PL - Passaggi a Livello

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7446
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: PL - Passaggi a Livello

#1591 Messaggio da simplon » gio 18 gen 2018 16:53

Sono un nordista, non mi interessa la Puglia! :lol: A parte una che abita da quelle parti e non è niente male, una certa Lecciso. :sofa:

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
GabryJ84
**
**
Messaggi: 5603
Iscritto il: ven 20 mag 2005 7:23
Località: Pavia, Milano, Udine, Lignano, Nel Cimitero dei Giganti che dormono evocando la Storia che fu...
Contatta:

Re: PL - Passaggi a Livello

#1592 Messaggio da GabryJ84 » ven 19 gen 2018 0:12

Devi eliminare 2 PL dalla milano genova che, seppur formalmente esistenti sono soppressi. Ora ne resta solo 1 al Km. 10.
There are dreams that cannot be,And there are storms we cannot weather,I had a dream my life would be,So different from this hell I'm living,So different now from what it seemed,Now life has killed the dream I dreamed...
Ingnoccamento: 43%
Ciao Marco...

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14399
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: PL - Passaggi a Livello

#1593 Messaggio da Tz » ven 19 gen 2018 8:02

E quello a semibarriere di Castelletto di Branduzzo ? Ci sono passato qualche mese fa.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7446
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: PL - Passaggi a Livello

#1594 Messaggio da simplon » ven 19 gen 2018 10:33

Quell'infame (per usare una terminologia cara a Cinghiale) spero che abbia i giorni contati e che faccia la fine di due suoi altri cugini nella stessa tratta:

https://www.google.it/maps/@45.0491687, ... a=!3m1!1e3
https://www.google.it/maps/@45.037432,9 ... a=!3m1!1e3

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14399
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: PL - Passaggi a Livello

#1595 Messaggio da Tz » ven 19 gen 2018 10:49

Da notare che quei sottopassi in costruzione non sono nemmeno realizzati per 4 binari... :lol: :wall: :shoot:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
GabryJ84
**
**
Messaggi: 5603
Iscritto il: ven 20 mag 2005 7:23
Località: Pavia, Milano, Udine, Lignano, Nel Cimitero dei Giganti che dormono evocando la Storia che fu...
Contatta:

Re: PL - Passaggi a Livello

#1596 Messaggio da GabryJ84 » lun 22 gen 2018 11:29

per ora resta in attesa di finanziamento.
There are dreams that cannot be,And there are storms we cannot weather,I had a dream my life would be,So different from this hell I'm living,So different now from what it seemed,Now life has killed the dream I dreamed...
Ingnoccamento: 43%
Ciao Marco...

dedorex1
**
**
Messaggi: 5553
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: PL - Passaggi a Livello

#1597 Messaggio da dedorex1 » lun 22 gen 2018 12:55

simplon ha scritto:
gio 18 gen 2018 13:52
Nella mia analisi, limitata al nord Italia o poco giù, mi sono fermato ad Ancona....
Non ho capito bene, ma allora non hai contato tutti i PL della rete fondamentale?
PS
Vabbeh i gusti, ma proprio portare come esempio la Lecciso di tutte le bellezze pugliesi....
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7446
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: PL - Passaggi a Livello

#1598 Messaggio da simplon » lun 22 gen 2018 13:14

Mi sono limitato, perché questo è il mio interesse, ad analizzare la rete fondamentale dell'Italia del nord, spingendomi come antenna fino a Pisa, Firenze e Ancona. Se altri vogliono fare lo stesso lavoro per il centro sud, si accomodino. In quanto alla voluta provocazione della Lecciso, non è sicuramente la più bella tra le ragazze pugliesi, ma forse meglio di altre sa benissimo come valorizzare quello che ha.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

dedorex1
**
**
Messaggi: 5553
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: PL - Passaggi a Livello

#1599 Messaggio da dedorex1 » lun 22 gen 2018 14:57

ok, ho visto solo adesso l'indicazione del perimetro ridotto nel tuo post, mea culpa.
In effetti mi sembravano un po' pochi per il totale rete tradizionale
Per il resto confermo che abbiamo gusti diversi :D
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

dedorex1
**
**
Messaggi: 5553
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: PL - Passaggi a Livello

#1600 Messaggio da dedorex1 » sab 03 feb 2018 14:45

"RFI, linea Lecce - Bari: chiusi due passaggi a livello a Fasano (BR)
Incrementati gli standard di sicurezza della circolazione ferroviaria, garantita una migliore viabilità nella zona. Investimento complessivo 4 milioni di euro"
http://www.fsnews.it/fsn/Sala-stampa/Co ... o-a-Fasano
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

XauMankib
^_^
^_^
Messaggi: 71
Iscritto il: sab 23 set 2017 9:05

Re: PL - Passaggi a Livello

#1601 Messaggio da XauMankib » lun 05 feb 2018 16:24

simplon ha scritto:Ecco due esempi di situazione burocratica incancrenita, di cui parlavo poco sopra. La prima è un'opera bloccata nel fondamentale nodo di Bologna (dopo aver fatto investimenti miliardari si inciampa su queste cose), l'altra è un'opera dai tempi biblici che andrebbe a sostituire e dismettere l'unico PL rimasto sull'intera tratta Novara-Milano.

https://www.google.it/maps/@44.5347735, ... a=!3m1!1e3
https://www.google.it/maps/@45.4809465, ... a=!3m1!1e3

s.
Ma dai, il primo ci fai una piscina comunale e via. Tanto oramai come é ridotto la burocrazia decide di demolire tutto e rifare a metà per poi demolire tutto ancora.

hero96
^_^
^_^
Messaggi: 54
Iscritto il: ven 12 ago 2016 17:42

Re: PL - Passaggi a Livello

#1602 Messaggio da hero96 » gio 08 feb 2018 15:07

http://www.ilgiornaleditrani.it/notizie ... stazione-d

Per l'ultimo passaggio a livello di Trani

Avatar utente
Lillo
*
*
Messaggi: 213
Iscritto il: sab 17 gen 2004 18:56
Località: Sicilia Racalmuto (AG)
Contatta:

Re: PL - Passaggi a Livello

#1603 Messaggio da Lillo » mer 14 feb 2018 14:23

"Treno contro auto bloccata nel passaggio a livello", condannate Ferrovie„

Cronaca

La vicenda risale all'ottobre del 2013. Un automobilista era rimasto bloccato con l'auto nei binari, entrando in collisione con il regionale Agrigento-Caltanissetta

Redazione
14 febbraio 2018 10:31

Le Ferrovie dello Stato dovranno risarcire un automobilista che, a causa di un malfunzionamento del passaggio a livello, era rimasto bloccato con l'auto nei binari, entrando in collisione con il treno regionale Agrigento-Caltanissetta. Lo ha stabilito una sentenza del giudice di pace di Agrigento.

La vicenda risale all'ottobre del 2013. L'uomo, mentre stava attraversando i binari, è rimasto bloccato tra le barre con la sua auto e, nonostante vari tentativi, non è riuscito a sgomberare il passaggio a livello. Oggi l’automobilista, difeso dall’avvocato Maria Teresa Meli, - si legge in una nota - "dopo l’annullamento della sanzione amministrativa elevata dalla Polfer e dopo l’assoluzione per il reato di disastro ferroviario, ha ottenuto il risarcimento di tutti i danni subiti dalla sua auto a seguito dell’impatto".

Nel costituirsi in giudizio, le Ferrovie dello Stato, hanno contestato ogni addebito mosso, chiedendo il riconoscimento di una responsabilità concorsuale. L’ avvocato Meli, - si legge nella nota - "a mezzo dei rilievi fotografici, della perizia e della escussione dei testimoni, ha dimostrato una serie di difetti del passaggio a livello e tra questi, il fatto che le barriere, se impattate, per motivi di sicurezza dovrebbero spaccarsi, la mancanza dei pannelli distanziometrici, il mancato funzionamento della segnaletica semaforica e sonora".

"Il giudice di pace di Agrigento, escludendo ogni forma di concorso di colpa dell’automobilista, - prosegue la nota - ha dichiarato l’esclusiva responsabilità delle Ferrovie dello Stato nella causazione del sinistro, che quale gestore della linea ferroviaria non ha eseguito opportuni e diligenti controlli per gestire la sicurezza degli utenti, condannando la società, in persona del legale rappresentante pro tempore, al risarcimento dei danni oltre al pagamento delle spese processuali".

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1445
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: PL - Passaggi a Livello

#1604 Messaggio da Lirex » mer 14 feb 2018 14:27

E' il solito caso di premiazione del colpevole/punizione dell' innocente o c'è qualcosa di più ?

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25049
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: PL - Passaggi a Livello

#1605 Messaggio da paolo656 » mer 14 feb 2018 14:27

Non ho evidenze precise per commentare il fatto. Ho serissimi dubbi sul fatto che le barriere non fossero abbattibili, significherebbe che per lo specifico sistema non è stato utilizzato materiale standard (il che per me è impensabile).

Per contro un ottimo passo avanti per deresponsabilizzare ancora gli automobilisti.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti