[ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/60 Hz

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38068
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#286 Messaggio da E412 » gio 12 feb 2015 9:18

Solo se in composizione ad un omnibus, però!

Riallacciandomi alla Malles a 25 kV, si sa già come/dove faranno il cambio tensione?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#287 Messaggio da davide84 » gio 12 feb 2015 10:02

Se non a Merano, appena fuori... dipenderà da che atteggiamento trovano in RFI. Penso.
Non più partecipante al forum.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7540
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#288 Messaggio da Cinghiale » gio 12 feb 2015 12:29

Ragionevole effettuarlo convenientemente oltre il segnale di protezione lato Mals.

Avatar utente
Dimitrakis
^_^
^_^
Messaggi: 70
Iscritto il: mar 19 nov 2013 23:31

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#289 Messaggio da Dimitrakis » ven 17 apr 2015 16:37

Vorrei tornare sul sistema 2x25 kV e sui sezionamenti/abbassamenti del pantografo: succedono ogni 50, 25 o 12,5 km? Da questo schema non si capisce.Grazie

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14832
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#290 Messaggio da Tz » ven 17 apr 2015 21:33

Sotto i sezionamenti per i cambi di fase non si abbassa il pantografo.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1597
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#291 Messaggio da Lirex » dom 19 apr 2015 8:25

i PCF sono mediamente ogni quattro posti di autotrasformazione (PPS o PPD) quindi ogni 48 km

Avatar utente
Dimitrakis
^_^
^_^
Messaggi: 70
Iscritto il: mar 19 nov 2013 23:31

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#292 Messaggio da Dimitrakis » lun 20 apr 2015 22:57

Forse non ho scritto bene la domanda .
Da quello che capisco deve essere un sezionamento tra le due SSE (50 km?) visto che ciascuna è alimentata da una fase della terna trifase. Giusto?
Inoltre, visto che ogni SSE alimenta una trata a +25kV ed una a -25kV che va all' autotrasformatore, ci deve essere un altro sezionamento.
Quindi ci sono sezionamenti ogni 25 km?
Scusatemi :[-O<: se scrivo cavolate :oops:

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1597
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#293 Messaggio da Lirex » mar 21 apr 2015 6:57

No i due cavi a +25 e -25 vanno ai posti di autotrasformazione posti ogni 12 km e servono a "tenere su" la tensione di linea ( riducono l' impedenza). Ogni SSE mediamente alimenta 4 posti di autotrasformazione, due da un lato e due da un altro, usando la stessa fase,mentre il punto di cambio fase c'e tra le aree alimenntate da sottostazioni diverse

Avatar utente
Dimitrakis
^_^
^_^
Messaggi: 70
Iscritto il: mar 19 nov 2013 23:31

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#294 Messaggio da Dimitrakis » mer 22 apr 2015 0:41

Ringrazio Lirex per la risposta. Quindi abbiamo sezionamenti/abbassamenti di pantografo ogni 50 km e basta?

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1597
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#295 Messaggio da Lirex » mer 22 apr 2015 6:57

Nei sezionamenti e posti di cambio fase NON si abbassa il pantografo, si abbassa solo ( anzi si cambia) nei posti di cambio tensione (POC) in entrata/uscita dalle AV

daucus
**
**
Messaggi: 8159
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#296 Messaggio da daucus » mer 22 apr 2015 8:29

tornando alla raccomandazione di un viaggio su una corbellini a 2 assi:
le carrozze a carrelli vennero inventate (a differenza dei millepiedi per trasporti eccezionali per peso) per migliorare il confort di marcia su linee imperfette. In presenza di linea in perfette condizioni la carrozza a _due_ assi, avendo un passo più lungo e minori spostamenti trasversali assicura un comfort in teoria migliore (anche perché essendo più corta può essere più larga)
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12043
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#297 Messaggio da sr » mer 22 apr 2015 9:11

Se non sbaglio, ai sezionamenti e cambi fase c'è solo il taglio e reinserzione della trazione comandato dall'ertms (o comunque tramite boe).
Mi sembra ovvio che sulle AV ci debba essere un solo pantografo in presa.
Domanda: nei cambi fase immagino ci siano dei tratti neutri. La lunghezza di questi tratti è di circa 200 metri?
C'è un qualche dispositivo che impedisce l'innalzamento del secondo pantografo? (che sugli etr500, più lunghi dei famosi 200 metri manderebbero in corto tutto!)
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

polpi_91
**
**
Messaggi: 7939
Iscritto il: gio 22 mar 2012 19:14
Località: Tra il 2092 e il 2097

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#298 Messaggio da polpi_91 » mer 22 apr 2015 9:20

Credo che sia nel software la limitazione ad avere un solo panto in presa in CA
Utente con problemi cronici con le sigle

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38068
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#299 Messaggio da E412 » mer 22 apr 2015 9:28

E con le doppie come lo si gestisce? Ognun per sè?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

polpi_91
**
**
Messaggi: 7939
Iscritto il: gio 22 mar 2012 19:14
Località: Tra il 2092 e il 2097

Re: [ TECNICA ] Tutto TE: 1,5/3/15/25 kV - AC/DC - 16,6/50/6

#300 Messaggio da polpi_91 » mer 22 apr 2015 9:30

non dovrebbero esserci problemi perchè on c'è una linea treno che unisce i due elementi come succede nell'ETR500
Utente con problemi cronici con le sigle

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti