Nodo di Roma

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15302
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Nodo di Roma

#421 Messaggio da Tz » ven 21 set 2018 20:40

Pensa che quel segnalamento l'avevo visto negli anni '60 in Svizzera... ora è arrivato anche sulla rete più moderna del mondo... :lol: :lol: :lol:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

sandro
*
*
Messaggi: 451
Iscritto il: ven 23 dic 2005 15:51
Località: arezzo

Re: Nodo di Roma

#422 Messaggio da sandro » sab 22 set 2018 9:15

Su certe linee francesi hanno ancora il segnalamento via telefono fisso... :D :D
Sandro.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15302
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Nodo di Roma

#423 Messaggio da Tz » sab 22 set 2018 14:00

E' un nuovo tipo di segnalamento ? ::-?:
O forse stai confondendo "segnalamento" con "regime di circolazione"... guarda che il "blocco telefonico" esiste anche sulle FS... non l'hanno ancora abolito... :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

gbelogi
**
**
Messaggi: 5401
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Nodo di Roma

#424 Messaggio da gbelogi » sab 22 set 2018 14:13

Intanto a Pigneto gravi ritardi nei lavori a causa della presenza di un garbuglio di sottoservizi da spostare.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

TEE68
**
**
Messaggi: 2549
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: Nodo di Roma

#425 Messaggio da TEE68 » mar 25 set 2018 9:49

Su Pigneto continuo ad avere dubbi: sulla carta tutto ottimo, ma già oggi le FL da Ostiense a Tuscolana vanno piano, e spesso si fermano alla protezione di Tuscolana (che è piuttosto lontana dalla stazione Tuscolana).

Avatar utente
Giovanni P
*
*
Messaggi: 943
Iscritto il: sab 22 set 2012 16:55
Località: Roma/Budapest
Contatta:

Re: Nodo di Roma

#426 Messaggio da Giovanni P » mar 25 set 2018 18:33

Lenti per lenti, almeno fanno servizio viaggiatori con la fermata della metro C

gbelogi
**
**
Messaggi: 5401
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Nodo di Roma

#427 Messaggio da gbelogi » mar 25 set 2018 20:01

Essenziale per avere effetto rete.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

hero96
^_^
^_^
Messaggi: 69
Iscritto il: ven 12 ago 2016 18:42

Re: Nodo di Roma

#428 Messaggio da hero96 » mer 26 set 2018 10:19

Ma ci sono anche interventi programmati per migliorare un attimo la capacità vista la velocità lumaca in alcuni orari?

Avatar utente
ricc404
*
*
Messaggi: 873
Iscritto il: gio 17 mar 2005 15:06
Località: roma

Re: Nodo di Roma

#429 Messaggio da ricc404 » mer 26 set 2018 10:40

Oltre la velocità imbarazzante, le attese infinite a Tiburtina, ma un materiale rotabile più metropolitano? Penso sempre alle S bahn tedesche, anche con i marciapiedi a 55 cm possibile non si riesca a fare di meglio dei Rock? Occorre un treno a piano singolo, con pochi posti a sedere e tre porte per fiancate. Ma una nuova edizione delle Piano ribassato con tre porte, piano ribassato con pochissimi posti a sedere e gli scompartimenti sopra i carrelli come le attuali, fa proprio schifo? Con treni di cinque/sei carrozze non sarebbero male su FL1 e 3.
Orario cadenzato integrato ovunque e comunque

hero96
^_^
^_^
Messaggi: 69
Iscritto il: ven 12 ago 2016 18:42

Re: Nodo di Roma

#430 Messaggio da hero96 » mer 26 set 2018 13:31

ricc404 ha scritto:
mer 26 set 2018 10:40
Oltre la velocità imbarazzante, le attese infinite a Tiburtina, ma un materiale rotabile più metropolitano? Penso sempre alle S bahn tedesche, anche con i marciapiedi a 55 cm possibile non si riesca a fare di meglio dei Rock? Occorre un treno a piano singolo, con pochi posti a sedere e tre porte per fiancate. Ma una nuova edizione delle Piano ribassato con tre porte, piano ribassato con pochissimi posti a sedere e gli scompartimenti sopra i carrelli come le attuali, fa proprio schifo? Con treni di cinque/sei carrozze non sarebbero male su FL1 e 3.
Comunque mi pare postitiva l'accelerazione dei TAF cosa che probabilmente non hanno gli altri regionali che possiede Trenitalia

TEE68
**
**
Messaggi: 2549
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: Nodo di Roma

#431 Messaggio da TEE68 » mer 26 set 2018 13:44

Mi spiego meglio: le Fl non si fermano quasi mai ai segnali prima di entrare a Tiburtina, non si fermano mai prima di entrare a Tuscolana da nord, mai prima di entrare a Trastevere, qualche rallentamento di troppo per entrare a Ostiense.
Il punto dolente in vista dell'attivazione di Pigneto è l'approccio a Tuscolana venendo da Ostiense. Al momento interessa poco, ma con Pigneto attiva e a breve distanza da Tuscolana come andrà?
Probabilmente dovranno decidersi a utilizzare per le Fl anche i binari 3 e 6 di Tuscolana.

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9795
Iscritto il: dom 29 apr 2012 10:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Nodo di Roma

#432 Messaggio da Alessandro99 » gio 27 set 2018 10:50

TEE68 ha scritto:
mar 25 set 2018 9:49
Su Pigneto continuo ad avere dubbi: sulla carta tutto ottimo, ma già oggi le FL da Ostiense a Tuscolana vanno piano, e spesso si fermano alla protezione di Tuscolana (che è piuttosto lontana dalla stazione Tuscolana).

Non per dire ma la protezione di Tuscolana è a distanza regolamentare... nulla di diverso da tante altre stazioni

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9795
Iscritto il: dom 29 apr 2012 10:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Nodo di Roma

#433 Messaggio da Alessandro99 » gio 27 set 2018 10:52

TEE68 ha scritto:
mer 26 set 2018 13:44
Mi spiego meglio: le Fl non si fermano quasi mai ai segnali prima di entrare a Tiburtina, non si fermano mai prima di entrare a Tuscolana da nord, mai prima di entrare a Trastevere, qualche rallentamento di troppo per entrare a Ostiense.
Il punto dolente in vista dell'attivazione di Pigneto è l'approccio a Tuscolana venendo da Ostiense. Al momento interessa poco, ma con Pigneto attiva e a breve distanza da Tuscolana come andrà?
Probabilmente dovranno decidersi a utilizzare per le Fl anche i binari 3 e 6 di Tuscolana.
Utilizzando dei binari non in corretto tracciato avresti solo ulteriori perditempo rispetto al servizio viaggiatori in 4ª e 5ª (ct della locale)

TEE68
**
**
Messaggi: 2549
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: Nodo di Roma

#434 Messaggio da TEE68 » gio 27 set 2018 13:04

Oh Ale99 ma non posso fare neanche una critica o osservazione piccola piccola a RFI + TI sul nodo di Roma e subito parti in difesa o attacco? per me poi la questione ha interesse relativo, chissà fra quanti anni sarà pronta Pigneto.

Ma per curiosità, lo sai che a Tuscolana di giorno su 8 binari ce ne sono 4 sempre al lavoro e altri 4 sempre inoperosi?
binari 7 e 8 di giorno inutilizzabili per il traffico delle FL che bloccano i movimenti da e per Casilina;
il 6 usato solo per quattro manovre in croce per quei pochi convogli che la notte ricoverano a Tuscolana;
il 3 sempre vuoto;
1,2,4 e 5 sempre sotto pressione.
E poi mi sembra che in qualche comunicato sia stata proprio RFI a prevedere una riorganizzazione di Tuscolana.

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9795
Iscritto il: dom 29 apr 2012 10:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Nodo di Roma

#435 Messaggio da Alessandro99 » gio 27 set 2018 14:26

Allora, sostenevi che la protezione di Roma Tuscolana fosse troppo lontana dalla stazione... io conoscendo l’impianto ho solamente risposto che è alla normale distanza di frenatura

Parli di circolazione ingessata e suggerisci di utilizzare dei binari che non sono in corretto tracciato... cosa risolveresti a far entrare un treno in deviata? Tanto i binari sempre quelli sono
1ª e 2ª hai il ct della Grosseto
con la 3ª ti gestisci eventuali precedenze e lo usi per eventuali problemi (come ad esempio l’investimento di qualche giorno fa sul 2º binario con i treni che sono stati fatti passare appunto in 3ª) o soste materiali
4ª e 5ª li hai per la locale
La 6ª generalmente per i materiali
7ª e 8ª da/per Casilina
E in più hai il tronco lato Ostiense
Io non sto partendo ne in difesa ne in attacco ma a volte mi sembra di leggere i comitati pendolari...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Tz e 29 ospiti