[ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica sud")

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Vivalto
**
**
Messaggi: 8249
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#91 Messaggio da Vivalto » mer 19 dic 2012 15:36

UluruMS, quando gli attuali treni IC/ICN arrivano a villa sg deve essere tagliato il loc in testa e poi deve partire in direzione di RC (almeno 10') poi il manovratore deve andare a tirare su le pedane e allentare i ganci tra le sezioni che si tagliano sulla nave, e poi deve agganciare il D145+scudi in testa....Tutto questo non sarebbe più necessario se non l'aggancio del D145+scuda+un VRec in testa per il mantenimento dei servizi lungo le manovre...(anzichè accantonarli...)
Indi, non c'è nessun taglio di Loc in testa, appena arriva il FA da roma, la manovra si porta subito in testa per l'aggancio del D145+ carro scudo + VRec per i servizi di bordo. E si avvia subito alla manovra verso villa s.g.m.ma tempi di sosta a villa sg 10', tempi per la manovra sul traghetto 10' bastano....per 2 sezioni...
Stessa cosa a messina c.le che in questo caso non necessiterebbe di mettere i 2 materiali su 2 binari differenti, bensì sbarcarli insieme, poi parte prima il siracusa in testa e poi il palermo in coda, come accedeva con il vecchio peloritano e le Ale601....

L'unico punto di debolezza di questo sistema sarebbe il Gancio automatico sul traghetto. Per quanto concerne l'aggancio al Tronchino di coda si può ovviare con una maschera angolare che si adatta al raggiodi curvatura del GA, mentre per la testa treno, alla sezione in testa si può lasciare il VRec agganciato a Villa SG, ma per la sezione in coda, il gancio tra i due materiali risuta scoperto e sono certo che vi sarebbero forti problemi a sganciarlo e poi ad agganciarlo.

Vivalto
**
**
Messaggi: 8249
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#92 Messaggio da Vivalto » mer 19 dic 2012 15:40

Bastava che anzichè realizzare quella metropolitana di superfice che non entrerà mai in servizio, progettassero una linea DD e una LL con le fermate previste dalla metroferrovia di superfice...In tal modo, la metroferrovia avvrebbero potuto realizzarla lato mare (più utile, ma sempre con uscite da entrambe le parti, e a monte la nuova DD. Lo spazio c'è fino a battipaglia....manca la volontà....
Fino a battipaglia si sarebbe potuto prolungare il SFM di Napoli, asse Napoli - Battipaglia.....

Avatar utente
ShayParkman
**
**
Messaggi: 2475
Iscritto il: gio 18 giu 2009 18:27
Località: Dormiente sul 3736
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#93 Messaggio da ShayParkman » mer 19 dic 2012 16:07

Vivalto ha scritto: 1) L'autostrada A3 deve essere a pagamento, soprattutto nei tratti ove i cantieri sono ampiamente finiti da anni, indi sino a Lamezia di sicuro. In questo modo si riequilibria il mercato del trasporto delle persone e delle merci...è ovvio che mi conviene spedire merci via camion se questi non pagano il pedaggio lungo l'A3.....
Premesso che sono d'accordo sul fatto che, dove ultimata, vada pagato il pedaggio come in tutto il resto d'Italia, che i cantieri siano ampiamente finiti da anni fino a Lamezia non ci giurerei più di tanto...o almeno, quelli che ho visto tra Falerna e Rogliano quattro giorni fa mi sembravano cantieri, non parchi divertimenti :roll:
Ciao Gagliardo.

Presidente Parkeggino dell'Associazione Amici dell'Uncinetto dal 20/11/2010 ® 8--)
W MILAZZO
Immagine

Avatar utente
massimo
**
**
Messaggi: 1874
Iscritto il: ven 20 ott 2006 11:35
Località: Roma

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#94 Messaggio da massimo » gio 14 mar 2013 18:21

Interessante questo bando:

http://www.gare.italferr.it/cms-file/al ... I-GARA.pdf

In sintesi:

PROCEDURA RISTRETTA, AL PIÙ BASSO PREZZO DETERMINATO
MEDIANTE OFFERTA A PREZZI UNITARI, AI SENSI DEGLI ARTICOLI 220,
224, co. 1 lett. b), E 232 DEL D.Lgs. 163/2006, IN NOME E PER CONTO DI RETE
FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. PER L’AFFIDAMENTO DI APPALTO
INTEGRATO DI PROGETTAZIONE ESECUTIVA E REALIZZAZIONE DEI
LAVORI DI VELOCIZZAZIONE LINEA, ALLUNGAMENTO A MODULO
DELLE STAZIONI, REALIZZAZIONI DI SOTTOPASSI E RELATIVI IMPIANTI
LFM, DEMOLIZIONE E DISMISSIONE BINARI, RINNOVAMENTO TE,
ADEGUAMENTO P.F., MODIFICHE E NUOVA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI
TLC E IS, DELLE SEGUENTI STAZIONI: S. MARCO ROGGIANO, KM 29+370
DELLA LINEA SIBARI – COSENZA E ROCCA IMPERIALE, KM 78+288 DELLA
LINEA METAPONTO - REGGIO CALABRIA ESCLUSA LA STAZIONE DI
AMENDOLARA. CIG 49655884D8 - CUP J84F05000030001 (PA-1201).

