[ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
gr 625-076
**
**
Messaggi: 1137
Iscritto il: sab 08 ott 2005 17:21
Località: in transito sulla Mi-VR

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1111 Messaggio da gr 625-076 » mar 12 dic 2017 7:34

Sarà colpa della neve, sarà forse il nuovo orario, sarà qualche allineamento planetario, sarà che a Verona c'è un DM nuovo che si prenderà una bella reprimenda, ma oggi è successo l'incredibile. il 9700 in ritardo di 14' a Verona è stato tenuto dietro il 2092. Il quale ha fatto orario, ed è passato a Brescia senza aumentare di un solo minuto il ritardo del 9700. Che a sua volta è arrivato a Milano mantenendo il suo ritardo. :=D>:

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38314
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1112 Messaggio da E412 » mar 12 dic 2017 10:11

Domani avremo un disoccupato in più :>:):
E dubito che qualcuno in alto si accorga che quella è la soluzione giusta.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

alealeale
*
*
Messaggi: 729
Iscritto il: mar 12 nov 2013 17:18

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1113 Messaggio da alealeale » mar 12 dic 2017 17:57

se facevano precedenza veniva fuori un 48. meglio cosi che peggio.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38314
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1114 Messaggio da E412 » lun 18 dic 2017 11:34

gr 625-076 ha scritto:
mar 12 dic 2017 7:34
Sarà colpa della neve, sarà forse il nuovo orario, sarà qualche allineamento planetario, sarà che a Verona c'è un DM nuovo che si prenderà una bella reprimenda, ma oggi è successo l'incredibile. il 9700 in ritardo di 14' a Verona è stato tenuto dietro il 2092. Il quale ha fatto orario, ed è passato a Brescia senza aumentare di un solo minuto il ritardo del 9700. Che a sua volta è arrivato a Milano mantenendo il suo ritardo. :=D>:
Oggi legge del contrappasso, per punire questa abominevole pratica :>:):
Il 2092 prima cede il passo al 9700 (che ovviamente arriverà comunque a Milano in ritardo) e poi finisce dietro al 10910 fino addirittura a Treviglio.
E' andata bene che il 10910 tirava, ma il risultato è stato comunque eccellente, secondo gli stadard RFI: 20' per 2092 e 2094, e sono comunque riusciti a far arrivare il 10910 con 10' a Lambrate :wall: :twisted:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

R2201
^_^
^_^
Messaggi: 85
Iscritto il: mer 19 giu 2013 10:43

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1115 Messaggio da R2201 » lun 18 dic 2017 11:54

Il 10910 è stato ricevuto sul 2 a Romano e da lì mandato a destra fino a Treviglio (dove è arrivato sul 3). :sofa: :sofa:
In questo modo si è evitato di fargli dare precedenza a 2092+2094

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38314
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1116 Messaggio da E412 » lun 18 dic 2017 11:57

Salvo che poi, a causa dell'assenza di UNA deviata che avrebbe sicuramente causato la rovina di RFI, ha dovuto comunque aspettare che il 2094 partisse (non una ma due volte) :>:):
Potrebbe comunque essere il primo utilizzo della MP per treni pax su quella tratta ::-?:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
gr 625-076
**
**
Messaggi: 1137
Iscritto il: sab 08 ott 2005 17:21
Località: in transito sulla Mi-VR

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1117 Messaggio da gr 625-076 » mar 09 gen 2018 16:11

A Desenzano stanno proseguendo i lavori di innalzamento del primo binario (per ora hanno terminato la metà verso Verona)
Guardando le pedane dei Coradia mi sono accorto di una differenza di altezze. Mentre a Milano Centrale le pedane sono radenti il marciapiede, a Desenzano invece sono quasi tre dita più alte. Dipende dal piano del ferro, o ci sono delle tolleranze che possono dare origine a questa differenza?
Nb. I lavori li hanno fatti mettendo prima dei blocchi standard in pietra a filo del marciapiede esistente, e poi portando a livello del bordo del piano superiore del blocco il resto del marciapiede, con una gittata di cemento coperta poi dalle mattonelle.

ops. scusate volevo postare su brescia-padova :sofa:

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38314
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1118 Messaggio da E412 » mar 09 gen 2018 16:26

La quota effettiva sul pdf tende a variare, rispetto ai 55 cm standard. A Milano ad esempio non varia solo da marciapiede e marciapiede, ma anche tra punti diversi dello stesso marciapiede. E in qualche caso la cosa ha dato problemi proprio con i Meridian.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
gr 625-076
**
**
Messaggi: 1137
Iscritto il: sab 08 ott 2005 17:21
Località: in transito sulla Mi-VR

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1119 Messaggio da gr 625-076 » mar 09 gen 2018 17:59

A Brescia come sono i nuovi marciapiedi? Arrivano a filo in altezza o tendono ad essere scarsi?
A Milano ero rimasto impressionato per la precisione, sia in altezza, sia per la dimensione della pedanina lunga esattamente a coprire il dislivello tra treno e marciapiede. Era questo il problema a cui ti riferisci? L'escursione in fuori della pedana ha ora un sensore che la ferma quando tocca il bordo del marciapiede?

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38314
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1120 Messaggio da E412 » mer 10 gen 2018 8:57

Se sente un ostacolo la pedana si ferma, ma il problema pare si verificasse quando le porte venivano aperte a treno vuoto. In quel caso la pedana sormontava leggermente il marciapiede e il carico dei pax, non perfettamente bilanciato dalle sospensioni pneumatiche, le bloccava aperte.
A Brescia per quel che vedo sono abbastanza a filo.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38314
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1121 Messaggio da E412 » mer 17 gen 2018 18:54

2093 in ritardo raggiunge 10923 in anticipo a Romano.

Ipotesi 1: si usa la doppia deviata a 60, si imbuca il regio, il RE passa e può arrivare circa in orario a Brescia, il regio perde tra i 20 e i 60 secondi che recupera entro la prima stazione grazie alla traccia larga e ha strada libera fino a destinazione.

Ipotesi 2: il regio sta davanti e fa anticipo (da smaltire) a ogni stazione, il RE sta dietro e accumula progressivamente ritardo. Circa 15 minuti se con inutile precedenza a Rovato (a 30, lunga un km), dai 20 ai 25 senza precedenza. E si vanno a rompere le balle a un regio da Bergamo.

Quale scelta avrà mai fatto il geniale DCO? :wall: :wall: :wall:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Sharklet
*
*
Messaggi: 787
Iscritto il: mer 30 mar 2016 21:33

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1122 Messaggio da Sharklet » mer 14 feb 2018 18:13

Così per dire, ma Lonato cos'ha fatto di male per non avere un servizio ferroviario? Mi sembra una municipalità abbastanza popolata, con una stazione posizionata bene e tra l'altro, senza un casello autostradale. Considerate anche le tracce già larghe dei Milano - Verona...

roncafort
*
*
Messaggi: 582
Iscritto il: mar 08 nov 2005 9:05
Località: tridentum

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1123 Messaggio da roncafort » mer 14 feb 2018 18:42

La gestione di questa linea rasenta il ridicolo...
le precedenze sono del tutto inutili ma vengono fatte gratuitamente
per assurdo anche i merci riuscirebbero a stare davanti ai freccia senza problemi... te la caveresti solo con un pass a rezzato se hai un brescia scalo che incrocia un san zeno ed a somma se hai interferenze per vr scalo col pari
sulla vr-pd cmq è peggio

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38314
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1124 Messaggio da E412 » gio 15 feb 2018 13:13

Sharklet ha scritto:
mer 14 feb 2018 18:13
Così per dire, ma Lonato cos'ha fatto di male per non avere un servizio ferroviario? Mi sembra una municipalità abbastanza popolata, con una stazione posizionata bene e tra l'altro, senza un casello autostradale. Considerate anche le tracce già larghe dei Milano - Verona...
Con le tracce dei RE ci si potrebbero far stare sia Castelnuovo del Garda che Lonato. Ovviamente poi serve materiale prestante guidato da gente prestante, e non cadaveri in mano a turisti.
La linea ha comunque sempre avuto uno scarso servizio 'locale'; basti pensare che persino la Bologna-Prato, quando ancora non esisteva l'AV, vedeva ben più tre regionali di quanti ne veda la Brescia-Verona.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25142
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Milano - Brescia (2) "Storica"

#1125 Messaggio da paolo656 » gio 15 feb 2018 13:42

A "suo tempo" la giustificazione era che una autolinea parallela faceva servizio capillare. Oggi è impensabile viaggiare su gomma causa tempi di percorrenza.

Oggi come oggi...avete già commentato e preferisco non aggiungere oltre. Bacino gigantesco, offerta adatta alla mentalità del 1800

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AJluk, BZ32, Google Adsense [Bot], PENDOLINO e 18 ospiti