[LINEA] [RFI] Verona-Modena

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
aspirante
**
**
Messaggi: 5848
Iscritto il: ven 20 giu 2008 15:20
Località: Piovarolo

[LINEA] [RFI] Verona-Modena

#1 Messaggio da aspirante » mar 25 gen 2011 15:25

Nuovo topic, non credo ci sia....

Wiki, sempre sotto inchiesta parla di linea a binario unico. In realtà, tra Verona e Dossobuono ci sono 7 km a doppio binario.

Inoltre il raddoppio tra Soliera e Modena è completo?
L'interconnessione Modena AV che si dovrebbe inserire in questo raddoppio è aperta?

Per Davide : visto che ci sei, inserisci pure questa. :D
Viva i FLIRT, viva Stadler....... Ma anche Bombardier.............

Avatar utente
IR2265_e464
**
**
Messaggi: 2027
Iscritto il: gio 26 lug 2007 20:17
Località: In una nube di umidità e zanzare.

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#2 Messaggio da IR2265_e464 » mar 25 gen 2011 15:28

Dunque, il doppio binario tra Soliera e Modena non dovrebbe essere ancora completato, così come la connessione AV.
Forumista agricolo

Abbiamo tremato, volato e nuotato...ma alla fine non abbiamo mai mollato. Fieri di essere modenesi!!!

Avatar utente
aspirante
**
**
Messaggi: 5848
Iscritto il: ven 20 giu 2008 15:20
Località: Piovarolo

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#3 Messaggio da aspirante » mar 25 gen 2011 15:29

Grazie
Viva i FLIRT, viva Stadler....... Ma anche Bombardier.............

Avatar utente
R11386/R1834
**
**
Messaggi: 4058
Iscritto il: dom 27 giu 2010 13:39
Località: Cogoleto (GE), Orsara Bormida (AL) ... e tra treni, nuvole e l'iperspazio

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#4 Messaggio da R11386/R1834 » mar 25 gen 2011 22:29

Linea interessante, ma come mai i regionali per percorrere 90 Km impiegano spesso più di 2 ore ... a parte gli incroci, ha tratti con velocità ridotte?
E comunque personalmente la ritengo una linea piuttosto sottoutilizzata per quello che è il suo potenziale, non scordiamoci che è la linea parallela alla A22!
:ciao:
Al paese serve il treno! (e un TPL dignitoso per tutti)
Ciao Marco :(, ora sei assieme alle altre stelle a brillare in cielo ...
R11310/RV1834 nonchè 33% Trio Pluviofilo

Collezionista FOLle di telefoni :mrgreen:

Avatar utente
trea2006
*
*
Messaggi: 391
Iscritto il: sab 28 ott 2006 16:58
Località: Cerea
Contatta:

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#5 Messaggio da trea2006 » mar 25 gen 2011 23:25

è praticamente diventata a solo interesse locale dopo il raddoppio della linea via Nogara (Bologna-Verona)
credo che si potrebbe fare meglio di adesso già cambiando il materiale rotabile (prevalentemente ale801/940)
Andrea
Rigorosamente "contro acqua".
Immagine

Avatar utente
E 646 Navetta
*
*
Messaggi: 366
Iscritto il: lun 22 ago 2005 16:28
Località: Verona

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#6 Messaggio da E 646 Navetta » mer 26 gen 2011 11:19

Sì, topic interessante, perché rispetto alla Verona-Bologna, questa linea serve una zona molto più popolosa.
Vedo di fare un riassunto di come è messa questa linea:

- Lunghezza 98 km, di cui 7 a doppio binario (Verona-Dossobuono).
- Attraversa 4 province (VR, MN, RE, MO) su 3 regioni (Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna).
- L'esercizio è in trazione elettrica dal 1999? ed è gestita dal DCO di Verona.
- Regime d'esercizio BA nel tratto a doppio binario, BCA nel binario unico.
- La tratta finale Soliera-Modena è in fase di raddoppio, ed è stata ripristinata la fermata di Villanova S. Pancrazio (su un nuovo tracciato, non ancora aperta al servizio viaggiatori).
- Sempre nel tratto finale è in costruzione l'interconnessione AV.

Le percorrenze sono XXXXL, è vero, sia per la presenza di materiale rotabile vetusto con pochissima accelerazione (ALe 801 di Verona, oppure ALn 668 FER) sia per la difficoltosa gestione degli incroci. Infatti, tra le stazioni intermedie solo Dossobuono, Mantova e Carpi sono dotate di sottopassaggi; per tutte le altre occorre che il personale del primo treno incrociante provveda alla protezione dei passaggi a raso per i viaggiatori; a Suzzara provvede il personale di stazione, essendo questa abilitata e presenziata.

Altra causa di perditempo sono le deviate a 30 km/h su itinerari piuttosto lunghi, e ci sono stazioni, come S. Antonio Mantovano, in cui per ovviare alla mancanza del sottopasso, i treni entrano sempre in deviata anche se non ci sono incroci.

Da frequentatore abbastanza assiduo della linea, ripartirei le colpe della lentezza in questo modo: 40% al materiale rotabile, 30% alle deviate "forzate" per mancanza sottopassi, 20% alle deviate a 30 km/h anziché 60 e il restante 10% alle limitazioni di velocità imposte dall'SCMT anche sul corretto tracciato.
Amico del Mombasa®

Avatar utente
aspirante
**
**
Messaggi: 5848
Iscritto il: ven 20 giu 2008 15:20
Località: Piovarolo

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#7 Messaggio da aspirante » mer 26 gen 2011 12:27

Da Bivio S.Lucia a Bivio S.Massimo e a Bivio Fenilone c'è percorrenza pax, anche se credo sia più per la Brennero l'argomento
Viva i FLIRT, viva Stadler....... Ma anche Bombardier.............

Avatar utente
Fabio89
*
*
Messaggi: 365
Iscritto il: mar 15 dic 2009 10:03
Località: Dove regnano le cessobaracche
Contatta:

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#8 Messaggio da Fabio89 » mer 26 gen 2011 13:52

E' effettivamente una linea mal sfruttata ( come del resto altre linee del circondario )... Sarebbe un collegamento perfetto tra il Veneto, e il nord ovest dell'italia, senza passare per Milano, e invece i collegamenti sono pochi, scadenzati, e con percorrenze ridicole ( 45 minuti da Verona a Mantova, quando in auto ci si impiega 30 minuti. Verona - Modena, se si esclude il 2915 che fa poche fermate, è ancora più sconveniente come tempo di viaggio )
Fabio

Avatar utente
quadamage76
**
**
Messaggi: 1620
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:58
Località: Casalmaggiore (CR)

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#9 Messaggio da quadamage76 » gio 27 gen 2011 7:48

stessi problemi della PR-BS
L'imperatore dell'OT, ossia: "come svacco i thread io non li svacca nessuno!"

Avatar utente
Fabio89
*
*
Messaggi: 365
Iscritto il: mar 15 dic 2009 10:03
Località: Dove regnano le cessobaracche
Contatta:

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#10 Messaggio da Fabio89 » gio 27 gen 2011 7:52

quadamage76 ha scritto:stessi problemi della PR-BS
Penso siano linee di diversa entità ::-?:
Fabio

Avatar utente
TkMatt
**
**
Messaggi: 5445
Iscritto il: ven 26 dic 2003 21:16
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#11 Messaggio da TkMatt » gio 27 gen 2011 10:35

secondo me la bretellina che consente il collegamento tra mo-ve e bo-pc senza inversione a modena potrebbe dare un po di traffico a questa linea :)

Il collegamento regionale è troppo frammentato comunque. Ci sono regionali da modena su carpi, mantova, verona, molto vicini tra loro poi con buchi d'orario...

Secondo me questa linea avrebbe bisogno di una versione "light" del cadenzamento presente sulla porrettana

Qualcosa del tipo 1 treno/ora modena verona con rinforzo modena-mantova in ora di punta alla mezz'ora

Via quei brufoli che vanno a carpi che intasano la linea e basta

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5664
Iscritto il: lun 28 ago 2006 18:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#12 Messaggio da Freccia della Laguna » gio 27 gen 2011 10:40

Sono dell'idea che portare dei Regionali da Mantova a Bologna (e non farli morire a Modena) darebbe giovamento alla frequentazione della ferrovia... o sbaglio?
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Avatar utente
IR2265_e464
**
**
Messaggi: 2027
Iscritto il: gio 26 lug 2007 20:17
Località: In una nube di umidità e zanzare.

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#13 Messaggio da IR2265_e464 » gio 27 gen 2011 10:55

Faccio una mia considerazione sui "brufoli" Modena-Carpi e sui collegamenti Mantova-Bologna.
Conosco numerosi pendolari Carpi-Bologna, che giustamente hanno da dire sui collegamenti fra le due città. Inoltre, dalla Bassa Modenese, Poggio Rusco e Ostiglia (MN) mancano completamente i collegamenti con Mantova. Anzi, ad Ostiglia i treni quasi mancano del tutto!
Dunque, ipotizzando che ci siano le disponibilità di convogli, sarebbe fattibile:
1. sopprimere i Carpi-Modena, ed istituire dei Carpi-Bologna ogni ora (alternati con dei Mo-Vr);
2. prolungare un Bologna-Poggio Rusco FER all'ora su Mantova, istradandolo via Nogara.
:?: :?: :?:

Riguardo soprattutto il punto 2, per fare Bo-Mn si impiegherebbe meno tempo via Modena o Nogara?
Ultima modifica di IR2265_e464 il ven 28 gen 2011 9:32, modificato 1 volta in totale.
Forumista agricolo

Abbiamo tremato, volato e nuotato...ma alla fine non abbiamo mai mollato. Fieri di essere modenesi!!!

Avatar utente
trenofilo76
**
**
Messaggi: 1758
Iscritto il: lun 28 lug 2008 17:21
Località: Montichiari (Bs) - futura stazione AV?
Contatta:

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#14 Messaggio da trenofilo76 » gio 27 gen 2011 21:18

IR2265_e464 ha scritto: sarebbe fattibile:
1. sopprimere i Carpi-Modena, ed istituire dei Carpi-Bologna ogni ora (alternati con dei Mo-Vr);
e per i tanti turisti del Festival della Filosofia che si snoda tra i due comuni e Sassuolo? :megaball::
"L'UOMO CHE GUARDA(VA) PASSARE I TRENI"
9-6-2011 CIAO PAPA'

luque91
**
**
Messaggi: 2473
Iscritto il: lun 03 ott 2005 14:37
Località: FL46, Km 171+571, PBA 286
Contatta:

Re: [LINEA] [RFI] Verona-Modena

#15 Messaggio da luque91 » gio 27 gen 2011 22:57

Se ho ben capito, l'idea di IR è, alla fine, prolungare i Carpi - Modena su Bologna, ma inseriti in una sorta di cadenzamento...giusto?
PER MARE, PER TERRAM...SAN MARCO!
Immagine
No alle E.464 con gli Intercity! Si all'innovazione tecnologica

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti