SCC Torino-Milano-Padova

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7796
Iscritto il: sab 14 ott 2006 17:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#301 Messaggio da Il Basso di Genova » ven 05 ott 2018 8:34

Oh! L'Ansaldo è passata alla nuovissima tecnologia Windows 7!

Prima il QL e tutto il resto girava ufficialmente solo su NT e poi XP.. :shock:

.. E no, normalmente la signora delle pulitzie non può spegnere l'SCC semplicemente inciampando nella presa..

Quella roba è un TMR (tre macchine in parallelo) o di un QMR (due su due ridondato) e i pc delle interfacce utente sono rapidissimamente rimpiazzabili. Se schiattano gli schermoni, puoi continuare a lavorare sugli schermini, etcs etcs ertms..
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38865
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#302 Messaggio da E412 » ven 05 ott 2018 10:13

Beh, se non altro non hanno connessioni verso l'esterno, no?
Ma fermo restando che 7 è un ottimo SO (per le cose per cui l'ho usato e visto usare io, non so per un ACC ma suppongo non abbia grandi problemi), come mai non hanno pensato di accrocchiare direttamente 10, in chiave 'lungo periodo'?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Bomby
*
*
Messaggi: 260
Iscritto il: mar 01 ott 2013 19:16
Località: Massa Finalese (MO)

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#303 Messaggio da Bomby » ven 05 ott 2018 12:06

Il Basso di Genova ha scritto:
ven 05 ott 2018 8:34
Oh! L'Ansaldo è passata alla nuovissima tecnologia Windows 7!

Prima il QL e tutto il resto girava ufficialmente solo su NT e poi XP.. :shock:

.. E no, normalmente la signora delle pulitzie non può spegnere l'SCC semplicemente inciampando nella presa..

Quella roba è un TMR (tre macchine in parallelo) o di un QMR (due su due ridondato) e i pc delle interfacce utente sono rapidissimamente rimpiazzabili. Se schiattano gli schermoni, puoi continuare a lavorare sugli schermini, etcs etcs ertms..
Da quello che so, almeno in Italia, una volta che hai messo su l'impianto, questo deve mantenere le caratteristiche per le quali è stato omologato. Anche a me è sembrata una cosa stupida, ma ho chiesto direttamente a uno dei responsabili alstom quando qualche mese fa ho visitato la sala scc di Bologna. Per dire, se un impianto è stato installato con schermi CRT, così deve rimanere, idem se l'acc-m lavora su xp o cos'altro: il costruttore è responsabile della manutenzione per 20 anni e sta a lui reperire i pezzi il più possibile identici a quelli già installati. C'è anche da dire che si tende a sostituire certi impianti a ritmo più veloce dei vecchi perché la tecnologia va avanti molto velocemente offrendo sempre maggiori opportunità e caratteristiche utili.
Davide Bombarda

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7796
Iscritto il: sab 14 ott 2006 17:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#304 Messaggio da Il Basso di Genova » dom 07 ott 2018 10:04

E412 ha scritto:
ven 05 ott 2018 10:13
Beh, se non altro non hanno connessioni verso l'esterno, no?
Ma fermo restando che 7 è un ottimo SO (per le cose per cui l'ho usato e visto usare io, non so per un ACC ma suppongo non abbia grandi problemi), come mai non hanno pensato di accrocchiare direttamente 10, in chiave 'lungo periodo'?
Non ne ho idea.
Ma windows 10 è un vero problema per quanto riguarda le applicazioni industriali. Disgraziatamente non c'è più un OS Microsoft "professionale". Windows Server è tremendamente orientato ai web-services. Istallare un PC standalone con un'applicazione industriale su quella ciofeca richiede competenze da amministratore di sistema.
D'altra parte, avere due copie UGUALI di Win10 è impossibile a causa del fatto che Win10 non è Win10, ma è anche Win11, Win12, Win1000. Con gli aggiornamenti incrementali, il primo Win10 è più distante dall'attuale che Win8 e il primo Win10.
Solo che sta cosa è incontrollabile. Un update dei driver, del kernel, della gestione della memoria, del .net framework, di stacippa possono avere risultati catastrofici e totalmente inaccettabili in un ambiente industriale.

La nostra prossima applicazione (una valigia di calibrazione per la TVM 430 e BTM ETCS) girerà su Linux usando .net Core e un'interfaccia web per l'interazione con l'utente.
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

TEE68
**
**
Messaggi: 2549
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#305 Messaggio da TEE68 » dom 07 ott 2018 10:40

Che poi windows 10 è diventato ingovernabile anche sui pc domestici. Fa quello che vuole. E bisogna fare quello che vuole lui.
Non è poi del tutto illogico che Kim il rosso lo abbia vietato nella Corea del Nord.

9999
*
*
Messaggi: 337
Iscritto il: dom 27 dic 2015 21:36

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#306 Messaggio da 9999 » lun 08 ott 2018 1:02

Quelle in foto dovrebbero essere tutte interfacce non vitali (train describer, train graph ecc.) del SCCM, che è un sistema di supervisione e automazione del traffico ferroviario, non QL dell'ACCM.
Le interfacce del SCCM possono utilizzare sistemi operativi tradizionali, quelle vitali dell'ACCM (QL) che io sappia si basano su software specifici non connessi a reti esterne e con caratteristiche SIL 4.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15292
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#307 Messaggio da Tz » lun 08 ott 2018 8:31

Differenza tra un Sistema Informativo e un Sistema Operativo... o sbaglio ?
Ma l'hanno ottenuta l'omologazione Cinghio ? ::-?:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38865
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#308 Messaggio da E412 » lun 08 ott 2018 10:25

TEE68 ha scritto:
dom 07 ott 2018 10:40
Che poi windows 10 è diventato ingovernabile anche sui pc domestici. Fa quello che vuole. E bisogna fare quello che vuole lui.
Non è poi del tutto illogico che Kim il rosso lo abbia vietato nella Corea del Nord.
Windows ha sempre fatto un po' di zucca sua, ma al momento con 10 non ho nessun problema particolare sui PC che uso. Non sto rimpiangendo 7, che per me resta il miglior SO per uso corrente di Microsoft.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

TEE68
**
**
Messaggi: 2549
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#309 Messaggio da TEE68 » lun 08 ott 2018 21:27

Scusate OT ma è una cosa seria, Microsoft ha ufficialmente ritirato l'aggiornamento a 1809 di Windows 10 perchè ..... si mangia i file della cartella documenti.
Adesso io tra venerdì e sabato l'ho già installato su due PC e che faccio ???? lo disinstallo???

TEE68
**
**
Messaggi: 2549
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#310 Messaggio da TEE68 » lun 08 ott 2018 21:33

da un sito informatico (hwupgrade.it):

"Nella fattispecie, gli utenti hanno riportato che l'aggiornamento all'ultima versione di Windows causava la perdita di Documenti e Immagini immagazzinati all'interno del sistema nativo di cartelle di Windows. Microsoft sta adesso consigliando a chi non ha ancora installato l'aggiornamento di non farlo. Questo perché non sono ancora ben note le esatte circostanze in cui si manifesta il problema: le segnalazioni non hanno molti elementi in comune, con Microsoft che ha bisogno di compiere ulteriori indagini per avere la certezza sulle reali dinamiche.

Ma come controllare se i propri file sono stati cancellati dopo l'installazione di Windows 10 v. 1809? Semplicissimo: è sufficiente verificare se nella cartella Documenti sono presenti file. Se non è vuota, in altre parole, il bug non si è manifestato. Viceversa, bisognerà operare con i file di ripristino del sistema operativo, se presenti, o con software specifici per il recupero dei file erroneamente cancellati (ad esempio Recuva). Non è detto, però, che in quest'ultimo caso sia possibile recuperare tutto quello che c'era nella cartella."

