Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16142
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#256 Messaggio da Tz » lun 12 mar 2018 19:22

La "Stella di Valenza" è già perfetta come l'ho pensata... :mrgreen: manca solo la Gronda merci di Torino senza la quale perde molto senso perchè quei mongoloidi che fanno i grandi progetti hanno massacrato la potenzialità merci della Torino-Chivasso... :shoot:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

fede8977
**
**
Messaggi: 1602
Iscritto il: mar 28 ott 2008 12:37

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#257 Messaggio da fede8977 » mar 05 giu 2018 10:21

Non ho trovato un topic specifico sulle stazioni di Arona e Stresa.

Segnalo ad Arona i sottopassaggi con pareti scrostate (in una località turistica ben frequentata e percorsa da treni internazionali!) e la biglietteria chiusa di pomeriggio della domenica, mentre ci sono frotte di turisti che si accatastano alle macchinette per fare i biglietti.

Stesso problema di orari biglietteria a Stresa e stesso accatastamento di persone.

Sempre ad Arona, avete notato che gli scalini dei sottopassaggi, oltre ad essere piuttosto vecchi, sono crepati e pendono leggermente da un lato?

Alla stazione di Stresa mancano indicazioni chiare per i pedoni per raggiungere il lido di Carciano (e annessa funivia del Mottarone) e il centro di Stresa.

In entrambe le stazioni mancano i tabelloni a led ai binari e i monitor partenze nei sottopassaggi.

Avatar utente
Hairless Heart
*
*
Messaggi: 317
Iscritto il: mar 10 apr 2012 11:36

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#258 Messaggio da Hairless Heart » mar 05 giu 2018 15:58

La stazione di Arona è un cesso pazzesco. Cosa aspetti RFI a mettervi mano non lo so...

Avatar utente
ariccia
^_^
^_^
Messaggi: 27
Iscritto il: mar 23 dic 2003 11:49
Località: Milano Porta Tosa

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#259 Messaggio da ariccia » mer 06 giu 2018 9:05

Soprattutto non ci ferma più alcun rapido da Milano... :(
Siena Teramo e vv. anno 2007: 20 ore di viaggio... 200 anni fa con la diligenza si faceva prima...

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8228
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#260 Messaggio da simplon » mer 06 giu 2018 11:24

E nel frattempo è la solita musica:

da La Stampa

BIELLA - Nuovi disagi sui binari

Passaggi a livello ko
Soppressi due treni sulla linea per Novara


I passaggi a livello ko continuano a tenere in ostaggio i treni diretti da Biella San Paolo a Novara e Santhià. Ieri mattina il guasto ha coinvolto la Biella-Novara con il sistema in tilt tra Cossato e Rovasenda. Soppressi due treni (il 4805 e il 4802) con partenza, in un caso, di un bus sostitutivo per garantire il servizio. Lo scorso mercoledì, nel pomeriggio, il tema aveva coinvolto invece la Biella-Santhià con un guasto sempre al passaggio a livello di Salussola: in quel caso i treni hanno raggiunto ritardi sulla percorrenza anche di 80 minuti. Ieri il tema è finito sul tavolo dei membri dell’associazione Pendolari. «In vista del prossimo incontro in agenda all’Unione Industriale per parlare sul futuro delle ferrovie - annunciano dall’associazione -, sarà necessario ribadire la necessità urgente di avere passaggi a livello funzionanti». Nel frattempo bisogna proseguire l’iter per giungere alla soppressione di alcune barriere sulle strade secondarie di campagna, come annunciato nei mesi scorsi.
I passaggi a livello ko continuano a tenere in ostaggio i treni diretti da Biella San Paolo a Novara e Santhià. Ieri mattina il guasto ha coinvolto la Biella-Novara con il sistema in tilt tra Cossato e Rovasenda. Soppressi due treni (il 4805 e il 4802) con partenza, in un caso, di un bus sostitutivo per garantire il servizio. Lo scorso mercoledì, nel pomeriggio, il tema aveva coinvolto invece la Biella-Santhià con un guasto sempre al passaggio a livello di Salussola: in quel caso i treni hanno raggiunto ritardi sulla percorrenza anche di 80 minuti. Ieri il tema è finito sul tavolo dei membri dell’associazione Pendolari. «In vista del prossimo incontro in agenda all’Unione Industriale per parlare sul futuro delle ferrovie - annunciano dall’associazione -, sarà necessario ribadire la necessità urgente di avere passaggi a livello funzionanti». Nel frattempo bisogna proseguire l’iter per giungere alla soppressione di alcune barriere sulle strade secondarie di campagna, come annunciato nei mesi scorsi.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16142
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#261 Messaggio da Tz » mer 06 giu 2018 13:50

Propongo di rimettere i guardiani ai PL.
Quando c'erano loro e i PL erano anche chiusi ad orario non avvenivano mai di queste vaccate e nemmeno si è mai sentito di stragi ai PL, inoltre si aumenterebbero i posti di lavoro oltre a ravvivare l'interesse attorno ai PL come accadeva dalle mie parti negli anni '80 con l'assunzione di tante guardiane ventenni... non vi immaginate le file di auto che c'erano a certi PL e che speravano addirittura che il PL fosse chiuso... :lol:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3294
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#262 Messaggio da RF » mer 06 giu 2018 14:08

Non ho più seguito, ma in caso di guasto ai PL, e quindi mancanza di controllo, non si faceva marcia a vista ?

ssb
**
**
Messaggi: 2896
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#263 Messaggio da ssb » mer 06 giu 2018 22:19

Marcia a vista passo d’uomo ma solo se il PL è protetto da RFI o FdO. Se no caffè e brioches.

il vergognoso
*
*
Messaggi: 381
Iscritto il: ven 22 ago 2014 16:26

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#264 Messaggio da il vergognoso » gio 07 giu 2018 14:31

ad Arona i sottopassaggi con pareti scrostate (in una località turistica ben frequentata e percorsa da treni internazionali!) e la biglietteria chiusa di pomeriggio della domenica, mentre ci sono frotte di turisti che si accatastano alle macchinette per fare i biglietti.
E vogliamo aggiungere le colonne delle tettoie(peraltro un bell'esempio di manufatto in ferro di inizio '900,fossero conservate bene...) "ingabbiate" da un bel nastro arancio da cantiere da mesi? E l'ascensore per i bin. 3-4 che attende collaudo da oltre un anno!? E lo stato pietoso dei WC,per cui pare non esser stato risolutivo il fatto di doversi rivolgere in UM per le chiavi? E lo stato altrettanto pietoso della saletta-piccolo atrio d'attesa posta al bin.1(la ex sala d'attesa posta appena dietro,è chiusa da qualche anno poichè diveniva bivacco di sbandati e ragazzini strafatti nelle sere del weekend :roll: :roll: ),i cui muri sono pieni di scritte,frutto dell'inciviltà in particolare degli studenti pendolari? ce n'è da dire,sulla stazione di Arona,e non in bene :?

XauMankib
*
*
Messaggi: 117
Iscritto il: sab 23 set 2017 10:05

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#265 Messaggio da XauMankib » ven 08 giu 2018 23:52

[Messaggio svuotato perché ho letteralmente sbagliato topic nel quale rispondere, scusate.]

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8228
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#266 Messaggio da simplon » mer 13 mar 2019 11:19

da La Stampa

Rfi si è detta favorevole, sarebbe sufficiente una richiesta della Regione La tratta sarebbe un’alternativa per il traffico merci ( :lol: ) e il turismo europeo ( :lol: )

Santhià-Arona, riaprire conviene
I risultati dell’analisi costi-benefici


Notizie positive per la riattivazione della tratta ferroviaria Santhià-Arona dopo l’incontro tra sindaci, pendolari e Rete ferroviaria italiana a Roma: Rfi si è detta favorevole a riattivare la tratta in questione anche con interventi strutturali se arriverà una richiesta da parte della Regione.
Ma attualmente la richiesta non c’è visto che Torino punta a riattivare altre tratte. L’apertura di Rfi ha riacceso la speranza dei sindaci e si aggiunge al nuovo studio che riabilita la tratta Santhià-Arona come via alternativa alla logistica merci e strumento di mobilità in ambito regionale e europeo. A presentare la relazione è stato Angelo Marinoni dell’associazione Ferrovia Internazionale Torino-Svizzera, che ha pubblicato uno studio sulla rivista del Collegio ingegneri ferroviari sull’ipotesi riattivazione.
Marinoni mette in luce, con una breve analisi, come i benefici della riattivazione siano superiori ai costi inquadrando la linea come via turistica tra Italia e Nord Europa e strumento di mobilità in ambito regionale per la logistica. In prima linea per la riattivazione anche il Comune di Santhià, che ha fondato un Comitato per la riapertura con l’associazione Ferrovie Piemontesi. Dice il sindaco Angelo Cappuccio: «La riattivazione di questa tratta sospesa dal 2012 potrebbe avvenire più facilmente se fosse scelto il progetto Poav come fermata intermedia dell’Alta Velocità Torino-Milano. In questo modo il collegamento con Arona e la Svizzera avrebbe una ragione in più di essere ripristinato».
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16142
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#267 Messaggio da Tz » mer 13 mar 2019 11:41

Col Marinoni avevo già discusso su faccialibro sulle sue altrettanto visionarie previsioni di riattivazione della Alessandria-Castagnole... :roll:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7882
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#268 Messaggio da Cinghiale » mer 13 mar 2019 14:38

simplon ha scritto:
mer 13 mar 2019 11:19
(omissis) … fermata intermedia dell’Alta Velocità Torino - Milano … (omissis)
Caso mai, si fanno interconnessioni, giammai stazioni in mezzo alle barbabietole (gares aux betteraves), altrimenti verrebbe meno la funzione del sistema ad alta velocità.


Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16142
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#270 Messaggio da Tz » mer 13 mar 2019 18:02

Cinghiale ha scritto:
mer 13 mar 2019 14:38
Caso mai, si fanno interconnessioni, giammai stazioni in mezzo alle barbabietole (gares aux betteraves), altrimenti verrebbe meno la funzione del sistema ad alta velocità.
Guarda che c'è già, è la "vercellese ovest" che si raccorda a Bianzè giusto prima di Santhià da dove puoi infilare la linea per Arona e andare in Svizzera... chissà se chi l'ha progettata e realizzata pensava veramente a questo scopo ? ::-?:

:sofa:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 18 ospiti