Pannelli distanziometrici

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
3BMeteo
*
*
Messaggi: 158
Iscritto il: mar 10 feb 2009 9:28
Località: Como

Pannelli distanziometrici

#1 Messaggio da 3BMeteo » ven 28 giu 2013 18:00

Che differenza c'è tra quelli con strisce bianche su sfondo nero e quelli a strisce nere su sfondo bianco? Inoltre ho visto pannelli distanziometrici sull'Airasca Saluzzo con strisce a lisca di pesce.

qalimero
**
**
Messaggi: 7047
Iscritto il: sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana

Re: Pannelli distanziometrici

#2 Messaggio da qalimero » ven 28 giu 2013 19:18

Hai mischiato due domande.

La seconda è semplice: sono tabelle di orientamento per segnali di II categoria (vedi RS)

La prima in sintesisbrigativa: di solito le tabelle sono nere con strisce bianche.
Su alcune linee per questione di visibilità i colori sono stati invertiti.
Ma il significato lostesso:
- strisce orizzontali - ci si avvicina ad un segnale di avviso puro
- strisce oblique - ci si avvicina ad un segnale di I categoria

federicoaquilanti
**
**
Messaggi: 1015
Iscritto il: mar 12 ott 2004 17:38
Località: Roma

Re: Pannelli distanziometrici

#3 Messaggio da federicoaquilanti » mar 31 gen 2017 20:57

Nella Stazione di Viterbo Porta Fiorentina, è stato installato un Panello Distanziometrico,con strisce oblique, sul Marciapiede del Binario 3 in Direzione Roma.

Saluti a tutti.

Federico Aquilanti

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16220
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Pannelli distanziometrici

#4 Messaggio da Tz » mar 31 gen 2017 21:35

E a chi hanno chiesto il permesso ? :>:):
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

federicoaquilanti
**
**
Messaggi: 1015
Iscritto il: mar 12 ott 2004 17:38
Località: Roma

Re: Pannelli distanziometrici

#5 Messaggio da federicoaquilanti » mar 31 gen 2017 22:47

Grazie per la risposta.
E’ una battuta?
L’Installazione spetta a RFI.

Saluti a tutti.

Federico Aquilanti

Bill
**
**
Messaggi: 2885
Iscritto il: sab 05 feb 2005 17:15
Località: Veneto

Re: Pannelli distanziometrici

#6 Messaggio da Bill » mer 01 feb 2017 16:55

federicoaquilanti ha scritto:Nella Stazione di Viterbo Porta Fiorentina, è stato installato un Panello Distanziometrico,con strisce oblique, sul Marciapiede del Binario 3 in Direzione Roma.
E gli altri tre ?
... ci scusiamo per il disagio.

Bill
**
**
Messaggi: 2885
Iscritto il: sab 05 feb 2005 17:15
Località: Veneto

Re: Pannelli distanziometrici

#7 Messaggio da Bill » mer 01 feb 2017 17:01

Anche nella Stazione di S. Vincenzo, è stato installato un Panello Distanziomentrico,con strisce oblique, sul Marciapiede del Binario 1 in direzione Livorno.

Immagine
... ci scusiamo per il disagio.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7917
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Pannelli distanziometrici

#8 Messaggio da Cinghiale » mer 01 feb 2017 17:56

Il vecchio Regolamento Segnali non prevedeva le tabelle d'orientamento all'interno delle località di servizio poiché l'attenzione dei macchinisti si considerava sufficientemente attratta dalla presenza dei fabbricati e degli enti d'impianto.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39833
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Pannelli distanziometrici

#9 Messaggio da E412 » mer 01 feb 2017 17:59

A Romano erano dipinti sui pali, almeno da una ventina d'anni ::-?:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

federicoaquilanti
**
**
Messaggi: 1015
Iscritto il: mar 12 ott 2004 17:38
Località: Roma

Re: Pannelli distanziometrici

#10 Messaggio da federicoaquilanti » mer 01 feb 2017 19:04

Grazie per le vostre riposte.
Stasera ho visto un altro Panello, nella stessa stazione

Saluti a tutti.

Federico Aquilanti

qalimero
**
**
Messaggi: 7047
Iscritto il: sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana

Re: Pannelli distanziometrici

#11 Messaggio da qalimero » mer 01 feb 2017 19:10

L'indicazione è di porre le tabelle distanziometriche anche per i segnali di partenza dei binari di corsa.
I risultati sono a volte non eccellenti.
In molti casi si ricorre a tabelle di dimensioni ridotte o ridottissime (spesso poste a terra) che sono più identificabili di quelle normali se confuse con la segnaletica e i viaggiatori.
Certo serve tenerle pulite e libere da vegetazione.

federicoaquilanti
**
**
Messaggi: 1015
Iscritto il: mar 12 ott 2004 17:38
Località: Roma

Re: Pannelli distanziometrici

#12 Messaggio da federicoaquilanti » gio 16 feb 2017 22:18

Nella Stazione di Viterbo Porta Romana ci sono Tavole di Orientamento (questo è il loro vero nome) di tipo Distanziometrico piccoli e grandi.
Quelle piccole sono fra i Binari mentre che quelle grandi sono sul Marciapiede:
Come nella foto: https://www.facebook.com/photo.php?fbid ... =3&theater


Saluti a tutti.

Federico Aquilanti

federicoaquilanti
**
**
Messaggi: 1015
Iscritto il: mar 12 ott 2004 17:38
Località: Roma

Re: Pannelli distanziometrici

#13 Messaggio da federicoaquilanti » ven 24 feb 2017 19:14

In questa foto: http://www.fotoferrovie.info/displayima ... play_media
Si notano ben 4 Tavole di Orientamento piccole due per lato.
Perché è così?
Stazione di Firenze Rifredi.



Saluti a tutti.

Federico Aquilanti

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5490
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Pannelli distanziometrici

#14 Messaggio da sandro.raso » ven 24 feb 2017 20:51

Evidentemente si tratta di binari banalizzati (come ormai quasi dappertutto) per cui i segnali di partenza della stazione con relative tavole di orientamento ci sono su entrambi i binari.

Ricordo personale: un tempo dalle mie parti - quando c'era il blocco elettrico manuale - le tavole di orientamento in stazione non c'erano, c'erano solo per i segnali di avviso e di protezione ma non per quelli di partenza. Sono state utilizzate anche in stazione a partire dall'entrata in funzione del blocco automatico.
Immagine

federicoaquilanti
**
**
Messaggi: 1015
Iscritto il: mar 12 ott 2004 17:38
Località: Roma

Re: Pannelli distanziometrici

#15 Messaggio da federicoaquilanti » ven 24 feb 2017 21:02

Grazie Sandro per la tua riposta.

Saluti a tutti.

Federico Aquilanti

Rispondi