Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
44410496
**
**
Messaggi: 1647
Iscritto il: mar 22 set 2009 9:28

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#631 Messaggio da 44410496 » mer 12 lug 2017 9:54

Ma cosa c'entra la Liguria con la ferrandina-Matera?

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1606
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#632 Messaggio da Giorgio Iannelli » mer 12 lug 2017 18:37

La farei ascoltare in loop a quelli che credono nell'importanza della Ferrandina-Matera. :mrgreen: :mrgreen:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7715
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#633 Messaggio da simplon » mer 12 lug 2017 19:52

Cinghiale ha scritto:In poco più di tre anni, dal 6 ottobre 1932 al 28 ottobre 1935, è stata realizzata l'autostrada tra Genova Ovest e Serravalle Scrivia, con mezzi, a dir poco, antiquati: oggi, burocrazia permettendo, si potrebbe fare di meglio.
C'è però un piccolo particolare. A parte la volontà politica di procedere senza indugi. In una pubblicazione che ricorda quell'avventura c'è scritto:

"Per rendere possibile quest’opera d’avanguardia furono impiegati migliaia di operai: contemporaneamente fino ad oltre 8.000 e nel complesso quasi 27.000, più 2.000 delle ditte collaterali."

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

emuncolo
*
*
Messaggi: 178
Iscritto il: sab 30 apr 2011 12:38
Località: Fra le Murge e il Bradano

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#634 Messaggio da emuncolo » mer 12 lug 2017 23:36

Mah, da materano mi sento quasi offeso da questo convegno!! Da un lato assicurano (??) che il primo treno vi passerà nel 2022 (ma 5 anni per ultimare una linea già realizzata per il 70%??? Linea peraltro lunga appena 20 km...), ma contemporaneamente "visitano" la stazione delle FAL, legittimando di fatto la presenza dello s.r. fra Matera e Bari. Stando così le cose, a che serve un ramo "cieco" come la Ferrandina-Matera, se ne escludi l'unico prolungamento naturale e utile su Bari???

:wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall: :wall:
Emuncolo rail man

giorgiostagni
**
**
Messaggi: 1012
Iscritto il: gio 19 ago 2010 22:22
Località: Milano
Contatta:

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#635 Messaggio da giorgiostagni » gio 13 lug 2017 7:37

Giorgio Iannelli ha scritto:È l’ennesimo annuncio di inizio lavori e, visti i precedenti, è ancora troppo presto per cantar vittoria.

Piuttosto c’è da chiedersi se quella linea abbia ancora un senso...
E' ben difficile che abbia senso. Ma purtroppo temo che l'annuncio sia serio: il terzo valico insegna.
Ricordiamoci poi che tutto sommato è una linea "facile" a livello di cantiere, nel senso che è nel nulla. Le opere che vanno avanti sono quelle costruttivamente facili, non quelle che servono. Non solo in ferrovia: confrontate anche la Brebemi con il tratto mancante della Pedemontana.
Se tutti questi soldi (non solo della povera Matera) venissero spesi per le cose davvero sfidanti...diciamo stile Bivio Mirabello, o Rho-Gallarate, sai la differenza...

--

Chiedo invece a emuncolo: perché dovrebbe essere un problema la presenza dello scartamento ridotto? Non è impossibile fare un buon servizio per il viaggiatore anche a scartamento ridotto, anzi!

Astro
**
**
Messaggi: 1094
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#636 Messaggio da Astro » gio 13 lug 2017 8:25

Credo che si riferisse alla possibilità di fare servizi Salerno - Bari, senza rottura di carico a Matera, impossibili con scartamenti differenti.

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1606
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#637 Messaggio da Giorgio Iannelli » gio 13 lug 2017 9:27

giorgiostagni ha scritto:[...] Se tutti questi soldi (non solo della povera Matera) venissero spesi per le cose davvero sfidanti...diciamo stile Bivio Mirabello, o Rho-Gallarate, sai la differenza...
Quoto in toto il tuo intervento!
Se tutti i soldi spesi fino ad oggi per la Ferrandina-Matera fossero stati utilizzati per potenziare la linea FAL, forse oggi la situazione sarebbe diversa se non migliore. ::-?:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5363
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#638 Messaggio da sandro.raso » gio 13 lug 2017 9:44

simplon ha scritto:"Per rendere possibile quest’opera d’avanguardia furono impiegati migliaia di operai: contemporaneamente fino ad oltre 8.000 e nel complesso quasi 27.000, più 2.000 delle ditte collaterali."
Che da quei tempi ad oggi sia molto diminuita la mano d'opera impiegata per le opere pubbliche (mano d'opera che tra l'altro all'epoca costava proporzionalmente molto meno) è logico visti gli sviluppi fatti dalla meccanizzazione dei cantieri: quanti sterratori occorrevano per scavare a mano o quasi la stessa superficie che con le macchine adatte si compie in poco tempo?

Quello che non è logico invece è che gli adempimenti burocratici siano tali da far rimpiangere quei tempi: una volta completati gli studi e le approvazioni necessarie i lavori dovrebbero procedere molto più sollecitamente di quel che accade.

Un esempio lampante di quanto siano importanti gli studi preliminari è rappresentato dall'autostrada Parma - La Spezia dove intere tratte comprendenti viadotti e gallerie già costruiti sono stati abbandonati ancor prima dell'inaugurazione per problemi di stabilità causati da insufficienti studi gelogici e geotecnici.
Immagine

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11275
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#639 Messaggio da Grande Puffo » gio 13 lug 2017 9:46

Astro ha scritto:Credo che si riferisse alla possibilità di fare servizi Salerno - Bari, senza rottura di carico a Matera, impossibili con scartamenti differenti.
Passi da Napoli e Foggia.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

emuncolo
*
*
Messaggi: 178
Iscritto il: sab 30 apr 2011 12:38
Località: Fra le Murge e il Bradano

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#640 Messaggio da emuncolo » gio 13 lug 2017 10:07

@giorgiostagni il mio pensiero era forse criptico, ma in pratica mi riferivo al fatto di dare "respiro" a quello che altrimenti sarebbe un ramo secco. Appunto, renderlo primo segmento di una linea Ferrandina-Bari. Ma ciò non credo sia possibile o facilmente realizzabile, sia per la presenza "ingombrante" di FAL che per l'ostacolo orografico: la stazione "terminale" è in zona La Martella, circa 200 m s.l.m. e quindi 200 metri di dislivello rispetto al centro città, posto ad appena 3 km.
Emuncolo rail man

Astro
**
**
Messaggi: 1094
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#641 Messaggio da Astro » gio 13 lug 2017 10:17

Grande Puffo ha scritto:
Astro ha scritto:Credo che si riferisse alla possibilità di fare servizi Salerno - Bari, senza rottura di carico a Matera, impossibili con scartamenti differenti.
Passi da Napoli e Foggia.
"Credo si riferisse a fare Salerno - Matera - Bari senza rottura di carico." Va bene così? Chi vuole andare da Salerno (o Napoli) a Matera non passa certamente da Foggia e da Bari.

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11275
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#642 Messaggio da Grande Puffo » gio 13 lug 2017 11:20

Ovvio. Prendi un treno per Taranto e cambi. Mica ci può essere un treno diretto fra tutte le possibili coopie di città. Mica ci sono un Asti-Mantova od un Genova-Ravenna.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11275
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#643 Messaggio da Grande Puffo » gio 13 lug 2017 11:21

emuncolo ha scritto:@giorgiostagni il mio pensiero era forse criptico, ma in pratica mi riferivo al fatto di dare "respiro" a quello che altrimenti sarebbe un ramo secco. Appunto, renderlo primo segmento di una linea Ferrandina-Bari. Ma ciò non credo sia possibile o facilmente realizzabile, sia per la presenza "ingombrante" di FAL che per l'ostacolo orografico: la stazione "terminale" è in zona La Martella, circa 200 m s.l.m. e quindi 200 metri di dislivello rispetto al centro città, posto ad appena 3 km.
Appunto, quindi è inutile.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!


Astro
**
**
Messaggi: 1094
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: Ferrandina - Matera: che fine ha fatto?

#645 Messaggio da Astro » mar 08 ago 2017 11:12

"Alta Velocità Caltanissetta - Giampilieri"?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: oirelav, Pagina 394 e 18 ospiti