Terzo Valico

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2247
Iscritto il: mar 29 lug 2008 15:59
Località: Milano

Re: Terzo Valico

#2911 Messaggio da spiff » ven 05 ott 2018 10:46

dedorex1 ha scritto:
gio 27 set 2018 11:52
spiff ha scritto:
gio 27 set 2018 10:55
un professore del politecnico specializzato proprio in economia dei trasporti.
Nota: Ponti di accademico sui trasporti non ha niente, non per niente spara enormi ca..ate
in che senso? comunque è, o era, insegnante di economia dei trasporti al politecnico di milano, in teoria non dovrebbe essere proprio il primo che passa.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12250
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Terzo Valico

#2912 Messaggio da sr » ven 05 ott 2018 10:52

Ed è questo il problema più grosso, oltra al fatto che c'è gente che ha il coraggio di farlo parlare e dargli retta! :wall:

Vai a cercare delle sue interviste, soprattutto su terzo valico e To-lione e vedrai che capacità di analisi si ritrova.
Neanche Giggino potrebbe tanto!
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15296
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Terzo Valico

#2913 Messaggio da Tz » ven 05 ott 2018 12:17

E' un'avversario giurato di qualsiasi sistema ferroviario, lo dichiara lui stesso che per lui le ferrovie sono un sistema antiquato... quindi ti troverà sempre qualunque argomento per opporsi.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2247
Iscritto il: mar 29 lug 2008 15:59
Località: Milano

Re: Terzo Valico

#2914 Messaggio da spiff » ven 05 ott 2018 12:27

lo so, ho fatto due corsi con lui. alcune sua provocazioni sono anche interessanti, altre sua posizioni non le ho mai capite, però in generale non dovrebbe essere uno sprovveduto. a volte sembra più in malafede, tipo quando dice che con l'avvento prossimo dei mezzi su gomma elettrici a guida automatica il trasporto su ferro di merci diventerà inutile, senza considerare minimamente portata dei mezzi stessi o problematiche legate alla congestione stradale.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15296
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Terzo Valico

#2915 Messaggio da Tz » ven 05 ott 2018 12:29

Appunto. Tir elettrici su autostrade... ma avete provato a spiegargli che 150 anni fa avevano già inventato la ferrovia ? :lol: :wall: :shoot:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
giannozz
*
*
Messaggi: 544
Iscritto il: gio 21 ago 2008 17:46
Località: Udine

Re: Terzo Valico

#2916 Messaggio da giannozz » ven 05 ott 2018 14:03

spiff ha scritto:
ven 05 ott 2018 10:46
è, o era, insegnante di economia dei trasporti al politecnico di milano
... e laureato in architettura. Un mio collega matematico e colto una volta mi cito' un epigramma di Marziale:
Si duri puer ingeni videtur, praeconem facias vel architectum
("Se il ragazzo sembra aver la testa dura, fanne un banditore oppure un architetto")
Aggiornando "banditore" in "giornalista", e' sempre buona dopo 2000 anni.

A parte gli scherzi: e' un fanatico antiferrovia e pro-cemento e asfalto. Non che abbia tutti i torti quando dice che per le opere pubbliche bisogna fare l'analisi costi-benefici.
Paolo

The best lack all conviction, while the worst
Are full of passionate intensity

(The second coming, W. B. Yeats)

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12250
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Terzo Valico

#2917 Messaggio da sr » ven 05 ott 2018 14:30

Se vabbè!
Anche un orologio fermo segna 2 volte al giorno l'ora esatta (se è con le lancette :mrgreen: )!
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

dedorex1
**
**
Messaggi: 5975
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Terzo Valico

#2918 Messaggio da dedorex1 » ven 05 ott 2018 15:29

giannozz ha scritto:
ven 05 ott 2018 14:03
A parte gli scherzi: e' un fanatico antiferrovia e pro-cemento e asfalto.
In realtà, per essere più precisi è contro ogni tipo di intervento statale (tipo States per essere chiari). L'antiferrovia e pro austrade è una conseguenza
Non che abbia tutti i torti quando dice che per le opere pubbliche bisogna fare l'analisi costi-benefici.
Quello di sicuro, peccato che sia intellettualmente disonesto nascondendo i benefici di ciò che è pubbilco o semi pubblico
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12250
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Terzo Valico

#2919 Messaggio da sr » ven 05 ott 2018 15:35

dedorex1 ha scritto:
ven 05 ott 2018 15:29
giannozz ha scritto: ↑ven 05 ott 2018 14:03
A parte gli scherzi: e' un fanatico antiferrovia e pro-cemento e asfalto.
In realtà, per essere più precisi è contro ogni tipo di intervento statale (tipo States per essere chiari). L'antiferrovia e pro austrade è una conseguenza
Perchè, la costruzione delle autostrade non viene pagata da pantalone?
(e non tirate fuori quella balla colossale del project financing!!!!!)
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

gbelogi
**
**
Messaggi: 5398
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Terzo Valico

#2920 Messaggio da gbelogi » ven 05 ott 2018 16:27

Ho letto il piano regolatore di Roma del 1962. Diceva che con l'automobile non ci sarebbe stato più bisogno del trasporto pubblico, ma che purtroppo a Roma non si potevano fare autostrade in centro.

Nessuno sa il possibile impatto della guida automatica. Senza contare che la nostra rete è inadatta ad una possibile conversione.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
E431.037
*
*
Messaggi: 913
Iscritto il: lun 18 dic 2006 23:15
Località: Genoa, Republic of Genoa (occupied by Italy)
Contatta:

Re: Terzo Valico

#2921 Messaggio da E431.037 » ven 05 ott 2018 16:45

dedorex1 ha scritto:
ven 05 ott 2018 15:29
In realtà, per essere più precisi è contro ogni tipo di intervento statale (tipo States per essere chiari).
Che negli Stati Uniti non ci siano interventi statali è una leggenda metropolitana. Sicuramente non ai livelli europei, ma i finanziamenti, federali e statali per la realizzazione di infrastrutture ferroviarie - escludendo Amtrak - non sono affatto sconosciuti, generalmente sotto forma di prestiti agevolati.

:ciao:
Oh listen to the jingle / The rumble and the roar
As she glides along the woodlands / Through the hills and by the shore
Hear the mighty rush of her engine / Hear that lonesome hobo's call
We're travelling through the jungles /On the Wabash Cannonball

renatolucio2006
*
*
Messaggi: 230
Iscritto il: gio 13 mar 2014 20:52
Località: Pavia

Re: Terzo Valico

#2922 Messaggio da renatolucio2006 » ven 05 ott 2018 17:13

Ciao a tutti
Io penso che il professor Ponti sia stato vittima di un trauma in tenera età, uno shock che lo ha portato ad essere acerrimo nemico di qualsiasi cosa che si muova su rotaie, fosse anche solo una draisina a pedali. Forse il trauma era collegato ai treni o a qualcosa di ferroviario, chi lo sa, questo solo il suo psichiatra personale potrebbe dirlo. Ma dubito fortemente del fatto che Ponti si sia messo in cura, purtroppo...
Saluti
Renato

ESCity81
**
**
Messaggi: 3933
Iscritto il: dom 11 ott 2009 18:56

Re: Terzo Valico

#2923 Messaggio da ESCity81 » ven 05 ott 2018 19:03

gbelogi ha scritto:
ven 05 ott 2018 16:27
Ho letto il piano regolatore di Roma del 1962. Diceva che con l'automobile non ci sarebbe stato più bisogno del trasporto pubblico, ma che purtroppo a Roma non si potevano fare autostrade in centro.

Nessuno sa il possibile impatto della guida automatica. Senza contare che la nostra rete è inadatta ad una possibile conversione.
Il problema, che anche il PRG di Roma del 1962 non considerava minimamente, è che l'automobile consuma un'enormità di spazio, sia quando è in movimento che quando è ferma. Le conseguenze di ciò le vediamo tutti i giorni, benchè esista ancora qualcuno che non possiede o non ha comunque disponibilità di auto e/o altri veicoli privati: figuriamoci in un ipotetico scenario di 100% della popolazione con "accesso" ad un'auto e senza altre modalità di trasporto disponibili.

Perchè possiamo anche ipotizzare per assurdo che l'auto del futuro di cui farnetica Ponti, a guida autonoma ed "emissioni zero", risolva ogni problema ambientale e di sicurezza, ma continuerà ad occupare un'enormità di spazio.

Le città sono già letteralmente soffocate dalle auto, parcheggiate in ogni spazio disponibile e incolonnate su strade in condizioni di saturazione totale, e le aree occupate da infrastrutture stradali sono anche troppe. Più che continuare a pensare alla motorizzazione totale come soluzione di ogni possibile problema di mobilità, bisognerebbe invece superare sia le attuali politiche in materia, le stesse da oltre 50 anni, che il modello basato sull'auto di proprietà, e puntare piuttosto su trasporti collettivi e auto condivise. Non ha alcun senso che ci sia una così grande quantità di auto, con tassi di utilizzo sostanzialmente ridicoli.

Ovviamente quanto sopra è pura utopia.

PS: tanto per fare un esempio, decisamente OT, la nostra Giunta ha appena varato, gonfiando il petto e riempiendosene la bocca, il Piano della Mobilità Sostenibile. Che contiene un taglio di 40.000 km del TPL. Ed è notizia di ieri che è stato deliberato un ulteriore taglio di 300.000€ dei sussidi al TPL. (nonostante siamo una delle prime città in Italia per utilizzo dell'autobus)
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7764
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Terzo Valico

#2924 Messaggio da simplon » ven 05 ott 2018 19:31

Per essere precisi Ponti è un accanito e convinto seguace della filosofia del laissez-faire, vale a dire che è il mercato che deve provvedere, e dove ogni intervento statale è visto come debito pubblico e spreco di risorse. Da qui il fatto che nei collegamenti a medio-lungo raggio dovrebbero esistere solo i voli (magari low cost che fanno grossi numeri "popolari") e sulle brevi distanze auto in autostrada.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
superP
**
**
Messaggi: 1663
Iscritto il: mer 04 mar 2009 9:36
Località: Provincia di Genova

Re: Terzo Valico

#2925 Messaggio da superP » ven 05 ott 2018 22:58

Lunedì sono passato da Voltaggio e sembrava esserci del movimento nel cantiere....

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: TkMatt e 20 ospiti