Linee della Valle d'Aosta

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Dispolok
**
**
Messaggi: 1206
Iscritto il: dom 06 mar 2005 0:24
Località: Monza

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2251 Messaggio da Dispolok » lun 24 apr 2017 9:45

Sfogliando il TT Tema sulle composizione degli anni '80, c'è una foto di ALn 990 dove si nomina "il periodico 1827-1826 Milano - P.S.Didier". Pensavo che il collegamento diretta da Milano fosse sempre stato solo fino ad Aosta.
Dispolok

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2930
Iscritto il: mer 19 gen 2005 11:08
Località: Annecy

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2252 Messaggio da GT3.2 » lun 24 apr 2017 9:56

Ieri sono stato per la prima volta alla stazione di PsD

Già il nome del bar ("vecchia stazione") sembra portare scarogna ma va beh...

il vecchio binario che si vede proseguire oltre il tronchino andava da qualche parte (raccordo, deposito) o si tratta di pochi metri?

Sono poi stato a La Thuile e mi é parso di passare sotto un ponte ex ferroviario sulla strada verso La Joux che immagino una vestigia della vecchia ferrovia mineraria?
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Bomby
*
*
Messaggi: 246
Iscritto il: mar 01 ott 2013 18:16
Località: Massa Finalese (MO)

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2253 Messaggio da Bomby » lun 24 apr 2017 16:29

Per la prima domanda: zona ricovero carrozze, se non ricordo male c'erano due tronchini dopo il PL.
Davide Bombarda

Avatar utente
GabryJ84
**
**
Messaggi: 5605
Iscritto il: ven 20 mag 2005 7:23
Località: Pavia, Milano, Udine, Lignano, Nel Cimitero dei Giganti che dormono evocando la Storia che fu...
Contatta:

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2254 Messaggio da GabryJ84 » lun 24 apr 2017 22:10

Immagine
There are dreams that cannot be,And there are storms we cannot weather,I had a dream my life would be,So different from this hell I'm living,So different now from what it seemed,Now life has killed the dream I dreamed...
Ingnoccamento: 43%
Ciao Marco...

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2930
Iscritto il: mer 19 gen 2005 11:08
Località: Annecy

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2255 Messaggio da GT3.2 » lun 24 apr 2017 22:15

Piu chiaro di cosi...grazie!
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12129
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2256 Messaggio da sr » mer 26 apr 2017 8:51

Il set sarà allestito al Gran San Bernardo, tra Italia e Svizzera, dove sono previste riprese sulla neve: in dettaglio si girerà una delle scene iniziali, quella in cui il protagonista cade dal treno in corsa.
Ma dove la trovano una ferrovia sul Gran San Bernardo? ::-?:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12129
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2257 Messaggio da sr » mar 23 mag 2017 9:59

da La Stampa:
http://www.lastampa.it/2017/05/18/edizi ... agina.html

Rete ferroviaria italiana investirà 7 milioni di euro per migliorare la stazione di Aosta
Gran parte dei soldi servirà per prolungare il sottopasso e collegare la stazione al terminal dei bus.

AOSTA
Rete ferroviaria italiana investirà 7 milioni di euro per migliorare la stazione di Aosta. Gran parte dello stanziamento servirà per prolungare il sottopassaggio ferroviario per attraversare anche via Carrel e collegare la stazione ferroviaria con il terminal dei bus. Saranno costruiti quattro ascensori, rialzate le banchine per permettere l'accesso ai treni ai disabili, rifatte tutte le segnalazioni, sia fisse, sia variabili, ammodernate le pensiline. La stazione sarà dotata di wifi gratuito.

L’intervento di ammodernamento è stato presentato questa mattina dai vertici regionali di Trenitalia e Rfi al presidente della Regione Pierluigi Marquis, all'assessore ai Trasporti Claudio Restano e al sindaco di Aosta Fulvio Centoz. I lavori inizieranno tra fine anno e l'inizio del 2018. Dureranno due anni.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Gotthard
*
*
Messaggi: 453
Iscritto il: sab 03 mag 2014 13:01

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2258 Messaggio da Gotthard » lun 05 giu 2017 17:22


Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12129
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2259 Messaggio da sr » mar 27 giu 2017 16:09

Da repubblica:
Val d'Aosta, 140 milioni di soldi pubblici divorati dal Casinò: 22 indagati, coinvolto l'ex governatore Rollandin
http://torino.repubblica.it/cronaca/201 ... P3-S1.4-T1


Però non ci sono i soldi per la Aosta- Pre St. Didier :evil:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7671
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2260 Messaggio da simplon » mar 27 giu 2017 17:59

Sì, ma lì c'era da mangiare, con la Aosta-PSD che cosa ci fai?

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

fede8977
**
**
Messaggi: 1594
Iscritto il: mar 28 ott 2008 11:37

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2261 Messaggio da fede8977 » lun 17 lug 2017 19:51

Potrebbe essere utile la realizzazione nella stazione di Aosta di un secondo sottopassaggio collegato agli estremi ovest dei marciapiedi ferroviari, che sottopassi anche via Paravera e sbuchi all'interno del parcheggio della telecabina per Pila. Per evitare di camminare sull'angusto marciapiede stradale di via Paravera con le auto che ti sfrecciano di fianco e ti respiri chili di gas di scarico, ed evitare di attraversare a piedi la strada. Eventualmente anche un terzo sottopassaggio, con raccordo sotterraneo al secondo, per consentire ai pedoni di andare da via Bramafam al parcheggio telecabina, sottopassando via Carducci e via Paravera.

Gli ovetti della telecabina mi paiono "leggerini" rispetto al vento trasversale presente nella lunga parte bassa della linea, forse sarebbe stata più opportuna una va e vieni o funifor ma comunque a doppia portante tipo quelle di Alagna e Indren.

Ho notato la stazione realizzata apposta a Plan Praz, vicinissima a Les Fleurs, per avere un collegamento al trenino del Drinc di Cogne, mai entrato in funzione...

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7076
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2262 Messaggio da danieleexpress » mer 23 ago 2017 13:29

Intanto la Savda non riesce neanche a mettere in coincidenza due bus suoi ovvero la Aosta-Courmayeur con il servizio urbano di Courmayeur che tra l'altro serve anche la funivia del Monte Bianco...
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

patrick
**
**
Messaggi: 1980
Iscritto il: mar 17 apr 2007 20:57

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2263 Messaggio da patrick » mer 23 ago 2017 22:30

A Chivasso scopro che è stato tagliato di recente lo scambio del binario 3, restano ancora i cavi della catenaria, sostituendo di conseguenza l'inglese del 4 con uno scambio semplice.
Quindi da/per Ivrea-Aosta si usano solo il 4-5-6 oltre a meno flessibilità di tutto l'insieme. Il 3 veniva usato saltuariamente dai Torino-Ivrea e qualche volta dagli Ivrea-Novara in caso di necessità. Non so se derivi dallo smantellamento dello scalo merci.

Marvol
**
**
Messaggi: 1901
Iscritto il: lun 17 nov 2008 16:16

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2264 Messaggio da Marvol » gio 24 ago 2017 11:24

La regione Valle d'Aosta è una delle meglio amministrate d'Italia (!!!).

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12129
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Linee della Valle d'Aosta

#2265 Messaggio da sr » gio 24 ago 2017 11:29

Nonostante l'infimo livello medio delle amministrazioni pubbliche italiche, la VdA riesce a distinguersi in diversi campi! :wall:
Se solo avessero destinato al trasporto su ferro un decimo di quello che hanno sperperato (e sperperanno) per aeroporto e casinò, sarebbero quasi al livello della provincia di Bolzano.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: RegioAV e 14 ospiti