Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Italia

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
frecciadelsud836
*
*
Messaggi: 298
Iscritto il: mer 25 feb 2004 0:17
Località: Giarre (Catania) - Roma
Contatta:

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Ital

#706 Messaggio da frecciadelsud836 » mer 23 lug 2014 13:58

Sono sempre più convinto che di questa linea non freghi assolutamente niente a nessuno, almeno per quel che riguarda la regione Lazio, e che sia quella con il servizio più disastrato, disorganizzato (con un cadenzamento da far ridere ai polli!) tra quelle afferenti al nodo di Roma. Voi cosa ne pensate???
Antonio Scalzo

Avatar utente
giancarlo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13261
Iscritto il: sab 20 dic 2003 0:49
Località: Roma
Contatta:

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Ital

#707 Messaggio da giancarlo656 » mer 23 lug 2014 14:41

totalmente d'accordo, la Regione abruzzo forse manco sa che esiste... Il risultato è questo.. Però i guasti sono tutti di RFI... Che con la regionalizzazione non ci azzecca una cippa lippa...
Giancarlo Scolari - FERROVIE ON LINE

"Il mio nome è simbolo della tua eterna sconfitta" - Daje Roma daje
Andate in macchina

Avatar utente
frecciadelsud836
*
*
Messaggi: 298
Iscritto il: mer 25 feb 2004 0:17
Località: Giarre (Catania) - Roma
Contatta:

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Ital

#708 Messaggio da frecciadelsud836 » gio 24 lug 2014 14:10

Yes, lo so, i problemi sono quasi sempre dovuti all'infrastruttura... (e alle composizioni insufficienti per certi treni...!)
Antonio Scalzo

Alejandro
**
**
Messaggi: 2979
Iscritto il: mer 21 dic 2005 23:31
Località: Ferrovie Regionali del Lazio

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Ital

#709 Messaggio da Alejandro » mar 29 lug 2014 14:57

Pur non avendo frequenze invidiabili ha il vantaggio di non andare in vacanza di questo periodo rispetto alla fl1 e fl3, tranne che nei festivi dove le corse si diradano molto, ha i suoi pro e i suoi contro, a partire dal capolinea di Tiburtina, con il raddoppio fino a Guidonia le cose potranno migliorare.
L'arte della vita sta nell'imparare a soffrire e nell'imparare a sorridere..
No all'escizzazione degli Ic!!
definitivamente e felicemente defacebookizzazione completata

Avatar utente
Potomac
*
*
Messaggi: 880
Iscritto il: sab 06 ago 2011 16:21
Località: Cloache e latrine pubbliche di Roma

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Ital

#710 Messaggio da Potomac » mer 30 lug 2014 11:26

beh se tagliano qualche corsa tanto vale chiuderla. tanto sono più i giorni che si rompe qualcosa...

Avatar utente
Potomac
*
*
Messaggi: 880
Iscritto il: sab 06 ago 2011 16:21
Località: Cloache e latrine pubbliche di Roma

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Ital

#711 Messaggio da Potomac » mer 10 set 2014 23:14

vorrei sottoporvi uno stranissimo fenomeno. l'immagine parla da sola.
Immagine

Avatar utente
Vainamoinen
**
**
Messaggi: 2661
Iscritto il: dom 02 gen 2005 18:40
Località: 45°19'N 8°51'E

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Ital

#712 Messaggio da Vainamoinen » mer 18 mar 2015 12:32

Un mio cruccio: esiste qualche libro su questa linea ferroviaria, che parli della sua costruzione ed esercizio? Non mi interessa dell'eletrrificazione 10kV 45 Hz, in quanto di quella ne parla già abbondantemente Cornolò, ma proprio al storia del tracciato e delle opere d'arte.
Voglio sapere.
Voglio cavalcare il vento e vedere dove nasce.
Voglio filare la seta dalla sabbia.
Voglio coniare una moneta con una sola faccia.
Voglio vedere i confini del mondo, al di là di tutti i monti e deserti.

Avatar utente
giancarlo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13261
Iscritto il: sab 20 dic 2003 0:49
Località: Roma
Contatta:

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Ital

#713 Messaggio da giancarlo656 » gio 19 mar 2015 12:24

In treno dal Tirreno all'Adriatico. Storia della ferrovia Roma-Sulmona-Pescara di Domenico Colasante fa al tuo caso.
http://www.ferrovie.it/folshop/index.ph ... cts_id=202
Giancarlo Scolari - FERROVIE ON LINE

"Il mio nome è simbolo della tua eterna sconfitta" - Daje Roma daje
Andate in macchina

Avatar utente
Vainamoinen
**
**
Messaggi: 2661
Iscritto il: dom 02 gen 2005 18:40
Località: 45°19'N 8°51'E

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Ital

#714 Messaggio da Vainamoinen » ven 20 mar 2015 15:25

Comprato!! :D :D :D :ciao: :ciao:
Voglio sapere.
Voglio cavalcare il vento e vedere dove nasce.
Voglio filare la seta dalla sabbia.
Voglio coniare una moneta con una sola faccia.
Voglio vedere i confini del mondo, al di là di tutti i monti e deserti.

D3378
^_^
^_^
Messaggi: 59
Iscritto il: lun 18 mag 2009 23:28

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Italia

#715 Messaggio da D3378 » mer 08 giu 2016 22:16

Buonasera a tutti gli amici appassionati di treni e ferrovie.
Torno dopo una lunga assenza a scrivere sul forum di Ferrovie.it ed imparticolare sul topic dedicato alla Roma Pescara.
Tra qualche giorno sarà in vigore l'orario estivo di FSI, consultabile sul sito, ma come ormai accade, per questa linea, nonostante i proclami, nessuna variazione di rilievo, compresa la mancata istituzione di una coppia di regionali "veloci" da espletare con l'Etr 324, dopo la corsa prova dello scorso 30 agosto, come si vede dalla foto sotto.
Chissà quanto ancora aspettare per qualche novità positiva in futuro?

https://www.flickr.com/photos/82837688@ ... 8oq-fA7Qcv

patrick
**
**
Messaggi: 1995
Iscritto il: mar 17 apr 2007 21:57

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Italia

#716 Messaggio da patrick » gio 09 giu 2016 17:23

Certo che passare da un vero intercity con carrozze Z degli anni 90 a quel catorcio di Jazz meglio allora l'autobus.
Proprio da un paio di settimane anche Flix ha creato due nuove veloci coppie Pescara-Roma (Napoli) aggiungendosi alle altre autolinee. La vedo dura per questa ferrovia.

E se non sbaglio anche il pendolino Etr450 aveva fatto un paio di corse di prova diversi anni fa.

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 5027
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Italia

#717 Messaggio da RegioAV » gio 09 giu 2016 20:18

Ormai se ne parla a dicembre.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 19:21

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Italia

#718 Messaggio da luca295 » sab 11 giu 2016 2:42

Cos'ha il Jazz che non va ?

AJluk
*
*
Messaggi: 231
Iscritto il: mar 16 feb 2016 20:48

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Italia

#719 Messaggio da AJluk » mar 14 giu 2016 21:16

il Jazz è complessivamente un buon treno, ma per viaggi regionali di max un'ora. Questo sperando che non sia troppo pieno e che ti possa scegliere il posto che più ti aggrada avendo cura di avere i due posti a correre interamente per te, perchè altrimenti ti troveresti a viaggiare letteralmente in un claustrofobico pollaio. Stretto su quei sedili di M****, duri stretti e schiacciati di cui metà inevitabilmente girati contro la direzione del treno e dove lato corridoio hai la transumanza di gente, lato finestrino devi controllare che il finestrino ci sia, poi a seconda delle condizioni climatiche se d'estate c'è l'aria condizionata accesa devi evitare i posti con getto personale di aria gelata mentre se vuoi abbassare la tendina devi chiedere alle 4 file avanti, così come d'inverno puoi portare (per restare in tema) degli ottimi arrosticini da posizionare sulle scaldiglie sui posti lato montante o evitare di stare vicino le porte dove avrai un'escursione termica di 15 gradi (probabilmente sulla Roma Pescara anche 20°) in 10 secondi. Nelle mezze stagioni spera che l'aria circoli e basta, niente non è, visto quanto è ermetico il tutto in caso di anomalie. Spera infine che il bagno (1 per 300 persone) sia in ordine altrimenti una bella fragranza in ricircolo non la toglie nessuno. Per il resto il solito viaggio regionale accentuato dall'avere 4 persone in un metro quadro tra il chiacchiericcio generale (sperando di evitare, matti, studenti indisciplinati, sordi che parlano al telefono) di cui almeno una o non ha fatto la doccia o ha il raffreddore, ha bisogno di arieggiare i piedi, non ha le cuffie per ascoltare la musica o ha le cuffie che fanno più rumore dei freni del treno.
Diciamo che il problema del Jazz è di essere un treno per i servizi Regionali, consegnato nel 2015 ( per sostituire treni in cui si manifestano comunque i problemi succitati ed altri in più, ma giustificabili nei 30 anni di età e oltre che hanno), che tuttavia è progettato per accentuare e non per risolvere tutti i disagi che i pendolari sopportano nei viaggi quotidiani e che sono causa del generale disprezzo verso il TPL in generale specie di questa categoria.

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 5027
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Roma - Pescara ex ic Amiternus + servizi nel centro Italia

#720 Messaggio da RegioAV » mar 14 giu 2016 21:25

Ammazza che film. Mai notato niente di tutto questo.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Rispondi