Astro
**
**
Messaggi: 1139
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#311 Messaggio da Astro » lun 08 ott 2018 23:09

Il Basso di Genova ha scritto:
dom 07 ott 2018 10:04
La nostra prossima applicazione (una valigia di calibrazione per la TVM 430 e BTM ETCS) girerà su Linux usando .net Core e un'interfaccia web per l'interazione con l'utente.
Come mai .NET a manetta? Cambiando discorso, perché non usare QNX o vxWorks al posto di Win7?

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7796
Iscritto il: sab 14 ott 2006 17:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#312 Messaggio da Il Basso di Genova » mar 09 ott 2018 12:38

9999 ha scritto:
lun 08 ott 2018 1:02
Quelle in foto dovrebbero essere tutte interfacce non vitali (train describer, train graph ecc.) del SCCM, che è un sistema di supervisione e automazione del traffico ferroviario, non QL dell'ACCM.
Le interfacce del SCCM possono utilizzare sistemi operativi tradizionali, quelle vitali dell'ACCM (QL) che io sappia si basano su software specifici non connessi a reti esterne e con caratteristiche SIL 4.
Il software in sicurezza è sil4, realtime e gira senza sistema operativo su macchine ridondate e blablabla. Ma è solo la parte vitale.
Tutto il resto, QL compreso, è non safe e non c'è alcun tipo di interesse a farlo safe, visto che l'utente principale del QL è l'elemento meno "safe" di tutta la catena: l'uomo.
Astro ha scritto:
lun 08 ott 2018 23:09
Come mai .NET a manetta? Cambiando discorso, perché non usare QNX o vxWorks al posto di Win7?
Perché l'ambiente di sviluppo è favoloso, il linguaggio è ottimo, abbondante, manutenuto, ed esiste una letteratura pressoché infinita di casistiche. E ora pure cross-platform grazie a .net core, xamarin e quella pirateria ambulante di Mono (che comunque funziona ragionevolmente bene).
Inoltre non facciamo sistemi real-time, quindi non v'è interesse alcuno a sviluppare in C o ADA su OS RealTime.
E inoltre, ultimo ma non ultimo, si tratta di una scelta aziendale precedente al mio arrivo :mrgreen:

Chi ha il mio contatto su Facebook sa bene che io ODIO supremamente la Microsoft e la maggior parte del software di bratta che essa propone.
Ma VisualStudio, c# e .net e tutto l'ecosistema che vi ruota intorno secondo me sono una figata.
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15292
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#313 Messaggio da Tz » mar 09 ott 2018 13:46

Il Basso di Genova ha scritto:
mar 09 ott 2018 12:38
.... l'elemento meno "safe" di tutta la catena: l'uomo.
Rimane il fatto che quando la "macchinetta" non va le decisioni le deve prendere lui e i treni li deve fare andare lui... :wink: e per farlo si deve smazzare per acquisire tutti gli accertamenti in "safe"... :wall: :>:):
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7796
Iscritto il: sab 14 ott 2006 17:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#314 Messaggio da Il Basso di Genova » mar 09 ott 2018 14:14

Capiamoci, dai! Fare un QL "safe" non serve a una cippa.
E in ogni caso l'elemento "safe" nella gestione degradata manuale sta nella rigida applicazione di procedure che suddividono le azioni del personale in semplici operazioni atomiche e l'insieme controllato di una sequenza di azioni atomiche eseguite nell'ordine giusto minimizzano la possibilità di errore.
E quando non segui le procedure, i treni si schiantano (vedi incidente Ferrotramviaria).

Il che non toglie nulla all'abilità dei DM che facevano andare le ferrovie con il blocco del nonno, anzi!
Ma la macchina è mediamente meglio.
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Astro
**
**
Messaggi: 1139
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: SCC Torino-Milano-Padova

#315 Messaggio da Astro » mar 09 ott 2018 14:39

Guarda, anche a me piace l'ecosistema .NET, sia per la grafica sia per F# (che trovo molto mooolto più utilizzabile rispetto a C#).
Mi chiedevo semplicemente perché non uno dei tanti framework C++ (tipo Qt) o Java (che io personalmente odio).

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti