Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13541
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1636 Messaggio da UluruMS » mer 17 gen 2018 16:29

http://mtm.torino.it/it/dati-statistich ... e-imq-2013

Giusto per valutare a naso se esiste un traffico, anche potenziale, per giustificare se spostare o aprire stazioni
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7538
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1637 Messaggio da Cinghiale » mer 17 gen 2018 16:46

Trattasi di una descrizione di quello che, al momento, succede, seppur dedotta con criteri statistici e non per rilevazione completa. Occorre intervistare la popolazione e, nei piccoli centri, si riesce ad avere anche il campionamento completo.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13541
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1638 Messaggio da UluruMS » mer 17 gen 2018 17:29

Accomodati, recupera risorse e procedi


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7538
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1639 Messaggio da Cinghiale » mer 17 gen 2018 17:44

I centralinisti che propinano porcheria e contratti vari potrebbero tranquillamente farlo.

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8651
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1640 Messaggio da fab » mer 17 gen 2018 18:00

Mi viene il dubbio che non abbiano in qualche modo utilizzato i dati raccolti per il censimento del 2011 ::-?:
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7619
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1641 Messaggio da simplon » mer 17 gen 2018 18:08

Cinghiale ha scritto:
mer 17 gen 2018 14:59
Il Palazzo del Comune è raggiungibile con 750 metri di cammino, tuttavia, spostando l'asse della fermata di circa 230m verso Sud - Ovest, questa distanza si ridurrebbe a circa 450 metri.....
E che ne dici di Zeme? (raggiungibile in bicicletta, alla stessa distanza che sei già a Mortara...)

https://www.google.it/maps/@45.1996489, ... a=!3m1!1e3

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7538
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1642 Messaggio da Cinghiale » mer 17 gen 2018 18:32

Non mi pare che Zeme disti dal suo scalo quanto Mortara, che dista più del triplo; va da sé che la distanza di circa 2.7 km è ideale tanto per la bicicletta, quanto per l'autovettura, magari condivisa, da parcheggiarsi in prossimità dello scalo.

Avatar utente
EBD 700-11 FM
*
*
Messaggi: 764
Iscritto il: gio 07 mag 2009 15:24
Località: Casatenovo (LC)

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1643 Messaggio da EBD 700-11 FM » mer 17 gen 2018 19:01

Ragazzi, scusatemi ma ora stiamo andando "fuori dal seminato" nel senso che si stanno proponendo progetti (seppur belli) inapplicabili. Facendo un "riassunto" abbiamo che:

Mortara - Casale
Castello d'Agogna - Strada di accesso alla stazione recintata, FV malmesso e banchina inutilizzabile (dist. dal centro: 900 metri) / Riapertura: improbabile
Zeme - FV murato, assenza banchina in quanto è presente solo il cordolo esterno (dist. dal centro: 2,8 chilometri) / Riapertura: improbabile
Cozzo - FV semi-agibile e banchina da riasfaltare, essendo rimasta aperte fino al 2010 richiede pochi interventi (dist. dal centro: 450 metri) / Riapertura: molto probabile
Candia Lomellina - FV agibile e banchine agibili, essendo rimasta aperte fino al 2010 richiede pochi interventi se no quelli per la circolazione (dist. dal centro: 450 metri) / Riapertura: certa
Terranova Monferrato - FV agibile e banchina semi-agibile (dist. dal centro: 500 metri) / Riapertura: fattibile


Vercelli - Casale
Asigliano Vercellese - FV agibile e banchina semi-agibile (dist. dal centro: 1,3 chilometri) / Riapertura: auspicabile
Pertengo - FV in discrete condizioni e banchine da sistemare, essendo rimasta aperte fino al 2010 richiede pochi interventi se no quelli per la circolazione (dist. dal centro: 900 metri) / Riapertura: fattibile
Rive - FV inagibile e banchina da allargare a standard (dist. dal centro: 1,2 chilometri) / Riapertura: improbabile
Balzola-Martinetta - FV inagibile e banchina inesistente (dist. dal centro: 2,9 chilometri) / Riapertura: improbabile
Casale Popolo - FV agibile e banchine agibile, stazione abilitata ma senza servizio per la linea Chivasso-Alessandria (dist. dal centro: nei pressi del) / Riapertura: auspicabile
"Serbi Dio l’Austriaco Regno, Guardi il nostro Imperator
Nella fè che gli è sostegno, Regga noi con saggio amor!
Difendiamo il serto avito, Che Gli adorna il regio crin;
Sempre d'Austria il soglio unito, Sia d’Asburgo col destin!"

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14828
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1644 Messaggio da Tz » mer 17 gen 2018 19:42

Progetto Tz:
- Casale-Vercelli: riapertura indispensabile ed elettrificazione necessaria nel concetto di rete. Nessuna fermata intermedia (che non serve a niente se non ad allungare la percorrenza) velocizzazione della linea per ridurre al minimo il tempo di percorrenza Casale-Vercelli che è ciò che rende competitiva la linea con prosecuzione naturale del servizio su Alessandria.
- Casale-Mortara: riapertura non necessaria ma volendola a tutti i costi e nell'ottica di un servizio minimo non riattivare l'ACEI di Candia inutilmente costoso non esistendo necessità di incroci ne di un cadenzamento orario.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
EBD 700-11 FM
*
*
Messaggi: 764
Iscritto il: gio 07 mag 2009 15:24
Località: Casatenovo (LC)

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1645 Messaggio da EBD 700-11 FM » gio 18 gen 2018 11:10

Il problema reale della riapertura sono gli orari! Sulla Vercelli - Casale un treno/ora ci sta tiratissimo in coincidenza a VC coi RV verso Milano (5' di coincidenza) e a Casale ci sono problemi al mattino (cogli orari attuali). Sulla Mortara, se si vuole centrare il nodo di Mortara si finisce imbottigliati a Casale con coincidenze di 2' da/per AL e Chivasso.
"Serbi Dio l’Austriaco Regno, Guardi il nostro Imperator
Nella fè che gli è sostegno, Regga noi con saggio amor!
Difendiamo il serto avito, Che Gli adorna il regio crin;
Sempre d'Austria il soglio unito, Sia d’Asburgo col destin!"

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14828
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1646 Messaggio da Tz » gio 18 gen 2018 12:20

Non ho mai avuto ambizione di orarista ma faccio queste considerazioni:
- Casale-Vercelli un treno all'ora per direzione ci sta senza alcun problema e anche largo... che è il collegamento più importante e quello che serve.
- Casale-Mortara un treno all'ora per direzione serve solo al mattino e la sera ma ci stanno al pelo.
- A Casale non mi preoccuperei di alcuna coincidenza con i Chivasso-Alessandria perchè sono tutte tratte con flussi inesistenti tra loro (tutti i treni caricano/scaricano tutti a Casale)... necessita solo la fluidità di circolazione sul binario unico a 30 km/h in uscita da Casale tra i Mortara e fino a Popolo tra i Vercelli e Chivasso.

PS: non mi pare ci sia da inventare molto visto che sono servizi che sono sempre esistiti... occorre riorganizzarli meglio in funzione di ciò che serve e sbattendosene di coincidenze di cui non frega a nessuno.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
EBD 700-11 FM
*
*
Messaggi: 764
Iscritto il: gio 07 mag 2009 15:24
Località: Casatenovo (LC)

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1647 Messaggio da EBD 700-11 FM » gio 18 gen 2018 12:58

Eheh, si... mi diletto come orarista! XD

Per la Casale - Vercelli, ieri ho fatto una prova cogli orari attuali della Chivasso - Alessandria e, tranne al mattino (alle 07.00) dove ci sono gravi criticità, l'orario verrebbe in questo modo:

Vercelli > Casale: (RV da Milano arriva al .11 / Treni per Alessandria al .54)
Vercelli xx.16
Casale Popolo xx.29/xx.30
Casale Monferrato xx.35

Casale > Vercelli: (RV per Milano parte al .49 / Treni da Alessandria al .09)
Casale Monferrato xx.21
Casale Popolo xx.26/xx.31
Vercelli xx.44

I tempi di percorrenza prima della chiusura erano di 17/18 minuti a seconda delle corse e senza fermate intermedie; per fermate e Casale Popolo ho "riesumato" gli orari del 1994/95 in cui si evince che i t.d.p. tra Popolo e Vercelli sono tra 14/15 minuti per entrambe le direzioni. Ponendo che l'infrastruttura ed il materiale rotabile aiuti, si può consolidare i t.d.p. a 14' tra VC e Popolo; come si evince dall'orario sopracitato i treni verso Vercelli "sforano" di un minuto la traccia nominale.
"Serbi Dio l’Austriaco Regno, Guardi il nostro Imperator
Nella fè che gli è sostegno, Regga noi con saggio amor!
Difendiamo il serto avito, Che Gli adorna il regio crin;
Sempre d'Austria il soglio unito, Sia d’Asburgo col destin!"

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14828
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1648 Messaggio da Tz » gio 18 gen 2018 20:01

Nessuna fermata a Popolo e Popolo-Vercelli a 150 km/h... è un unico rettilineo... i tuoi tempi sono calcolati sulle ALn668 spomapate :lol:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
GabryJ84
**
**
Messaggi: 5605
Iscritto il: ven 20 mag 2005 7:23
Località: Pavia, Milano, Udine, Lignano, Nel Cimitero dei Giganti che dormono evocando la Storia che fu...
Contatta:

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1649 Messaggio da GabryJ84 » ven 19 gen 2018 0:07

Il FV di Terranova non è per nulla agibile e la stazione è stata interamente venduta.
There are dreams that cannot be,And there are storms we cannot weather,I had a dream my life would be,So different from this hell I'm living,So different now from what it seemed,Now life has killed the dream I dreamed...
Ingnoccamento: 43%
Ciao Marco...

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14828
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Asti-Alba e Asti-Mortara: a quando la riapertura?

#1650 Messaggio da Tz » ven 19 gen 2018 7:58

Venduta ? Non è che è stata data in comodato d'uso come tante altre ?
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti