[ STAZIONE ] Torino Porta Susa

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
fede8977
**
**
Messaggi: 1594
Iscritto il: mar 28 ott 2008 11:37

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#526 Messaggio da fede8977 » dom 27 nov 2016 20:10

Ieri pomeriggio due signore sui 50 chiedono a una delle bariste in stazione "signora, sa mica dove si fanno i biglietti, quelli "normali"? " ahahahahahahah

federicoaquilanti
*
*
Messaggi: 979
Iscritto il: mar 12 ott 2004 16:38
Località: Roma

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#527 Messaggio da federicoaquilanti » ven 09 giu 2017 23:34

A pagina 46 del Corriere Della Sera del 09 giugno 17 c’è un riquadro dal Titolo:
“Manifestazione di Interesse Stazione Torino Porta Susa Monumentale”
E c’è una foto della vecchia Stazione che è in vendita.
Il Termine per le Manifestazioni di Interesse è per il 10 luglio.
L’immobile è destinato ad uso Commerciale.
Avete più informazioni?

Saluti a tutti.

Federico Aquilanti

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15035
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#528 Messaggio da Tz » sab 10 giu 2017 9:24

Vuoi comprarla ?
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

gbelogi
**
**
Messaggi: 5347
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#529 Messaggio da gbelogi » sab 10 giu 2017 11:09

Porta Susa nuova stazione: fredda d'inverno e calda d'estate.

Una stazione sotterranea per poi farci sopra una strada, proprio quello di cui Torino aveva bisogno.

Se la struttura è bella da un punto di vista architettonico, dal punto di vista funzionale è un totale fallimento.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15035
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#530 Messaggio da Tz » sab 10 giu 2017 12:42

Lui vuole comperare la vecchia... :megaball::
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 434
Iscritto il: mer 20 lug 2016 20:41

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#531 Messaggio da Ugo Fantozzi » dom 15 lug 2018 7:50

fab ha scritto:
ven 09 ott 2015 16:31
Mah...bisogna anche vedere se nel capitolato si parlava di accessibilità di vecchie carriole fumanti a forma di locomotiva un po' bombata sul davanti, che a mio modesto parere troppo a norma non sono.
Molto meglio usare macchine immatricolate nel 1990?
tof63 ha scritto:
ven 09 ott 2015 16:24
fab ha scritto:Scusami quale multa? Per motivi tecinici su quel tratto non possono circolare alcune gategorie di mezzi. Chi dovrebbero multare?
Nel progetto originale della nuova Porta Susa non era affatto prevista esclusivamente la trazione elettrica. Il "divieto di transito" ai mezzi diesel è stato disposto solamente dopo che si sono accorti che col nuovo "cupolone" non vi era ventilazione sufficiente a smaltire adeguatamente i fumi dei mezzi diesel.

Secondo me avrebbero dovuto come minimo far rifare gratis il progetto agli architetti francesi, adeguare il tutto a loro spese, e far loro pagare anche una bella penale di qualche decina di milioni di euro.
Non si potrebbe disattivare l'Antincendio in caso di passaggio di un treno diesel?

Avatar utente
peofsz1600
*
*
Messaggi: 313
Iscritto il: lun 08 ott 2007 10:13
Località: Torino
Contatta:

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#532 Messaggio da peofsz1600 » dom 15 lug 2018 9:49

Se scatta l'antincendio è perchè l'aria all'interno della stazione è irrespirabile. Dei passeggeri in attesa sulle banchine, non ve ne frega nulla?

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8668
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#533 Messaggio da fab » dom 15 lug 2018 11:16

Ugo Fantozzi ha scritto:
dom 15 lug 2018 7:50
fab ha scritto:
ven 09 ott 2015 16:31
Mah...bisogna anche vedere se nel capitolato si parlava di accessibilità di vecchie carriole fumanti a forma di locomotiva un po' bombata sul davanti, che a mio modesto parere troppo a norma non sono.
Molto meglio usare macchine immatricolate nel 1990?
Oh un po’ di benaltrismo. Che c’entra questa domanda? Io sono il primo che vieterei la circolazione di certi tipi di auto...
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

gbelogi
**
**
Messaggi: 5347
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#534 Messaggio da gbelogi » dom 15 lug 2018 19:42

Porta Susa = fallimento numero 1
Bologna AV = fallimento numero 2

Presto sui vostri canali:

Firenze AV = fallimento numero 3

La morale è : sotto terra le fermate dei suburbani, sopra gli AV.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
tof63
*
*
Messaggi: 866
Iscritto il: gio 01 gen 2004 21:32
Località: Torino
Contatta:

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#535 Messaggio da tof63 » lun 16 lug 2018 10:05

fab ha scritto:
ven 09 ott 2015 16:31
Mah...bisogna anche vedere se nel capitolato si parlava di accessibilità di vecchie carriole fumanti a forma di locomotiva un po' bombata sul davanti, che a mio modesto parere troppo a norma non sono.
La logica dice che, se nel capitolato fosse stata prevista l'esclusione al transito di determinati materiali, Trenitalia avrebbe provveduto a modificare le composizioni dei treni transitanti fin dall'apertura iniziale della stazione.
Luigi Cartello

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 434
Iscritto il: mer 20 lug 2016 20:41

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#536 Messaggio da Ugo Fantozzi » lun 16 lug 2018 12:33

tof63 ha scritto:
lun 16 lug 2018 10:05
fab ha scritto:
ven 09 ott 2015 16:31
Mah...bisogna anche vedere se nel capitolato si parlava di accessibilità di vecchie carriole fumanti a forma di locomotiva un po' bombata sul davanti, che a mio modesto parere troppo a norma non sono.
La logica dice che, se nel capitolato fosse stata prevista l'esclusione al transito di determinati materiali, Trenitalia avrebbe provveduto a modificare le composizioni dei treni transitanti fin dall'apertura iniziale della stazione.
A sue spese?

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7076
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#537 Messaggio da danieleexpress » lun 16 lug 2018 15:15

Si per i treni a mercato, no per i treni regionali. Comunque è un discorso non realistico perché mai rfi avrebbe limitato i treni a trenitalia
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

marcomarcon
^_^
^_^
Messaggi: 86
Iscritto il: gio 05 mag 2005 9:20
Località: Torino

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#538 Messaggio da marcomarcon » gio 19 lug 2018 9:32

Mah, non so se la previsione fosse quella di far passare treni diesel o no, però ho un vivo ricordo che l'allora Satti promosse e realizzò l'elettrificazione della linea tra Settimo e Rivarolo (quella che adesso è parte della SFM1) affermando che nel futuro passante sotterraneo di Torino non avrebbe potuto continuare a usare le vecchie ALN668. E in effetti non le utilizzò, mentre Trenitalia continuò a usare le loco diesel per un po', dopo l'apertura.
Marco

fede8977
**
**
Messaggi: 1594
Iscritto il: mar 28 ott 2008 11:37

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#539 Messaggio da fede8977 » gio 02 ago 2018 19:06

In questi giorni l'area sotto le vetrate è un forno (o una serra se preferite), bisogna rifugiarsi al livello binari per avere un po' di fresco. In compenso si ottiene rumore di ferraglia pari ai decibel di un'acciaieria in funzione. Nessuno in fase di progetto ha pensato che una stazione sotterranea ha l'amplificazione dei rumori dei treni? Montare dei pannelli fono assorbenti alle pareti e ai soffitti?

215.005
*
*
Messaggi: 195
Iscritto il: dom 05 mar 2006 18:27
Località: Torino

Re: [ STAZIONE ] Torino Porta Susa

#540 Messaggio da 215.005 » ven 03 ago 2018 11:24

Serra è la parola adatta, soprattutto quando spruzzano l'acqua per "rinfrescare" (sic!). Ovviamente non si rinfresca un bel niente, ed invece il tasso di umidità schizza a livelli da paura: serra tropicale, appunto. L'orto botanico ci farebbe la firma :twisted:

"Pensato" e "Porta Susa" possono stare nella stessa frase solo collegati da una negazione. :shoot:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: archeofer e 11 ospiti