[ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13426
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#601 Messaggio da UluruMS » lun 06 nov 2017 11:13

Ma dove operano questi CBTC, circolano solo treni pax di lunghezza predefinita e con "coda certa"? O sbaglio?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Fabbro il Fabbro
*
*
Messaggi: 109
Iscritto il: gio 08 dic 2016 16:13
Località: La terra dei Lego
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#602 Messaggio da Fabbro il Fabbro » lun 06 nov 2017 13:29

In DK stanno mettendo CBTC sugli s-tog (treni suburbani). Non so cosa intendi esattamente con lunghezza predefinita, ma in questo caso ci sono due tipi di materiale rotabile ordinario (Alstom). Sono lo stesso materiale in lunghezze diverse e possono essere combinati 2 elementi in vari modi, quindi hai una serie finita di 5 valori possibili:
- corto: 4 vetture - 42,58 m
- lungo: 8 vetture - 83,78 m

1*C = 42,58 m
1*L = 83,78 m
2*C = 85,16 m
1*C+1*L = 126,36
2*L = 167,56

non ho informazione certa, ma darei per scontato che abbiamo il controllo di interezza.
La marcia sarà quasi completamente automatica, con il conducente che autorizza solo avvio e supervisiona la via.
Però con lo stesso segnalamento dovrebbero mandare in giro la "flotta gialla" (i treni-cantiere per manutenzione linea): non ho idea di come siano organizzati, ma sono certo che si adegueranno anche loro al nuovo segnalamento.

Diverso è per la metro (automatica, Ansaldo STS + AnsaldoBreda): 1 tipo di convoglio a lunghezza certa e controllo di interezza.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#603 Messaggio da E412 » lun 06 nov 2017 14:35

I treni cantiere circolerebbero sfruttando il segnalamento quindi?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Fabbro il Fabbro
*
*
Messaggi: 109
Iscritto il: gio 08 dic 2016 16:13
Località: La terra dei Lego
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#604 Messaggio da Fabbro il Fabbro » lun 06 nov 2017 15:21

A quanto ne so sì, ma posso chiedere conferma prossimamente. C'è da dire che con il Signalling Programme sono un po' entrati in fissa: sulla rete fondamentale (prossima ETCS L2) vogliono mettere in orario qualunque pezzo di ferro tocchi le rotaie, anche tutte le singole manovre in stazione, e inserirle in un ottimizzatore che rischeduli tutto live in base ai ritardi registrati sul momento.
Il CTBC degli s-tog invece sta dando qualche magagna più del previsto, ed è ancora attivato solo a metà sulla prima linea, Gentofte-Hillerød, con un paio di anni di ritardo

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13426
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#605 Messaggio da UluruMS » lun 06 nov 2017 15:39

:oops: sì, il controllo di interezza, scusa, ogni tanto mi escono delle robbacce... nello specifico, vorrei sapere se il ssb è singolo o ce ne è uno per testata, ovvero se il controllo di interezza è integrato nel ssb o è un apparato aggiuntivo.+
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Fabbro il Fabbro
*
*
Messaggi: 109
Iscritto il: gio 08 dic 2016 16:13
Località: La terra dei Lego
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#606 Messaggio da Fabbro il Fabbro » lun 06 nov 2017 15:49

Boh, non è che io me ne esca meglio... Integrity check forse va tradotto con Integrità piuttosto che Interezza...

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#607 Messaggio da E412 » lun 06 nov 2017 16:55

Formalmente basta sapere quanto è lungo il treno e che lungo la via non si divida, non servirebbe quindi un secondo SSB.
Queso però in teoria, a livello di pratica non so come abbiano deciso di normare.

Nessuna chance invece che vogliano tenere un bel corso di pianifcazione circolatoria a RFI? :twisted: Per quanto molto ambizioso, quel programma di ottimizzazione mi piace davvero tanto! :D

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14307
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#608 Messaggio da quattroe28 » mar 07 nov 2017 22:28

renatolucio2006 ha scritto:
dom 05 nov 2017 14:39
Per quanto riguarda le E402B sarebbe ormai anche ora, mi sorge qualche dubbio per le E464, se non in prospettiva di cominciare ad installare l'ERTMS su qualche linea al di fuori delle AVAC.
::-?: Senza ERTMS come faranno ad arrivare le 464 a Firenze, Roma o Milano quando ci sarà nei nodi ERTMS?
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Vivalto
**
**
Messaggi: 8219
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#609 Messaggio da Vivalto » mar 07 nov 2017 23:58

