[LINEA] Padova Belluno Calalzo

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Bill
**
**
Messaggi: 2534
Iscritto il: sab 05 feb 2005 16:15
Località: Veneto

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#346 Messaggio da Bill » mar 19 giu 2018 17:05

RF ha scritto:
dom 10 giu 2018 15:11
La Ponte nelle Alpi-Calalzo sarà chiusa a partire dal 9/9.
Questa mi è nuova, qualcuno sa per quale motivo (lavori de che ?)
Reitero la domanda di RF: qualcuno sa che lavori verranno effettuati sulla Ponte nelle Alpi-Calalzo durante i tre mesi di chiusura ?
… ci scusiamo per il disagio.

_starlight_
*
*
Messaggi: 284
Iscritto il: mer 27 apr 2005 9:53

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#347 Messaggio da _starlight_ » mer 20 giu 2018 8:28

Che io sappia. dal 9/9 sarà chiusa la Ponte-Belluno. Fino a dicembre. Sempre per lavori propedeutici all'elettrificazione dell'anello basso.

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3077
Iscritto il: sab 10 mag 2008 10:44
Località: Treviso

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#348 Messaggio da RF » mer 20 giu 2018 13:15

In effetti hai ragione, a vedere meglio l'orario anche le corse da Conegliano dal 9/9 sono interrotte a Ponte nelle Alpi e autosostituite, probabile a questo punto che devono mettere mano alla galleria prima di Belluno per allargarla o abbassare il piano del ferro per consentire l'elettrificazione.

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 418
Iscritto il: lun 09 nov 2015 20:37

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#349 Messaggio da marzi » mer 20 giu 2018 13:26

Si, lavori tra Belluno e Ponte. Fino al 2020/21 credo che sarà un bel valzer di apri-chiudi
Sempre in treno, in tram o in pullman

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7551
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#350 Messaggio da Cinghiale » mer 20 giu 2018 14:23

Resta da comprendere perché non sia ancora realizzata la breve tratta Primolano - Feltre, che permetterebbe di collegare Trento con Belluno senza rimpalli strani.

Avatar utente
aln668.1207
**
**
Messaggi: 3523
Iscritto il: sab 23 giu 2007 20:17
Contatta:

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#351 Messaggio da aln668.1207 » mer 20 giu 2018 14:24

Perché trasporterebbe aria: c'è una stima di 200 viaggiatori/giorno a farla grande.
Qualcuno mi deve delle scuse. Chi vuole intendere intenda.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7551
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#352 Messaggio da Cinghiale » mer 20 giu 2018 14:26

E che dire delle merci, stanti le varie zone produttive?

_starlight_
*
*
Messaggi: 284
Iscritto il: mer 27 apr 2005 9:53

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#353 Messaggio da _starlight_ » mer 20 giu 2018 15:00

Ho guardato l'orario ufficiale e si, da settembre chiude tutta la belluno-calalzo. Inizialmente ricordavo che la chiusura avrebbe riguardato solo la belluno-ponte.

Bill
**
**
Messaggi: 2534
Iscritto il: sab 05 feb 2005 16:15
Località: Veneto

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#354 Messaggio da Bill » mer 20 giu 2018 15:21

Io continuo a non capire che lavori fanno sulla Ponte nelle Alpi-Calalzo per tenerla chiusa tre mesi.
… ci scusiamo per il disagio.

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3077
Iscritto il: sab 10 mag 2008 10:44
Località: Treviso

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#355 Messaggio da RF » mer 20 giu 2018 15:40

Niente probabilmente conviene autosostituire su tutta la linea che fare il trasbordo a Ponte nelle alpi, che come si diceva sopra per arrivare a Calalzo ci impiega meno che il treno, col trasbordo ci sarebbe il problema delle coincidenze treno -bus che sarebbe anche peggio

sandro87
*
*
Messaggi: 352
Iscritto il: sab 29 lug 2017 15:11

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#356 Messaggio da sandro87 » mer 20 giu 2018 18:42

aln668.1207 ha scritto:Perché trasporterebbe aria: c'è una stima di 200 viaggiatori/giorno a farla grande.
Secondo quali dati?

Avatar utente
aln668.1207
**
**
Messaggi: 3523
Iscritto il: sab 23 giu 2007 20:17
Contatta:

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#357 Messaggio da aln668.1207 » gio 21 giu 2018 21:39

Erano dati riportati da un altro forumista, aln, molto più informato di me.
Per capire quanta gente si sposta, oggi, tra Feltre e Primolano basta osservare quanto frequente è il servizio di autobus, e pure il traffico stradale.
Scarsi entrambi, scarso soprattutto il secondo.
Merci?
Ma se il traffico in Valsugana (ferroviaria) è zero e da un bel po'? E con la frequenza di passeggeri che i trentini vogliono avere, di tracce merci ce ne saranno sempre meno.
Senza contare che il tipo di merce che viaggia da/per Belluno è tale da non avere alcuna appetibilità per il traffico ferroviario.
Qualcuno mi deve delle scuse. Chi vuole intendere intenda.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7551
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#358 Messaggio da Cinghiale » gio 21 giu 2018 22:29

Quali sarebbero le merci appetibili per la ferrovia, di gratia?
Erano forse dei bischeri quando prevedevano uno scalo merci in ogni stazione, anche di piccole dimensioni?

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7658
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#359 Messaggio da simplon » ven 22 giu 2018 7:44

Una volta si faceva luce solo con le candele ed era naturale che fosse così...
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Sharklet
*
*
Messaggi: 787
Iscritto il: mer 30 mar 2016 21:33

Re: [LINEA] Padova Belluno Calalzo

#360 Messaggio da Sharklet » ven 22 giu 2018 11:14

L'unico prodotto della provincia di belluno che potrebbe essere appetibile per i treni merci è il legname. Ma dubito che esistano falegnamerie così grosse da poter caricare un buon numero di treni merci, e tanto per cominciare nessuna delle aziende dell'alta valle del piave ha un raccordo ferroviario proprio.
Altri prodotti su cui si basa l'economia locale, come gli alimentari e l'occhialeria, non sono adatti al trasporto via treno. Tutte le altre realtà produttive sicuramente hanno numeri più adatti ai camion in ogni caso.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti