[ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3631 Messaggio da luca295 » mer 09 nov 2016 20:36

@Bomby. Ci mancherebbe anche che uno solo la pensi come me. Per fortuna ognuno la pensa alla sua maniera.
Il problema e' che quando si parla di opere e servizi pubblici bisogna trovare un linguaggio comune , su cui discutere.
Se si dice che non e' importante avere una infrastruttura adatta ad un servizio degno di questo secolo (perche' domani non ci gireranno piu treni, ne piu treni merci) e che invece era irrinunciabile la fermata di Cervo e il guardare il paesaggio fuori dal finestrino gia' si nega questo livello comune di discussione.
E non stiamo parlando del colore delle pareti della casa di tizio, su cui giustamente decide solo tizio.

Secondo me questo e' un problema, e bello grosso..
Io faccio il brennero spesso e volentieri. Sicuramente mi godo maggiormente il viaggio vedendo scorrere il paesaggio davanti al finestrino. Questo non lo trovo un argomento contro il traforo del brennero ( che contestualmente mi faciliterebbe molto la vita).
Mi godo il paesaggio finche' c'e'. Il giorno che ci sara' il tunnel avro' maggiori occasioni per fermarmici grazie al migliore servizio. Non sono quello che e655 e Stagni hanno voluto dipingermi per il solo fatto che non sono della loro opinione.
E ci tengo a sottolineare che per quanta verve ci metta negli interventi non e' mia abitudine etichettare gli altri forumisti.

Ci sono una serie di oggettive ragioni per le quali la perdita di Cervo e Porto Maurizio non possono essere valutate cruciali se si parla di dotazione infrastrutturale del paese pur nella varieta' di opinioni che si possono avere sulla loro valenza. Quello che e' oggettivo e' che lo spostamento piu a monte possibile e' stato persegutio dalle comunita' locali che viceversa non sono molto interessate al treni come Tpl vicinale. Quindi?

Tra parentesi discussioni simili vengono fuori ad ogni nuova infrastruttura. In italia gia molti si sono resi ridicoli per spiegare che l'Av non andava costruita e non era importante.
Quello che suona Stagni e' un disco rotto gia smentito dalla realta' diverse volte.
E ' proprio necessario perseverare?

renatolucio2006
*
*
Messaggi: 217
Iscritto il: gio 13 mar 2014 19:52
Località: Pavia

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3632 Messaggio da renatolucio2006 » mer 09 nov 2016 21:27

Buonasera
Non so se qualcuno lo ha già detto, ma sul sito di RFI è uscita la circolare di attivazione del raddoppio...
Saluti
Renato

fabribo
**
**
Messaggi: 2346
Iscritto il: lun 22 dic 2003 20:02
Località: Castel Maggiore (Bologna)

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3633 Messaggio da fabribo » mer 09 nov 2016 21:45

Grande Puffo ha scritto: Questo è assai discutibile, la ferrovia serviva bene i centri storici, ma la maggior parte dei posti di soggiorno era distante dalle stazioni. In particolare a Diano Marina.
Esiste un'altra Diano Marina???

Quella che ho visto Io ha (fra un po aveva) la stazione a 200 metri dalla via centrale pedonalizzata, 300 max. 400 metri dalle spiagge..... :|

Saluti.
Fabrizio.
1 Dicembre 2013 : il mio ultimo viaggio da Torino a Bologna sul 2067
22 Dicembre 2003-22 Dicembre 2017 : i miei primi 14 anni FOL-LI

Avatar utente
Carlosanit
**
**
Messaggi: 2856
Iscritto il: sab 13 set 2008 7:54
Località: Torino
Contatta:

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3634 Messaggio da Carlosanit » mer 09 nov 2016 21:49

La Liguria non sarà la Corsica però è a meno di due ore da Milano e da Torino. E questo vuol dire tanto. E se scendi a Finale puoi partire per escursioni in uno splendido entroterra senza neanche prendere il bus. Se scendi a Borgio puoi salire a piedi a Verezzi e godere di panorami stupendi. Se poi prendi pochi Km. di bus le possibilità si moltiplicano. E questo lo puoi fare anche in giornata da Milano e Torino.
Quindi la Liguria ha dei pregi non da poco, per i quali la ferrovia può giocare un ruolo importante, ma non so quanti liguri se ne rendano conto.
Amico delle ferrovie fin da tenera età

Avatar utente
senzabiglietto
*
*
Messaggi: 123
Iscritto il: mar 06 ott 2015 14:14
Località: Genova Sampierdarena / Ventimiglia

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3635 Messaggio da senzabiglietto » gio 10 nov 2016 7:15

APRO OT

http://www.sanremonews.it/2016/11/09/so ... razio.html

http://www.sanremonews.it/ru/2016/11/08 ... zza-1.html

CHIUDO OT

Speriamo che alla fine della fiera ripristinino qualche corsa. :[-O<:
Ultima modifica di senzabiglietto il gio 10 nov 2016 7:19, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
senzabiglietto
*
*
Messaggi: 123
Iscritto il: mar 06 ott 2015 14:14
Località: Genova Sampierdarena / Ventimiglia

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3636 Messaggio da senzabiglietto » gio 10 nov 2016 7:16

Carlosanit ha scritto:La Liguria non sarà la Corsica però è a meno di due ore da Milano e da Torino. E questo vuol dire tanto. E se scendi a Finale puoi partire per escursioni in uno splendido entroterra senza neanche prendere il bus. Se scendi a Borgio puoi salire a piedi a Verezzi e godere di panorami stupendi. Se poi prendi pochi Km. di bus le possibilità si moltiplicano. E questo lo puoi fare anche in giornata da Milano e Torino.
Quindi la Liguria ha dei pregi non da poco, per i quali la ferrovia può giocare un ruolo importante, ma non so quanti liguri se ne rendano conto.
I famosi 8 su 10.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7495
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3637 Messaggio da Cinghiale » gio 10 nov 2016 7:54

Grande Puffo ha scritto:
stefano87 ha scritto:E premesso che non contesto il raddoppio, ma il modo barbaro in cui è stato fatto.
E come lo dovevano fare, visto dove passava la vecchia linea? Buttando giù mezza città?
https://www.google.it/maps/place/Imperi ... 4d8.013794
Alcune abitazioni, in effetti, si sarebbero potute abbattere e ricostruire altrove, con caratteristiche di prim'ordine e ne avrebbero guadagnato gli abitanti, specie quelli della Fondura, di cui nel collegamento ipertestuale.
Grande Puffo ha scritto:(omissis) ... Nessuno prenderebbe il treno da Oneglia a Porto Maurizio, e neanche da Oneglia a Diano Marina.
Tra Porto Maurizio ed Oneglia, esiste anche l'autobus urbano, mentre, tra Oneglia e Diano Marina, molto meglio il treno dell'autobus che fa l'ottovolante su e giù per la strada del Capo Berta, anche perché la strada a mare, storica incompiuta, iniziata già ai tempi del Fascio, è utilizzato come argomento di campagna elettorale dai vari candidati che si sono succeduti.
delmo 349 ha scritto:(omissis) ... I Portorini, se avessero avuto a cuore davvero la questione, avrebbero chiesto e ottenuto una fermata sul viadotto di Caramagna con lo stesso zelo con cui i Dianesi, a suo tempo, ottennero di far girare la linea fin sotto Diano Castello ... (omissis)
La fermata si potrebbe effettuare tanto in Caramagna quanto al Prino e lo stesso dicasi per San Lorenzo al Mare: la cosa sarebbe ancora fattibile.

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11244
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3638 Messaggio da Grande Puffo » gio 10 nov 2016 7:58

fabribo ha scritto:
Grande Puffo ha scritto: Questo è assai discutibile, la ferrovia serviva bene i centri storici, ma la maggior parte dei posti di soggiorno era distante dalle stazioni. In particolare a Diano Marina.
Esiste un'altra Diano Marina???