Entro 10 anni le dorsali avranno ertms.

renatolucio2006
*
*
Messaggi: 219
Iscritto il: gio 13 mar 2014 19:52
Località: Pavia

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#610 Messaggio da renatolucio2006 » mer 08 nov 2017 7:46

quattroe28 ha scritto:
mar 07 nov 2017 22:28
Senza ERTMS come faranno ad arrivare le 464 a Firenze, Roma o Milano quando ci sarà nei nodi ERTMS?
Se guardiamo le cose da questo punto di vista, allora sono perfettamente d'accordo. Tant'è vero che in un mio intervento successivo a quello citato ho fatto anche un esempio di linea ERTMS dove le E464 potrebbero già correre adesso. Ma allora, a maggior ragione, installiamo subito l'ERTMS sulle E402B, che da circa dieci anni aspettano di usare le nuove linee...
Ciao
Renato

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14307
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#611 Messaggio da quattroe28 » mer 08 nov 2017 13:57

le 402B sulle nuove linee non ci andranno mai... ma verranno attrezzate altrimenti non possono passare dai nodi di cui sopra
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13426
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#612 Messaggio da UluruMS » mer 08 nov 2017 14:06

Essendo ampiamente in OT
ed essendoci attiva una ampia discussione su ETCS,
proseguirei in http://www.forum.ferrovie.it/viewtopic. ... &start=240
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Vivalto
**
**
Messaggi: 8219
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#613 Messaggio da Vivalto » lun 13 nov 2017 10:28

E' in corso a Bologna e lungo la Bologna - Verona una forte nevicata sia a Bologna Città che in tutta la campagna.
Inizia a divenire tutto bianco. Se continua a nevicare così (è un rovescio nevoso), potrebbero accumularsi celermente diversi centimetri.

sandro87
*
*
Messaggi: 293
Iscritto il: sab 29 lug 2017 15:11

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#614 Messaggio da sandro87 » gio 28 dic 2017 21:38

Il 24 dic ore 13:16 ho preso il treno FA da BZ a BO, era un etr600 (perlomeno era scritto sul display del treno) ma come è possibile che viene messo per un viaggio lungo un treno che ha ripostigli sopra i sedili con spessore così stretto che non ci entra neanche uno zaino!? E quelli presenti tra i sedili tamponano solo il problema in parte. Chi aveva valige medie e grandi è rimasto sconvolto (tutti lo dicevano) e hanno dovuto fare il giro del treno per trovare un posto vuoto! Ad ogni fermata la stessa storia...

Vivalto
**
**
Messaggi: 8219
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Verona - Bologna (4)

#615 Messaggio da Vivalto » mer 07 mar 2018 16:51

Procedono ora accellerati i lavori per la posa del Bacc 9 cod 3/3 tra San Felice sul Panaro e Poggio Rusco. Lungo i 17 km di sezione unica sono in corso di realizzazione i sezionamenti dei binari, e al contempo il posizionamento dei nuovi segna P in progressiva kilometrica, oltre che il riposizionamento dei nuovi segnali di avviso e protezione sia lato San Felice sul Panaro che lato Poggio Rusco.

I lavori, in forte ritardo, si stanno concentrato, e dopo lo stop della scorsa settimana dovuta alle avverse condizioni meteo (emergenza neve) ora proseguono celermente anche sotto la pioggia.

In ambito stazione di San Felice sul Panaro è in oltre in corso la riorganizzazione del piano del ferro della stazione, anche qui in avanzato stato, per produrre binari da 700mt in linea con le normative TEN-T. Tali binari ad oggi risultano completi nei prolungamenti per quanto concerne il piano stradale ed è stata completata la palificazione ambito deviate sviluppata con nuovi pali con portale unico lungo tutti i binari.

Nei prossimi giorni, toccherà dunque la posa del binario, e la riorganizzazione degli scambi con l'eliminazione di una P-D e di una D-P.

Nello specifico, - e sempre che non siano cambiato qualcosa rispetto al progetto stilato nel 2016 - lato Verona, sarà eliminata la comunicazione P-D e prolungata/spostata di circa 100mt la comunicazione tra il I binario (precedenza D) e il binario II (Dispari) mentre rimarrà invariata la comunicazione P-D.

Lato Bologna, sarà eliminata la comunicazione D-P, mentre sarà riposizionata circa 100 mt oltre la comunicazione tra il binario III (Pari) e il Binario IV (precedenza P), rimanendo invariate la comunicazione D-P.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: giovanni3857 e 7 ospiti