Ponte sullo stretto di Messina (3)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Sven
*
*
Messaggi: 980
Iscritto il: dom 03 apr 2005 11:49
Località: Pavia

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1696 Messaggio da Sven » dom 26 nov 2017 12:32

^^^ A parte il fatto che la mafia, una volta tipica soprattutto della Sicilia occidentale (mentre le cosiddette “province babbe”, per dirla un po’ alla Sciascia, ne sono rimaste relativamente immuni, a parte il riciclaggio di denaro sporco e altri fenomeni simili), oggi - ma anche ieri - è transnazionale ed è a tutti gli effetti un business, colluso con gli stati a livelli imperscrutabili... per cui il suo coinvolgimento nelle grandi opere forse è comunque abbastanza ineluttabile, almeno stando così le cose (in altre parole, è una presenza nascosta, per così dire, purtroppo insita nel sistema di potere preesistente)...
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein

Avatar utente
Roberto_Palermo
*
*
Messaggi: 208
Iscritto il: lun 26 giu 2017 3:09
Contatta:

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1697 Messaggio da Roberto_Palermo » dom 26 nov 2017 16:48

^^ Concordo con te, Sven. Se si pensa di non costruire il Ponte per evitare il coinvolgimento della mafia nella sua costruzione, allo stesso modo occorrerebbe fermarle TUTTE le grandi opere: dalla TAV, al MOSE... E non si sarebbe dovuto fare neanche l'Expo, sulle cui opere, come tutti sanno, il coinvolgimento della mafia (in questo caso 'ndrangheta) è stato accertato.

Un paese serio è quello che riesce ad evitare le infiltrazioni della criminalità organizzata nella vita pubblica, a cominciare dalle grandi opere. Magari debellando le stesse organizzazioni criminali, finalmente! Nella fattispecie, nessuno riflette su chi effettivamente sta godendo i frutti della situazione attuale, che l'annullamento della realizzazione del Ponte renderà definitiva.
ASSOCIAZIONE FERROVIE SICILIANE - https://www.ferroviesiciliane.it/

Avatar utente
Roberto_Palermo
*
*
Messaggi: 208
Iscritto il: lun 26 giu 2017 3:09
Contatta:

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1698 Messaggio da Roberto_Palermo » dom 26 nov 2017 16:57

quattroe28 ha scritto:
dom 26 nov 2017 9:31
...
Ti pare chiaro adesso qual'è la paura degli olandesi se in futuro il transhipment prenderà sempre più campo? non si tratta della concorrenza di un porto di sbarco da cui vanno via massicciamente via terra i containers...
se poi gli parli di Augusta in funzione del ponte sullo stretto sai come si mettono a ridere?????
...
Lo studio Clingendael, postato da E431, dimostra proprio il contrario. Se già gli olandesi si preoccupano per il Pireo, figurati come vedrebbero bene un'opera che apre le porte ad un altro Gateway europeo nel Mediterraneo (a tal proposito, non capisco come mai continui a parlare di transhipment: è un'altra cosa). Vorrei rammentare che secondo parecchi "dietrologi", il nostro Monti si è affrettato a "caducare" il Ponte, con un atto che ci espone ad 1 miliardo di di penale, proprio per fare un favore ad olandesi e tedeschi...
ASSOCIAZIONE FERROVIE SICILIANE - https://www.ferroviesiciliane.it/

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7661
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1699 Messaggio da simplon » dom 26 nov 2017 19:57

Roberto_Palermo ha scritto:
dom 26 nov 2017 16:57
Vorrei rammentare che secondo parecchi "dietrologi", il nostro Monti si è affrettato a "caducare" il Ponte, con un atto che ci espone ad 1 miliardo di di penale, proprio per fare un favore ad olandesi e tedeschi...
:lol: :lol:

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14437
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1700 Messaggio da quattroe28 » dom 26 nov 2017 20:47

vabbè...
capisci quello che vuoi capire, traduci come ti sembra comodo a te e fai dietrologie che ... lasciamo perdere...

spiegami perché il transhipment non c'entra nulla, dai..
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

TEE68
**
**
Messaggi: 2470
Iscritto il: sab 21 mag 2005 20:38

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1701 Messaggio da TEE68 » dom 26 nov 2017 21:02

A questo punto, credo che la cosa migliore sia di non replicare a Roberto Palermo, limitandosi a leggere eventuali suoi altri interventi.

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14437
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1702 Messaggio da quattroe28 » dom 26 nov 2017 22:03

ti capisco...
ho problemi molto simili sui social network che parlano di geologia, specialmente sui terremoti.
Il problema lì è che non si possono lasciare non commentate inesattezze (ad essere buoni) su certi forum ogruppi FB perchè poi la gggente può dire "l'ho letto in un sito di geologi".
Se nessuno contesta, qualcuno potrebbe dire che su ferrovie.it sono d'accordo con le magnifiche previsioni su Augusta etc etc
D'altro canto i toni adesso sono più distesi...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
Roberto_Palermo
*
*
Messaggi: 208
Iscritto il: lun 26 giu 2017 3:09
Contatta:

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1703 Messaggio da Roberto_Palermo » dom 26 nov 2017 22:06

^^ Capisco le cautele rispetto ai siti di geologi, ma non riesco a comprendere questo tuo intervento. Soprattutto, per quale motivo ti senti in dovere di demonizzare l'opinione altrui, casualmente non coincidente con la tua. Nè, presumo, con l'opinione "ufficiale" di ferrovie.it che non mi risulta sia un forum di no-pontisti o di contrari ad Augusta come gateway. Parliamo, peraltro, di opinioni supportate, come hai potuto vedere, da fior di pareri qualificati (Politecnico di Milano, centri studi sui trasporti, professori vari...) che, quanto meno, dovrebbero essere meritevoli di un minimo di rispetto. E non ricordo di aver visto un solo studio a conferma delle tue, di tesi, almeno finora. Ma tant'è....
quattroe28 ha scritto:
dom 26 nov 2017 20:47
vabbè...
capisci quello che vuoi capire, traduci come ti sembra comodo a te e fai dietrologie che ... lasciamo perdere...

spiegami perché il transhipment non c'entra nulla, dai..
Perchè qui si discute del Ponte, opera indispensabile per un il futuro ruolo di Augusta come gateway, non certo come transhipment.

Delle dietrologie ho semplicemente riferito, definendole, peraltro, come tali, se hai letto bene, e persino virgolettando il termine. Non sono certo io il dietrologo.
ASSOCIAZIONE FERROVIE SICILIANE - https://www.ferroviesiciliane.it/

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14437
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1704 Messaggio da quattroe28 » lun 27 nov 2017 8:04

scusa ma Augusta come gateway è una cosa che fa ridere i polli....
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5307
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1705 Messaggio da sandro.raso » lun 27 nov 2017 11:46

Lo dicevo già tempo addietro: se si rinuncia ad un'opera pubblica per il solo motivo che c'è il rischio di infiltrazioni mafiose, allora dobbiamo rinunciare a TUTTE LE OPERE PUBBLICHE.
Diverso è se escono fuori motivi tecnici che rendano l'opera impossibile da costruire oppure tropo rischiosa (p.es. l'impossibilità di garantire una insufficiente sicurezza in caso di terremoto).

Il fatto che siamo tra Calabria e Sicilia piuttosto che tra Lombardia e Piemonte o altro, ai fini delle infiltrazioni mafiose, è del tutto irrilevante.
Immagine

Avatar utente
Roberto_Palermo
*
*
Messaggi: 208
Iscritto il: lun 26 giu 2017 3:09
Contatta:

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1706 Messaggio da Roberto_Palermo » lun 27 nov 2017 13:01

^^ concordo pienamente.
quattroe28 ha scritto:
lun 27 nov 2017 8:04
scusa ma Augusta come gateway è una cosa che fa ridere i polli....
Beh, come hai visto, l'ipotesi è supportata da fior di studiosi....
Peraltro, con questi termini, continui a non dare grande prova di rispetto dell'opinione altrui: pensa se commentassi allo stesso modo le tue idee sulla pericolosità "cosismica" dello Stretto, non supportate altrettanto autorevolmente, mi sembra....
ASSOCIAZIONE FERROVIE SICILIANE - https://www.ferroviesiciliane.it/

Vivalto
**
**
Messaggi: 8250
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1707 Messaggio da Vivalto » lun 27 nov 2017 14:14

Cito un libro

Gli idioti sono così idioti da non rendersi conto della propria idiozia nel dare dell'idiota a tutti.

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14437
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1708 Messaggio da quattroe28 » lun 27 nov 2017 15:11

"pericolosità cosismica" è un bel termine... d'ora in poi lo utilizzerò...
poi che ci sia questo "fior di studiosi" che sostiene il gateway di augusta... mah... non lo vedo...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
Roberto_Palermo
*
*
Messaggi: 208
Iscritto il: lun 26 giu 2017 3:09
Contatta:

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1709 Messaggio da Roberto_Palermo » mar 28 nov 2017 11:18

^^Perdonami, 4e28: non essendo un esperto in materia, mi capita di scrivere "inesattezze". Succede spesso, quando ci si addentra in argomenti che non sono di propria competenza... Per quanto riguarda Augusta, ti consiglio di dare un'occhiata al mio blog, lì trovi autorevolissimi pareri al riguardo: https://pontesullostrettosi.blogspot.it/

Proprio oggi, ho trovato un ulteriore contributo riguardo cina e "via della seta": https://www.trasporti-italia.com/serviz ... efco/31839

Immagine
ASSOCIAZIONE FERROVIE SICILIANE - https://www.ferroviesiciliane.it/

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7661
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Ponte sullo stretto di Messina (3)

#1710 Messaggio da simplon » mar 28 nov 2017 13:16

Se hai un tuo blog perché ti ostini a postare qui i tuoi isterismi? :wall:

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti