[ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8279
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6691 Messaggio da simplon » ven 22 mar 2019 18:59

Corretto. Telt è il promotore pubblico responsabile della realizzazione e della gestione di tutta la sezione transfrontaliera della Torino-Lione. Quindi anche la tratta che interessa l'Italia è gestita da Telt.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 3077
Iscritto il: mer 19 gen 2005 12:08
Località: Annecy

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6692 Messaggio da GT3.2 » ven 22 mar 2019 23:19

OK quindi i siti / giornali che dicono che i bandi riguardano solo i lavori lato francese, sbagliano?
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8279
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6693 Messaggio da simplon » sab 23 mar 2019 17:21

No, non sbagliano in quanto i bandi avviati da Telt, per ora, riguardano solo il lato francese.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Frank_Castle
*
*
Messaggi: 605
Iscritto il: dom 12 ago 2007 15:15
Località: Grugliasco (TO)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6694 Messaggio da Frank_Castle » sab 23 mar 2019 19:22

Ma nel caso non si faccia il collegamento nuovo da Avigliana a Orbassano, sarebbe davvero così congestionata la linea tra Avigliana ed il Bivio della Pronda?
- Te ne vai?
- Ho molto lavoro... leggi bene i giornali, te ne accorgerai.
- Quale sezione?
- Sempre i necrologi.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8279
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6695 Messaggio da simplon » sab 23 mar 2019 20:57

La risposta sta in quello che potrebbe essere il modello di esercizio futuro. Quanti saranno i merci giornalieri? Quanti saranno i pax a lunga percorrenza?
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8279
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6696 Messaggio da simplon » sab 23 mar 2019 21:05

Il Corriere della Sera ipotizza uno scenario per uscire dall'impasse della Torino-Lione. La Francia non arretra di un millimetro dagli accordi internazionali già sottoscritti (lo si è visto con un Macron abbastanza irritato rispondere: non ho tempo da perdere). Conte fa la solita melina, ma l'Eliseo lo smentisce. Quale sarebbe la via d'uscita? Ebbene in questi ultimi tempi, se si presta attenzione, sembra che l'accento si sia spostato non sull'opera in sé, ma sul fatto che i costi sarebbero sproporzionati a danno dell'Italia (il famoso 35% contro il 25% dei francesi). Anche se sappiamo da dove nasce questa ripartizione di spesa, il governo italiano cerca di aggrapparsi a questo fattore per mettere in discussione l'opera. Ebbene, come già risaputo, l'Europa è pronta a elevare dal 40 al 50% il contributo comunitario (non solo sulla Torino-Lione ma anche sulle altre opere transnazionali). La Francia sarebbe (il condizionale è d'obbligo) disposta a non rivendicare alcun diritto sui maggiori fondi comunitari. In pratica quel 10% in più sarebbe lasciato tutto all'Italia che a questo punto si troverebbe a spendere esattamente quanto la Francia. Per l'Italia cadrebbe così l'alibi dei costi eccessivi e il cerino rimarrebbe definitivamente in mano al duo Conte-Tontinelli... bruciandolo.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
tof63
*
*
Messaggi: 887
Iscritto il: gio 01 gen 2004 22:32
Località: Torino
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6697 Messaggio da tof63 » sab 23 mar 2019 21:59

Frank_Castle ha scritto:
sab 23 mar 2019 19:22
Ma nel caso non si faccia il collegamento nuovo da Avigliana a Orbassano, sarebbe davvero così congestionata la linea tra Avigliana ed il Bivio della Pronda?
Se è corretta la tesi secondo cui, passando sotto il nuovo tunnel a minor pendenza, i treni merci potranno essere lunghi il doppio di quelli attuali che percorrono la linea storica, a parità di merce trasportata il numero giornaliero dei treni potrà essere la metà di quello attuale, mentre, a parità del numero di treni, sarà possibile trasportare il doppio di quanto viene trasportato attualmente.
Questo, ovviamente, se sarà adeguata la lunghezza dei binari di precedenza nelle stazioni in cui le precedenze sono previste.
Luigi Cartello

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16208
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6698 Messaggio da Tz » sab 23 mar 2019 23:27

Frank_Castle ha scritto:
sab 23 mar 2019 19:22
Ma nel caso non si faccia il collegamento nuovo da Avigliana a Orbassano, sarebbe davvero così congestionata la linea tra Avigliana ed il Bivio della Pronda?
Sarebbe tanto congestionata come da Bussoleno ad Avigliana... :mrgreen:

Quanti treni potrebbero starci ? Quanti ne può sopportare una linea a doppio binario modernamente attrezzata e con circolazione quasi omotachica... a mio avviso 200 t/g con ancora una discreta regolarità.
Quanti ce ne sono ora ? Mi pare circa 100. Qunidi rimane una potenzialità per altri 100... considerando che sul Brennero e su S. Gottardo circolano attualmente 85 merci al giorno... che non saranno certo i merci internazionali che ciorcoleranno dall'attivazione del FBT... ai quali però vanno aggiunte le navette Orbassano-Aiton.
Secondo me dall'attivazione (2030) spannometricamente per almeno una decina di anni (2040) non dovrebbero esserci grandi problemi su una tratta di 45 km... se invece realizzi la Avigliana-Orbassano riduci a Bussoleno-Avigliana la criticità infilando le navette e i merci con O/D Orbassano sulla deviazione ma sempre ci sarà criticità fino al quadruplicamento totale.
Se invece vogliono infilare sulla deviazione tutti gli altri merci e i viaggiatori internazionali per mandarli a farsi un giro turistico dentro Orbassano allora vuol dire che non hanno capito un catso di circolazione ferroviaria... :wall:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

elleci
**
**
Messaggi: 1595
Iscritto il: ven 17 nov 2006 14:38
Località: Torino Porta Susa

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6699 Messaggio da elleci » dom 24 mar 2019 10:52

Il problema sarebbe solo tra Avigliana e Torino, a causa del suburbano ogni 30 minuti.
COMPARE DEL CHEESEBURGER ®

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16208
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6700 Messaggio da Tz » dom 24 mar 2019 12:23

Veramente la SFM 3 ha frequenza di 30' su tutto il percorso (alternato tra Susa e Bardonecchia) quindi interessa TUTTA la linea fino a Bussoleno comune al traffico del futuro FBT.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6498
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6701 Messaggio da dedorex1 » dom 24 mar 2019 15:01

Ma non era prevista una nuova suburbana, da lì il casino?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16208
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6702 Messaggio da Tz » dom 24 mar 2019 21:01

Il casino a Torino ci sarà sempre (e ancor più col FBT in funzione) se non si svegliano a fare la gronda merci... unico modo per togliere i merci dal nodo !
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10160
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6703 Messaggio da Coccodrillo » dom 24 mar 2019 21:42

L'idea era di una SFM5 Torino Stura-Orbassano sfruttando il raccordo per lo scalo e attraversando lo scalo stesso (ma senza sbucare ad Avigliana).
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Frank_Castle
*
*
Messaggi: 605
Iscritto il: dom 12 ago 2007 15:15
Località: Grugliasco (TO)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6704 Messaggio da Frank_Castle » dom 24 mar 2019 22:38

Grazie per le risposte.

Però poi la congestione non si crea anche a Torino dopo S. Paolo?
- Te ne vai?
- Ho molto lavoro... leggi bene i giornali, te ne accorgerai.
- Quale sezione?
- Sempre i necrologi.

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 3077
Iscritto il: mer 19 gen 2005 12:08
Località: Annecy

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#6705 Messaggio da GT3.2 » dom 24 mar 2019 23:45

simplon ha scritto:
sab 23 mar 2019 21:05
Per l'Italia cadrebbe così l'alibi dei costi eccessivi e il cerino rimarrebbe definitivamente in mano al duo Conte-Tontinelli... bruciandolo.
Bruciando il cerino o bruciando il duo?
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Rispondi