Importo complessivo dell’appalto: Euro 7.586.033,45 (euro settemilionicinquecentottantaseimilatrentatre/
45), di cui:

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17247
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#95 Messaggio da etna805 » gio 14 mar 2013 21:41

Tutto in Tirrenica :megaball:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
enzo12345
*
*
Messaggi: 233
Iscritto il: dom 04 mar 2007 17:58
Località: Monza (MB)

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#96 Messaggio da enzo12345 » dom 17 mar 2013 22:10

Vivalto ha scritto:Bhè, credo che alcune varianti di tracciato siano assolutamente necessarie, soprattutto nella tratta Villa San giovanni - Gioia Tauro più alcune nella tratta intorno ad Agropoli e a Scalea.
Ho trovato solo adesso questo interessante topic...Sono un turista di vecchia data di Scalea: che varianti avresti in mente in questa zona? Mi sembra che la galleria di 13 km che ha sostituito l'antico (e meraviglioso :( ) tracciato in costa funzioni alla grande, oltretutto è la parte più recente del raddoppio dell'intera linea, se escludiamo la parte urbana di RC.
Salviamo le centoportine a 3 assi del parco di Monza!!!!

roby75
*
*
Messaggi: 160
Iscritto il: lun 31 mar 2008 17:13
Località: Monza
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#97 Messaggio da roby75 » lun 18 mar 2013 12:50

enzo12345 ha scritto:Ho trovato solo adesso questo interessante topic...Sono un turista di vecchia data di Scalea: che varianti avresti in mente in questa zona? Mi sembra che la galleria di 13 km che ha sostituito l'antico (e meraviglioso :( ) tracciato in costa funzioni alla grande, oltretutto è la parte più recente del raddoppio dell'intera linea, se escludiamo la parte urbana di RC.
Sai dirmi esattamente a quando risale l'apertura della "nuova" galleria di Scalea?
Da vecchi orari ho visto che nel 1969 era ancora attivo il vecchio tracciato, mentre nel 1971 c'era già il nuovo.
La variante è probabilmente del 1970, ma se sai essere più preciso te ne sono grato.

Avatar utente
enzo12345
*
*
Messaggi: 233
Iscritto il: dom 04 mar 2007 17:58
Località: Monza (MB)

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#98 Messaggio da enzo12345 » lun 18 mar 2013 22:41

L'attivazione della nuova galleria è del 1970, come confermatomi da diversi vecchietti Scaleoti con cui ho parlato. Purtroppo non so la data esatta. Conosci Scalea? Posseggo diverse foto d'epoca del paese, inedite su questo forum, che non ho mai pubblicato semplicemente perchè non so come si faccia. Il tracciato storico cmq è ancora ampiamente riconoscibile, anche se nel corso dei decenni la speculazione edilizia ha pian piano fatto scempio dei piccoli "tesori" che si potevano rinvenire.
Salviamo le centoportine a 3 assi del parco di Monza!!!!

roby75
*
*
Messaggi: 160
Iscritto il: lun 31 mar 2008 17:13
Località: Monza
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#99 Messaggio da roby75 » mar 19 mar 2013 13:02

Grazie per la conferma.
Non conosco bene la zona, ci sono passato solo in treno un paio di volte. Ho però studiato in dettaglio il vecchio tracciato sulle cartografie.
Riguardo alle immagini, per pubblicarle nel forum è necessario caricarle su un server esterno di immagini (es. photobucket) e poi inserire il link nel messaggio.
Se hai qualcosa sul vecchio tracciato mi farebbe piacere vederle... (se non riesci a caricarle potresti mandarmele con un messaggio privato).

Avatar utente
aspirante
**
**
Messaggi: 5848
Iscritto il: ven 20 giu 2008 15:20
Località: Piovarolo

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#100 Messaggio da aspirante » mar 07 mag 2013 20:43

Viva i FLIRT, viva Stadler....... Ma anche Bombardier.............

Avatar utente
massimo
**
**
Messaggi: 1874
Iscritto il: ven 20 ott 2006 11:35
Località: Roma

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#101 Messaggio da massimo » lun 09 set 2013 17:19

Secondo voi con l'eliminazione di questo rallentamento quanto si guadagna:

http://www.fsnews.it/cms/v/index.jsp?vg ... 16f90aRCRD


Calabria: ripristinata la normale velocità per i treni in transito nella fermata di Favazzina

• da venerdì 13 settembre
• dopo il dissequestro dei binari disposto dalla magistratura
Reggio Calabria, 9 settembre 2013


Da venerdì 13 settembre i treni potranno nuovamente percorrere alla massima velocità consentita i binari nella fermata di Favazzina, tra le stazioni di Villa San Giovanni-Cannitello e Bagnara, sulla linea Battipaglia – Reggio Calabria.

Il ripristino della velocità ordinaria, conseguente al termine del sequestro preventivo dei binari disposto dalla magistratura dopo una frana che nel 2005 causò il deragliamento di un Intercity, consentirà una riduzione dei tempi di viaggio.

Infatti, per consentire il passaggio in sicurezza dei convogli, per tutta la durata del provvedimento è stata imposta ai treni una velocità non superiore a 20 km/h su quel tratto di linea (circa 1 chilometro).

Nel corso di questi anni, Rete Ferroviaria Italiana ha realizzato una serie di interventi per prevenire e limitare gli effetti di eventuali futuri eventi calamitosi.

In particolare, è stato installato un sistema per il monitoraggio costante del livello delle piogge mediante una rete di pluviometri che, in caso di superamento di prescritte soglie di precipitazioni atmosferiche, invia automaticamente alla sala operativa RFI di Reggio Calabria la segnalazione dei vari livelli di allarme.

Inoltre, nella fermata di Favazzina è stato istituito un posto fisso di vigilanza con presenza continua di personale opportunamente istruito per sorvegliare l’area, attrezzato con dispositivi di sicurezza idonei a intervenire in caso di necessità.

D’intesa con il magistrato competente sono state infine predisposte, e testate con successo nel corso di specifiche esercitazioni, le procedure per la gestione delle situazioni d’emergenza ambientale che dovessero verificarsi.

Avatar utente
The lizard king
*
*
Messaggi: 718
Iscritto il: mer 23 nov 2005 18:30

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#102 Messaggio da The lizard king » lun 09 set 2013 19:44

Per rfi secondo la tabella 48 della pgos calcolando un treno impostato a 105-120km/h (non ricordo la v max in quel punto) per il rallentamento di 1000m a 20km/h si perdono 5.5 minuti, 6 arrotondando e contando l abbattimento codice..
SR

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17247
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#103 Messaggio da etna805 » mar 10 set 2013 7:35

Le tracce ai tempi furono allungate di 5 minuti :wink:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
ricc404
*
*
Messaggi: 845
Iscritto il: gio 17 mar 2005 14:06
Località: roma

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#104 Messaggio da ricc404 » mar 10 set 2013 8:53

Non male, quasi come costruire 10 Km di AV :mrgreen:
Orario cadenzato integrato ovunque e comunque

Avatar utente
massimo
**
**
Messaggi: 1874
Iscritto il: ven 20 ott 2006 11:35
Località: Roma

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Battipaglia - Reggio C. ("Tirrenica su

#105 Messaggio da massimo » lun 14 apr 2014 12:47

Spero non siano le solite "promesse elettorali":

http://www.salernotoday.it/economia/tra ... renzi.html

Treni veloci da Battipaglia a Reggio, il piano di Renzi per le Infrastrutture

Lo svela il quotidiano La Città: Matteo Renzi, nel recente Documento di economia e finanza (allegato 5), mostra di voler riformare la Legge obiettivo (2001) per restringere la "dimensione strategica" degli interventi a poche tipologie

L'alta velocità schizzerà a sud oltre Salerno. E non per segmenti, ma tutta insieme, fino alla punta dello Stivale. Lo svela il quotidiano La Città: Matteo Renzi, nel recente Documento di economia e finanza (allegato 5), mostra di voler riformare la Legge obiettivo (2001) per restringere la “dimensione strategica” degli interventi a poche tipologie, generalmente “europee”, e “i nodi logistici portuali, interportuali ed aeroportuali”.

In tempi brevi una rilettura di tutti gli interventi che pur approvati prima del 2010 sono ancora fermi nella fase procedurale, si legge.
Non si tratta di “annullare la strategicità del singolo intervento”: è piuttosto una “rimodulazione temporale delle risorse assegnate”.
Si legge su La Città: Cosa deve aspettarsi il territorio salernitano dal prossimo Piano delle infrastrutture strategiche? Vedremo. Intanto, il Def e le tabelle delineano questa situazione. Ferrovie. Per alcuni selezionati interventi, fra cui l’asse alta velocità/alta capacità Salerno- Reggio, garantisce Renzi: la prossima legge di stabilità dovrà garantire un volano di risorse dedicato alla realizzazione dell’intero impianto progettuale da avviare “con la massima urgenza. Rfi ha programmato da anni il quadruplicamento della linea Salerno- Battipaglia (in progettazione) la velocizzazione della Battipaglia-Reggio (230 milioni disponibili, atteso il progetto esecutivo) e i potenziamenti tecnologici veloci sulla dorsale tirrenica (420 milioni disponibili). La botta di vita annunciata dal premier richiede almeno 2,2 miliardi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti