Tunnel di base del Brennero

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
fla221
**
**
Messaggi: 1344
Iscritto il: gio 02 set 2010 13:00

Re: Tunnel di base del Brennero

#631 Messaggio da fla221 » mer 20 giu 2018 23:08

Il lotto 1 finisce all'altezza di Ponte Gardena e prosegue come circonvallazione di Bolzano (lotto 2) fino alla bassa Atesina.
C'è un interconnessione tra il lotto 1 e l'attuale linea (che fino a che non sarà fatto il lotto 2 sarà l'unico accesso al lotto1)

Avatar utente
Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3968
Iscritto il: dom 21 dic 2003 13:43
Località: Verona
Contatta:

Re: Tunnel di base del Brennero

#632 Messaggio da Fabio » gio 21 giu 2018 8:59

nik652 ha scritto:
mer 20 giu 2018 22:43
anche perchè mi pare di ricordare che a Prato Tires abbiano già fatto lavori propedeutici per l'interconnessione alla nuova linea...puoi confermare ?
Esatto, all'interno della galleria Cardano, vicino all'imbocco lato Prato all'Isarco.
Fabio Veronesi - FERROVIE ON LINE

"Appoggiare i piedi con le scarpe indossate sul pavimento e prestare attenzione a non insudiciare il treno". [cit. BLS]

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7726
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Tunnel di base del Brennero

#633 Messaggio da simplon » gio 21 giu 2018 9:39

Prima considerazione: il tunnel di base nasce con un "modello di esercizio" (chiamiamolo così con un certo ottimismo) che prevede 80% merci, 20% pax. Secondo: le quattro varianti di tracciato ipotizzate nella prima fase (di cui la Fortezza-Ponte Gardena priorità nella priorità) sono pensate per le merci, proprio per portare fuori dai nodi principali il traffico esclusivamente di transito. Dal punto di vista tecnico quindi possono anche essere realizzate con un tracciato da 250 km/h, ma di fatto poi ci vanno solo i merci. Il quadruplicamento integrale della linea Verona-Monaco di Baviera è una prospettiva ipotizzata in un orizzonte tipo 2050. Ovviamente la discussione su come e dove far passare il tracciato del futuro quadruplicamento (escluse le varianti prioritarie) è ovviamente aperta, ma di fatto molto prematura. Comunque, l'ipotesi maggiore, per risparmiare suolo prezioso di vigneti&frutteti è quella di realizzare lunghe tratte sotterranee con gallerie naturali o artificiali. Questa ipotesi oltre a risparmiare suolo offre vantaggi anche dal punto di vista dell'inquinamento acustico (merci). Terzo: l'iter progettuale è avanti solo per la variante Fortezza-Ponte Gardena con i progetti definitivi approvati dal Cipe e finanziati (sarà realizzata entro il 2026).
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

sandro87
*
*
Messaggi: 368
Iscritto il: sab 29 lug 2017 16:11

Re: Tunnel di base del Brennero

#634 Messaggio da sandro87 » ven 22 giu 2018 19:53

Quindi diciamo che togliendo le merci potrebbero aumentare i treni pax possibilmente mettendo treni regionali con meno fermate che adesso non esistono. Ad esempio sarebbe davvero utili (con la variante val di riga) un diretto Brunico-Bolzano con fermata a Bressanone. Sarebbe sicuramente più rapido senza aumentare la velocità. Comunque rimane il fatto che non hanno nessuna intenzione di aumentare per i pax le velocità? Neanche sotto Bolzano?

fla221
**
**
Messaggi: 1344
Iscritto il: gio 02 set 2010 13:00

Re: Tunnel di base del Brennero

#635 Messaggio da fla221 » dom 24 giu 2018 23:41

Diciamo che i diretti Pusteria-Bolzano sono auspicabili ma dipenderanno non tanto dal BBT (che parte a Fortezza e con la Val di Riga i treni arriveranno direttamente a Bressanone) ma sulla tratta di accesso 1 (Fortezza-Ponte Gardena)

sandro87
*
*
Messaggi: 368
Iscritto il: sab 29 lug 2017 16:11

Re: Tunnel di base del Brennero

#636 Messaggio da sandro87 » dom 24 giu 2018 23:45

Ma da come ho capito il lotto 1 non darà accesso ai treni pax.

gbelogi
**
**
Messaggi: 5388
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Tunnel di base del Brennero

#637 Messaggio da gbelogi » lun 25 giu 2018 7:42

Grazie Simplon, chiarissimo. La cosa importante è che le priorità siano tali, partendo con il realizzare cosa è essenziale e terminando con cosa non lo è
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

fla221
**
**
Messaggi: 1344
Iscritto il: gio 02 set 2010 13:00

Re: Tunnel di base del Brennero

#638 Messaggio da fla221 » lun 25 giu 2018 11:14

sandro87 ha scritto:
dom 24 giu 2018 23:45
Ma da come ho capito il lotto 1 non darà accesso ai treni pax.
Perché? a giudicare dalle interconnessioni previste si può tranquillamente fare fermata a Bolzano ed entrare nel lotto1 senza problemi… volendo si può fare anche fermata a Fortezza grazie ad un interconnesione che permette di uscire prima della stazione (e rientrare nel tunnel subito dopo).
Ovviamente a patto di non fermare a Bressanone, quindi potrebbero prolungare i Pusteria su Bolzano (con cadenzamento orario) e strutturare un servizio pax metà con fermata su Bressanone e metà "fast".

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13742
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Tunnel di base del Brennero

#639 Messaggio da UluruMS » lun 25 giu 2018 11:42

Ma l'impatto sull'orario pax sarebbe quantificabile in?

EDIT: anzi, più in dettaglio, quali sono le "proiezioni" ufficiali sui tempi di percorrenza da Monaco a Verona?

Quando un paio di anni fa chiedevano a OBB del perchè richiedessero con gara materiale da 200kmh invece che da 250kmh per il Brennero, risposero che:
-costa molto meno
-il guadagno di precorrenza sarebbe stato solo di 4' ad andare a 250kmh invece che a 200kmh.
-200kmh sarebbe la velocità di esercizio che massimizzerebbe gli effetti sul traffico pax LP
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

ssb
**
**
Messaggi: 2593
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Tunnel di base del Brennero

#640 Messaggio da ssb » lun 25 giu 2018 12:47

@200vs250: Vedi GBT

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13742
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Tunnel di base del Brennero

#641 Messaggio da UluruMS » lun 25 giu 2018 12:48

Mi rispondo da solo
Circa 4h18' Monaco-Verona secondo i pdf contenuti in http://kulatystul.upce.cz/2016/Prispevky%20EN.html
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2944
Iscritto il: mer 19 gen 2005 12:08
Località: Annecy

Re: Tunnel di base del Brennero

#642 Messaggio da GT3.2 » lun 25 giu 2018 15:40

Nel 2026?

Il che vuol dire che se per tale data fosse completa la (MI-)BS-VR, Milano-Monaco si potrebbe già fare (al netto di futuri risparmi con i successivi lavori sulle tratte di accesso) in circa 5h15 con fermata a VR, e sotto le 5h tagliando per i bivi di VR
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Avatar utente
GM
*
*
Messaggi: 278
Iscritto il: gio 04 ott 2007 11:30
Località: BRESCIA

Re: Tunnel di base del Brennero

#643 Messaggio da GM » ven 10 ago 2018 5:17

Non ho mai capito perché i NO TAV e Toninelli non hanno mai detto niente contro il tunnel del Brennero che differenza c'è con le altre linee su cui si accaniscono?
GM

Non mi piacciono i forum senza foto
Biglietto con codice a barre bidimensionale elettronico,
tornelli sia per accedere ai binari sia per uscire dalla stazione a fine viaggio.

e402a
**
**
Messaggi: 2005
Iscritto il: sab 30 lug 2005 14:01
Località: Veneto

Re: Tunnel di base del Brennero

#644 Messaggio da e402a » ven 10 ago 2018 7:22

Perché non cè Nessuna protesta da calcare e cavalcare..e poi non vè il presunto pericolo radio o quello.che è, di cui han paura i piemontesi.
Senza contare il fatto importantissimo, Alto Adige..per secoli ancor a rimarrà "poco Italia "...Beati Loro!!

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15204
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Tunnel di base del Brennero

#645 Messaggio da Tz » ven 10 ago 2018 8:48

Perchè sono solo una banda di buffoni, l'unico coerente è solo il Ponti, lui le ferroviere le eliminerebbe su tutto il globo terracqueo... :lol: :shoot:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: GM, simplon e 6 ospiti