Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
mito
*
*
Messaggi: 416
Iscritto il: gio 15 feb 2007 17:33

Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#1 Messaggio da mito » mer 12 ott 2011 9:24

Ho trovato questa analisi sulla linea Cuneo - Ventimiglia e l'ho trovata molto interessante. Non so se qualcuno l'aveva già pubblicata

http://www.regione.piemonte.it/trasport ... alipso.pdf

Avatar utente
eurostar78
*
*
Messaggi: 307
Iscritto il: lun 02 ago 2010 22:55
Località: Napoli...ma da 6 anni a Genova

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#2 Messaggio da eurostar78 » ven 14 ott 2011 12:53

davvero interessante questo documento! Ho viaggiato qualche volta da Ventimiglia a Cuneo da turista e la linea è molto affascinante con paesaggi interessanti. E secondo me se si valorizzasse per davvero, potrebbe acquisire maggiore domanda sia passeggeri e magari anche merci (del tipo combinato da Limone a Ventimiglia)
Immagine
Napoli C.le - London Waterloo
Dir 2400 Napoli C.le 15.20 - Roma Ter 17.56
EN 212 PALATINO Roma Ter 19.40 - Paris Lyon 9.50
ES* Paris Nord 17.20 - London Waterloo 20.15

magnamadonn
*
*
Messaggi: 274
Iscritto il: dom 27 nov 2011 15:06

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#3 Messaggio da magnamadonn » lun 20 mag 2013 18:24

riporto in auge la pagina sulla Cuneo-Ventimiglia, mia prossima meta spero già entro la fine di giugno!
vostre esperienze passate? per me novellino del medio adriatico sarebbe la prima volta!!
668 contro il sistema !!!

delmo 349
**
**
Messaggi: 4024
Iscritto il: ven 25 ago 2006 15:59
Località: Loano, Western Liguria

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#4 Messaggio da delmo 349 » lun 20 mag 2013 19:45

Direi proprio che ti convenga farla il prima possibile visti i tempi che corrono
buon viaggio Marco!
O caminho de ferro foi uma revoluçao. se todas fossem assim..
"..scigùa de noette u trenu, respìa tra i scoeggi u mà.." (fischia di notte il treno/respira tra gli scogli il mare)

magnamadonn
*
*
Messaggi: 274
Iscritto il: dom 27 nov 2011 15:06

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#5 Messaggio da magnamadonn » mar 21 mag 2013 8:12

eh si lo so purtroppo!!
ma non penso che ci saranno brutte sorprese con l'orario estivo!

comunque ho visto un po' la circolazione, mica male per una linea che è a rischio chiusura!
8 a salire e 8 a scendere ad intervalli regolari di due ore!

sulla sulmona-carpinone prima di chiudere avevano ridotto i treni fino all'osso
668 contro il sistema !!!

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12049
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#6 Messaggio da sr » mar 21 mag 2013 9:38

Quando la feci dievrsi anni fa, mi ero portato dietro la fotocopia della cartina stradale in modo da seguire il tragitto punto per punto.
Ci sono scorci notevoli, ma sono proprio scorci. Per lo più, le parti più spettacolari (tornati ed elicoidali) sono in galleria, quindi non si percepiscono più di tanto le evoluzioni della linea.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

espresso646
^_^
^_^
Messaggi: 42
Iscritto il: ven 28 set 2012 9:59

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#7 Messaggio da espresso646 » lun 27 mag 2013 12:08

Se qualcuno ha visto "Report" ieri sera avrà potuto apprezzare la "finta " managerialità - e povertà di spirito imprenditoriale, sembrava di sentire un tale che vive di rendita e si preoccupa di "azzoppare" possibili rivali - di Moretti. Che figuraccia per l'ex azienda autonoma! che tristezza...
Ma nessuno ha spiegato il perchè della"mania" di SNCF e FS per il Frejus e il sabotaggio da parte delle due società non solo verso la Cuneo-Ventimiglia ma anche verso la Genova-XXmiglia-Nizza o perchè nonostante il traffico merci su gomma sia debordante le due società abbiano completamente abbandonato il settore.
Purtroppo le risposte si affollano di retropensieri

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3591
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#8 Messaggio da Lasimpònar » lun 27 mag 2013 12:22

Su questo tipo di pensieri devo purtroppo ammettere che aveva ragione Andreotti (che io non ho mai amato): a pensare male si fa peccato, ma quasi sempre si indovina!
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17245
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#9 Messaggio da etna805 » lun 27 mag 2013 13:16

Peccato solo che sulla linea circolano solo Minuetti quindi per foto al paesaggio sarà molto dura :(
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

delmo 349
**
**
Messaggi: 4024
Iscritto il: ven 25 ago 2006 15:59
Località: Loano, Western Liguria

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#10 Messaggio da delmo 349 » lun 27 mag 2013 15:43

il sabotaggio sulla cuneo-ventimiglia è sopratutto di fs, nel senso che sncf i treni li manderebbe volentieri a cuneo, sulla litoranea il sabotaggio degli internazionali è tutto sncf che non vuole interferenze con i ter cadenzati.
buon viaggio Marco!
O caminho de ferro foi uma revoluçao. se todas fossem assim..
"..scigùa de noette u trenu, respìa tra i scoeggi u mà.." (fischia di notte il treno/respira tra gli scogli il mare)

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7628
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#11 Messaggio da simplon » lun 27 mag 2013 15:52

Volentieri? Forse in teoria, perché in pratica con Scmt obbligatorio non so se possiamo dire ancora volentieri.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

delmo 349
**
**
Messaggi: 4024
Iscritto il: ven 25 ago 2006 15:59
Località: Loano, Western Liguria

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#12 Messaggio da delmo 349 » lun 27 mag 2013 16:32

ovvio
buon viaggio Marco!
O caminho de ferro foi uma revoluçao. se todas fossem assim..
"..scigùa de noette u trenu, respìa tra i scoeggi u mà.." (fischia di notte il treno/respira tra gli scogli il mare)

magnamadonn
*
*
Messaggi: 274
Iscritto il: dom 27 nov 2011 15:06

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#13 Messaggio da magnamadonn » lun 27 mag 2013 20:49

etna805 ha scritto:Peccato solo che sulla linea circolano solo Minuetti quindi per foto al paesaggio sarà molto dura :(

questa si che è una brutta notizia!
668 contro il sistema !!!

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17245
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#14 Messaggio da etna805 » mar 28 mag 2013 7:31

Per avere una ALn663 dovresti avere un bel colpo di fortuna ma davvero grande :(
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Trammax
*
*
Messaggi: 565
Iscritto il: gio 19 gen 2012 10:02

Re: Ferrovia Cuneo - Ventimiglia

#15 Messaggio da Trammax » mar 28 mag 2013 8:46

espresso646 ha scritto:Se qualcuno ha visto "Report" ieri sera avrà potuto apprezzare la "finta " managerialità - e povertà di spirito imprenditoriale, sembrava di sentire un tale che vive di rendita e si preoccupa di "azzoppare" possibili rivali - di Moretti. Che figuraccia per l'ex azienda autonoma! che tristezza...
Ma nessuno ha spiegato il perchè della"mania" di SNCF e FS per il Frejus e il sabotaggio da parte delle due società non solo verso la Cuneo-Ventimiglia ma anche verso la Genova-XXmiglia-Nizza o perchè nonostante il traffico merci su gomma sia debordante le due società abbiano completamente abbandonato il settore.
Purtroppo le risposte si affollano di retropensieri
Vedi, Espresso, il problema non è contrapporre la TAV o la Torino - Lione a presunti rami secchi come la Cuneo - Ventimiglia (confronto che è ovviamente sbilanciato e perdente) ma rendersi conto di come gli stessi soggetti che gabellano le grandi opere come la chiave per la modernizzazione infrastrutturale e il rilancio del trasporto su rotaia sono gli stessi che hanno prodotto uno sfascio di cui la chiusura - spesso deliberatamente preparata - delle secondarie non è che una parte marginale: il resto è ben descritto nel servizio di Report: abbandono delle relazioni internazionali, corruzione, infiltrazioni mafiose, uso di materiali scadenti, ritardi sulle infrastrutture necessarie. E aggiungo io abbandono delle stazioni, "rete snella", descrescita inarrestabile del traffico merci.
Credere che questi soggetti possano avere effettivamente a cuore il rilancio delle ferrovie è da ingenui, per non dire irresponsabili.
E' così - almeno in parte - che si è consolidata quell'opposizione alle grandi infrastrutture che guardo con crescente partecipazione: e te lo dice uno che fino a vent'anni fa, nelle grandi infrastrutture ci ha anche creduto. :(

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 15 ospiti