[ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven 29 dic 2006 17:57

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4636 Messaggio da Andmart » gio 08 feb 2018 17:35

Qui spiega meglio: http://www.imperiapost.it/261551/inchie ... e-immagini

I fatti risalgono al giugno scorso: ecco perché i lavori di disarmo della linea furono bruscamente interrotti più o meno in quel periodo.

Avevo capito che doveva essere successo qualcosa di "esterno" per bloccarli in quel modo, ma non sapevo di cosa potesse trattarti. Ora è tutto chiaro.

trambvs
*
*
Messaggi: 556
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4637 Messaggio da trambvs » gio 08 feb 2018 18:37

certo che se traducono 'concrete' in cemento e non calcestruzzo... non sono riuscito a capire se sia incluso quello armato (anche perché senza l'acciaio credo non sia più utilizzato da almeno un secolo), ma tenderei a escluderlo, più probabile che debba essere separato dall'armatura

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13419
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4638 Messaggio da UluruMS » lun 12 mar 2018 8:53

"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

giorgiostagni
*
*
Messaggi: 967
Iscritto il: gio 19 ago 2010 21:22
Località: Milano
Contatta:

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4639 Messaggio da giorgiostagni » lun 12 mar 2018 9:00

I tratti nei Comuni interessati avranno una lunghezza complessiva di circa 1 km
A piccoli passi...
Mah...

Alelanteri
*
*
Messaggi: 122
Iscritto il: ven 19 feb 2016 9:55
Contatta:

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4640 Messaggio da Alelanteri » lun 12 mar 2018 9:52

I tratti coinvolti non riguardano aree ferroviarie dismesse, ma sostanzialmente collegano passeggiate a mare preesistenti.
We don't have to save the world. The world is big enough to look after itself.

What we have to be concerned about is whether or not the world we live in will be capable of sustaining us in it.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4641 Messaggio da sr » lun 12 mar 2018 11:08

Bene, poi mancherà solo il tratto da Bordighera ad Ospedaletti.
Pochi km ma tosti. Ma la soluzione ce l'ho. Rifacciamo la ferrovia più a monte anche li! :megaball:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

delmo 349
**
**
Messaggi: 4021
Iscritto il: ven 25 ago 2006 15:59
Località: Loano, Western Liguria

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4642 Messaggio da delmo 349 » lun 12 mar 2018 14:42

intanto stanno progettando una ciclabile affiancata all'aurelia tra andora e laigueglia visto che la ferrovia è ben lontana dall'essere sepolta viva in quel tratto, certo fare capo mele in bici non sarà proprio da tutti, mentre, se volessero, ci sarebbe tutto il posto per fare una ciclabile a fianco ai binari tra ceriale e albenga.

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2077
Iscritto il: mar 29 lug 2008 14:59
Località: Milano

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4643 Messaggio da spiff » ven 11 mag 2018 11:33

Per gli spostamenti interni alla medesima regione, queste le rotte che hanno conosciuto gli aumenti più significativi: Bardonecchia – Torino +4,6%; Genova – Imperia +11,3%; Padova – Vicenza +10,2%; Trieste – Udine +6,5%; Bologna – Modena +0,8%; Ancona – Senigallia +5,7%; Firenze – Pisa +4,6%; Perugia – Terni +11%; Chieti – Pescara +4,6%; Campobasso – Isernia +1%; Bari – Lecce +8,3%; Civitavecchia – Roma +16,9% e Fiumicino – Roma (FL1) + 8,8%; Caserta – Napoli +22,4% e Napoli – Salerno +25,8%; Reggio Calabria – Rosarno +2,9%; Catania – Palermo +8,3%; Cagliari – Elmas Aeroporto +18,4%.
http://www.fsnews.it/fsn/Gruppo-FS-Ital ... estre-2018

dal comunicato di trenitalia la tratta genova - imperia (non capisco se come tratta con o/d le due città o considerato anche il movimento generato dalle stazioni intermedie) ha uno degli aumenti più significativi. secondo voi è dovuto all'incremento di corse a seguito del raddoppio? all'unificazione della stazione di imperia? al miglioramento di velocità e puntualità?

delmo 349
**
**
Messaggi: 4021
Iscritto il: ven 25 ago 2006 15:59
Località: Loano, Western Liguria

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4644 Messaggio da delmo 349 » ven 11 mag 2018 16:45

direi effetto combinato di tre fattori:
- regionali veloci cadenzati alternati agli ic, per cui una stazione come imperia ha ogni ora un treno veloce per genova.
- raddoppio e diminuzione tempi di percorrenza
- stazione unica con fermata a oneglia che di fatto è la parte della città con più movimento in termini di uffici, negozi, ecc.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7554
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4645 Messaggio da simplon » mar 15 mag 2018 8:22

Mentre avanza il progetto organico di una pista ciclabile del Ponente:

https://www.trasporti-italia.com/infras ... newsletter

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
peofsz1600
*
*
Messaggi: 313
Iscritto il: lun 08 ott 2007 10:13
Località: Torino
Contatta:

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4646 Messaggio da peofsz1600 » mar 15 mag 2018 13:51

Ho letto su un gruppo d Facebook di una proposta da parte dei rappresentanti sindacali dei lavoratori transfrontalieri per far proseguire l'esercizio dei treni italiani fino a Nizza e quelli francesi fino a Taggia.
Trovo che sia una proposta interessante, sebbene il protezionismo di SCNF e FS rimane l'ostacolo più grosso.

trambvs
*
*
Messaggi: 556
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4647 Messaggio da trambvs » mar 15 mag 2018 14:13

con le differenti tensioni come la mettiamo?
tutta la tratta Taggia-Ventimiglia a 1,5 kV :sofa:

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4648 Messaggio da sr » mar 15 mag 2018 14:22

E anche tutta la tratta XXmiglia-Nizza a 1,5kV! :mrgreen:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Astro
*
*
Messaggi: 970
Iscritto il: mar 17 gen 2017 14:33

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4649 Messaggio da Astro » mar 15 mag 2018 14:24

Mah, quello non è un grosso problema... vai a metà della potenza disponibile...

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#4650 Messaggio da sr » mar 15 mag 2018 14:31

Beh, in una tratta dove si viaggia fino a 180 (dall'ingresso della galleria ad Ospedaletti a Taggia, escluso il transito a Sanremo che mi sembra sia a 100), avresti dei problemi con le loco italiane. Lato francese, se vogliamo mandare le loco italiche fino a Nizza, devi spostare il passaggio ai 25 kV da poco dopo XXmiglia a Nizza.
Te li vedi i francesi? :megaball:

Proprio una sparata da facebook! :mrgreen:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 11 ospiti