Scali e raccordi merci

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7898
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Scali e raccordi merci

#1216 Messaggio da Cinghiale » ven 19 apr 2019 7:54

Esisteva una fitta rete di scali merci, che abbiamo distrutto, per poi sbandierare ai quattro venti la ricostruzione di uno sporadico impianto.
Altra scoperta dell'acqua calda: i raccordi industriali.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8274
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Scali e raccordi merci

#1217 Messaggio da simplon » ven 19 apr 2019 17:38

Anche in Svizzera che per tradizione e cultura ti consegnerebbero anche le merendine a casa con il treno, hanno razionalizzato drasticamente la rete di presa e consegna dei carri merci.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Rem
*
*
Messaggi: 188
Iscritto il: mer 25 dic 2013 0:25

Re: Scali e raccordi merci

#1218 Messaggio da Rem » ven 19 apr 2019 22:59

Una cosa è razionalizzare, anche in modo drastico, un'altra è smantellare tutto. Questa volta condivido quanto ha scritto Cinghiale.

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14786
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Scali e raccordi merci

#1219 Messaggio da quattroe28 » mer 22 mag 2019 21:20

passo avanti per lo scavalco di Livorno...
ma ovviamente... prima di dire è fatta...

Scavalco porto di Livorno, domani alle 12.30 la firma


FIRENZE - Domani, giovedì 23 maggio, alle ore 12,30 nella sala Mascagni del Teatro Goldoni di Livorno, verrà firmato un Accordo per la realizzazione dello scavalco della ferrovia Tirrenica a Livorno - necessario per collegare via ferro Porto ed Interporto - e delle opere altre necessarie per favorire il trasporto delle merci su ferro.
A sottoscrivere l'atto saranno il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, il presidente della Regione Toscana, l'amministratore delegato di Rete Ferroviaria Italiana, il Commissario straordinario dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale e il presidente dell'Interporto Toscano Amerigo Vespucci. Parteciperà anche l'assessore regionale alle infrastrutture ed ai trasporti.

La firma sarà fatta nell'ambito dell'Espo Conference, evento internazionale che domani vedrà partecipanti provenienti da tutta Europa.
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6488
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Scali e raccordi merci

#1220 Messaggio da dedorex1 » gio 06 giu 2019 14:17

Confermata la nuova bretella merci a Novara
"A Novara una bretella per i treni merci
Rfi conferma l'investimento di 80 milioni di euro per collegare direttamente la direttrice del Sempione con lo scalo del Boschetto e l'interporto anche a servizio dell'autostrada viaggiante Novara-Germania. Insieme alla prima fase del raddoppio della linea fino a Oleggio.
Novara interporto altoI treni merci e quelli dell'autostrada viaggiante (RoLa) eviteranno di passare da Novara e saranno collegati direttamente allo scalo ferroviario del Boschetto. Rfi, la società che sovrintende e gestisce la rete delle ferrovie, ha confermato il progetto e soprattutto l'orizzonte entro il quale sarà realizzato, vale a dire il 2025. Il progetto prevede investimenti per 80 milioni di euro e consiste nella realizzazione di una nuova bretella merci che partendo a nord di Novara, nella frazione di Vignale, dove si stacca dalla linea Novara-Domodossola e passando sotto l'autostrada A4 e la linea ad alta velocità Torino-Milano, raggiungerà direttamente lo scalo ferroviario del nodo di Novara in località Sant'Agabio. ...."
http://www.trasportoeuropa.it/index.php ... reni-merci
https://www.lastampa.it/2019/06/03/nova ... agina.html
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16203
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Scali e raccordi merci

#1221 Messaggio da Tz » ven 07 giu 2019 10:06

Bravo PCS ! Hai solo dimenticato di dire che quella bretella servirà solo i merci con o/d Novara Boschetto mentre tutto il traffico per altre destinazioni (corridoio Genova-Rotterdam, Milano e Torino) dovranno continuare a passare per quel cesso di nodo di Novara perchè non sono capaci di metterci radicalmente le mani e quello schifo di AV che c'hanno fatto passare di lì complica enormemente le cose... :wall:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

100valli
*
*
Messaggi: 147
Iscritto il: lun 25 giu 2018 8:47

Re: Scali e raccordi merci

#1222 Messaggio da 100valli » ven 07 giu 2019 10:52

Possiamo sognare di fare la gronda merci di Novara, chiaramente non viene via a 80mln... :roll:

Rispondi