[ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 12937
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5041 Messaggio da UluruMS » mer 28 mar 2018 10:22

Vale ancora il prg pubblicato da qualche parte nel forum? I corretti tracciati in foto, quali dovrebbero essere?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Vanzago delenda est
"omissis" Cit: Amitrano Pasquale

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2758
Iscritto il: mer 19 gen 2005 11:08
Località: Annecy

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5042 Messaggio da GT3.2 » mer 28 mar 2018 10:39

dedorex1 ha scritto:
mar 27 mar 2018 18:27
Beh almeno la pensilina è bella lunga...
già, mentre invece il marciapiede a sx nella foto si conferma lungo la metà e quindi inadatto al servizio AV, mentre a destra della banchina AV c'é il vuoto perché ci sarà un binario senza marciapiede come da disegni di progetto, insomma confermata la bestialità di 2 soli binari di stazione accessibili dalla linea veloce. Davvero non so come potremmo cadere piu' in basso...
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Avatar utente
gr 625-076
**
**
Messaggi: 1077
Iscritto il: sab 08 ott 2005 17:21
Località: in transito sulla Mi-VR

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5043 Messaggio da gr 625-076 » mer 28 mar 2018 10:57

guarda che i binari AV in CT sono quelli che andranno sul marciapiede tutto a dx ancora senza pensiline. il binario con la pensilina a metà sono i due tronchi per la sottostazione Parma/Cremona. La pensilina lunga è invece ad uso misto, col lato a sinistra utilizzabile per l'itineario per cremona/parma mentre quello a destra si connette col l'uscita verso Venezia

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14037
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5044 Messaggio da Tz » mer 28 mar 2018 10:59

Su quelli faranno servizio gli AV con fermata mentre i transiti avverranno in deviata entrata/uscita a 30 km/h su qualche binario libero... :lol: :shoot:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14037
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5045 Messaggio da Tz » mer 28 mar 2018 11:02

gr 625-076 ha scritto:
mer 28 mar 2018 10:57
la sottostazione Parma/Cremona.
Che è ? ::-?:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37000
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5046 Messaggio da E412 » mer 28 mar 2018 11:40

Parte del piazzale destinato alle linee per Cremona e Parma. Chissà se terranno anche il 2est...
UluruMS ha scritto:
mer 28 mar 2018 10:22
Vale ancora il prg pubblicato da qualche parte nel forum? I corretti tracciati in foto, quali dovrebbero essere?
Non si sa, anche perchè in quei disegni c'erano due anomalie abbastanza importanti (anche per RFI), quindi è da capire quanto fossero attendibili.
devo guardare dove entra in CT il nuovo binario merci.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 12937
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5047 Messaggio da UluruMS » mer 28 mar 2018 11:49

Spero, era una porcata immonda pure per gli standard di Italferr/RFI...
Quello che avevo io era:
1&2 CT storica MI-VR
3-10 ciarpame vario
11-12 CT della AV, che si inserisce in deviata a raso ad est nella storica
13-14 merci che diventano 1 ad est che entrano in deviata a raso nella AV
15-17 per Cremona e PArma, con 16&17 tronchi.
Marciapiedi per i binari:
1; 2-3, 4-5, 6-7, 11-12, 14-15, 16-17
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Vanzago delenda est
"omissis" Cit: Amitrano Pasquale

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2758
Iscritto il: mer 19 gen 2005 11:08
Località: Annecy

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5048 Messaggio da GT3.2 » mer 28 mar 2018 11:52

gr 625-076 ha scritto:
mer 28 mar 2018 10:57
guarda che i binari AV in CT sono quelli che andranno sul marciapiede tutto a dx ancora senza pensiline. il binario con la pensilina a metà sono i due tronchi per la sottostazione Parma/Cremona. La pensilina lunga è invece ad uso misto, col lato a sinistra utilizzabile per l'itineario per cremona/parma mentre quello a destra si connette col l'uscita verso Venezia
si hai ragione grazie per la correzione, ho confuso i 2


Questo binario con pensilina lunga é in effetti accessibile dall'AV senso pari, anche se con un percorso lato Milano un filo cervellotico. Non ho sottomano ora il grafico per verificare se la lunghezza sia compatibile con il servizio AV

Purtroppo manca completamente qualcosa di simile lato dispari...i binari di servizio e passeggeri a nord della banchina AV da schemi circolati, sono accessibili solo da/per LL, e con numeri di deviate da guinness
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37000
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5049 Messaggio da E412 » mer 28 mar 2018 12:05

UluruMS ha scritto:
mer 28 mar 2018 11:49
Spero, era una porcata immonda pure per gli standard di Italferr/RFI...
Quello che avevo io era:
1&2 CT storica MI-VR
3-10 ciarpame vario
11-12 CT della AV, che si inserisce in deviata a raso ad est nella storica
13-14 merci che diventano 1 ad est che entrano in deviata a raso nella AV
15-17 per Cremona e PArma, con 16&17 tronchi.
Marciapiedi per i binari:
1; 2-3, 4-5, 6-7, 11-12, 14-15, 16-17
Lo schema dovrebbe essere quello.
L'innesto a raso tra AV e LL lato est è certo da sempre (ricordo che la deviata a 60 sulla Milano-Venezia, possibilmente sulla linea 'veloce', ci deve essere per contratto, se cavi quella si ferma il mondo, si inverte il polo magnetico terrestre, si scambiano i colori dei semafori, i cani copoulano con i gatti e le scarpe sinistre diventano destre); quello che non è chiaro è il deviatoiame vario che metteranno, e secondo quale disposizione. Dallo schema che avevo io pari e dispari AV impiegherebbero lo stesso binario di ingresso/uscita lato est, e questo sarebbe un abominio nell'abominio.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 12937
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5050 Messaggio da UluruMS » mer 28 mar 2018 13:24

"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Vanzago delenda est
"omissis" Cit: Amitrano Pasquale

Avatar utente
44410496
**
**
Messaggi: 1594
Iscritto il: mar 22 set 2009 8:28

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5051 Messaggio da 44410496 » mer 28 mar 2018 14:05

http://www.larena.it/territori/garda-ba ... -1.6391953

Via libera alla Tav Brescia-Verona Comuni all’oscuro

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7122
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5052 Messaggio da simplon » mer 28 mar 2018 14:28

Non ne sanno nulla o non ne vogliono sapere nulla? Per la cronaca, la delibera del Cipe occupa 32 pagine sulla Gazzetta ufficiale...

s.
No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3894
Iscritto il: dom 21 dic 2003 12:43
Località: Verona
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5053 Messaggio da Fabio » mer 28 mar 2018 18:04

Diciamo che sembra non abbiano ricevuto comunicazione diretta.
Fabio Veronesi - FERROVIE ON LINE

"Appoggiare i piedi con le scarpe indossate sul pavimento e prestare attenzione a non insudiciare il treno". [cit. BLS]

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14037
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5054 Messaggio da Tz » mer 28 mar 2018 19:50

la sottostazione Parma/Cremona.
Che è ?
E412 ha scritto:
mer 28 mar 2018 11:40
Parte del piazzale destinato alle linee per Cremona e Parma.
Ah... ma con il termine di "sottostazione" si indica sempre qualcosa di unicamente elettrico... :D :roll:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
gr 625-076
**
**
Messaggi: 1077
Iscritto il: sab 08 ott 2005 17:21
Località: in transito sulla Mi-VR

Re: [ LINEA ] [ AV ] Milano - Verona (ex Milano-Padova)

#5055 Messaggio da gr 625-076 » gio 29 mar 2018 6:53

Vero, scusa il termine improprio @tz, :sofa: , il bello che ci ho pensato su e chiamarla stazione base o mini-stazione o stazione minima mi pareva anche peggio. :roll:
Già che ci siamo, così imparo la giusta terminologia, in casi simili, qual'è il termine più adatto? Credo valga la stessa cosa anche per la parte della stazione di Brescia equivalente al ramo BS-Iseo-Edolo, che ha pure un suo ACEI separato.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: simplon e 6 ospiti