[ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Vainamoinen
**
**
Messaggi: 2388
Iscritto il: dom 02 gen 2005 17:40
Località: 45°19'N 8°51'E

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5296 Messaggio da Vainamoinen » sab 16 giu 2018 11:10

Probabilmente è vero. Il che desta meraviglia come in 15 anni saino cambiate le "regole del gioco" del tarsporto ferroviario. E con la stessa ratio potrebbero cambiare fra 15 anni e trovarci con un tunnel inutile. Come lo sarebbe ora, visto che le autostrade intercettano benissimo il tarffico esistente.
Se le autostrade collassassero, non credi che si pagherebbe un pò di più pur trasportare le merci via ferro pur nella linea ottocentesca? E perchè 15 anni fa (non 150!) si era cmq disposti a mandare in tripla trazione i treni a Modane?
Ho sempre la netta impressione che tutte queste tesi su autostrade piene di ingorghi (l'unica costantemente intasata è la A22), di inquinamento ambientale (venite in Lombardia per capire cos'è, altro che in val di Susa o in Val d'Aosta!), siano scuse per interessi che poco hanno a che fare con il bene pubblico.

PS Ho scritto oltre i 200.Forse anche a 200 può bastare, ma di quanti treni pax parliamo? E qual'è la capacità della linea eterotachica?
Voglio sapere.
Voglio cavalcare il vento e vedere dove nasce.
Voglio filare la seta dalla sabbia.
Voglio coniare una moneta con una sola faccia.
Voglio vedere i confini del mondo, al di là di tutti i monti e deserti.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14545
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5297 Messaggio da Tz » sab 16 giu 2018 11:16

Non è che sotto sotto Vaina spera anche nella riattivazione delle vecchie reostatiche SNCF per rivitalizzare il Frejus pensando di veder ritornare in servizio le CC6500 Maurienne, le CC7100, le BB8100... e magari, perchè no, anche con il pattino e la terza rotaia come fino al 1976 ? ::-?:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Vainamoinen
**
**
Messaggi: 2388
Iscritto il: dom 02 gen 2005 17:40
Località: 45°19'N 8°51'E

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5298 Messaggio da Vainamoinen » sab 16 giu 2018 12:26

Cavolo! Mi hai scoperto! Ma soprattutto riuscirò a prendere dagli scali di demolizione i carrelli delle CC6500 e creare finalmente una e636 con carrelli a tre assi rodiggio C0'C0'C0'!!🤪🤪🤪
Più semplicemente, come ho già detto, sono liberista e condanno gli interventi statali dove non necessari!
Voglio sapere.
Voglio cavalcare il vento e vedere dove nasce.
Voglio filare la seta dalla sabbia.
Voglio coniare una moneta con una sola faccia.
Voglio vedere i confini del mondo, al di là di tutti i monti e deserti.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14545
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5299 Messaggio da Tz » sab 16 giu 2018 12:37

Hai semplicemente aggiunto 3 parole di troppo: "dove non necessari" perchè invece sono assolutamente necessari, anzi indispensabili pena l'arretramento modale, commerciale, sociale e ambientale... a meno che non tu non sia della scuola pontiana-notaviana... che nulla a che fare con il FBT ma è semplicemente una scuola di pensiero antiferroviario, quindi ho l'impressione che sia inutile stare qui a menarla oltre.

Ovviamente anche per Vigevano-Milano: vai tranquillo per la SS494 Vigevanese presto anche via ponte nuovo... :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7502
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5300 Messaggio da simplon » sab 16 giu 2018 17:43

Vainamoinen ha scritto:
sab 16 giu 2018 12:26
sono liberista e condanno gli interventi statali dove non necessari!
Perché tutte le autostrade sono state realizzate esclusivamente con fondi privati?
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
E431.037
*
*
Messaggi: 811
Iscritto il: lun 18 dic 2006 22:15
Località: Genoa
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5301 Messaggio da E431.037 » sab 16 giu 2018 17:51

Certamente, soprattutto l'ampliamento della Torino - Milano contemporaneo alla AV :>:): :>:): :>:):
Oh listen to the jingle / The rumble and the roar
As she glides along the woodlands / Through the hills and by the shore
Hear the mighty rush of her engine / Hear that lonesome hobo's call
We're travelling through the jungles /On the Wabash Cannonball

Avatar utente
Hairless Heart
*
*
Messaggi: 304
Iscritto il: mar 10 apr 2012 10:36

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5302 Messaggio da Hairless Heart » sab 16 giu 2018 19:44

Vainamoinen ha scritto:
sab 16 giu 2018 10:09
Al momento le merci viaggiano tranquille sulle autostrade senza interventi statali - e spreco di soldi pubblici. Bisogna fare proprio qualcosa?
E' incredibile leggere cose simili su un forum di (sedicenti) appassionati di ferrovie.

Le cose sono due: o io sono finito su un forum di autotrasportatori a mia insaputa, o tu sei un account clone di Grande Puffo! :sofa:

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14545
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5303 Messaggio da Tz » sab 16 giu 2018 19:51

Ma no, Big Puff i treni li vuole ma è un po' come regioAV... vogliono l'impossibile... :lol:
Vaina invece vuole solo i suoi trenini fatti ad hoc per andare su e giù a Milano... per il resto serve solo che circolino dove e quando lui li vuole fotografare... :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Bomby
*
*
Messaggi: 210
Iscritto il: mar 01 ott 2013 18:16
Località: Massa Finalese (MO)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5304 Messaggio da Bomby » dom 17 giu 2018 11:38

Posto che io non sono liberista, ma sui i camion che girano sulle strade senza intervento statale ho molte obiezioni. Tolte le varie sovvenzioni e agevolazioni, c'è anche il costo del SSN correlato alle malattie provocate dall'inquinamento. Oltre ai costi di costruzione delle autostrade stesse.
Davide Bombarda

Avatar utente
Carlosanit
**
**
Messaggi: 2850
Iscritto il: sab 13 set 2008 7:54
Località: Torino
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5305 Messaggio da Carlosanit » dom 17 giu 2018 21:44

E oltre ai sussidi agli autostrasportatori per il gasolio. E oltre al fatto che il gasolio è meno tassato della benzina.
Amico delle ferrovie fin da tenera età

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7502
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5306 Messaggio da simplon » dom 17 giu 2018 22:49

Sussidi dovuti proprio al costo del gasolio che lo renderebbe fuori mercato...
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5307 Messaggio da sr » lun 18 giu 2018 10:38

Oltre al fatto che i mezzi pesanti usurano di più la rete stradale aumentandone il costo di manutenzione.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14545
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5308 Messaggio da Tz » lun 18 giu 2018 10:45

Ma quello non fa parte del costo del trasporto che paga l'utente finale... come anche il viaggiatore del Flixbus...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5309 Messaggio da sr » lun 18 giu 2018 10:48

non lo paga SOLO l'utente finale. Lo paghiamo TUTTI.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Lione - Torino (2)

#5310 Messaggio da sr » mar 19 giu 2018 13:25

Continuano i bisticci, le prove di forza e l'arroganza

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/0 ... o/4435130/

Tav, M5s e Lega assenti da Chiamparino: ‘Manca rispetto’. Toninelli: ‘Sarò io a convocare tavolo quando sarà opportuno’
Nuovo scontro tra il presidente della Regione Piemonte e il ministro dei Trasporti. Al centro della discussione c'è l'assenza di rappresentanti dell'esecutivo al tavolo per le infrastrutture convocato lunedì mattina a Torino. Il governatore: "L'esempio che arriva dal governo non è di rispetto istituzionale"

Nuovo scontro tra il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli e il ministro dell’Interno Matteo Salvini sulla Tav. Dopo la polemica per le parole del neo ministro, che aveva ricordato come il contratto di governo preveda per tutte le grandi opere una nuova analisi costi-benefici, ora al centro della discussione c’è l’assenza di rappresentanti dell’esecutivo al tavolo per le infrastrutture convocato lunedì mattina a Torino. “L’esempio che arriva dal governo non è di rispetto istituzionale”, ha commentato il governatore, che ha attaccato Salvini, definendolo “un primo ministro ombra, in campagna elettorale permanente, che non mostra alcun rispetto istituzionale”.

“Non abbiamo affatto mancato di rispetto istituzionale“, ha risposto Toninelli. “Lo spazio per l’interlocuzione con lui è stato e sarà sempre aperto. Sa bene che il mio ministero sta lavorando alacremente per una project review (revisione progettuale, ndr) di certe importanti opere della sua regione”, si legge in una nota del ministro dei Trasporti. “E quando sarà il momento – ha aggiunto Toninelli – saremo noi a convocare un tavolo istituzionale con tutte le parti in causa. Il governo è cambiato: forse il presidente Chiamparino ha difficoltà a farsene una ragione“, ha concluso.

“Ringrazio il ministro Toninelli per la disponibilità, mi fa molto piacere sapere che le porte del suo ministero siano sempre aperte, preferirei avere un’indicazione precisa dell’ora e del giorno, in modo da prenotare per tempo il treno”, è la risposta ironica di Chiamparino. Per quanto riguarda le project reviews, il governatore piemontese ha aggiunto che “sarebbe opportuno essere consultati prima della loro messa a punto, magari assieme a esponenti del mondo economico piemontese, pienamente consapevole del recente cambio di governo”.

Chiamparino si è detto “colpito” dal fatto che i partiti “non abbiano capito” che “questo incontro è stato fatto nello spirito di presentare, a inizio legislatura, un quadro dello stato dell’arte delle infrastrutture piemontesi”. “Se pensava di farsi da solo il monologo sulla Torino-Lione e altre opere che invece dovranno passare da una seria analisi costi-benefici previste nel Contratto di Governo, strumentalizzando ai fini politici la sua carica istituzionale, è stato servito“, hanno replicato in una nota i parlamentari piemontesi del Movimento 5 stelle. “Se un governatore fantasma, sparito da Torino e dal Piemonte, si ricorda di esistere solo per attaccare Salvini e la Lega, significa che l’incontro di stamane sulle infrastrutture era solo un pretesto”, ha scritto invece in una nota Riccardo Molinari, capogruppo della Lega alla Camera e segretario regionale del Piemonte.

Dalla parte di Chiamparino si schierano i parlamentari del Pd. “Il Piemonte e l’Italia hanno bisogno di infrastrutture moderne, efficaci e capaci di coniugare sviluppo e tutela dell’ambiente rispettando la volontà e l’autonomia delle comunità locali come la Tav ed il Terzo valico. Per questi motivi sosterremo le iniziative della Regione e del Presidente Chiamparino sulla mobilità, attivandoci in Parlamento per promuovere ogni atto utile che possa permettere ai nostri territori di dotarsi di assi viarie per passeggeri e merci integrate con le vie di comunicazione comunitarie e funzionali alle esigenze ed alle necessità di cittadini ed imprese”, hanno segnalato in una nota congiunta deputati e senatori dem.

Sulla Tva è arrivata infine la proposta di Giorgia Meloni: “Fratelli d’Italia ha depositato in tutti i capoluoghi di Provincia del Piemonte una mozione a sostegno della Linea ad Alta Velocità Torino-Lione e lancia un appello a tutte le segreterie regionali dei partiti piemontesi per organizzare insieme il “Tav Day“. Rimettiamo nelle mani dei cittadini del Piemonte il loro futuro attraverso un esperimento di democrazia diretta, ovvero un referendum coordinato sulla Tav, preceduto da una ampia informativa sull’opera, sui costi della stessa e sui vantaggi attesi“.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 8 ospiti