Scali e raccordi merci

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7726
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Scali e raccordi merci

#1126 Messaggio da simplon » gio 22 mar 2018 9:42

Sulla carta (piano commerciale RFI 2018) sta scritto:

Nodo di Novara – prima fase (2022)

L’intervento in 1° fase consiste nella realizzazione di una nuova bretella merci che consentirà l’accesso da Nord all’impianto di Novara Boschetto nonché modifiche infrastrutturali che permetteranno l’ingresso, sempre da Nord, dei treni di autostrada viaggiante con annesso terminal adibito a tale servizio. Attraverso questa azione di Piano sarà possibile consentire un accesso dei treni merci da Nord verso il terminal di Novara Boschetto bypassando l’impianto di Novara C.Le.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15203
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Scali e raccordi merci

#1127 Messaggio da Tz » gio 22 mar 2018 13:34

Si vabbè, non è nient'altro che la modifica/riutilizzazione intelligente di un'idiota trovata (l'interconnessione AV) ai fini di un collegamento merci diretto tra il Boschetto e Vignale (Sempione/S.Gottardo), rimane che per entrare/uscire dal terminale CIM ci devi andare in manovra e per retrocessione... :wall: più intelligente realizzare (trovando spazio... :lol: ) un terminal dignitoso dell'autostrada viaggianate al Boschetto... :mrgreen:
Ultima modifica di Tz il gio 22 mar 2018 13:36, modificato 1 volta in totale.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15203
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Scali e raccordi merci

#1128 Messaggio da Tz » gio 22 mar 2018 13:35

.double
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Bivio Rimesse
*
*
Messaggi: 204
Iscritto il: gio 07 feb 2013 23:42
Località: Bologna

Re: Scali e raccordi merci

#1129 Messaggio da Bivio Rimesse » sab 31 mar 2018 20:47

Buonasera.
Come da tempo era previsto sono iniziati i lavori di smantellamento di parte delle strutture dismesse dello smistamento Bologna San Donato.
Da quello che si può vedere dal ponte che lo scavalca parte della circolazione esterna sud non esiste più così come sono state demolite le cabine basse in uscita a quello che doveva essere il fascio derrate.
In uno spiazzo , nei pressi , sono stati accantonati i pali della linea aerea tolti ma anche strutture metalliche nuove di zecca.
Buona Pasqua a tutti
Annuncio d' epoca :
- Treno locale " Porretta - Pracchia - Pistoia " in partenza dal 4° binario piazzale Ovest -

Bomby
*
*
Messaggi: 255
Iscritto il: mar 01 ott 2013 19:16
Località: Massa Finalese (MO)

Re: Scali e raccordi merci

#1130 Messaggio da Bomby » sab 31 mar 2018 21:33

A quanto pare l'idea di RFI è di farci un anello di prova. Non so poi se la cosa si farà anche...
Davide Bombarda

Avatar utente
Bivio Rimesse
*
*
Messaggi: 204
Iscritto il: gio 07 feb 2013 23:42
Località: Bologna

Re: Scali e raccordi merci

#1131 Messaggio da Bivio Rimesse » sab 31 mar 2018 21:49

Nel materiale nuovo ho visto pali normali e spalle di portali di buona dimensione oltre a strutture che affogate nel cemento serviranno da ancoraggio della palificazione.
Annuncio d' epoca :
- Treno locale " Porretta - Pracchia - Pistoia " in partenza dal 4° binario piazzale Ovest -

dedorex1
**
**
Messaggi: 5911
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Scali e raccordi merci

#1132 Messaggio da dedorex1 » mar 10 apr 2018 18:08

"Trasporto ferroviario merci: Rfi avvia il progetto Penultimo/ultimo miglio
E' stato presentato oggi a Roma il progetto Penultimo/ultimo miglio, avviato da Rete Ferroviaria Italiana, con il patrocinio del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. L'obiettivo è incrementare i collegamenti della rete ferroviaria nazionale con porti, interporti, terminali e piattaforme logistiche e sviluppare servizi intermodali funzionali e affidabili, che generino un beneficio strutturale per il sistema logistico del Paese...."
https://www.trasporti-italia.com/treno/ ... glio/33581
Mi piacerebbe capire di che si tratta esattamente
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7589
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Scali e raccordi merci

#1133 Messaggio da Cinghiale » mar 10 apr 2018 22:15

Ripristinare quanto inopinatamente eliminato: piccoli scali, carri singoli, anche a domicilio, piccole partite, collettame. Ennesima riscoperta dell'acqua calda.

volvox
*
*
Messaggi: 153
Iscritto il: mer 24 feb 2016 8:11
Località: Istanbul

Re: Scali e raccordi merci

#1134 Messaggio da volvox » mer 11 apr 2018 8:03

Magari!! Ma dubito. Secondo me si riferiscono a migliorie e maggiore efficienza di manovre, scali intermodali, forse convenzioni con altri vettori di trasporto, etc.

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3133
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: Scali e raccordi merci

#1135 Messaggio da RF » mer 11 apr 2018 11:54

Se ne parla dagli anni '80 …, per ora è l'ultimo cento-miglio, anche 1000 miglio (da Verona in giù …)

qalimero
**
**
Messaggi: 6961
Iscritto il: sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana

Re: Scali e raccordi merci

#1136 Messaggio da qalimero » mer 11 apr 2018 12:30

Il progetto è un po' diverso da quanto esposto da Cinghiale.

dedorex1
**
**
Messaggi: 5911
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Scali e raccordi merci

#1137 Messaggio da dedorex1 » mer 11 apr 2018 12:50

Hai qualche dettaglio in più rispetto ai comunicati stampa?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Frank_Castle
*
*
Messaggi: 528
Iscritto il: dom 12 ago 2007 15:15
Località: Grugliasco (TO)

Re: Scali e raccordi merci

#1138 Messaggio da Frank_Castle » sab 14 apr 2018 14:03

Ieri mattina allo stazione/scalo merci San Paolo verso mezzogiorno.
Da notare i soliti carri piani a sx mollati lì da tempo. Pensare che avevano tolto altri carri, fatto i lavori di segatur...ehm...miglioramento dei binari e poi ecco ricomparsi altri carri a fare da sfondo...
Immagine
- Te ne vai?
- Ho molto lavoro... leggi bene i giornali, te ne accorgerai.
- Quale sezione?
- Sempre i necrologi.

Avatar utente
Bivio Rimesse
*
*
Messaggi: 204
Iscritto il: gio 07 feb 2013 23:42
Località: Bologna

Re: Scali e raccordi merci

#1139 Messaggio da Bivio Rimesse » gio 19 apr 2018 16:24

Buongiorno.
Allo ormai ex-smistamento di Bologna San Donato proseguono i lavori per la costruzione , avuta conferma da addetti ai lavori , di un anello di prova .
Camion , escavatori , compressori stradali per la massicciata e accumulo notevole di materiali nuovi.
Inoltre da un lato dell'area di stoccaggio di materiali vari nuovi e non , è stato creato un mini - cantiere accanto ad un binario dove è presente una fila di carri di varie tipologie fra cui molte cisterne a due assi.
E lì vengono demoliti i rotabili di cui sopra ; sono presenti due escavatori di cui uno con pinza " masticatrice", operatori con fiamma ossidrica e tutto ciò che serve.
Il tutto ben visibile dal ponte che attaversa l'impianto.
Ho notato che , ovviamente , la seppur ridotta attività ferroviaria è sospesa infatti i convogli si fermavano ultimamente all' ex-piazzale arrivi.
Annuncio d' epoca :
- Treno locale " Porretta - Pracchia - Pistoia " in partenza dal 4° binario piazzale Ovest -

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14496
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Scali e raccordi merci

#1140 Messaggio da quattroe28 » dom 22 apr 2018 14:23

Da "Toscana Notizie"
Agenzia di informazione della Giunta Regionale

Lunedì 23 la firma sull'Accordo per i collegamenti ferroviari dei porti di Livorno e Piombino



FIRENZE - È in programma alle 16.00 di lunedì 23 aprile nella Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, a Firenze, la firma dell'Accordo per la realizzazione dei collegamenti ferroviari dei porti di Livorno e Piombino con il corridoio Ten-T scandinavo mediterraneo.

Per la Regione Toscana sarà il presidente Enrico Rossi a firmare. Per Rete Ferroviaria Italiana sarà presente l'amministratore delegato Maurizio Gentile; per l'Autorità di sistema portuale del mar Tirreno settentrionale il presidente Stefano Corsini; per l'Interporto Amerigo Vespucci il presidente Rocco Guido Nastasi. Presente inoltre un rappresentante del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: bavve, Google [Bot], gr 625-076 e 22 ospiti