Scali e raccordi merci

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
capo stazione
^_^
^_^
Messaggi: 39
Iscritto il: ven 26 dic 2008 21:06

Scali e raccordi merci

#1 Messaggio da capo stazione » gio 26 feb 2009 22:50

Gli scali merci di Imperia On. e albenga sono ancora in funzione? Sulla torino Savona ci sono ancora raccordi funzionanti?Grazie

Avatar utente
Imperativo di blocco
*
*
Messaggi: 785
Iscritto il: gio 26 giu 2008 20:49
Località: Hic manebimus optime

Re: Scali e raccordi merci

#2 Messaggio da Imperativo di blocco » gio 26 feb 2009 22:54

Albenga come merci non lavora più una mazza da anni.

Torino-Savona:
Raccordo FIAT lubrificanti di Villastellone segato, Carmagnola manovra grano, raccordo ILVA di Racconigi, Michelin a Fossano, granaglie varie a Magliano, raccordo COBRA a Mondovì, acciaieria a Lesegno.
Immagine....Immagine
.
Temi i profeti e coloro pronti a morire per la verità, chè di solito fan morire moltissimi con loro, spesso prima di loro, talvolta al posto loro.

capo stazione
^_^
^_^
Messaggi: 39
Iscritto il: ven 26 dic 2008 21:06

Re: Scali e raccordi merci

#3 Messaggio da capo stazione » ven 27 feb 2009 16:19

Sul sito di trenitalia perrò non segna più presente lo scalo di Oneglia, possibile?

lucetto
^_^
^_^
Messaggi: 21
Iscritto il: mer 12 nov 2008 13:16

Re: Scali e raccordi merci

#4 Messaggio da lucetto » mar 03 mar 2009 13:34

mi pare che lo scalo di Oneglia sia totalmente fermo: i binari di Via Schiva verso Agnesi e porto di Oneglia sono stati "asfaltati" dal sindaco erede di Grock (il clown) e dal suo fedele alabardiere "fettina". il ramo diretto sulle banchine del porto di Porto Maurizio che si distaccava all'altezza del cavalcavia dell'aurelia è stato invece interrato sempre dal duo per farne pista ciclabile (dice nulla?) uso Vele d'Epoca.
ricordo perfettamente il traino dei vagoni di granaglie per l'Agnesi e dei carri per le banchine di Oneglia effettuato con un OM tutto zavorrato e una fune d'accaio in cui una volta si infilò un 112 davanti alla standa. il raccodo poi negli anni è stai semplificato eliminando due piattaforme girevoli e inserendo una bella curva tutta sghema con le rotaie a gola piena (non mi ricordo il nome tecnico preciso)
se ti può interessare ti posso indicare un ferromodellista locale che ha costruito un diorama fedele

Avatar utente
Aenigmaticus
**
**
Messaggi: 1186
Iscritto il: mer 31 mar 2004 14:48
Località: Milano, a metà strada tra Rogoredo e Porta Vittoria

Re: Scali e raccordi merci

#5 Messaggio da Aenigmaticus » mar 03 mar 2009 16:39

Imperativo di blocco ha scritto:raccordo COBRA a Mondovì.
Imperativo, mi risulta che la Cobra Container abbia cessato la produzione a Mondovi nell'inverno del 2007, dopo essere stata messa in liquidazione.....speriamo che non venga "liquidato" anche il raccordo ferroviario a servizio dello stabilimento... :evil:

Avatar utente
superP
**
**
Messaggi: 1663
Iscritto il: mer 04 mar 2009 9:36
Località: Provincia di Genova

Re: Scali e raccordi merci

#6 Messaggio da superP » gio 12 mar 2009 9:22

Imperativo di blocco ha scritto: Torino-Savona:
Raccordo FIAT lubrificanti di Villastellone segato, Carmagnola manovra grano, raccordo ILVA di Racconigi, Michelin a Fossano, granaglie varie a Magliano, raccordo COBRA a Mondovì, acciaieria a Lesegno.
Non è attivo anche lo scalo merci di San Giuseppe di Cairo?
http://www.cargo.trenitalia.it/cms/v/in ... 16f90aRCRD

Invece a Mondovì è scomparso del tutto il traffico per trasporto legna?

Avatar utente
Imperativo di blocco
*
*
Messaggi: 785
Iscritto il: gio 26 giu 2008 20:49
Località: Hic manebimus optime

Re: Scali e raccordi merci

#7 Messaggio da Imperativo di blocco » gio 12 mar 2009 16:11

Giusto, sorry.
Sul legname di Mondovì non saprei... ::-?: :oops:
Immagine....Immagine
.
Temi i profeti e coloro pronti a morire per la verità, chè di solito fan morire moltissimi con loro, spesso prima di loro, talvolta al posto loro.

Avatar utente
superP
**
**
Messaggi: 1663
Iscritto il: mer 04 mar 2009 9:36
Località: Provincia di Genova

Re: Scali e raccordi merci

#8 Messaggio da superP » mar 24 mar 2009 9:52

ciao a tutti.

Uso questo topic per chiedere se qualcuno ha foto o può segnalarmi link su internet circa l'attività degli scali merci delle stazioni della Valpolcevera (Ge) negli anni 80 - 90. Mi ricordo da bambino un'elevata quantità di traffico e di manovre nelle stazioni di Busalla PonteX Bolzaneto ecc ecc.

Grazie

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7630
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Scali e raccordi merci

#9 Messaggio da Cinghiale » mar 24 mar 2009 17:04

Nell'ultimo decennio del secolo scorso, quando la scure snellente cominciava ad agire, a Genova Pontedecimo sono stati eliminati in un colpo solo quattro binari da trenta carri ognuno. Stazioni di quartieri periferici, che erano esse stesse delle cittadelle.

wippen
**
**
Messaggi: 2764
Iscritto il: gio 11 nov 2004 19:28
Località: Chiari
Contatta:

Re: Scali e raccordi merci

#10 Messaggio da wippen » mar 24 mar 2009 17:29

ciao ragazzi, questo topic capita giusto a fagiolo.

Chi di voi mi saprebbe indicare dove trovare un poco di informazioni in merito a raccordi non utlizzati oppure linee chiuse ma con buon armamento, diciamo dove trovare un 15km di linea non utilizzati ... :mrgreen: :mrgreen:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12260
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Scali e raccordi merci

#11 Messaggio da sr » mar 24 mar 2009 17:34

Ho l'impressione che se esistessero ancora raccordi merci non utilizzati (addirittura di una 15ina di km :shock: ), nel momento in cui se ne parlasse in questo topic, partirebbe subito una task force armata di fiamma ossidrica per andare a tagliare!! :twisted:

Sssssssssssssssssssssh! Il nemico ci ascolta!Immagine
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
exp826
**
**
Messaggi: 7240
Iscritto il: ven 03 feb 2006 16:47
Località: Soverato - dove la nafta la beviamo
Contatta:

Re: Scali e raccordi merci

#12 Messaggio da exp826 » mar 24 mar 2009 20:42

wippen ha scritto:ciao ragazzi, questo topic capita giusto a fagiolo.

Chi di voi mi saprebbe indicare dove trovare un poco di informazioni in merito a raccordi non utlizzati oppure linee chiuse ma con buon armamento, diciamo dove trovare un 15km di linea non utilizzati ... :mrgreen: :mrgreen:
Se vuoi c'è l'intera linea vecchia Catanzaro Lido-Settingiano :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Presidente (a metaglio) Associazione Ferrovie in Calabria
Addio Marco...

wippen
**
**
Messaggi: 2764
Iscritto il: gio 11 nov 2004 19:28
Località: Chiari
Contatta:

Re: Scali e raccordi merci

#13 Messaggio da wippen » mar 24 mar 2009 20:54

grazie grazie, continuate che mi è utile, basta che siano:
in stato minimamente decente di armamento e raccordate ancora alla rete ...

ciao
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®

E633
*
*
Messaggi: 276
Iscritto il: gio 04 set 2008 19:21
Località: savona

Re: Scali e raccordi merci

#14 Messaggio da E633 » mar 24 mar 2009 21:03

superP ha scritto:
Imperativo di blocco ha scritto: Torino-Savona:
Raccordo FIAT lubrificanti di Villastellone segato, Carmagnola manovra grano, raccordo ILVA di Racconigi, Michelin a Fossano, granaglie varie a Magliano, raccordo COBRA a Mondovì, acciaieria a Lesegno.
Non è attivo anche lo scalo merci di San Giuseppe di Cairo?
http://www.cargo.trenitalia.it/cms/v/in ... 16f90aRCRD

Invece a Mondovì è scomparso del tutto il traffico per trasporto legna?
Lo scalo di san giuseppe è attivo
Mirko R.

Avatar utente
Imperativo di blocco
*
*
Messaggi: 785
Iscritto il: gio 26 giu 2008 20:49
Località: Hic manebimus optime

Re: Scali e raccordi merci

#15 Messaggio da Imperativo di blocco » mar 24 mar 2009 21:08

Scusate, avete ragione, è che io penso per Compartimenti o sezioni DC e San Giuseppe non mi era proprio venuto in mente... :oops: :lol:
Immagine....Immagine
.
Temi i profeti e coloro pronti a morire per la verità, chè di solito fan morire moltissimi con loro, spesso prima di loro, talvolta al posto loro.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti