Nodo di Milano (4)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39304
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Nodo di Milano (4)

#6136 Messaggio da E412 » lun 11 feb 2019 14:05

L'ideale sarebbe stato fare dei salti di montone a tempo debito, anziché la solita stazione troppo compressa come da standard canonici FS.
La toppa sarebbe stata realizzarne almeno un paio, a prezzi non propriamente popolari e avendo il coraggio di fare un paio di scelte, circa una decina di anni fa. Non si facevano miracoli, ma qualcosa lo si cavava fuori.
Ovviamente, e come sempre, non hanno fatto né l'una né l'altra, e sono persino riusciti a realizzare una nuova uscita attraverso un itinerario con n deviate, tassativamente da 30, per non modificare il piazzale.
Infine, non si è mai introdotta alcuna soluzione a problemi storici, quali le partenze ad orario imprecisato e i ritardi in partenza, con treni fermi a segnale aperto per n minuti.
Ergo, prima ancora di riuscire a saturare veramente la stazione (io Centrale l'avrò vista piena a tappo due o tre volte) si saturano completamente gli itinerrai disponibili, anche perché i treni in uscita, una volta usciti, entrano nel nodo senza alcuna coordinazione con le altre entità del nodo stesso.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

alealeale
*
*
Messaggi: 802
Iscritto il: mar 12 nov 2013 18:18

Re: Nodo di Milano (4)

#6137 Messaggio da alealeale » lun 11 feb 2019 19:40

Nelle ultime righe hai illustrato la " rete snella " !!! Entrano tutti nel nodo senza coordinamento.
Più che altro nelle altre "centrali" europee non ci si mette 15 min a fare 3 km.
Dei DV di centrale non tutti sono usati ( si vedono i tracciati arrugginiti ).
Hai mai provato a immaginarla con la metà?
Considerato lo stazionamento x direttrici, ma se si fa come la Venezia per tutte le altre direttrici? Metti 2 comunicazioni a 60 ( magari con posa X, a forbice ) e stop.
L'unica incombatibilità è tra arrivo e partenza ( della stessa direttrice ) che con un orario non sincronizzato tra arrivo e partenza eviti l'intoppo.

ssb
**
**
Messaggi: 2751
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Nodo di Milano (4)

#6138 Messaggio da ssb » lun 11 feb 2019 20:49

Tz ha scritto:
lun 11 feb 2019 13:57
E' il cesso di Centrale, se arrivi da Torino/Chiasso e poi riparti per Venezia/Roma/Genova (o vv) o in ingresso o in uscita devi tagliare quasi tutto... o vorresti fare dei salti di montone nel piazzale della Centrale ? :mrgreen:
Sarebbe veramente impraticabile? In fondo da est e ovest le linee arrivano piuttosto altine.. Presumendo un rifacimento totale del piazzale non ci starebbero?

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39304
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Nodo di Milano (4)

#6139 Messaggio da E412 » mar 12 feb 2019 9:49

Demolendo il demolibile (vale a dire edifici nel piazzale ed edifici fuori dal piazzale) qualcosa potresti tirare fuori. E qualcosa si sarebbe potuto tirare fuori quando hanno realizzato la Venezia.
Ma sono soluzioni che richiedono lavori ingenti, tanti soldi e mal si conciliano con la mentalità di RFI, che è quella di riciclare il riciclabile per far la minor fatica possibile. Non hanno nemmeno risistemato i deviatoi di Lambrate, che è un lavoro fattibilissimo, figurarsi se fanno qualcosa di tali proporzioni in Centrale :wall: :wall:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6214
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Nodo di Milano (4)

#6140 Messaggio da dedorex1 » mar 12 feb 2019 11:19

Ci sono aggiornamenti sulla divisione delle centrale in "sottostazioni" (o qualcosa di simile)?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 34 ospiti