[ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
giopattini
*
*
Messaggi: 175
Iscritto il: sab 18 mag 2013 11:47

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5191 Messaggio da giopattini » ven 31 ago 2018 14:11

Ho scoperto (dal comunicato di Trenitalia) che esiste anche qualcos'altro tra Brescia e Lonato in quanto i convogli stamattina venivano inoltrati sulla linea convenzionale tra le due località, precisando che il problema era alle porte di Brescia (alimentazione): c'è già in ballo qualcosa per il proseguimento verso Verona della linea veloce?
Domanda per i bresciani: sullo schemino di Brescia Est non si rileva il terzo binario sul nuovo ponte del Mella, come mai?
Geograficamente parlando non avrebbero fatto prima a cambiare due o tre cartelli rinominando PM Brescia Ovest in PM Bargnana così da rendere giustizia appunto geografica alla nuova località allo stesso pKm dell' ex Bivio Roncadelle, dando a questa nome Brescia Ovest?

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38897
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5192 Messaggio da E412 » ven 31 ago 2018 14:33

Tra Brescia e Verona esiste solo la linea storica, al massimo si può andare via autostrada o via ex ss11 :>:):
Ma chi scrive i comunicati a volte è molto...fantasioso.

Sull'attuale schema di Brescia est sicuramente non esiste il terzo binario sul ponte perchè attualmente non è ancora posato (o meglio, ne hanno messo un pezzo). Così come la descrizione dei segnali tiene conto solo degli itinerari e degli aspetti attualmente possibili. Sul progetto non ricordo.

Per i nomi invece lasciamo perdere, ma vale comunque il fatto che tutto ciò che ricade sotto l'acc fa parte dell'impianto, quindi sono virtualmente soppresse tutte le località periferiche che fanno capo ad esso. Bastava comunque non chiamare 'est' una località che non sta a est di nulla tranne che di uno sperduto PM neppure completo, e ci sarebbe stata meno confusione. Si spera comunque che la cosa sia relativamente provvisoria.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

giopattini
*
*
Messaggi: 175
Iscritto il: sab 18 mag 2013 11:47

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5193 Messaggio da giopattini » ven 31 ago 2018 17:17

Ti ringrazio. Spero che venga in seguito editato un piano schematico dell'impianto, anche se negli ultimi anni l'unità produttiva Milano è diventata sempre più "stitica" a questo (mi ha stupito tantissimo il vedere l' ACC di Pavia). L'alternativa altrimenti è aspettare "Maps" tra qualche tempo.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38897
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5194 Messaggio da E412 » mar 04 set 2018 10:28

Breve punto della stuazione a poco più di una settimana dall'apertura di Brescia est/PIazzale sud/FascioMiNonnaStaAdOvest.
Guardando schemi e progetti ho sempre pensato che un impianto fatto in quel modo fosse, alla fin fine, 'na strunzata, non ben concepito. Ma a RFI piace sorprendere, e qundi fino ad ora non si è rivelato 'na strunzata, ma 'na strunzata pure per 'na strunzata. :roll:

Alcune feature avvincenti:
1) ovviamente apena aperto il piazale sud di Brescia est hanno immediatamente spostato colà dei treni. Ma non hanno aggiornato la pianificazione dei medesimi, quella costa fatica, poi bisoga ristampare gli m3...la si farà a Dicembre. Solo che non hanno ancora capito chi deve aggiornare cosa negli annunci al pubblico, e quindi è capitato ripetutamente di avere viaggiatori in attesa di un treno inesistente su un binario desolatamente vuoto, e un treno desolatamente vuoto in attesa di viaggiatori inesistenti su un binario non segnalato.
Poi magari capita che se ne accorgano, una manciata di minuti prima della partenza, e allora scatta annuncio e transumanza, e se il treno fa ritardo si può sempre scrivere che è per 'servizio viaggiatori'. Se poi non se ne accorgono e il treno parte vuoto pazienza, tanto Trenmuort è eternamente inconsapevole e quindi non se ne accorge neppure
2) impianto nuovo di pacca, storie vecchie. La sagra delle deviate a 30. Sui tronchini si entra (e lo si supponeva) e si esce a 30, perchè tanto andare più veloci 'non serve'. E poi metti che ti venga in mente di poter aprire un segnale per un'asta di manovra...
Ma anche sui binari non tronchi i 30 si sprecano, magari in mezzo alla linea. D'altra parte è stato scelto un segnalamento ad altissima densità, con distanza tra i segnali tra i 900 e i 1100 metri...con siffatte ridottissime distanze è bene essere prudenti, si sa mai. Ovviamente in piena linea a 5 km dalla stazione le deviate sono da 60, perchè comunque a 100 sarebbero uno spreco. Ovviamente facciamo finta di non sapere del buon numero di velocità ridotte richiesto dai SSB, perchè la regolarità è tutto, nella vita
3) siccome i lavori per l'AV fervono, :roll: ai fini del servizio viaggiatori il piazzale è diviso in due. O stai a Brescia, o stai a Brescia est pardon sud. Passare da una parte all'altra è inconcepibile (senza transitare da Bergamo o almeno almeno Rovato, s'intende), piuttosto meglio chiedere riserva in linea con un treno scassato
4) i salti di montone non servono, quindi oggi siamo rimasti in paziente attesa che un merci potesse trionfalmente entrare nello scalo da ovest, tagliando a raso due linee e la strada a due treni, con la solita catena di ritardi. Ma non serve, no. D'altra parte con l'AV attiva quel merci probabilmente sarebbe rimasto al palo bloccando il dispari della storica per 15 minuti, perchè 'metti mai che si pianti!'
5) Ieri ci siamo fermati ad Int1 (ex Mella), per 3 minuti. Poi il sgenale magicamente si è aperto a verde. Ovviamente abbiamo tenuto al palo anche la freccia, perchè i segnali si aprono solo all'ultimo e solo a patto che possano disporsi a verde. Abbiamo speso per avere dei segnali concatenati, ma 'ehhhh! gli automatismi!'
6) per non smentirsi, l'ex bivio Roncadelle risulta già essersi piantato almeno una volta.

Nel frattempo continuano i lavori per la pista l'alta velocità. Stanno installando la catenaria, ma non hanno ancora finito di montare le pensiline ::-?:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Wololoo
^_^
^_^
Messaggi: 54
Iscritto il: mer 11 ott 2017 17:24

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5195 Messaggio da Wololoo » mer 05 set 2018 9:36

Sono sul 9710 (si, quello che non ferma a Brescia). Entra a Brescia da est e pare tutto ok, passa in stazione a velocità relativamente sostenuta e poi.. rallenta intorno ai 50 Km/h, senza senso!
Non ho sufficienti competenze tecniche per comprendere a fondo la giungla di binari che si vedono una volta oltrepassata Brescia, ma intuisco che qualcosa non funziona proprio li :D

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38897
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5196 Messaggio da E412 » mer 05 set 2018 10:01

Beh, la deviata per entrare in AV è da ben 60 km/h.
E lo sarà anche a lavori finiti, solo che sarà prima della stazione e poi permetterà di dilettarsi con una serie di curve e controcurve che sul Bernina son già preoccupati che gli si freghi l'attrattiva.

Nel frattempo, per la serie 'ma che bei personaggi':

https://www.giornaledibrescia.it/bresci ... -1.3297981
[..]Crimi è molto chiaro sull'Alta velocità: «Ad oggi i cantieri per la Brescia-Verona non sono partiti, sono arrivate solo delle lettere per gli espropri, ma in ogni caso non c’è ancora niente di definito. Credo debba far riflettere l’accelerazione impressa a questo progetto dallo scorso governo che ha provato a blindare l’opera dopo che le elezioni del 4 marzo ne hanno sancito la sconfitta. Sono convinto che riusciremo a convincere i colleghi della Lega sull'inutilità dell'opera».
[..]
Nell'intervista si parla anche del sostegno del M5S al referendum provinciale sull'acqua pubblica e la bocciatura della metropolitana leggera di Brescia e della Brebemi, definite «opere costose e inutili».[..]

Ps: ieri Robbè ci ha tenuto ad avvisarci che era bene allontanarsi dalla linea gialla per treno in transito. Peccato che 'transitasse' (alla max velocità di 20 km/h) sul binario 8, che non ha marciapiede. Non ce la possono proprio fare :roll:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38897
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5197 Messaggio da E412 » ven 14 set 2018 13:04

Pare che per il 7 Ottobre vogliano attivare i binari 10 e 11 di Brescia, che sono quelli per l'AV.
Ovviamente, saranno gestiti dall'ACEI di Brescia :shock: :roll: ::-?:
Notare anche la cronica caparbietà nel proporre deviate a 30 sparse qui e la.
Questa è la circolare: https://donet.rfi.it/RFIPlatform/viewDo ... docType=CC

Non è chiaro se contestualmente gli AV verranno spostati oppure no, spettando Dicembre. Ad oggi la pensilina l'hanno piantata a metà...

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
GM
*
*
Messaggi: 281
Iscritto il: gio 04 ott 2007 11:30
Località: BRESCIA

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5198 Messaggio da GM » ven 14 set 2018 13:52

Qualche foto fatta in stazione a Brescia il 5 settembre scorso
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
GM

Non mi piacciono i forum senza foto
Biglietto con codice a barre bidimensionale elettronico,
tornelli sia per accedere ai binari sia per uscire dalla stazione a fine viaggio.

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3183
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5199 Messaggio da RF » ven 14 set 2018 14:07

Non ho seguito tutta la discussione sulla nuova stazione di Brescia, chiedo come mai si è arrivati ad avere fino a 14 binari + 2 tronchi di arrivi partenze ? ogni binario a cosa serve ?

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38897
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5200 Messaggio da E412 » ven 14 set 2018 14:19

Da 1 a 9 come prima (con il 2 tronco che in teoria perde la sua utilità. Lo sopprimeranno?)
10 e 11 AV
Da 12 a 16 nuovo fascio dedicato alla linea per Cremona e Parma.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

dedorex1
**
**
Messaggi: 5990
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5201 Messaggio da dedorex1 » ven 14 set 2018 14:21

/OT era tanto bella e fine la livrea bianco-blu dei treni diagnostici, tanto è un 'accrocchio quella attuale.../Fine OT
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3183
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5202 Messaggio da RF » ven 14 set 2018 15:16

E412 ha scritto:
ven 14 set 2018 14:19
Da 1 a 9 come prima (con il 2 tronco che in teoria perde la sua utilità. Lo sopprimeranno?)
10 e 11 AV
Da 12 a 16 nuovo fascio dedicato alla linea per Cremona e Parma.
Grazie, ma da 1 a 9 solo per la Milano-Verona non sembrano un po' troppi ?

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12251
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5203 Messaggio da sr » ven 14 set 2018 15:23

Beh, tenuto conto dei 2 materiali guasti, 3 con problemi alle porte, 3 fermi in attesa di dare precedenza ad una freccia persa da qualche parte, almeno un merci e uno in transito ... vedi che siamo saturi! :mrgreen:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38897
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5204 Messaggio da E412 » ven 14 set 2018 15:34

1 e 2 sono i binari di transito della lenta.
3, 4, 5, 6 e 7 sono binari di precedenza/stazionamento (sul 2 tronco ci stanno giusto le 668 e le 582, dubito lo useranno).
8 e 9 sono i binari attualmente usati come circolazione merci da/per lo scalo, quelli da cui Robbè invita ad allontanarsi dalla linea gialla per treno in transito malgrado non esistano marciapiedi. Non ho capito se manterranno quella funzione o diverranno meramente binari di ricovero.

Il 12 è parimenti privo di marciapiede.

In conclusione, il numero di binari non è cambiato significativamente, ma prima la metà era di ricovero, oggi sono quasi tutti con marciapiede (hanno poi creato un paio di platee ex novo) e divisi tra due sub-stazioni funzionalmente abbastanza separate.
Formalmente ci si augura almeno di non sentire più 'eh, non ti mando perché Brescia non ha binari!', ma mai dire mai.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
gr 625-076
**
**
Messaggi: 1157
Iscritto il: sab 08 ott 2005 18:21
Località: in transito sulla Mi-VR

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5205 Messaggio da gr 625-076 » ven 14 set 2018 17:14

RF ha scritto:
ven 14 set 2018 15:16
Grazie, ma da 1 a 9 solo per la Milano-Verona non sembrano un po' troppi ?
Lato verona si attestano i regionali BS-VR, gli Italo per Napoli e mi pare ancora una coppia di frecce per Roma/Napoli , mentre lato Milano si attestano i BS-Bergamo e i BS-Sesto/Greco e i rinforzi BS-Milano C.le. In morbida ci sono alcuni binari vuoti, ma nelle ore di punta il piazzale è pienotto.
Inoltre sono previste le (molto) future e ipotetiche line S Brescia-Desenzano e Brescia-Chiari.

Riguardo l'apertura anticipata dei binari 10 e 11 penso si tratti di un passaggio necessario per completare alcuni itinerari intanto che non è completato il riposizionamento dei binari alla radice ovest della stazione con i relativi deviatoi. Per cui dubito ci facciano arrivare le frecce, ma li usino per consentire l'itinerario da Verona verso Brescia Scalo e vice versa, che mi pare al momento sia possibile solo dai binari 1 e 2 facendo poi la traversata di tutte le deviate presenti tra la stazione lato milano e lo scalo.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Pagina 394 e 24 ospiti