti » lun 22 apr 2019 20:05

Anche nella Stazione di Orte, sono state installate le Tavole di Orientamento piccole.

Saluti a tutti.

Federico Aquilanti

Rispondi