Quella che ho visto Io ha (fra un po aveva) la stazione a 200 metri dalla via centrale pedonalizzata, 300 max. 400 metri dalle spiagge..... :|
Gli alberghi sono quasi tutti sull'Aurelia, distanti dalla stazione.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

Avatar utente
Valdichiana Express
*
*
Messaggi: 132
Iscritto il: mar 24 mag 2005 15:13
Località: Sinalunga (SI)

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3639 Messaggio da Valdichiana Express » gio 10 nov 2016 8:18

Ora sono ancora più lontani.
VALDICHIANA EXPRESS: un Minuetto chiamato Elfo tra Sinalunga e Arezzo

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7551
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3640 Messaggio da simplon » gio 10 nov 2016 8:21

Carlosanit ha scritto:Se scendi a Borgio puoi salire a piedi a Verezzi...
Con che treni? Con un regionale che ti costringe almeno a un cambio. Borgio è una stazione inutile e assurda, perché di fatto non serve a nulla.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

E655202
*
*
Messaggi: 392
Iscritto il: ven 25 set 2015 13:15

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3641 Messaggio da E655202 » gio 10 nov 2016 8:51

A Borgio fermano i "locali" Savona - Ventimiglia che attualmente sono cadenzati ogni 120'.

Se il criterio per determinare le stazioni inutili è che sono raggiungibili solo con un cambio rispetto ai treni veloci (IC e RV) allora possiamo chiudere direttamente l'80% delle stazioni. Non solo: questo retro-pensiero, comprensibile nell'italiano medio ma meno nell'appassionato, mina alla radice il concetto di orario ferroviario strutturato su più livelli e porta i comuni a chiedere ognuno una fermata nel proprio territorio ai treni veloci... col risultato di sfasciare qualsiasi orario strutturato. :wall: :wall:

Avatar utente
senzabiglietto
*
*
Messaggi: 123
Iscritto il: mar 06 ott 2015 14:14
Località: Genova Sampierdarena / Ventimiglia

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3642 Messaggio da senzabiglietto » gio 10 nov 2016 8:54

Incompiuta altra vergogna..

delmo 349
**
**
Messaggi: 4021
Iscritto il: ven 25 ago 2006 15:59
Località: Loano, Western Liguria

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3643 Messaggio da delmo 349 » gio 10 nov 2016 8:55

A Borgio gente ne vedo ad ogni treno specie da quando c'è il cadenzato ogni due ore per i lenti che infatti ha ripopolato tutte le stazioni per così dire minori...che poi tanto minori non sono, sui Torino Ceriale o Laigueglia in estate caricano più di Albenga
Da Torino ci arrivi senza cambi da Milano almeno un cambio ma se e per quello anche per Pietra o Loano devi cambiare ad Albenga e tornare indietro oppure prendere il bus a Finale. Ovvio che per andare da Borgio a Finale sia meglio il bus ma per Savona il treno e comodissimo e ci sono molti pendolari.

E655202
*
*
Messaggi: 392
Iscritto il: ven 25 set 2015 13:15

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3644 Messaggio da E655202 » gio 10 nov 2016 9:08

A Borgio inoltre fermano anche i RV per Milano estivi, quelli svolti con materiale TN (3 coppie nel w.e.).

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2077
Iscritto il: mar 29 lug 2008 14:59
Località: Milano

Re: [ Liguria ] Raddoppio riviera di ponente (2)

#3645 Messaggio da spiff » gio 10 nov 2016 9:12

Carlosanit ha scritto:La Liguria non sarà la Corsica però è a meno di due ore da Milano e da Torino. E questo vuol dire tanto. E se scendi a Finale puoi partire per escursioni in uno splendido entroterra senza neanche prendere il bus. Se scendi a Borgio puoi salire a piedi a Verezzi e godere di panorami stupendi. Se poi prendi pochi Km. di bus le possibilità si moltiplicano. E questo lo puoi fare anche in giornata da Milano e Torino.
Quindi la Liguria ha dei pregi non da poco, per i quali la ferrovia può giocare un ruolo importante, ma non so quanti liguri se ne rendano conto.
da quelle parti aggiungerei anche albenga, di cui non ho mai sentito parlare più di tanto (se non come centro industriale e agricolo) e invece ho scoperto avere un bellissimo centro storico!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti