Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13541
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#196 Messaggio da UluruMS » ven 31 mar 2017 19:11

Presumi una intelligenza di gestione che non vedo quasi mai... io comunque mi riferivo alla via "preferenziale"; Casale e Vercelli valgono più di una Mortara. Poi per carità, dovessero mai trovare risorse in cds per una e per all'altra , meglio.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13541
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#197 Messaggio da UluruMS » ven 31 mar 2017 19:12

carloE444 ha scritto:Nel recente volume 'Storia delle ferrovie nel biellese e in valsesia' di Giuseppe Cavatore e Mario Matto trovi la storia dei due progetti, mai realizzati, delle ferrovie Sottoalpina (Torino-Ivrea-Biella-Gattinara-Arona) e Prealpina (Torino-Ivrea-Biella-Mosso-Crevacuore-Borgosesia-Intra-Locarno).
Grazie
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7538
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#198 Messaggio da Cinghiale » sab 01 apr 2017 7:12

carloE444 ha scritto:(omissis) ... due progetti, mai realizzati, delle ferrovie Sottoalpina (Torino - Ivrea - Biella - Gattinara - Arona) e Prealpina (Torino - Ivrea - Biella - Mosso - Crevacuore - Borgosesia - Intra - Locarno).
Nondimeno, tra Biella ed Ivrea, ci sono forti pressioni per realizzare un'autostrada od una superstrada.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13541
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#199 Messaggio da UluruMS » sab 01 apr 2017 8:33

Già nel 2009-10 la Sitaf declino l'invito alla realizzazione della autostrada Ivrea-Biella-Romagnano in quanto insostenibile, pur comportando il riutilizzo della tratta di superstrada esistente.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11267
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#200 Messaggio da Grande Puffo » sab 01 apr 2017 10:13

Cinghiale ha scritto:Nondimeno, tra Biella ed Ivrea, ci sono forti pressioni per realizzare un'autostrada od una superstrada.
No, sono per completare una strada veloce alla quale da 35 anni mancano alcuni chilometri. C'è una bellissima strada veloce che parte da Biella, supera la Serra con un traforo e termina nel nulla a pochi chilometri da Ivrea.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7538
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#201 Messaggio da Cinghiale » sab 01 apr 2017 10:38

Strada che avrebbe dovuto seguire e non precedere la ferrovia.

il vergognoso
*
*
Messaggi: 367
Iscritto il: ven 22 ago 2014 15:26

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#202 Messaggio da il vergognoso » sab 01 apr 2017 11:14

Di sicuro di progetti in passato,poi mai realizzati,se ne fecero tanti...Uno di questi era quello di collegare Varallo con Crusinallo di Omegna attraverso una galleria sotto la montagna. Intra-Locarno invece non andò mai oltre lo stato di una bozza,e si sarebbe trattato di un prolungamento della(sfortunata)tramvia Omegna-Fondotoce-Pallanza-Intra.

il vergognoso
*
*
Messaggi: 367
Iscritto il: ven 22 ago 2014 15:26

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#203 Messaggio da il vergognoso » sab 01 apr 2017 11:17

@Cinghiale: la strada "incompiuta" è molto frequentata da chi provenendo dal Biellese ma non solo,fin dalla Valsesia e dal Cusio,si reca in val d'Aosta,per evitare il salasso dell'autostrada almeno fino a Pont S.Martin. Premesso che non sono assolutamente un fautore di strade inutili,magari adeguare quegli ultimi km di stretti tornanti sopra Borgofranco proprio inutile non è...

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11267
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#204 Messaggio da Grande Puffo » sab 01 apr 2017 17:16

Cinghiale ha scritto:Strada che avrebbe dovuto seguire e non precedere la ferrovia.
Guarda che non c'è mai stato neanche un progetto di ferrovia. Neanche un tram, è una normale strada provinciale.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

simplon
**
**
Messaggi: 7617
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#205 Messaggio da simplon » sab 01 apr 2017 18:16

Per quanto riguarda l'autostrada, il progetto di pedemontana piemontese Santhià-Biella-Romagnano era già stato dato in concessione a una società del gruppo Gavio (ipotesi non molto apprezzata dal territorio perché prevedeva di trasformare a pedaggio anche la tratta già realizzata dall'Anas). Ma per far partire questo investimento era richiesta una quota pubblica considerevole. Ovviamente, visti i tempi attuali, questa disponibilità non c'è mai stata e il gruppo Gavio ha rinunciato alla concessione. Sarà l'Anas a completare come semplice "superstrada" la tratta mancante tra Biella e Romagnano.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

dlf77
*
*
Messaggi: 205
Iscritto il: sab 24 ott 2009 10:06

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#206 Messaggio da dlf77 » mer 21 giu 2017 9:08

Approvato il finanziamento di 9,5 milioni di euro per l'elettrificazione della Biella - Santhià e inserito nel contratto di programma.

http://www.lastampa.it/2017/06/20/edizi ... agina.html

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1863
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#207 Messaggio da VT98 » mer 21 giu 2017 14:38

Soldi buttati IMHO...
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

il vergognoso
*
*
Messaggi: 367
Iscritto il: ven 22 ago 2014 15:26

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#208 Messaggio da il vergognoso » dom 25 giu 2017 12:48

Sono anch'io assai scettico riguardo l'elettrificazione della Santhià-Biella,per avere cosa poi? dare la soddisfazione ai Biellesi di un paio di corse dirette su Torino al giorno? per contro,peggiorando nettamente la gestione del materiale rotabile,che ora è condivisa con i turni della Novara-Biella?...e aggiungo altro scetticismo nel vedere sempre lo Stato ben poronto ad elargire milioni per opere di dubbia utilità,mentre per l'esercizio non sgancia un centesimo perchè "eh no,quello è compito della Regione...."

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14824
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#209 Messaggio da Tz » dom 25 giu 2017 13:04

Invece io elettrificherei anche la Biella-Novara e la Casale-Vercelli (riattivandola) così la necessità di materiale diesel cesserebbe, l'utilizzazione del materiale elettrico sarebbe ottimizzata e si potrebbero fare tante belle relazioni dirette e più veloci... :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7538
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Santhià-Bi-Novara/Santhià-Rovax-Arona: elettrificazione?

#210 Messaggio da Cinghiale » dom 25 giu 2017 13:59

Per elettrificare la Biella - Novara, occorrerebbe rifare la stazione di Rovasenda e porre fine al doppione alta / bassa.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Valdichiana Express e 9 ospiti