[ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14828
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5056 Messaggio da Tz » gio 29 mar 2018 8:26

E' difficile uniformare e regolamentare la denominazione di situazioni simili perchè variano molto da caso a caso per motivazioni locali... un po' come la denominazione/numerazione di tronchini vari ai lati delle stazioni anche se sarebbe necessaria un po' più di uniformità.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2896
Iscritto il: mer 19 gen 2005 11:08
Località: Annecy

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5057 Messaggio da GT3.2 » gio 29 mar 2018 8:30

In altro topic, Stagni aveva riportato che per Milano Centrale tale concetto é definito "stazioni elementari indipendenti"
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14828
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5058 Messaggio da Tz » gio 29 mar 2018 8:34

Non mi pare che Milano Centrale ricada in questo caso... ben poca cosa sono i binari estremi che sono solo un po' più corti.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13541
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5059 Messaggio da UluruMS » gio 29 mar 2018 9:18

Nel senso che è in riorganizzazione così, (come molte altre stazioni ovunque) dovrebbe essere operativa completamente quando saranno operativi gli scavalchi di Lambretta
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14828
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5060 Messaggio da Tz » gio 29 mar 2018 10:17

Beh, allora potrà essere una stazione satellite nella megagalassia dell'iperspazio ferroviario milanese e qui qualsiasi nome di fantasia sarebbe giustificato... :mrgreen:

Sicuramente meglio la stazione Milano AV di Tizetiana memoria... almeno quella sarebbe realizzabile su questa Terra.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13541
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5061 Messaggio da UluruMS » gio 29 mar 2018 10:24

wtf?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38062
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5062 Messaggio da E412 » gio 29 mar 2018 11:09

L'idea è semplicemente quella di creare delle sotto-stazioni (purtroppo per quanto fuorviante è il mome migliore) per gestire con più efficacia la circolazione in ingresso e uscita, ma questo funziona solo se i treni di norma restano vincolati ad una linea. A Brescia si può fare senza problemi, a Milano per ora è ben difficile, e non sarà facile nemmeno con gli scavalchi.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14828
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5063 Messaggio da Tz » gio 29 mar 2018 13:08

Certo, è impossibile convogliare in un'unica fogna tutte le cloache afferenti.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38062
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5064 Messaggio da E412 » gio 29 mar 2018 13:56

No, quello sarebbe facile, basterebbe dimensionare adeguatamente le fogne. :wink:
Il problema è se poi i flussi devono tornare a divergere, possibilmmente incrociandosi. Da lì non se ne esce :D

OT: ieri il favoloso FR Venezia-Genova si è perso per strada. Così, senza motivo apparente. E' partito in orario da Venezia e a Milano aveva oltre 20 minuti, presi una manciata alla volta lungo l'intero percorso. A Milano è così successo che si siano trovati appaiati e pronti a partire in contemporanea il glorioso erede del Tigullio dimezzato e il Torino-Perugia. Solo che il Venezia-Genova, che deve fare la Genova, era sul 13, mentre il Torino-Perugia, che deve fare la Bologna, sul 14. Classico esempio di conflitto insanabile :mrgreen:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2896
Iscritto il: mer 19 gen 2005 11:08
Località: Annecy

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5065 Messaggio da GT3.2 » gio 29 mar 2018 14:50

Quindi si sono incrociati sia in arrivo che in partenza! Che geni! Ma scambiarli di binario no??
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38062
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5066 Messaggio da E412 » gio 29 mar 2018 15:17

Probabilmente sono arrivati in differita, ma è vero che mediamente RFI tende a favorire gli arrivi alle partenze (pur con eccezioni).
Da notare, comunque, che il 13 permette (macchinista permettendo) un'uscita a 60 sulla Bologna, quindi volendo sarebbe comunque possibile cercare di spostare l'incrocio funesto a Lambrate, differendolo leggermente. Però dovrebbero coordinarsi...

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2896
Iscritto il: mer 19 gen 2005 11:08
Località: Annecy

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5067 Messaggio da GT3.2 » gio 29 mar 2018 17:25

Bé in quel caso l'incrocio poteva anche non farsi proprio, il Genova usciva sulla bologna sopravanzando il Perugia per via dell'itinerario piu' veloce, e poi rientrare sulla Genova. Il Perugia poteva semplicemente restare sulla Genova, a ruota del Genova dopo Lambrate, e prendere la Bologna via scavalchi di Rogo
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

sorry
*
*
Messaggi: 811
Iscritto il: lun 28 set 2009 16:03

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5068 Messaggio da sorry » gio 29 mar 2018 21:15

Topic [Linea], forum [Infrastruttura]...
Non posso parlare quando voglio: appartengo a FS, che è come l'esercito. [ing.X, FS]

Cari forumisti: caratteri cubitali, maiuscolo, colori vivaci nella firma è come urlare in una conversazione: sinonimo di maleducazione.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38062
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5069 Messaggio da E412 » ven 30 mar 2018 8:58

A naso il corretto tracciato del binario merci dovrebbe finire sul binario 15, con marciapiede. Come da schema del file BT.
Peraltro il raggio di curvatura dubito permetta velocità maggiori dei 60 km/h.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Sharklet
*
*
Messaggi: 776
Iscritto il: mer 30 mar 2016 21:33

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5070 Messaggio da Sharklet » mar 03 apr 2018 17:46

Nuovo record oggi con i 220 mai superati da Brescia a Milano. Poi a pioltello av? C'è un rallentamento da 100? Non era da 60?
Infine ci sono lavori a Brescia est, inclusi nuovi pali linea aerea già predisposti. Sembrerebbe proprio un allargamento della sede ferroviaria...

OT: ero ulla frecciaschifa per Genova, che se non parte al minuto spaccato confligge con almeno altri 6 partenze nel giro di 10 minuti. Il tutto per un riempimento del 30% scarso (in business intorno al 10% probabilmente)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti